Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Varie Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Varie Mon, 16 Jul 2018 18:02:01 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/1 Formazione Specialisti in Yoga della Risata Sun, 15 Jul 2018 11:23:02 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/486190.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/486190.html Andrea Magnabosco Andrea Magnabosco

LUCCA �“ FORMAZIONE SPECIALISTI IN YOGA DELLA RISATA


Il 21 e 22 Luglio il Trio SAM a Lucca, per diffondere le tecniche della gioia



Lo Yoga della Risata, tecnica olistica nata nel 1995 in India ad opera del Dr. Madan Kataria, permette di ritrovare e coltivare buonumore, benessere e serenità attraverso semplicissime azioni quotidiane, alla portata di tutti.

Allenandoci con la tecnica della risata incondizionata si arriverà molto presto ad uno stato di pace ed armonia interiore che doneranno più salute, maggior concentrazione, apertura verso il prossimo, positività, resilienza, maggiore resistenza allo stress e capacità di gestire le emozioni in modo positivo.

Anche nelle situazioni difficili.


Nelle due giornate di formazione che si svolgeranno a Lucca, presso Laborolistica, avrai modo di entrare nel profondo di questa disciplina, conoscerne la storia, le tecniche, gli innumerevoli vantaggi e le ricerche scientifiche attestanti la validità del metodo che andremo ad insegnarti.

Ma non solo �“ al termine del corso ti verrà consegnato un Certificato Internazionale in Laughter Yoga Leader (riconosciuto a livello mondiale), che ti permetterà di iniziare da subito la tua attività di Leader della Risata �“ potrai portare la gioia in tutte le strutture sociali (case degli anziani, asili, scuole, centri di cura, palestre e altro) e aziendali; potrai tenere i tuoi workshop personali, in cui includere le potenti tecniche imparate �“ le possibilità sono infinite, non ci sono limiti, grazie alla fantasia e alla tua voglia di metterti in gioco che otterrai!

A chi viene consigliataquesta formazione? A tutticoloro che riconoscono il valore dei rapporti sociali come base per una vita piena e gioiosa (assistenti e operatori sanitari, insegnanti, educatori, operatori olistici, coach, studenti, anziani).


Se anche tu, come noi, credi che la Gioia sia uno dei diritti fondamentali dell’essere umano, per vivere in serenità, con la consapevolezza di agire non solo per sé stessi ma per il bene di tutti �“ ti invitiamo a prendere contatto con noi per ricevere tutte le informazioni necessarie.



Stefania - 329 962 5791 stefanianesi67@yahoo.it

Andrea - 349 255 3532 andrea.magnabosco@gmail.com

Myriam - 334 911 7280 myriamrisson.ydr@gmail.com





Quando ridi, cambi. Quando cambi, tutto il mondo cambia con te” 


Non rido perché sono felice. Sono felice perché rido”



Dott. Madan Kataria





]]>
FormazioneSpecialisti in Yoga della Risata Sun, 15 Jul 2018 11:21:57 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/486189.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/486189.html Andrea Magnabosco Andrea Magnabosco LUCCA – FORMAZIONE SPECIALISTI

IN YOGA DELLA RISATA

 

 

Il 21 e 22 Luglio il Trio SAM a Lucca, per diffondere le tecniche della

gioia

 

 


Lo Yoga della Risata, tecnica olistica nata nel 1995 in India ad opera del Dr. Madan Kataria, permette di
ritrovare e coltivare buonumore, benessere e serenità attraverso semplicissime azioni quotidiane, alla portata di tutti.

Allenandoci con la tecnica della risata incondizionata si arriverà molto presto ad uno stato di pace ed armonia interiore che doneranno più salute, maggior concentrazione, apertura verso il prossimo, positività, resilienza, maggiore resistenza allo stress e capacità di gestire le emozioni in modo positivo.

Anche nelle situazioni difficili.

 

Nelle due giornate di formazione che si svolgeranno a Lucca, presso Laborolistica, avrai modo di entrare nel profondo di questa disciplina, conoscerne la storia, le tecniche, gli innumerevoli vantaggi e le ricerche scientifiche attestanti la validità del metodo che andremo ad insegnarti.

Ma non solo – al termine del corso ti verrà consegnato un Certificato Internazionale in Laughter Yoga Leader (riconosciuto a livello mondiale), che ti permetterà di iniziare da subito la tua attività di Leader della Risata – potrai portare la gioia in tutte le strutture sociali (case degli anziani, asili, scuole, centri di cura, palestre e altro) e aziendali; potrai tenere i tuoi workshop personali, in cui includere le potenti tecniche imparate – le possibilità sono infinite, non ci sono limiti, grazie alla fantasia e alla tua voglia di metterti in gioco che otterrai!

A chi viene consigliata questa formazione? A tutti coloro che riconoscono il valore dei rapporti sociali come base per una vita piena e gioiosa (assistenti e operatori sanitari, insegnanti, educatori, operatori olistici, coach, studenti, anziani).

 

Se anche tu, come noi, credi che la Gioia sia uno dei diritti fondamentali dell’essere umano, per vivere in serenità, con la consapevolezza di agire non solo per sé stessi ma per il bene di tutti – ti invitiamo a prendere contatto con noi per ricevere tutte le informazioni necessarie.

 

 

Stefania - 329 962 5791                   stefanianesi67@yahoo.it

Andrea - 349 255 3532    andrea.magnabosco@gmail.com

Myriam - 334 911 7280     myriamrisson.ydr@gmail.com


 

 

Quando ridi, cambi. Quando cambi, tutto il mondo cambia con te” 

 

Non rido perché sono felice. Sono felice perché rido”

 


Dott. Madan Kataria



 

]]>
Bergamo: dai monasteri agli scaffali, per fare del bene Fri, 13 Jul 2018 11:18:27 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/486096.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/486096.html Redaclem Redaclem Alla libreria Qualcosa in più: libri, prodotti tipici realizzati da monaci e suore, bomboniere solidali e uno spazio dove condividere idee di solidarietà.

