Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Varie Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Varie Mon, 25 Mar 2019 23:30:04 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/1 INVITO - 27.03 Cassano Spinola_Castellania (AL) PROVE TECNICHE DI GIROROSA | IN GIRO PER TURISMO Sat, 23 Mar 2019 08:51:49 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/535082.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/535082.html luciana rota luciana rota

INVITO
PROVE TECNICHE DI GIROROSA | IN GIRO PER TURISMO

MERCOLEDì 27 MARZO 2019

Ritrovo Ore 10

presso cimitero di Cassano Spinola (Al) - via Sardigliano, 1

Omaggio a Sandrino Carrera e Costante Girardengo
con le famiglie Carrea, Coppi e Girardengo.

Saluto autorità e lettura di due brani dei ragazzini dell’ASD Costante Girardengo.

Partenza della Staffetta Rosa Ore 10.30

Dopo aver deposto una rosa Gialla Tour sulla tomba di Carrea, una rosa Rosa Giro sulla tomba di Girardengo,
partirà una speciale staffetta rosa guidata da Erica Magnaldi, atleta piemontese che sarà al via della edizione 2019 del Giro Rosa Iccrea, per la ricognizione ufficiale della prima tappa frazione disegnata per la Cronometro a Squadre iniziale.

Prove tecniche di GiroRosa: sarà promossa così ufficialmente La Grande Partenza del Giro Rosa Iccrea:
4,5 e 6 luglio Cassano Spinola-Castellania CronoSquadre dei Campionissimi e Circuito La Viù en Rose delle Valli di Lanzo,
un progetto patrocinato da Regione Piemonte.

La staffetta rosa sarà accompagnata da un’ammiraglia dell’ASD Girardengo,
supporto organizzativo dell’avvio del GiroRosa Iccrea, da alcuni amici, fra i quali alcuni Ciclostorici della Siof e da altri appassionati ciclisti.

Arrivo a Castellania Ore 11,15 ca

A Castellania la Staffetta Rosa Magnaldi depositerà due rose Bianche sulla tomba di Fausto e Serse Coppi, ad accoglierla ci sarà anche l’Associazione Fausto e Serse Coppi.
Foto, preghiera al Mausoleo e a seguire:

Conferenza Stampa In Giro per Turismo nella struttura “Borgo di Castellania”    
Un incontro con gli organizzatori del Giro Rosa, autorità, amici e campioni. Sono attesi l’assessore regionale Giovanni Maria Ferraris, i sindaci di Cassano Spinola, Alessandro Busseti, di Castellania, Sergio Vallenzona, e di Viù, Daniela Majrano.

Brindisi e light lunch offerto dal Borgo di Castellania - Ore 12,30

 

RSVP luciana.rota@me.com

 

 Giampiero Gottardi

Asd Costante Girardengo

 

]]>
Global Digital Multimeter (DMM) Market Size, Trends, Regional Growth, Scope, Industry Analysis and Research Study Till 2024 Fri, 22 Mar 2019 14:05:51 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/534989.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/534989.html Global Market Repository Global Market Repository The worldwide market for Digital Multimeter (DMM) is expected to grow at a CAGR of roughly 3.8% over the next five years, will reach 1330 million US$ in 2024, from 1070 million US$ in 2019, according to a new study.

Get Sample Copy of this Report at @ https://www.orianresearch.com/request-sample/868257

A digital multimeter (DMM) is a test tool used to measure two or more electrical values—principally voltage (volts), current (amps) and resistance (ohms). It is a standard diagnostic tool for technicians in the electrical/electronic industries.

This report focuses on the Digital Multimeter (DMM) in global market, especially in North America, Europe and Asia-Pacific, South America, Middle East and Africa. This report categorizes the market based on manufacturers, regions, type and application.

Report Covers Market Segment by Manufacturers:

·         Fluke Corporation

·         Keysight

·         FLIR

·         Rohde & Schwarz

·         Victor

·         UNI-T

·         HIOKI

·         Chauvin Arnoux Group

·         ….

Key Points of the Report:

·         Elaborated Summary of Market in Brief to define, describe and forecast the Market/Industry.

·         Recent Business Trends and Developments.

·         Global Digital Multimeter (DMM) Market Segments & Growth Rate

·         The report offers an insight of new Business developments and value chain analysis.

·         The report offers latest Technological Innovations and the recent R&D developments.

·         To identify Emerging Trends, Demand and factors driving or inhibiting the market growth.

·         Analysis of Opportunities and Top Vendors Competition in the Market.

 

Global Digital Multimeter (DMM) Industry is spread across 138 pages, profiling 19 top companies and supported with tables and figures.

Inquire more or share a questions if any before the purchase on this report @ https://www.orianresearch.com/enquiry-before-buying/868257

Market Segment by Regions, regional analysis covers

·         North America (United States, Canada and Mexico)

·         Europe (Germany, France, UK, Russia and Italy)

·         Asia-Pacific (China, Japan, Korea, India and Southeast Asia)

·         South America (Brazil, Argentina, Colombia)

·         Middle East and Africa (Saudi Arabia, UAE, Egypt, Nigeria and South Africa)

This report studies the Digital Multimeter (DMM) market status and outlook of Global and major regions, from angles of players, countries, product types and end industries; this report analyzes the top players in global market, and splits the Digital Multimeter (DMM) market by product type and applications/end industries.

Market Segment by Type, covers:

·         Handheld Type

·         Bench-top Type

·         Others

Market Segment by Applications, can be divided into:

·         Industrial Manufacturing

·         Commercial

·         Public Utilities

Order a Copy of this Report @ https://www.orianresearch.com/checkout/868257

China is the largest consumption country of Digital Multimete, with a sales market share nearly 34.25% in 2017. The second region is North America, following China with the sales market share of 20.56% in 2017.

Digital Multimete used in Industrial Manufacturing, Commercial and Public Utilities. Report data showed that 62.22% of the Digital Multimete market demand in Industrial Manufacturing in 2017.

There are main three kinds of Digital Multimete, which are Handheld Type, Bench-top Type and others. Handheld Type is important in the Digital Multimete, with a consumption market share nearly 81.05% in 2017.

Table of Content:-

1 Market Overview

2 Manufacturers Profiles

3 Global Digital Multimeter (DMM) Sales, Revenue, Market Share and Competition by Manufacturer (2017-2018)

4 Global Digital Multimeter (DMM) Market Analysis by Regions

5 North America Digital Multimeter (DMM) by Country

6 Europe Digital Multimeter (DMM) by Country

7 Asia-Pacific Digital Multimeter (DMM) by Country

8 South America Digital Multimeter (DMM) by Country

9 Middle East and Africa Digital Multimeter (DMM) by Countries

10 Global Digital Multimeter (DMM) Market Segment by Type

11 Global Digital Multimeter (DMM) Market Segment by Application

12 Digital Multimeter (DMM) Market Forecast (2019-2024)

13 Sales Channel, Distributors, Traders and Dealers

14 Research Findings and Conclusion

15 Appendix

Digital Multimeter (DMM)s (Fourier Transform Infrared Spectrometer) are widely used in organic synthesis, polymer science, petrochemical engineering, pharmaceutical industry and food analysis. In addition, since Digital Multimeter (DMM)s can be hyphenated to chromatography, the mechanism of chemical reactions and the detection of unstable substances can be investigated with such instruments.