Qualcosa in più, la libreria ex Buona Stampa in via Paleocapa 4 a Bergamo, specializzata in libri teologici, biblici, pastorali e di saggistica religiosa per l’estate 2018 propone prodotti alimentari, tutti artigianali e di ottima qualità realizzati in monasteri e cooperative italiani e internazionali. Un’occasione per gustare prodotti unici e insieme contribuire a progetti di solidarietà missionaria e attenzione al territorio. La libreria della Diocesi di Bergamo ha, infatti, la finalità di utilizzare i proventi della vendita, gestita in gran parte da volontari, per progetti di solidarietà.

I PRODOTTI - Le marmellate delle suore trappiste di Vitorchiano realizzate in 25 gusti differenti secondo un’antica ricetta artigianale che non usa additivi o coloranti; le caramelle, il miele e il cioccolato sono prodotti dall’antica farmacia dei monaci di Camaldoli insieme al nocino, il lauros, l’elixir dell’eremita, la lacrima d’abeto, grappe e amari; le birre sono di produzione della comunità monastica dei Santi Pietro e Paolo alla Cascinanza di Buccinasco, che nel 2008 ha aperto il primo micro birrificio gestito unicamente da monaci. Infine, da un agriturismo di Piacenza arrivano anche salse e giardiniera.

L’INVITO - La libreria invita cooperative e realtà del territorio bergamasco ad esporre i propri prodotti negli spazi a pochi passi dalla stazione. Per informazioni: amministrazione@buonastampa.it

LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE -  Qualcosa in più dedica spazio anche alla cooperazione internazionale grazie al progetto della onlus «Il Telaio della Missione», impegnata a sostenere i progetti coordinati dal Centro Missionario Diocesano. In vendita arredi sacri, stole, casule e bomboniere solidali realizzata dalla Onlus di tutto il mondo.

UNO SPAZIO GRATUITO -  Qualcosa in più non è solo vendita e cooperazione ma anche accoglienza. La libreria offre infatti la  possibilità di vivere lo spazio di via Paleocopa, per confrontarsi e dialogare nella sala per circa 50 persone messa  gratuitamente a disposizione di progetti e iniziative di volontariato. Per informazioni: info@iltelaiodellamissione.org

 Per saperne di più www.buonastampa.it  quotidianamente aggiornato rispetto a recensioni di libri, proposte e iniziative.

 

 

]]>
GLI ORTI D’ESTATE: PARADISI DA SCOPRIRE, TRA LAGHI E ALTE QUOTE, A COMO, BRESCIA E BORMIO Thu, 12 Jul 2018 13:48:40 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485996.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485996.html Redaclem Redaclem Estate vuol dire: mare, montagna, lago e… Orti Botanici! Le vacanze non possono dirsi complete senza una passeggiata tra le riserve di piante e fiori più spettacolari che ci siano. Custodite a un passo da alcuni dei panorami più belli d’Italia, gli Orti Botanici della Lombardia, affiliati all’omonima Rete no profit, sono un tesoro tutto da scoprire a ingresso libero e gratuito (a esclusione del Giardino Botanico di Villa Carlotta).

 Si parte da “quel ramo del lago di Como” con il Giardino Botanico di Villa Carlotta: un luogo di rara bellezza, dove capolavori della natura e dell’ingegno umano convivono in perfetta armonia in oltre 70.000 mq visitabili tra giardini e strutture museali. La splendida dimora venne commissionata alla fine del 1600 dal marchese Giorgio Clerici e fu fin da subito circondata da un giardino all’italiana con statue, scale e fontane, affacciato sulle dolomitiche Grigne e Bellagio. Ma fu con Giovanni Battista Sommariva, il successivo proprietario, che la villa toccò il sommo dello splendore con l’ampliamento del giardino reso ancora più affascinante da Giorgio II, duca di Sassonia-Meiningen, appassionato Botanico, che sostituì le piante “utili” con arbusti da fiore, prodigandosi così per lo sviluppo e l’arricchimento del vasto giardino romantico, oggi di grande pregio storico e ambientale. Visitare il parco di Villa Carlotta è come immergersi in un angolo di paradiso per ammirare le oltre 150 varietà di azalee, antichi esemplari di cedri, camelie e sequoie secolari, nonché platani immensi ed essenze esotiche, la valle delle felci, il bosco dei rododendri, il giardino dei bambù e l’antico uliveto, circondati da straordinari scorci paesaggistici. Il parco, infatti, è diviso in 3 zone principali: “il giardino all’italiana”, “il giardino all’inglese” e “il giardino vecchio”, ognuno con una straordinaria tipicità da conoscere e apprezzare anche grazie alle numerose attività di educazione scientifica. A seconda dei propri interessi, infatti, è possibile scegliere percorsi di visita a tema storico-artistico, naturalistico, Botanico e paesaggistico. E nel periodo estivo è possibile osservare anche la mostra “Fiori di Vetro”, un’importante campionatura dalla collezione Bersellini dedicata ai principali maestri muranesi del XX secolo.

 Seconda fermata: il Giardino Botanico “G.E Ghirardi” di Toscolano Maderno a Brescia. Poco lontano da un altro capolavoro del paesaggio italiano, famoso in tutto il mondo: il lago di Garda. L’Orto è dedicato prevalentemente alle piante medicinali, con una storia del tutto peculiare. Fondato nel 1964 dal proprietario della azienda farmaceutica Simes la cardioterapica, il professor Giordano Emilio Ghirardi, allo scopo di coltivare specie vegetali di diversa provenienza, si procurava i semi delle piante desiderate attraverso corrispondenti sparsi in tutto il mondo, acclimatava e coltivava anche in larga scala le specie utili e ne studiava i principi attivi. Alla scomparsa del fondatore, nel 1991, l’Orto è stato donato all’Università degli Studi di Milano e attualmente afferisce al Dipartimento di Scienze Farmaceutiche. Dato il clima relativamente mite del lago, all’esterno prosperano varie specie mediterranee, mentre internamente una nuova serra accoglie numerose specie esotiche. Ma si possono osservare anche specie appartenenti alla famiglia delle SolanaceaeApocynaceaeApiaceaeLamiaceae e delle Rutaceae.

 Infine, il meraviglioso Giardino Botanico Alpino “Rezia” di Bormio, perfetto per chi avesse deciso di trascorrere qualche giorno di vacanza in montagna. A circa 1.400 m slm, il giardino si trova in località Campello, sopra Bormio, alle pendici del monte Reit ed è un’avventura straordinariamente interessante. Nasce per conservare le specie vegetali presenti nel territorio e per proteggere il patrimonio floristico, spesso minacciato di scomparsa o di riduzione a causa delle azioni distruttive dall’uomo. Negli anni, si sono consolidate sia la dimensione turistica che scientifico – educativa, diventando punto di riferimento anche per gli appassionati della fotografia naturalistica. Diviso in quattro sezioni, raccoglie in 14.400 mq una consistente parte della ricchissima flora del Parco (oltre 1.400 essenze) oltre a specie appenniniche o di gruppi montuosi europei ed extraeuropei, per un totale di oltre 2.500 specie vegetali. In particolare, si divide in: la Flora del Parco Nazionale dello Stelvio, la più rappresentata del giardino, le Collezioni Fitogeografiche, con le specie più rappresentative delle altre zone alpine e delle principali catene montuose internazionali, le Collezioni Sistematiche, con le specie Leontopodium, Dianthus, Gentiana, Potentilla, Saxifraga e molte altre, e l’Arboreto, costituito da specie arboree del Parco Nazionale dello Stelvio e di altre regioni. E durante la visita non ci si limiterà a osservare, ma si potrà anche toccare e sperimentare grazie ai tanti laboratori didattici per famiglie che l’Orto organizza durante l’estate con momenti di gioco, divertimento e apprendimento per tutte le età.

La Rete degli Orti Botanici della Lombardia è dunque una piacevole alternativa alla classica passeggiata in montagna o alla tintarella al lago per ritrovare una piacevole sensazione di serenità e leggerezza, “chiacchierando” con fiori, arbusti e piante. E per (re)innamorarsi follemente della natura.

 

La Rete degli Orti Botanici della Lombardia, è una Associazione non profit, che opera per favorire e promuovere le azioni degli Orti Botanici aderenti. Ne fanno parte: l’Orto Botanico di Bergamo “Lorenzo Rota”; il Giardino Botanico Alpino “Rezia” di Bormio; gli Orti Botanici milanesi di Brera e Città Studi; l’Orto Botanico di Pavia; il Giardino Botanico “G.E Ghirardi” di Toscolano Maderno (BS); Villa Carlotta Museo e Giardino Botanico a Tremezzina (CO). La Rete, nata nel 2002 per valorizzare e mettere in comune le reciproche esperienze, e costituitasi in Associazione nel 2009, si occupa inoltre della tutela, della conoscenza, della promozione e della valorizzazione del patrimonio culturale vegetale degli Orti Botanici, con particolare attenzione alla conservazione delle piante, alla divulgazione scientifica e alle attività educative. www.reteortiBotanicilombardia.it

]]>
I TESTIMONI DI GEOVA DEL FERMANO IN ASSEMBLEA Wed, 11 Jul 2018 17:37:20 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485871.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485871.html TESTIMONI DI GEOVA TESTIMONI DI GEOVA  

FERMO Saranno circa 1.500 i testimoni di Geova della provincia di Fermo che parteciperanno allincontro di tre giorni al Palacongressi di Rimini, a partire da venerdì 13 luglio.  

 

Si tratta del secondo appuntamento dopo quello della scorsa settimana.  

 

 

 

Lincontro al quale assisteranno 8.000 persone ogni giorno ha per tema  

 

Sii Coraggioso!. 

 

 

 

Levento è stato preceduto da una distribuzione capillare di inviti in tutti i comuni della provincia, in totale il congresso porterà 51 Autobus nella zona di Rimini, 35 faranno andata e ritorno mentre 16 resteranno in Hotel, 31 persone ipoudenti usufruiranno del servizio cuffie che saranno offerte in una delle sale adibite. La tre giorni dei testimoni, è uno dei numerosi incontri programmati in 180 paesi del mondo in strutture selezionate. 

 

Il programma presenterà pratici discorsi e testimonianze significative, particolarmente utili per affrontare con coraggio i problemi personali della vita odierna e della complessa società nella quale viviamo; tramite numerosi contenuti multimediali sarà posto laccento sullesempio di coraggio di persone comuni del passato e perfino su certe caratteristiche del regno animale che offrono spunti di riflessione importanti a noi esseri umani. 

 

Il programma del congresso aiuterà i presenti testimoni e non, a comprendere meglio il valore del coraggio davanti alle sfide della vita afferma Roberto Guidotti portavoce del congresso e nello stesso tempo, ad affrontare le difficoltà con audacia senza rinunciare a valori come, la misericordia e lamore. Diverse parti del programma sono rivolte specialmente a chi soffre perché depresso, povero, sta combattendo contro una malattia, soffre di solitudine o della mancanza di una famiglia. 

 

54 relazioni corredate da interviste, immagini, brevi video e un dramma audio svilupperanno largomento del coraggio nelle sue varie sfaccettature. 

 

Momenti clou dellincontro, il battesimo dei nuovi fedeli in programma sabato mattina, la conferenza pubblica della domenica ore 11:20 dal tema La speranza della risurrezione ci da coraggio e il film della domenica pomeriggio incentrato su una storia di coraggio e misericordia tratta dalla vita del profeta ebreo Giona. 

 

I lavori del convegno si apriranno ogni mattina alle 9,20 per terminare nel pomeriggio di venerdì e sabato alle 16,50 e domenica alle 15,50.  

 

Come tutti gli appuntamenti dei testimoni di Geova, lingresso è gratuito e aperto al pubblico  

Il programma completo su https://www.jw.org/it/testimoni-di-geova/congressi/  

]]>
Grado 61 svela il suo lato fashion con Miss Bologna 2018 Wed, 11 Jul 2018 14:20:05 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485857.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485857.html Borderline Agency Borderline Agency Il 19 luglio il locale bolognese di via Stalingrado 61 cambia veste per accogliere le passerelle di Miss Bologna, attraverso una serata ricca di ospiti e intrattenimento alla presenza di Miss Romagna ‘17 Laura Coden.

Si avvicina l’edizione 2018 del più celebre concorso di bellezza dedicato al capoluogo emiliano, Miss Bologna, ospitato quest’anno dalla location bolognese Grado 61.