The wild application fields and large downstream demand drive the Digital Multimeter (DMM) industry developing.

There is also a certain space in the Digital Multimeter (DMM) product demand market, so in the next years, the Digital Multimeter (DMM) will continue developing rapidly.

About Us
Orian Research is one of the most comprehensive collections of market intelligence reports on the World Wide Web. Our reports repository boasts of over 500000+ industry and country research reports from over 100 top publishers. We continuously update our repository so as to provide our clients easy access to the world's most complete and current database of expert insights on global industries, companies, and products. We also specialize in custom research in situations where our syndicate research offerings do not meet the specific requirements of our esteemed clients.

Contact Us:

Ruwin Mendez

Vice President – Global Sales & Partner Relations

Orian Research Consultants

US +1 (415) 830-3727| UK +44 020 8144-71-27

Email: info@orianresearch.com

Website: www.orianresearch.com/

Follow Us on LinkedIn: www.linkedin.com/company-beta/13281002/

]]>
Global Digital Multimeter (DMM) Market Size, Trends, Regional Growth, Scope, Industry Analysis and Research Study Till 2024 Fri, 22 Mar 2019 14:05:28 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/534988.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/534988.html Global Market Repository Global Market Repository The worldwide market for Digital Multimeter (DMM) is expected to grow at a CAGR of roughly 3.8% over the next five years, will reach 1330 million US$ in 2024, from 1070 million US$ in 2019, according to a new study.

Get Sample Copy of this Report at @ https://www.orianresearch.com/request-sample/868257

A digital multimeter (DMM) is a test tool used to measure two or more electrical values—principally voltage (volts), current (amps) and resistance (ohms). It is a standard diagnostic tool for technicians in the electrical/electronic industries.

This report focuses on the Digital Multimeter (DMM) in global market, especially in North America, Europe and Asia-Pacific, South America, Middle East and Africa. This report categorizes the market based on manufacturers, regions, type and application.

Report Covers Market Segment by Manufacturers:

·         Fluke Corporation

·         Keysight

·         FLIR

·         Rohde & Schwarz

·         Victor

·         UNI-T

·         HIOKI

·         Chauvin Arnoux Group

·         ….

Key Points of the Report:

·         Elaborated Summary of Market in Brief to define, describe and forecast the Market/Industry.

·         Recent Business Trends and Developments.

·         Global Digital Multimeter (DMM) Market Segments & Growth Rate

·         The report offers an insight of new Business developments and value chain analysis.

·         The report offers latest Technological Innovations and the recent R&D developments.

·         To identify Emerging Trends, Demand and factors driving or inhibiting the market growth.

·         Analysis of Opportunities and Top Vendors Competition in the Market.

 

Global Digital Multimeter (DMM) Industry is spread across 138 pages, profiling 19 top companies and supported with tables and figures.

Inquire more or share a questions if any before the purchase on this report @ https://www.orianresearch.com/enquiry-before-buying/868257

Market Segment by Regions, regional analysis covers

·         North America (United States, Canada and Mexico)

·         Europe (Germany, France, UK, Russia and Italy)

·         Asia-Pacific (China, Japan, Korea, India and Southeast Asia)

·         South America (Brazil, Argentina, Colombia)

·         Middle East and Africa (Saudi Arabia, UAE, Egypt, Nigeria and South Africa)

This report studies the Digital Multimeter (DMM) market status and outlook of Global and major regions, from angles of players, countries, product types and end industries; this report analyzes the top players in global market, and splits the Digital Multimeter (DMM) market by product type and applications/end industries.

Market Segment by Type, covers:

·         Handheld Type

·         Bench-top Type

·         Others

Market Segment by Applications, can be divided into:

·         Industrial Manufacturing

·         Commercial

·         Public Utilities

Order a Copy of this Report @ https://www.orianresearch.com/checkout/868257

China is the largest consumption country of Digital Multimete, with a sales market share nearly 34.25% in 2017. The second region is North America, following China with the sales market share of 20.56% in 2017.

Digital Multimete used in Industrial Manufacturing, Commercial and Public Utilities. Report data showed that 62.22% of the Digital Multimete market demand in Industrial Manufacturing in 2017.

There are main three kinds of Digital Multimete, which are Handheld Type, Bench-top Type and others. Handheld Type is important in the Digital Multimete, with a consumption market share nearly 81.05% in 2017.

Table of Content:-

1 Market Overview

2 Manufacturers Profiles

3 Global Digital Multimeter (DMM) Sales, Revenue, Market Share and Competition by Manufacturer (2017-2018)

4 Global Digital Multimeter (DMM) Market Analysis by Regions

5 North America Digital Multimeter (DMM) by Country

6 Europe Digital Multimeter (DMM) by Country

7 Asia-Pacific Digital Multimeter (DMM) by Country

8 South America Digital Multimeter (DMM) by Country

9 Middle East and Africa Digital Multimeter (DMM) by Countries

10 Global Digital Multimeter (DMM) Market Segment by Type

11 Global Digital Multimeter (DMM) Market Segment by Application

12 Digital Multimeter (DMM) Market Forecast (2019-2024)

13 Sales Channel, Distributors, Traders and Dealers

14 Research Findings and Conclusion

15 Appendix

Digital Multimeter (DMM)s (Fourier Transform Infrared Spectrometer) are widely used in organic synthesis, polymer science, petrochemical engineering, pharmaceutical industry and food analysis. In addition, since Digital Multimeter (DMM)s can be hyphenated to chromatography, the mechanism of chemical reactions and the detection of unstable substances can be investigated with such instruments.

The wild application fields and large downstream demand drive the Digital Multimeter (DMM) industry developing.

There is also a certain space in the Digital Multimeter (DMM) product demand market, so in the next years, the Digital Multimeter (DMM) will continue developing rapidly.

About Us
Orian Research is one of the most comprehensive collections of market intelligence reports on the World Wide Web. Our reports repository boasts of over 500000+ industry and country research reports from over 100 top publishers. We continuously update our repository so as to provide our clients easy access to the world's most complete and current database of expert insights on global industries, companies, and products. We also specialize in custom research in situations where our syndicate research offerings do not meet the specific requirements of our esteemed clients.

Contact Us:

Ruwin Mendez

Vice President – Global Sales & Partner Relations

Orian Research Consultants

US +1 (415) 830-3727| UK +44 020 8144-71-27

Email: info@orianresearch.com

Website: www.orianresearch.com/

Follow Us on LinkedIn: www.linkedin.com/company-beta/13281002/

]]>
Global Digital Multimeter (DMM) Market Size, Trends, Regional Growth, Scope, Industry Analysis and Research Study Till 2024 Fri, 22 Mar 2019 14:05:06 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/534987.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/534987.html Global Market Repository Global Market Repository The worldwide market for Digital Multimeter (DMM) is expected to grow at a CAGR of roughly 3.8% over the next five years, will reach 1330 million US$ in 2024, from 1070 million US$ in 2019, according to a new study.