Il 19 luglio, dalle 20.00 alle 23.30, i partecipanti alla serata potranno muoversi all’interno di un’ambientazione ricreata ad hoc per l’evento, con un articolato percorso di 12 metri riservato al défilé e un dehor coperto allestito con tavoli e divanetti, oltre a un ampio palco rivolto verso la principale via Stalingrado, adatto a sostenere l’alternanza di esibizioni e interventi dei vari ospiti presenti.

In rappresentanza dello storico Concorso istituito nel 1939 da Enzo Mirigliani, ci saranno il direttore artistico Antonio Borrelli – chiamato a presentare la Selezione – e Giuseppe de Medici, grande professionista della televisione e dal 2004 uno dei coreografi ufficiali della competizione.

La cena sarà servita con modalità di menù fisso durante lo svolgimento delle sfilate, che si articoleranno in tre differenti riprese giungendo, infine, al momento più atteso: l’elezione della nuova reginetta bolognese. Per chi non desidererà assaggiare i piatti previsti per la cena, l’ingresso sarà da considerarsi libero e gratuito.

Seguiranno fuori gara degli speciali défilé a cura delle aziende coinvolte nell’organizzazione dell’evento in qualità di sponsor, cui sarà riservato anche un corner espositivo. Tra le realtà interessate – e ben radicate sul territorio – spiccano Kia Kshop, Kia Motorplus, Rinaldi Outdoor Space, Škoda Auto Commerciale, Urban Flower e Volkswagen Auto Commerciale.

Il concept di Grado 61 è il risultato di un progetto che prevede da un lato una proposta gastronomica diversificata e rispondente a tutte le esigenze, e dall’altro una programmazione di eventi ad ampio spettro, resi possibili da un ambiente stimolante e congeniale.

L’offerta del locale di via Stalingrado spazia dalle colazioni – impreziosite dalla mano del loro autore, Gabriele Spinelli, maestro pasticcere di fama internazionale titolare del locale Dolce Salato di Pianoro (BO) – ai pranzi, realizzati dalla chef ed inseriti in una carta soggetta a variazioni stagionali.

Completa il quadro un’accurata selezione di vini e di birre artigianali, protagonisti indiscussi dell’aperitivo, accompagnati da una gustosa e ricercata offerta di appetizer a scelta tra salumi, panini gourmet e pasticceria salata.

www.facebook.com/grado61CafeCucina

 

Sviluppi Urbani srl nasce a Bologna trent'anni fa dall’unione di professionisti con esperienze di successo nel settore immobiliare, nella consulenza retail e nella gestione e commercializzazione di complessi commerciali. Negli anni si è occupata anche di progetti di start up legati al retail e alla ristorazione nei quali è stato ideato il concept architettonico e l'immagine interna, definito il format, e realizzato il locale, grazie ad un team di architetti interni in grado di seguire le fasi di progettazione, costruzione e allestimento dei punti vendita.

]]>
Malandrino & Veronica accendono l’estate di Grado 61 Wed, 11 Jul 2018 11:56:03 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485837.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485837.html Borderline Agency Borderline Agency Al via il 18 luglio il calendario estivo del locale di via Stalingrado 61 (BO), specializzato in colazioni d’autore, cucina emiliana e gustosi happy hour: comicità e paella per una serata all’insegna del divertimento.

Il locale bolognese che deve il nome alla sua stessa ubicazione (via Stalingrado 61) si prepara ad affrontare i mesi estivi con una variegata programmazione di eventi. Ad aprire il sipario ci penseranno il 18 luglio i famosi comici Malandrino & Veronica, bolognesi doc, invitati ad intrattenere gli ospiti di Grado 61 con una giocosa esibizione tratta dal loro esilarante repertorio artistico.

Alle 20.00, prima di lasciare spazio al mood della serata tra gag inedite e consolidati sketch, verrà offerta al pubblico una speciale degustazione del piatto spagnolo di maggior richiamo internazionale – la paella – realizzata dallo chef Michele Cocchi durante uno show cooking. Completerà la serata un momento riservato alla musica live.

Il duo comico farà la sua apparizione sul palco alle 22.00 e terrà compagnia alla platea fino alle 23.30, immergendosi nella rappresentazione di simpatiche peripezie e coinvolgendo i presenti in un’atmosfera goliardica e distensiva.

A rendere possibile la messa in scena dell’”InSolito Show” concorrerà la struttura del locale, pensato per accogliere situazione live e per garantire un’agevole fruizione di tutti gli spazi. L’installazione di un ampio palco rivolto verso via Stalingrado e la disponibilità di un dehor coperto – munito di tavoli e divanetti e arricchito dalla presenza di un chiosco in legno – sono infatti la concretizzazione di un progetto che preveda sì la proposta di un menu diversificato e rispondente a tutte le esigenze, ma che includa anche una calendarizzazione di eventi ad ampio spettro, resi possibili da un ambiente stimolante e congeniale.

A supporto dell’”InSolito Show” di Roberto Malandrino e Paolo Maria Veronica interverranno anche alcuni sponsor d’eccezione, come Volkswagen Autocommerciale, Škoda Autocommerciale, Kia Motorplus e Kia Kshop, Rinaldi Outdoord Space e Urban Flower. L’ingresso sarà gratuito per coloro che non desidereranno assaggiare il menù previsto per la cena.

La proposta gastronomica di Grado 61 spazia dalle colazioni – impreziosite dalla mano del suo autore, Gabriele Spinelli, maestro pasticcere di fama internazionale titolare del locale Dolce Salato di Pianoro (BO) – ai pranzi, realizzati dalla chef ed inseriti in una carta soggetta a variazioni stagionali.

Completa il quadro un’accurata selezione di vini e di birre artigianali, protagonisti indiscussi dell’aperitivo, accompagnati da una gustosa e ricercata offerta di appetizer a scelta tra salumi, panini gourmet e pasticceria salata.

www.facebook.com/grado61CafeCucina

 

Sviluppi Urbani srl nasce a Bologna trent'anni fa dall’unione di professionisti con esperienze di successo nel settore immobiliare, nella consulenza retail e nella gestione e commercializzazione di complessi commerciali. Negli anni si è occupata anche di progetti di start up legati al retail e alla ristorazione nei quali è stato ideato il concept architettonico e l'immagine interna, definito il format, e realizzato il locale, grazie ad un team di architetti interni in grado di seguire le fasi di progettazione, costruzione e allestimento dei punti vendita.

]]>
SLA, la malattia per cui non esiste cura Fri, 06 Jul 2018 18:21:26 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485530.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485530.html chiaramarina chiaramarina circoncisione, non solo una pratica religiosa Fri, 06 Jul 2018 15:40:52 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485531.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485531.html chiaramarina chiaramarina Saldi Estate 2018: Sono davvero convenienti? Fri, 06 Jul 2018 14:33:28 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485479.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485479.html FacileRisparmiare FacileRisparmiare E' sempre più difficile fare buoni affari nel periodo dei saldi, perché c'è sempre chi vuole fare il furbo e vendere merce lì da anni. In questo post vi spiegherò come evitare di essere fregati e di come fare acquisti realmente vantaggiosi per il cliente e non per il commerciante. Non mi resta che augurarvi: "Buon Risparmio!"

 

Tutte le info su #Facilerisparmiare a questo link: http://facilerisparmiare.blogspot.com/2018/07/saldi-2018-come-difendersi-dalle-truffe.html

]]>
Gli orti d’estate: a Milano, Bergamo e Pavia, le oasi di benessere anche nei giorni più caldi Fri, 06 Jul 2018 11:57:31 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485467.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485467.html Redaclem Redaclem Passeggiare tra piante e fiori di spettacolare bellezza, ascoltare la terra, innamorarsi follemente della natura e, perché no, trovare un po’ di refrigerio dalle calde giornate estive. Con un immediato beneficio fisico e mentale. Perché anche chi in estate resta in città ha diritto al meritato relax. Parola della Rete degli Orti Botanici della Lombardia, associazione no profit a cui aderiscono, tra gli altri, gli Orti Botanici di Bergamo, Milano Brera e Città Studi e Pavia: oasi cittadine ad ingresso libero e gratuito.

BERGAMO
Porte aperte all’Orto Botanico di Bergamo “Lorenzo Rota”, agli Orti Botanici milanesi di Brera e Città Studi e all’Orto Botanico di Pavia per scoprire da vicino quali possono essere i benefici di qualche ora a diretto contatto con la natura. Per chi trascorre anche la torrida estate in città, infatti, non c’è niente di meglio che concedersi qualche ora immersi nel verde. Sono sempre più numerose le ricerche che indicano come la natura aiuti a socializzare, a rinsaldare i rapporti familiari, ad alleviare tensioni e finanche a favorire lo sviluppo cognitivo dei bambini. Non solo, la vista di un semplice fiore garantirebbe anche una maggiore produttività sul fronte professionale, cosa non da poco per chi è costretto a restare in città per ragioni lavorative. Così, all’Orto Botanico di Bergamo “Lorenzo Rota” sarà possibile osservare almeno 1.000 specie in coltivazione: aiuole tematiche dedicate alla flora autoctona, dalle piante dei boschi di latifoglie mesofile alle alpine, da quelle di ambienti acquatici alle nitrofile e ruderali. Nella Sezione di Astino, la Valle della Biodiversità, ci sarà spazio anche per le piante alimentari che educano alla sostenibilità e contribuiscono ad armonizzare uomo – agricoltura – natura con 300 specie esposte e almeno 1500 varietà che cambiano a seconda delle stagioni e delle programmazioni. Nella meravigliosa Sala Viscontea, spazio espositivo trecentesco, «Bigpicnic: cibo sicuro, responsabile e biodiverso», una mostra per riflettere su biodiversità, stili di vita, scelte individuali e collettive e le soluzioni offerte da natura e agricoltura.

MILANO
Nella caldissima Milano, invece, si potrà scegliere l’Orto Botanico Città Studi, nato dalla bonifica di un terreno di una cascina abbandonata e strutturato in diversi percorsi didattici e scientifici, con piante spontanee e coltivate, ruscelli e corsi d’acqua e tre serre all’avanguardia. Offre ai visitatori la possibilità di immergersi all’interno dei differenti ambienti che caratterizzano la Lombardia viaggiando dal bosco di pianura fino alla brughiera. Ma sono presenti anche diverse collezioni tematiche dedicate al resto del mondo, come le “piante succulente”, così chiamate perché si sono abituate a immagazzinare liquidi, vivendo in ambienti aridi, le piante carnivore e le mirmecofile (amiche delle formiche) provenienti da ambienti locali, ma anche tropicali e temperati, le piante tintorie, che per tanti anni hanno fornito all’uomo coloranti impiegati per la tintura di indumenti ed alimenti, le piante autoctone terrestri e acquatiche, di fondamentale importanza per il mantenimento della biodiversità e, direttamente dall’America Latina, le Bromeliaceae. E ancora l’allestimento dedicato alla botanica forense (con scheletro affiorante), parte del progetto "Scienza e Società: definizione e potenziamento del ruolo degli Orti botanici lombardi". Chiusura: dal 1 al 31 agosto. E sempre a Milano, sarà un piacere passeggiare per l’Orto Botanico di Brera, patrimonio della città dal 1774, dopo lo scioglimento dell’Ordine dei Gesuiti, considerato a tutti gli effetti un bene storico come testimonianza del modello culturale in vigore nella seconda metà del ‘700. Qui, oltre alle collezioni di ortensie e di piante medicinali, i visitatori potranno osservare la collezione di numerosi esemplari appartenenti al genere Salvia. Passaggio obbligatorio anche all’Arboreto, recentemente restituito dopo i lavori di riqualificazione che l’hanno arricchito con nuova zona educativa e la "Vasca dei Pensieri".