Get Sample Copy of this Report at @ https://www.orianresearch.com/request-sample/868257

A digital multimeter (DMM) is a test tool used to measure two or more electrical values—principally voltage (volts), current (amps) and resistance (ohms). It is a standard diagnostic tool for technicians in the electrical/electronic industries.

This report focuses on the Digital Multimeter (DMM) in global market, especially in North America, Europe and Asia-Pacific, South America, Middle East and Africa. This report categorizes the market based on manufacturers, regions, type and application.

Report Covers Market Segment by Manufacturers:

·         Fluke Corporation

·         Keysight

·         FLIR

·         Rohde & Schwarz

·         Victor

·         UNI-T

·         HIOKI

·         Chauvin Arnoux Group

·         ….

Key Points of the Report:

·         Elaborated Summary of Market in Brief to define, describe and forecast the Market/Industry.

·         Recent Business Trends and Developments.

·         Global Digital Multimeter (DMM) Market Segments & Growth Rate

·         The report offers an insight of new Business developments and value chain analysis.

·         The report offers latest Technological Innovations and the recent R&D developments.

·         To identify Emerging Trends, Demand and factors driving or inhibiting the market growth.

·         Analysis of Opportunities and Top Vendors Competition in the Market.

 

Global Digital Multimeter (DMM) Industry is spread across 138 pages, profiling 19 top companies and supported with tables and figures.

Inquire more or share a questions if any before the purchase on this report @ https://www.orianresearch.com/enquiry-before-buying/868257

Market Segment by Regions, regional analysis covers

·         North America (United States, Canada and Mexico)

·         Europe (Germany, France, UK, Russia and Italy)

·         Asia-Pacific (China, Japan, Korea, India and Southeast Asia)

·         South America (Brazil, Argentina, Colombia)

·         Middle East and Africa (Saudi Arabia, UAE, Egypt, Nigeria and South Africa)

This report studies the Digital Multimeter (DMM) market status and outlook of Global and major regions, from angles of players, countries, product types and end industries; this report analyzes the top players in global market, and splits the Digital Multimeter (DMM) market by product type and applications/end industries.

Market Segment by Type, covers:

·         Handheld Type

·         Bench-top Type

·         Others

Market Segment by Applications, can be divided into:

·         Industrial Manufacturing

·         Commercial

·         Public Utilities

Order a Copy of this Report @ https://www.orianresearch.com/checkout/868257

China is the largest consumption country of Digital Multimete, with a sales market share nearly 34.25% in 2017. The second region is North America, following China with the sales market share of 20.56% in 2017.

Digital Multimete used in Industrial Manufacturing, Commercial and Public Utilities. Report data showed that 62.22% of the Digital Multimete market demand in Industrial Manufacturing in 2017.

There are main three kinds of Digital Multimete, which are Handheld Type, Bench-top Type and others. Handheld Type is important in the Digital Multimete, with a consumption market share nearly 81.05% in 2017.

Table of Content:-

1 Market Overview

2 Manufacturers Profiles

3 Global Digital Multimeter (DMM) Sales, Revenue, Market Share and Competition by Manufacturer (2017-2018)

4 Global Digital Multimeter (DMM) Market Analysis by Regions

5 North America Digital Multimeter (DMM) by Country

6 Europe Digital Multimeter (DMM) by Country

7 Asia-Pacific Digital Multimeter (DMM) by Country

8 South America Digital Multimeter (DMM) by Country

9 Middle East and Africa Digital Multimeter (DMM) by Countries

10 Global Digital Multimeter (DMM) Market Segment by Type

11 Global Digital Multimeter (DMM) Market Segment by Application

12 Digital Multimeter (DMM) Market Forecast (2019-2024)

13 Sales Channel, Distributors, Traders and Dealers

14 Research Findings and Conclusion

15 Appendix

Digital Multimeter (DMM)s (Fourier Transform Infrared Spectrometer) are widely used in organic synthesis, polymer science, petrochemical engineering, pharmaceutical industry and food analysis. In addition, since Digital Multimeter (DMM)s can be hyphenated to chromatography, the mechanism of chemical reactions and the detection of unstable substances can be investigated with such instruments.

The wild application fields and large downstream demand drive the Digital Multimeter (DMM) industry developing.

There is also a certain space in the Digital Multimeter (DMM) product demand market, so in the next years, the Digital Multimeter (DMM) will continue developing rapidly.

About Us
Orian Research is one of the most comprehensive collections of market intelligence reports on the World Wide Web. Our reports repository boasts of over 500000+ industry and country research reports from over 100 top publishers. We continuously update our repository so as to provide our clients easy access to the world's most complete and current database of expert insights on global industries, companies, and products. We also specialize in custom research in situations where our syndicate research offerings do not meet the specific requirements of our esteemed clients.

Contact Us:

Ruwin Mendez

Vice President – Global Sales & Partner Relations

Orian Research Consultants

US +1 (415) 830-3727| UK +44 020 8144-71-27

Email: info@orianresearch.com

Website: www.orianresearch.com/

Follow Us on LinkedIn: www.linkedin.com/company-beta/13281002/

]]>
Proteine e dieta iperproteica, qual è la verità Thu, 21 Mar 2019 18:10:42 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/535137.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/535137.html chiaramarina chiaramarina @press | Museo del Ghisallo | PRESENTATO PROGRAMMA EVENTI 2019 MUSEO Wed, 20 Mar 2019 18:32:34 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/534519.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/534519.html luciana rota luciana rota

ALLEGATA FOTO REGIONE LOMBARDIA SALA GONFALONE

Da sinistra Carola Gentili, comand superiore RL Roberto Campisi, Gianluigi Stanga, Stefano Bruno Galli, Antonio Molteni (Fondazione Museo Ghisallo), Roberto Livraghi (Alessandria Città delle Biciclette), Matteo Montebelli (Touring Club).

 

PRESENTATO PROGRAMMA EVENTI 2019 MUSEO

(LNews - Milano, 20 mar) "Mi piacerebbe costruire una filiera
dei musei dello sport, perché non solo il gesto sportivo e le
intramontabili imprese dei campioni, ma anche l'attività
produttiva, si pensi appunto alla produzione delle biciclette,
sono l'espressione diretta dell'immenso patrimonio culturale di
questa regione. Il ciclismo è parte della cultura di questa
splendida Regione. La mia idea è quella di costruire una rete di
musei dello sport con capofila il Museo del Ghisallo".
Lo ha detto l'assessore all'Autonomia e Cultura di Regione
Lombardia Stefano Bruno Galli alla conferenza stampa di
presentazione del programma degli eventi 2019 del Museo del
ciclismo del Ghisallo di Magreglio (CO) tenutasi questa mattina
a Milano presso Palazzo Pirelli.