PAVIA
Risalente allo stesso periodo storico è anche l’Orto Botanico dell’Università di Pavia con il conte Firmian, plenipotenziario degli Asburgo per la Lombardia, che individuò negli anni ’70 del 1700 quella che sarebbe diventata la sede definitiva nell’area della chiesa di S. Epifanio, annessa al convento dei Padri Lateranensi. Passeggiando tra i suoi giardini è possibile perdersi nel meraviglioso roseto, tra rose selvatiche, rose antiche e ibridi moderne, passeggiare tra le aiuole dell’arboreto osservando diverse specie arboree ed arbustive e camminare nelle serre per scoprire piante esotiche da frutto, aromatiche, da legno e ornamentali. Chiusura: dal 13 al 17 agosto. Un tripudio di colori, profumi, sensazioni, dunque, che aiuteranno a calmare tensioni, a ristabilire l’equilibrio psicofisico e a donare una piacevole sensazione di serenità e leggerezza anche nelle giornate più roventi.

Per info e orari: www.reteortibotanicilombardia.it nella sezione “Gli Orti della Rete”

]]>
AL GIARDINO BOTANICO ALPINO “REZIA” DI BORMIO IL BENESSERE NASCE DALLE PIANTE Wed, 04 Jul 2018 10:08:54 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485177.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485177.html Redaclem Redaclem Un legame primordiale lega uomini e natura e gli Orti botanici della Lombardia affiliati all’omonima Rete sono pronti a riscoprirlo con iniziative speciali per tutta l’estate 2018. A Bormio, sarà il meraviglioso Giardino Botanico Alpino “Rezia” ad aprire le sue porte ai visitatori con il workshop “Curarsi con il Parco”, un ciclo di quattro incontri che si ripeteranno per tre volte nel corso dei mesi di luglio e agosto 2018, con la collaborazione della dottoressa Carmela Di Mauro, specialista in Scienze Naturali e consulente in Naturopatia.

L’iniziativa torna a grande richiesta dopo il successo riscontrato lo scorso anno, durante la sua prima edizione, e consentirà ai partecipanti di scoprire il Parco quale veicolo di benessere psicofisico in un’ottica olistica. Per ogni ciclo di incontri si seguiranno quattro filoni, ognuno dei quali identificato da un colore – giallo, marrone, verde e bianco – a cui corrisponderanno le quattro stagioni e quattro tipologie di alberi: tiglio, castagno, mandorlo e abete. Ognuno di essi sarà descritto non solo per le sue caratteristiche naturali e originarie, ma anche per le sue proprietà terapeutiche e per i valori simbolici, mitologici e cromoterapici ad esso connessi, leggendo dunque i colori e le piante nel loro più profondo valore archetipico.

In particolare: il giallo, colore scelto per il primo incontro di venerdì 6 luglio, associato all’estate, sarà rappresentato dal tiglio con cui condivide positività ed energia. Il marrone sarà il colore del secondo incontro, in programma per venerdì 13 luglio, e sarà associato al castagno, albero per eccellenza dell’autunno, espressione di una stagione di maturità e maternità. Venerdì 20 luglio, invece, sarà la volta del verde, colore con cui si guarderà alla primavera e all’energia vitale che essa trasmette, particolarmente rappresentata dal mandorlo. Infine, a chiudere il ciclo, venerdì 27 luglio, il bianco, colore dell’inverno, del silenzio vivo e vivificante che contiene in sé il segreto dell’inizio, tipicamente associato all’abete.

A seconda dei colori e delle stagioni ci si immergerà nella natura lasciandosi cullare da sensazioni ed emozioni diverse orientate al benessere. Gli appuntamenti si ripeteranno anche: mercoledì 1 agosto, venerdì 3 agosto, mercoledì 8 agosto, venerdì 10 agosto e venerdì 17 agosto, mercoledì 22 agosto, venerdì 24 agosto e mercoledì 29 agosto. Inoltre, saranno disponibili tutti i martedì e venerdì fino a 15 settembre, alle ore 10, visite guidate al Parco e ogni giovedì alle ore 15 coinvolgenti laboratori per bambini fino ai 12 anni.

Per informazioni: www.reteortibotanicilombardia.it

]]>
Conviene davvero installare un Sistema di Accumulo per l'Impianto Fotovoltaico? Mon, 02 Jul 2018 11:22:40 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/484901.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/484901.html FacileRisparmiare FacileRisparmiare Conviene davvero installare un sistema di accumulo per risparmiare sulla bolletta? O conviene solo a chi ve lo vende? Quanto vi costa e in quanto tempo recupererete l'investimento? Posso usufruire delle detrazioni? Quanto durano le batterie? Quanto dura la garanzia? Perderò gli incentivi del Conto Energia? La bolletta è totalmente azzerata? In questo post analizzeremo queste e altre domande per conoscere la verità sui sistemi di accumulo. Non mi resta che augurarvi "Buona lettura e Buon Risparmio!"

]]>
E’ Febbre da Mondiale su Hitstars.it Fri, 29 Jun 2018 21:41:58 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/484703.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/484703.html m&cs m&cs Hitstars.it, il portale di gaming online facente capo al Gruppo Hit, inaugura l'estate mettendo in rete una doppietta di novità pronte a fare la gioia di tutti gli appassionati: da un lato, l'inserimento delle scommesse sportive, che hanno ottenuto il semaforo verde da parte dell’AAMS giusto in tempo per approfittare delle gare della Fifa World Cup, dall'altro Fortunium, nuovissimo gioco che viene proposto in anteprima in Italia proprio da Hitstars.it, tra le prime piattaforme anche su scala mondiale. 

Le scommesse sportive online HitStars.it sono disponibili anche in versione APP mobile, come spiega Darjo Trobec, responsabile marketing Hitstars.it: »l’APP native è stata sviluppata ad hoc per il Gruppo Hit da Arkimede s.r.l., leader di settore per le piattaforme di conto gioco, e consente di vivere un’esperienza innovativa anche per le scommesse sportive, dando la possibilità di piazzare qualsiasi evento in qualsiasi momento e luogo«.

Se i Mondiali rappresenteranno sicuramente il banco di prova più importante, sulla piattaforma sono già disponibili altri sport, tra cui golf, ciclismo, tennis e rugby. Si può scommettere anche »live« su eventi di portata nazionale, europea e mondiale, approfittando di un welcome bonus del 100%, fino a 50 euro.  

Realizzate in collaborazione con l’italiana Pixelo s.r.l., società specializzata nella raccolta di scommesse online, le scommesse sportive trasformano Hitstars.it in uno dei casinò online più completi e competitivi presenti sul mercato italiano: oltre ai giochi classici, HitStars.it offre una gamma costantemente aggiornata di slot machine e tavoli virtuali, poker, bingo e skill games, a cui si affianca l’esclusivo Casinò Live, con Roulette, Black Jack e Punto Banco. 

A dimostrazione del costante impegno di Hitstars.it nell'offerta di soluzioni di gioco di ultima generazione, l'apertura delle scommesse sportive si accompagna ad un'altra new entry destinata a lasciare il segno: Fortunium, gioco di ultima generazione firmato Microgaming, che immerge l'utente in un mondo fantastico realizzato secondo i canoni della narrativa »steampunk«, basata sull'utilizzo di ambientazioni storiche arricchite dall'inserimento di tecnologie anacronistiche.

Zvonko Petje, responsabile del gaming online per il Gruppo Hit ha dichiarato: »siamo molto soddisfatti di essere finalmente operativi con queste 2 importantissime novità, le scommesse sportive e Fortunium. Due traguardi brillantemente superati che ci permettono di presentarci come uno dei più completi, sicuri ed affidabili provider di esperienze di gioco e divertimento online sul mercato italiano. I risultati ci stanno dando ragione: l’andamento è in linea con le pianificazioni di inizio anno e registriamo un costante aumento di iscrizioni al portale«.

]]>
Comunicato Stampa PIÙ OMNIA PIÙ VINCI - all'O mnia Center di Prato tanti premi in palio da luglio a settembre 2018 Wed, 27 Jun 2018 16:45:59 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/484410.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/484410.html Ufficio Stampa JET'S Ufficio Stampa JET'S








Con gentile preghiera di diffuzione.


“PIÙ OMNIA PIÙ VINCI”, ALL’OMNIA CENTER DI PRATO TANTI PREMI IN PALIO DA LUGLIO A SETTEMBRE 2018
Dal 2 luglio al 16 settembre oltre 300 premi in palio immediati e una moto Yamaha MT 125 ABS per un fortunato vincitore

Torna il concorso “Più Omnia Più Vinci” all’Omnia Center di Prato: un format consolidato che vede da anni la partecipazione di migliaia di persone. L’evento prevede la possibilità di vincere subito oltre 300 buoni spesa e di partecipare all’estrazione finale con in palio una moto Yamaha MT 125 ABS, una Tessera per entrare gratis al Cinema Multiplex Giometti e un abbonamento per 3 mesi alla palestra Virgin Active.

Dal 2 luglio al 16 settembre 2018, tutti i clienti che effettueranno un acquisto nelle attività dell’Omnia Center per un valore pari o superiore a 5 euro riceveranno, a seconda dell’importo speso, delle cartoline necessarie per partecipare al concorso allestito nella piazza interna del Centro. Il cliente, inserendo il codice stampato sulle cartoline in una delle due macchine installate ad hoc presenti in galleria, potrà vincere buoni acquisto dal valore di 5,00 e 10,00 euro spendibili fin da subito in tutte le attività commerciali del Centro ad esclusione del Villaggio Fitness Virgin Active, del Cinema Multiplex, dell’Agenzia Unipol Sai /Assidream e della sala Vit Enjoy de Game. Tutti i codici ,univoci e non ripetibili, presenti sulle cartoline potranno essere giocati anche online sul sito www.omnia-center.it entro il 16 settembre; entro il 30 ottobre saranno estratti i nominativi dei fortunati vincitori dei super premi messi in palio: una moto Yamaha MT 125 ABS colore blu, in collaborazione con Valentini Moto (www.valentini-srl.it), una tessera per entrare gratis al Cinema Multiplex Giometti per un anno e un abbonamento per tre mesi per la palestra Virgin Open.

L’evento accompagnerà per tutta l’estate i clienti dell’Omnia Center che potranno divertirsi, fare shopping e degustare prelibatezze nei tanti ristoranti presenti, scegliendo se sedersi all’aria aperta o all’interno, in ambiente climatizzato.

Per maggiori informazioni: www.omnia-center.it



In allegato, il Comunicato Stampa e la locandina dell'evento.

Saluti,

Ufficio Stampa JET'S

]]>
Comunicato Stampa PIÙ OMNIA PIÙ VINCI - all'O mnia Center di Prato tanti premi in palio da luglio a settembre 2018 Wed, 27 Jun 2018 16:20:15 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/484408.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/484408.html Ufficio Stampa JET'S Ufficio Stampa JET'S Con gentile preghiera di diffuzione.


“PIÙ OMNIA PIÙ VINCI”, ALL’OMNIA CENTER DI PRATO TANTI PREMI IN PALIO DA LUGLIO A SETTEMBRE 2018
Dal 2 luglio al 16 settembre oltre 300 premi in palio immediati e una moto Yamaha MT 125 ABS per un fortunato vincitore

Torna il concorso “Più Omnia Più Vinci” all’Omnia Center di Prato: un format consolidato che vede da anni la partecipazione di migliaia di persone. L’evento prevede la possibilità di vincere subito oltre 300 buoni spesa e di partecipare all’estrazione finale con in palio una moto Yamaha MT 125 ABS, una Tessera per entrare gratis al Cinema Multiplex Giometti e un abbonamento per 3 mesi alla palestra Virgin Active.

Dal 2 luglio al 16 settembre 2018, tutti i clienti che effettueranno un acquisto nelle attività dell’Omnia Center per un valore pari o superiore a 5 euro riceveranno, a seconda dell’importo speso, delle cartoline necessarie per partecipare al concorso allestito nella piazza interna del Centro. Il cliente, inserendo il codice stampato sulle cartoline in una delle due macchine installate ad hoc presenti in galleria, potrà vincere buoni acquisto dal valore di 5,00 e 10,00 euro spendibili fin da subito in tutte le attività commerciali del Centro ad esclusione del Villaggio Fitness Virgin Active, del Cinema Multiplex, dell’Agenzia Unipol Sai /Assidream e della sala Vit Enjoy de Game. Tutti i codici ,univoci e non ripetibili, presenti sulle cartoline potranno essere giocati anche online sul sito www.omnia-center.it entro il 16 settembre; entro il 30 ottobre saranno estratti i nominativi dei fortunati vincitori dei super premi messi in palio: una moto Yamaha MT 125 ABS colore blu, in collaborazione con Valentini Moto (www.valentini-srl.it), una tessera per entrare gratis al Cinema Multiplex Giometti per un anno e un abbonamento per tre mesi per la palestra Virgin Open.