REGIONE CAPOFILA PER REALIZZAZIONE MUSEO - Regione Lombardia ha
affiancato il Museo del Ciclismo sin dai primissimi lavori di
costruzione e in seguito nel 2005 con l'Accordo di programma che
portò al completamento dei lavori e all'allestimento delle sale,
consentendo così l'inaugurazione della struttura l'anno
successivo, nel 2006. Dal 2007, Regione Lombardia ha
riconosciuto al Museo del Ghisallo la qualifica di Museo
regionale.

INTERCETTARE TURISTI AMANTI CICLISMO - "Il Museo - ha aggiunto
l'assessore all'Autonomia e Cultura - rappresenta una realtà
significativa di questa regione. Inserito nella grande rete
museale e adeguatamente valorizzato consentirebbe di
intercettare quei turisti che per buona parte giungono in
Lombardia per l'ampia offerta culturale e che vengono dai Paesi
che hanno dato allo sport del pedale grandi campioni".

IN CANTIERE VARI PROGETTI CON MUSEO - "Abbiamo messo in cantiere
- ha sottolineato Galli - diversi progetti e, visto che il 2019
è il centenario della nascita di Gianni Brera e anche di Fausto
Coppi, in collaborazione con la Fondazione Mondadori, che
custodisce l'archivio di Brera, come assessorato alla Cultura
ripubblicheremo il libro 'Coppi e il Diavolo', coinvolgendo il
Museo del Ghisallo. Quest'anno cade anche, non dimentichiamolo,
il 70mo anniversario della vittoria di Fiorenzo Magni al Giro
delle Fiandre, una delle classiche-monumento più affascinanti e
impegnative. Magni, che tanto si è speso per la realizzazione
del Museo del Ghisallo, per la sua triplice vittoria in questa
gara si gadagnò l'appellativo di 'Leone delle Fiandre'".  

REGIONE CONCRETAMENTE VICINA A STRUTTURA MUSEALE -
"L'assessorato alla Cultura di Regione Lombardia - ha concluso
l'assessore - ha ben presente il grande significato storico del
Museo del Ghisallo, che va ben oltre i confini del ciclismo, e
farà di tutto per valorizzarlo negli anni a venire".

Oltre all'assessore regionale Galli alla conferenza stampa hanno
preso parte, tra gli altri, il presidente del Consiglio
regionale della Lombardia Alessandro Fermi, Antonio Molteni,
presidente della Fondazione Museo del Ciclismo Madonna del
Ghisallo. (LNews)

SEGUONO FOTO

mac
20-MAR-2019 18:18

TUTTE LE NOTIZIE, LE FOTO E I VIDEO SONO DISPONIBILI SUL SITO
www.lombardianotizie.regione.lombardia.it,
SUGLI ACCOUNT TWITTER (@RegLombardia) e INSTAGRAM (@lombardianotizie) e SUL CANALE
YOUTUBE (
www.youtube.com/c/RegioneLombardiaRL)


------------------------------------------------------------------------------------
LOMBARDIA NOTIZIE - TEL: 02.67655315 - EMAIL: lombardia.notizie@regione.lombardia.it

 

Comunicato stampa


IL GHISALLO 2019 SARÀ FORMATO CAMPIONISSIMO


Il Museo ha riaperto all’insegna del Centenario di Fausto Coppi e si annuncia un’entusiasmante stagione ricca di eventi culturali e celebrazioni. Il programma 2019 viene presentato in una conferenza stampa, organizzata con Regione Lombardia, alla presenza dell’assessore all’Autonomia e Cultura Stefano Bruno Galli, di Antonio Molteni, presidente della Fondazione Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo, e di  amici, campioni e sostenitori. Regione Lombardia ha affiancato il Museo del Ciclismo sin dai primissimi lavori di costruzione e in seguito nel 2005 guidando un articolato Accordo di programma che portò al completamento dei lavori e all’allestimento delle sale, consentendo così l’inaugurazione del Museo l’anno successivo. Sin dal 2007, Regione Lombardia ha riconosciuto al Museo del Ghisallo la qualifica regionale di Museo.

 

Milano, 20 marzo 2019 – Un vernissage così non si vedeva da un po’ di anni, da quando – era il 14 ottobre del 2006Fiorenzo Magni aveva raccolto tutti gli amici, sostenitori, sponsor e istituzioni, Regione Lombardia e Gazzetta dello Sport comprese, per il taglio del nastro del suo Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo di Magreglio


Dopo 13 anni si avvia un nuovo programma intenso e di qualità, presentato ufficialmente in Regione Lombardia, con il coinvolgimento e il patrocinio dell’Assessorato all’Autonomia e Cultura.

 

Il 2019 è un anno davvero importante per il Museo del Ciclismo - Madonna del Ghisallo – commenta l’Assessore Stefano Bruno Galli - un anno denso di anniversari. Si celebra infatti il 70mo anniversario del riconoscimento della Beata Vergine Maria del Ghisallo a «Celeste Patrona di tutti i ciclisti». E tuttavia, il 2019 è anche l’anno del Centenario della nascita di Fausto Coppi e del Centenario della nascita di Gianni Brera: chi non ricorda il libro Coppi e il diavolo?. In omaggio alla storia delle imprese sportive del fondatore del museo, Fiorenzo Magni, è doveroso ricordare che ricorrono anche i 70 anni dalla storica vittoria del Giro delle Fiandre – senza dubbio la più affascinante tra le “classiche monumento” – avvenuta nel 1949: fu la prima di tre incredibili successi consecutivi, che valsero a Fiorenzo Magni l’appellativo di “Leone delle Fiandre”.

Il Museo del ciclismo nasce proprio dall’inesauribile passione di Magni per questo magnifico sport. Regione Lombardia ha creduto sin dall’inizio in questo progetto, facendo da capofila nell’Accordo di programma che portò alla sua realizzazione definitiva e all’inaugurazione che avvenne il 14 ottobre 2006. Il Ghisàl è una sommità sacra agli déi del pedale, un luogo quasi mistico per ogni ciclista, dal professionista all’amatore, un’altura magica.

 

La sua salita da Bellagio, ma anche da Magreglio, è la rappresentazione più alta e più vera del ciclismo. La strada che s’impenna dalle sponde del Lario, si placa sul pianoro verdeggiante che ricarica muscoli e polmoni, per poi inerpicarsi nella spirale dei tornanti finali, che si avvitano fino alla cima del valico, riporta alla memoria le polverose strade dell’immediato secondo Dopoguerra, quando lo sforzo in salita faceva del ciclismo la metafora più efficace dello sforzo di un Paese che, uscito devastato moralmente e materialmente dal conflitto, doveva rimboccarsi le maniche per riorganizzarsi, rilanciarsi e ripartire.

Quella del Ghisallo è una salita che incarna lo spirito autentico del ciclismo: esige forza, tenacia, spirito di sacrificio, che si sublimano nella bellezza, poetica e romantica, dell’umiltà e della semplicità, della leggerezza e dell’ispirazione. Da appassionato, sono particolarmente compiaciuto e ammirato di fronte al nuovo programma che annuncia un 2019, per il Museo del ciclismo, all’insegna del rilancio.

 

Si avvia dunque un ricco programma 2019 scegliendo di puntare su una stagione museale molto speciale, nell’anno del centenario della nascita di Fausto Coppi a cui sono dedicate tutte le iniziative del museo (e non solo al Ghisallo), nell’anno del 70mo anniversario del riconoscimento della Madonna del Santuario “protettrice di tutti i ciclisti”, settantesimo che coincide anche con l’anniversario della scorta moto-ciclistica della Polizia Stradale al seguito del Giro d’Italia.

 

Pronti via domani, giovedì 21 marzo 2019, alle ore 10,30 due inaugurazioni importanti: la prima è un omaggio al fondatore Fiorenzo Magni, un regalo di Ernesto Colnago, con la posa di un bronzo dedicato al ‘Leone delle Fiandre’, atleta azzurro d’Italia e grande campione, gesto particolarmente apprezzato dalla Fondazione e della Famiglia Magni, come segno di riconoscimento e di benvenuto perché l’opera d’arte viene allestita stabilmente davanti all’ingresso della ‘Casa dei ciclisti’ che sorge a Magreglio, in provincia di Como.

 

Sempre domani, a seguire, viene inaugurata la mostra temporanea (21 marzo | 30 maggio 2019) intitolata ‘Veni Vidi Bici e l’arte di raffigurare la biciclettadi Riccardo Guasco, un gemellaggio con il museo Alessandria Città delle Biciclette di Palazzo Monferrato, promossa dalla Camera di Commercio di Alessandria e con il patrocinio del Touring Club.

 

La mostra è allestita nell’intero spazio espositivo dedicato alle temporanee del Museo del Ghisallo e propone 200 opere-affiches, è una mostra che ha avuto grande successo ad Alessandria e che emoziona per i colori e l’atmosfera che questo artista alessandrino sa regalare al ciclismo vintage e non solo. Il suo tratto riempirà una sala dopo l’altra.

 

La mostra di Riccardo Guasco terrà compagnia ai visitatori del museo sino alla fine del mese di maggio 2019, quando il Ghisallo inaugurerà un’altra rassegna storica “speciale”: sarà infatti dedicata una esposizione al settantesimo anniversario della Polizia Stradale al seguito del Giro d’Italia: un percorso a ritroso nel tempo attraverso immagini, cimeli, rievocazioni con un doppio evento previsto il 26 (domenica) e 27 (lunedì) maggio 2019, per il passaggio della corsa rosa (la tappa Carpi – Como, la più lunga del Giro 102) e per la giornata di riposo del Giro d’Italia dedicata ad una speciale visita degli studenti con il coinvolgimento del Pullman Azzurro della Polstrada.

 

70 anni della Polizia Stradale alle corse ciclistiche e 70 anni del Santuario del Ghisallo: il numero settanta unisce “la scorta” dei Girini alla chiesetta sul Passo che proprio nel 2019, il 14 ottobre, celebrerà il settantesimo anniversario del Santuario. Museo del Ghisallo e Santuario sono pronti a festeggiare “nel segno del Centenario di Fausto Coppi” una serie di eventi – presentazioni di libri, concerti, incontri - che li collegano ancora di più, gemellando in modo davvero incisivo la Casa dei Ciclisti con la chiesetta che ospita la Madonnina protettrice di tutti i corridori.

 

La storia del Ghisallo e la storia espositiva del Museo si arricchiscono quest’anno anche di una audioguida realizzata dal settore Comunicazione del Museo Ghisallo in collaborazione con Cheleo Multimedia, grazie al contributo di Regione Lombardia e viene anche inaugurato l’ampliamento del bookshop e del negozio all’interno della struttura museale, per uno spazio sempre più emozionante e coinvolgente che punta a superare il record di visite dello scorso anno (oltre 10mila visitatori).

 

A settembre, una importante rassegna sarà poi dedicata a Fausto Coppi e Fiorenzo Magni (mostra fotografica sui due campioni-amici), mentre saranno organizzate numerose iniziative culturali e sportive, in collaborazione con il Santuario, che culmineranno con la grande festa del 14 ottobre 2019 per i 70mo anniversario.

 

 

www.museodelghisallo.it

Facebook https://www.facebook.com/museodelghisallo/
Twitter | Instagram @museodelghisallo

 

Giornalista e Media Relations
@MuseoAcdB -
@MuseoGhisallo
iPhone 0039 392 1968174
mail:
luciana.rota@me.com
 
Le informazioni contenute nella presente pagina e nei relativi allegati sono destinate esclusivamente al suindicato destinatario. La diffusione, la distribuzione e/o la copiatura del presente documento, dei suoi allegati o di sue parti da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell’art. 616 c.p. , che ai sensi del D. Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente telefonicamente al +3921968174 oppure inviando una e-mail a: luciana.rota@me.com. A questo indirizzo potete disiscrivervi dalla mailing list se non desiderate ricevere più queste informazioni alla stampa.

 

 

]]>
Nike Air VaporMax Shoes Dun Wed, 20 Mar 2019 14:02:40 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/534396.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/534396.html Gunim Yomary Gunim Yomary Ryan, who plays Jessie and turns 21 on May 13, is in her real life not in a rush to get married to her boyfriend of one year, Josh Nike Air VaporMax Shoes Dun, musician of Twenty One Pilots. Ryan said, however, that it is believable that Jessie would marry, as people in Ryan's social circle have started to become engaged and marry recently.

Such aerators are available as standard equipment that can be a manual lawn aerator or a power driven one, and buying such equipment is an individual choice depending on the extent of lawn that you have to maintain. This could also depend on the type of soil that makes up the bed of your lawn. Clay soils require more aeration than sandy soil, because they tend to get compacted quite easily. Aeration of the lawn helps oxygen get to the roots. It also helps fertilizers and nutrients penetrate the soil. If your lawn is too small to justify the rent on such equipment, there are ways of making aerators yourself that more than do the job required. Of course, using them could mean a lot of physical effort, but the https://www.airvapormaxsale.com/ final effects on the lawn are more than worth it. A manual lawn aerator would make less of a mess of the lawn than a power aerator.

If you are the type who likes to wear stockings, make a green light for the shoes that is exactly your size. But if you are the type who wears thick cotton socks, or alternates between stockings and socks, then buy the pair that is one size bigger than your exact size. These choices allow your feet enough breathing room as you wear them during your entire shift. It helps you avoid developing calluses and corns. Not just these, but it also prevents your from tripping and feeling awkward from wearing too large shoes.

 

Foot care experts recommend the exercises for plantar fasciitis shown below in addition to the use of orthotic shoe inserts to ease pain in the heels caused by plantar fasciitis due to excess pronation. You must be aware that these plantar fasciitis exercises should not cause you pain, but rather a stretching feeling. Each exercise should be done 2 or 3 times over the course of the day; these exercises should not necessarily be done in one session.