L’evento accompagnerà per tutta l’estate i clienti dell’Omnia Center che potranno divertirsi, fare shopping e degustare prelibatezze nei tanti ristoranti presenti, scegliendo se sedersi all’aria aperta o all’interno, in ambiente climatizzato.

Per maggiori informazioni: www.omnia-center.it



In allegato, il Comunicato Stampa e la locandina dell'evento.

Saluti,

Ufficio Stampa JET'S

]]>
Comunicato Stampa MySugardaddy Tue, 26 Jun 2018 15:36:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/484273.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/484273.html MySugardaddy Redazione MySugardaddy Redazione FORZA ITALIA �“ Nonostante l’uscita dai mondiali, all’Italia attende un’estate di passione


Dortmund, 21.06.2018: MySugardaddy ha dato inizio al suo dominio - Tutti gli uomini benestanti d’Italia e le ragazze italiane, note in tutto il mondo per la loro bellezza, possono godersi un’estate di passione nonostante la mancata qualificazione ai mondiali di calcio.


Nonostante i mondiali di calcio �“ Sugardating in Italia


La Community per uomini ricchi e belle donne più grande d’Europa, MySugardaddy, sarà disponibile nella penisola italiana a partire da questa settimana con un proprio dominio web (www.mysugardaddy.eu/it).

Dopo la Germania, l’Inghilterra, gli USA, l’Austria e la Svizzera, anche gli italiani, famosi per la loro passionalità, possono godere adesso in modo spensierato del lusso, di relazioni consapevoli ed incontri appassionanti.

Quale paese incarna al meglio il concetto di amore, passione e lusso se non l’Italia? Ai nostri occhi nessuno ed è per questo che abbiamo deciso di fare questo passo. I gentiluomini e le signore italiane sono, ai nostri occhi, pronti e naturalmente portati per una vita all’insegna dello Sugardating. La terra e il carattere della gente adoreranno questo stile di vita. Vogliamo essere noi a dare all’Italia l’opportunità di scoprire questo nuovo tipo di relazione. Siamo curiosi e non vediamo l’ora che questa nuova avventura abbia inizio.” dice Thorsten Engelmann, fondatore di MySugardaddy.

Il lancio in Italia soddisfa gli stessi alti standard presenti nei progetti precedenti. I membri della Community italiana di MySugardaddy avranno inoltre la possibilità di comunicare tra loro non solo tramite il sito internet, bensì anche tramite i diversi social media e di ricevere tutte le novità riguardanti lo Sugardating sia in Italia che nel mondo.


App MySugardaddy in italiano


Allo stesso modo, i creatori assicurano che Sugar Daddy e Sugar Baby italiani possano vivere il loro stile di vita in modo del tutto autonomo e flessibile. La praticità di utilizzo è assicurata dal lancio simultaneo dell'app MySugardaddy in lingua italiana. Emozionanti chiacchierate, baci hot o un appuntamento galante possono facilmente “zuccherare” una passeggiata sulla Riviera Ligure, una giornata di shopping a Milano o una visita al Colosseo di Roma.

Nonostante la delusione nel calcio, l'Italia si prepara ad un'estate molto eccitante, la "Sugardating Summer". "Gli appuntamenti su MySugardaddy.eu/it saranno in grado di consolare uomini e donne italiane dopo la delusione dei mondiali di calcio. Ne siamo sicuri.", ha pronosticato Engelmann sull'imminente estate italiana.


Su MySugardaddy


MySugardaddy è una Community di alta classe per uomini benestanti (Sugar Daddy) e donne attraenti e sicure di sé (Sugar Baby). MySugardaddy è un luogo di incontro per coloro che cercano in una relazione anche lusso, indipendenza, avventura e passione. Il fenomeno dello Sugardating ha avuto origine negli Stati Uniti e presto ha preso piede in tutta Europa.

MySugardaddy conta al momento quasi 300.000 Utenti provenienti da tutte le parti del mondo. Il 75% di questi sono donne ed hanno in media 24 anni. Gli Sugar Daddy invece hanno un’età media di 44 anni e posseggono un patrimonio privato di circa 300.000€.

Con www.mysugardaddy.eu/it, l’Italia si aggiudica il suo dominio MySugardaddy all’interno dell’Europa dopo la Germania, Austria, Svizzera e Inghilterra.

]]>
Rexpo Sat, 23 Jun 2018 00:35:22 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/483956.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/483956.html anna_seo2012 anna_seo2012 Il nostro è un sito di news a 360 gradi. E difatti i temi sono davvero tanti: benessere, salute, prodotti e servizi, viaggi, web e social, lifestyle…

Perché scegliere questo sito piuttosto che un altro? Per la freschezza delle sue notizie, per rimanere aggiornato su tantissimi argomenti interessanti, per leggere un sito serio ma per niente noioso, per leggere piacevolmente senza pubblicità invadenti, per tenersi aggiornato, per passare il tempo in modo utile, per scoprire tante curiosità sul mondo. Per questi e altri motivi c’è Rexpo.it.

]]>
Just Magazine Sat, 23 Jun 2018 00:12:36 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/483954.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/483954.html anna_seo2012 anna_seo2012 Il nostro sito, Justmagazine.it, è davvero all’avanguardia, con tantissime notizie d’attualità, belle, fresche e interessanti. I temi sono tanti: tecnologia, viaggi, economia, finanza, benessere, salute, curiosità, ecc.

Dentro questo blog potete trovare tutto il bello della rete, per portarvi dell’energia positiva e notizie positive e utili.

La lettura è davvero piacevole e scorrevole, senza pubblicità invadente. Il menù è ben organizzato, funzionale, e vi faciliterà la navigazione all’interno del sito. La grafica del sito è semplice ma moderna allo stesso tempo.

Dateci un’occhiata!

]]>
artrite reumatoide, malattia rara ma pericolosa Fri, 22 Jun 2018 18:28:51 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/484889.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/484889.html chiaramarina chiaramarina