]]>
INVITO REMIND_ LNews-CULTURA,GALLI DOMANI A PRESENTAZIONE INIZIATIVE MUSEO DEL CICLISMO DEL GHISALLO PER IL 2019 Tue, 19 Mar 2019 18:52:29 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/534107.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/534107.html luciana rota luciana rota

INVITO _ REMIND conferenza stampa
RSVP (per chi non l’avesse ancora fatto)


Mercoledì 20 marzo 2019 ore 10,30
Regione Lombardia �“ Palazzo Pirelli - Sala Gonfalone via Fabio Filzi 22 �“ Milano


Giovedì 21 marzo 2019
ore 11,30
Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo - via Gino Bartali, 4 -  Magreglio (Como)  

 
La SV è invitata ad una conferenza stampa di presentazione del programma stagionale del Museo del Ghisallo di Magreglio (Como) che si terrà il giorno mercoledì 20 marzo 2019, alle ore 10,30 presso la Sala Gonfalone in Regione Lombardia in via Fabio Filzi 22, a Milano, alla presenza dell’assessore all’Autonomia e Cultura Stefano Bruno Galli e del presidente della Fondazione Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo di Magreglio, Antonio Molteni.
 
All’incontro parteciperanno la famiglia Magni, la famiglia Colnago, molti amici del ciclismo, sostenitori e campioni che hanno contribuito e contribuiscono a rendere viva e sempre più grande la Casa dei Ciclisti voluta dal suo Fondatore Fiorenzo Magni, alla sua tredicesima stagione museale.

Giovedì 21 marzo alle ore 11,30 tutti al Ghisallo per l’avvio delle celebrazioni nell’anno dedicato a Fausto Coppi e al 70mo anniversario del Santuario!

 

 
RSVP @LucianaRota
 
Giornalista e Media Relations
@MuseoAcdB -
@MuseoGhisallo
iPhone 0039 392 1968174
mail:
luciana.rota@me.com
 
Le informazioni contenute nella presente pagina e nei relativi allegati sono destinate esclusivamente al suindicato destinatario. La diffusione, la distribuzione e/o la copiatura del presente documento, dei suoi allegati o di sue parti da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell’art. 616 c.p. , che ai sensi del D. Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente telefonicamente al +3921968174 oppure inviando una e-mail a: luciana.rota@me.com. A questo indirizzo potete disiscrivervi dalla mailing list se non desiderate ricevere più queste informazioni alla stampa.

 

ZCZC

0023 19-03-19 17:30:43 LNT,0A01,A001,B003,B005,C002,C009

LNews-CULTURA,GALLI DOMANI A PRESENTAZIONE INIZIATIVE MUSEO DEL CICLISMO DEL GHISALLO PER IL 2019



(LNews - Milano, 19 mar) L'assessore all'Autonomia e Cultura di
Regione Lombardia Stefano Bruno Galli parteciperà domani,
mercoledì 20 marzo, a Milano, alla conferenza stampa di
presentazione del programma degli eventi 2019 del Museo del
ciclismo del Ghisallo di Magreglio (CO). Tra le numerose
iniziative in calendario, appuntamenti culturali e importanti
celebrazioni, tra cui il Centenario della nascita di Fausto
Coppi.

Oltre all'assessore regionale Galli, saranno presenti Antonio
Molteni, presidente della Fondazione Museo del Ciclismo Madonna
del Ghisallo, campioni di ciclismo e sostenitori del Museo, per
la cui realizzazione la Regione Lombardia ha contribuito con un
Accordo di Programma (2005) e il successivo riconoscimento
regionale di 'Museo' (2007).

- 10.30, Palazzo Pirelli (via F.Filzi, 22 - Milano), Sala
Gonfalone. (LNews)

mam
19-MAR-2019 17:30

TUTTE LE NOTIZIE, LE FOTO E I VIDEO SONO DISPONIBILI SUL SITO
www.lombardianotizie.regione.lombardia.it,
SUGLI ACCOUNT TWITTER (@RegLombardia) e INSTAGRAM (@lombardianotizie) e SUL CANALE
YOUTUBE (
www.youtube.com/c/RegioneLombardiaRL)


-------------------------------------------------------------- ----------------------
LOMBARDIA NOTIZIE - TEL: 02.67655315 - EMAIL: lombardia.notizie@regione.lombardia.it
------------------------------------------------------------------------------------
NNNN
19-03-19 17:30:46






------------------------------------------------------------------------------------------------

Alessandro Fanfoni
Comunicazione
Assessore all’Autonomia e alla Cultura di Regione Lombardia
alessandro_fanfoni@regione.lombardia.it
Tel. 02 67652386 Cell. 339 1719674

]]>
Diytools.it il sito per gli amanti del fai da te Sun, 17 Mar 2019 13:56:51 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/533200.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/533200.html WriteLab.it WriteLab.it Negli ultimi anni il fai da te ha avuto un notevole incremento. Ciò è dovuto all’aumento dei costi da affrontare quando si ricorre all’aiuto di aziende professioniste e dalla necessità di risparmiare il più possibile. Grazie a Diytools.it ora è possibile acquistare gli attrezzi necessari per eseguire ogni tipo di lavoro, dall’installazione di una semplice mensola fino alla costruzione della propria cucina o alto.

Come si utilizzano i vari attrezzi?

Alcune delle domande più frequenti nel campo dei fai da te sono: come si fa a fare quella determinata cosa? Oppure: cosa usare per realizzare quel lavoro? Su Diytools.it puoi trovare la risposta a questa e a tante altre domande grazie al blog aggiornato sul quale vengono pubblicati articoli di approfondimento sui vari attrezzi e sulle loro funzioni. Molta attenzione viene anche data ai consigli per gli acquisti, cioè alla scelta dei migliori utensili e attrezzature per il fai da te: come trapani, livelle, decespugliatori, seghe da banco, motosega e molto altro.

Consigli e acquisti su un solo sito web.

Per dare un ulteriore servizio ai sui utenti, lo staff di Diytools.it seleziona i migliori prodotti per il fai da te su Amazon e ti permette di acquistarli direttamente nello shop integrato, mantenendo ovviamente le stesse condizioni di Amazon (pagamenti, spedizioni, garanzie). Insomma, non ti resta che visitare questo nuovo sito per scoprire tutto quello che vuoi sapere sul mondo del fai-da-te e trovare tutti gli attrezzi di cui necessiti per la realizzazione dei tuoi progetti.

]]>
Tumore al seno, il vero male delle donne Fri, 15 Mar 2019 16:36:55 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/535138.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/535138.html chiaramarina chiaramarina Articolo di Antonio Sireci Thu, 14 Mar 2019 10:30:51 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/532649.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/532649.html Dulan Dulan Salve, di seguito l'articolo che spero sia possibile pubblicare gratuitamente, grazie in ogni caso.

DALLA PROVINCIA DI VITERBO ARRIVA UMEKORE!! IL PRIMO SOCIAL PER METTERE IN CONTATTO PERSONE CHE HANNO BISOGNO DI AIUTO CON CHI LE PUO' AIUTARE.

"Cosa possiamo fare per aiutare più persone possibili..?" Umekore nasce da questa domanda, che, un quarantenne Sottufficiale dell' Esercito Italiano pone a sua moglie un giorno di ormai un anno fa.
Il nome UMEKORE deriva dal dialetto siciliano regione di origine della coppia e significa IL MIO CUORE.
Il progetto della coppia della provincia di Viterbo è ambizioso ma carico di buone intenzioni e deve soddisfare la voglia di creare una rete di contatti che si scambino gratuitamente aiuti materiali, morali ed altro su più fronti.
Siamo abituati ad usare i social quotidianamente ed assiduamente, hanno la capacità di collegare persone da tutto il mondo e presto si capisce che è proprio il sistema social quello che può soddisfare le esigenze di tale progetto.
Così si inizia a pensare alla struttura del sito, la suddivisione in categorie che rappresentano le problematiche più diffuse, e allo stesso tempo spiegando, per ogniuna di queste, le infinite dinamiche e possibilità che si possono venire a creare a vantaggio degli utenti.
Dopo una lunga programmazione a fine Dicembre 2018 Umekore è stato messo online!
Perchè iscriversi su questo social? Le potenzialità sono moltissime...per le onlus, associazioni e professionisti iscriversi può essere un'ottima vetrina, per far conoscere il proprio operato, divulgare i propri programmi  ed iniziative inserendosi nei gruppi di pertinenza, dando supporto diretto agli utenti che hanno problemi relativi ai temi da loro trattati o esperienze altrimenti difficili da affrontere da soli.
Per i singoli utenti invece può essere un ottimo modo per confrontarsi con chi vive gli stessi problemi, non sentendosi più da soli ma abbracciati e sostenuti da persone che si trovano nelle stesse condizioni o li hanno già superati e ricevere consigli preziosi dai professionisti iscritti ed essere indirizzati sui loro canali.
Umekore non dimentica assolutamente neanche gli animali e l'ambiente, con i loro gruppi preposti, dove gli utenti interessati, possono  condividere iniziative, cause e tutte le tipologie di problemi inerenti.
La piattaforma è pronta per accogliere utenti da tutto il mondo ed agevolare i contatti tra chi chiede aiuto e chi lo può fornire in modo gratuito sulle principali tematiche esistenti: Malattie, dipendenze, calamità naturali, supporto anziani e famiglie, gravidanza, baratto e lavoro e molto altro...
Ora sta a tutti noi riempirlo e farsì che si crei una grande rete di altruismo e supporto, dando finalmente ai Social network il potere di fare del bene e non essere soltanto strumenti di distrazione e legami spesso superficiali, un modo NUOVO di fare social.
Cosa aspettate? Iscrivetevi gratuitamente su www.umekore.it e condividetelo sui vostri canali contribuendo ad ingrandire questa grande famiglia fondata sull'aiuto reciproco.
"Siate anche voi le gocce nel mare di UMEKORE"
GRAZIE

]]>
INVITO | Regione Lombardia e Museo del Ghisallo presentano la stagione 2019 Wed, 13 Mar 2019 15:09:35 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/532352.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/532352.html luciana rota luciana rota

SAVE THE DATE | INVITO

Mercoledì 20 marzo 2019 ore 10,30
Regione Lombardia – Palazzo Pirelli - Sala Gonfalone via Fabio Filzi 22 – Milano


Giovedì 21 marzo 2019
ore 11,30
Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo - via Gino Bartali, 4 -  Magreglio (Como)  

 
La SV è invitata ad una conferenza stampa di presentazione del programma stagionale del Museo del Ghisallo di Magreglio (Como) che si terrà il giorno mercoledì 20 marzo 2019, alle ore 10,30 presso la Sala Gonfalone in Regione Lombardia in via Fabio Filzi 22, a Milano, alla presenza dell’assessore all’Autonomia e Cultura Stefano Bruno Galli e del presidente della Fondazione Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo di Magreglio, Antonio Molteni.
 
All’incontro parteciperanno la famiglia Magni, la famiglia Colnago, molti amici del ciclismo, sostenitori e campioni che hanno contribuito e contribuiscono a rendere viva e sempre più grande la Casa dei Ciclisti voluta dal suo Fondatore Fiorenzo Magni, alla sua tredicesima stagione museale.

Giovedì 21 marzo alle ore 11,30 tutti al Ghisallo per l’avvio delle celebrazioni nell’anno dedicato a Fausto Coppi e al 70mo anniversario del Santuario!

 

Allegato invito
 
RSVP @LucianaRota
 
Giornalista e Media Relations
@MuseoAcdB -
@MuseoGhisallo
iPhone 0039 392 1968174
mail:
luciana.rota@me.com
 
Le informazioni contenute nella presente pagina e nei relativi allegati sono destinate esclusivamente al suindicato destinatario. La diffusione, la distribuzione e/o la copiatura del presente documento, dei suoi allegati o di sue parti da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell’art. 616 c.p. , che ai sensi del D. Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente telefonicamente al +3921968174 oppure inviando una e-mail a: luciana.rota@me.com. A questo indirizzo potete disiscrivervi dalla mailing list se non desiderate ricevere più queste informazioni alla stampa.

 

]]>
#PRESS IN GIRO PER TURISMO | IL 30° GIRO ROSA ICCREA | 27.03 SAVE THE DATE CASSANO SPINOLA-CASTELLANIA Fri, 08 Mar 2019 20:00:49 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/531048.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/531048.html luciana rota luciana rota

Cari Colleghi,


Inoltriamo il comunicato stampa del #GiroRosa Iccrea – edizione 2019 – diramato oggi al termine dell’evento di presentazione di Carate Brianza.

A seguire anche i contenuti della cartella stampa relativa alla “partenza Campionissima da Cassano Spinola a Castellania” e alla frazione successiva, seconda tappa, Circuito “la Viù en Rose” delle Valli di Lanzo. Le informazioni sono anche a disposizione nell’area press di IkkiLab QUI

 

Stamani i sindaci dei Comuni di Cassano Spinola, Alessandro Busseti, di Castellania, Sergio Vallenzona, di Viù, Daniela Majrano hanno comunicato che

Mercoledì 27 marzo 2019, alle ore 10, a Cassano Spinola si svolgerà la “ricognizione ufficiale” della CronoSquadre dei Campionissimi con un omaggio a Sandrino Carrea e Costante Girardengo (a Cassano Spinola) e un omaggio a Fausto e Serse Coppi (a Castellania) alla presenza di autorità, istituzioni, sponsor e amici del ciclismo.
Sarà la piemontese Erica Magnaldi, la ciclista del team Wnt-Rotor, a prestarsi per questa speciale prova tecnica di CronoSquadre Campionissima. Lo start sarà dato anche dall’assessore regionale allo sport Giovanni Maria Ferraris. All’arrivo a Castellania di tutta la carovana rosa, il Borgo di Castellania accoglierà tutti per un incontro con la stampa che culminerà con un brindisi molto speciale.

 

RSVP save the date 27 marzo 2019 | 392 1968174

 

Per informazioni luciana.rota@me.com

BENVENUTI NEL GIRO

Piemonte che pedali, storia che trovi. Là il mito, qua il paesaggio. Là le colline, più su le cime. Alcune tutte ancora da scoprire, conquistare e raccontare. Il Giro passa con la corsa a tappe delle donne, con la corsa a tappe degli uomini. Passa e il territorio dà il benvenuto a chi ama la bicicletta. 

In ogni modo. Per agonismo, per turismo, per escursionismo, persino solo per … mangiarselo questo paesaggio fatto di natura e di ritorni alla natura. Di cose semplici e di cose da conquistare. In salita, ma anche in discesa lasciando che tutto sia libero e bello da pedalare. 

E poi tante colline, le colline del ciclismo che sono un invito a nozze: le chiamano in gergo mangia e bevi. E qui, in questi angoli ancora intatti di Piemonte c’è appunto da mangiare e da bere. Il tratto lo segna lei: la bicicletta. Il gusto lo trovi tu che ce la porti. E che qui tornerai perché sei benvenuto in Giro. E pedalare. 

COMUNICATO STAMPA

 

SCATTA CON TUTTO IL FASCINO DELLA CRONOSQUADRE DEI CAMPIONISSIMI 

E IL CIRCUITO LA Viù EN ROSE DELLE VALLI DI LANZO IL GIRO ROSA NUMERO 30

 

Carate Brianza, 8 marzo 2019 - Il Giro Rosa scatta nella sua 30ma edizione con due tappe di assoluto fascino che si uniscono per promuovere il loro bellissimo Territorio e propongono suggestioni diverse. 

Da una parte il fascino irresistibile del Mito dei Campionissimi: quello di Costante Girardengo e quello di Fausto Coppi, nel Centenario della sua nascita.

Dall’altra la bellezza naturale di ascese (e discese) che evocano fatiche (e senso di libertà) altrettanto mitiche e suggestive come lo scenario delle Valli di Lanzo, delle Alpi Graie, laddove il Giro d’Italia passa a fine maggio lasciando un segno: ed è quello della passione per la bicicletta.

La Conosquadre dei Campionissimi da Cassano Spinola a Castellania del 5 luglio 2019 – prima frazione del Giro Rosa numero 30 - e la seconda frazione, 6 luglio 2019, il Circuito di Viù denominato La Viù en Rose, rappresentano in uno scatto comune l’avvio magico di questa edizione della corsa a tappe internazionale dedicata al settore femminile.

Al di là delle suggestioni, dei miti, della storia e del presente di luoghi bellissimi, da pedalare anche prima e dopo il passaggio del Giro Rosa o del Giro d’Italia, fra Basso Piemonte Valle Scrivia-Colli Tortonesi e Valli di Lanzo – Alpi Graie, c’è un Piemonte che non è mia sazio di ciclismo. 

“Anche quest’anno il ciclismo rimarrà memorabile con le quattro tappe piemontesi, che riescono ad unire tradizione con innovazione, territorio con agonismo, storia con futuro”, scrive l’assessore regionale allo sport Giovanni Maria Ferraris -  È l’anno del centenario di Fausto Coppi che è stato e ancora rappresenta, l’essenza italiana, un inesauribile e iconico fascino, la capacità di superare gli ostacoli con fatica e creatività, quel senso autentico di “fanciullino” scolpito sul suo sorriso e nel suo sguardo, che la prematura scomparsa ha reso immortale. Nel correre e nel vincere, è riuscito a trasmettere empatia e passione per la corsa e il gusto per la sfida verso la vittoria, regalando e restituendo un autentico senso di appartenenza e di orgoglio dal sapore eterno”.

Il Giro Rosa gira le pagine della storia del ciclismo proponendo l’avvio, prima e seconda tappa, di un avvenimento di altissimo livello come il Giro d’Italia Femminile, in una Terra di grande tradizione e cultura ciclistica. 

Per  gli amici dell’ASD Costante Girardengo che con il Comune di Cassano e di Castellania si sono attrezzati per confezionare una crono partenza all’altezza del titolo “dei Campionissimi” l’occasione sarà importante per mostrare una volta di più un Territorio che sa “fare il ciclismo” e ne sa parlare. 

Per loro e per i Comuni che girano attorno a Viù (Ceres con la sua prima edizione di Graie3000 e Rubiana con il Colle del Lys), oltre il bellissimo circuito “La Viù en rose” ideato da Giuseppe Rivolta con il coinvolgimento di tutti in loco, è un ciclismo da vivere a tutto tondo: anche cento anni dopo la nascita del “piemontese” mito Fausto Coppi per rendere sempre più attraenti le strade dei Campionissimi di un tempo  e quelle dei Campionissimi di oggi, Chris Froome compreso, e proporre scenari che non hanno nulla da invidiare alle più blasonate mete turistiche: luoghi dove andare e ritornare. Portando il messaggio delle protagoniste del ciclismo di oggi del Giro Rosa e del Giro d’Italia. 

Adesso non ci resta che pedalare.

 Contatti:  Luciana Rota – Ikkilab Communication iPhone 0039 3921968174 

 

 

CARATE BRIANZA (MB) 08/03/2019

 

 

PRESENTATA UFFICIALMENTE L’EDIZIONE NUMERO 30 DEL

“GIRO ROSA ICCREA”

 

Presentata ufficialmente nel giorno della Festa della Donna, presso l’Auditorium della BCC di Carate Brianza (MB), la rinnovata trentesima edizione del “Giro Rosa Iccrea”, la più lunga e prestigiosa gara a tappe del panorama ciclistico internazionale valevole come prova dell’U.C.I. Women’s World Tour, la competizione mondiale in prove multiple che ha preso il posto della Coppa del Mondo. In cabina di regia la 4ERRE A.S.D. di patron Giuseppe Rivolta, che allestirà la corsa rosa da venerdì 5 a domenica 14 luglio 2019.

Dieci frazioni in programma per un totale di 920,4 chilometri spalmati sulle strade di Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. 144 le atlete al via, appartenenti alle migliori 24 squadre del globo, che si contenderanno le ambite cinque maglie: Rosa (ICCREA), per la classifica generale a tempo, Ciclamino (Selle SMP), per la classifica generale a punti, Verde (Effebiquattro), per la classifica generale dei G.P.M., Bianca (KRU), per la classifica generale riservata alle giovani, e BLU (GSG), per la classifica generale riservata alle atlete italiane.

 

IL SALUTO DEL PRESIDENTE RENATO DI ROCCO

 

"La presentazione della nuova maglia Rosa avvenuta a fine febbraio ha battezzato il neo nato Giro Rosa Iccrea. Non poteva esserci inizio migliore per la corsa a tappe internazionale dedicata al movimento femminile che tutto il mondo ci invidia per la spettacolarità del percorso e delle sfide.

Oggi, in questo 8 marzo, giornata internazionale della donna, nasce, sotto i migliori auspici l’edizione numero 30 del Giro Rosa. Un compleanno che sarà festeggiato dalla prima all’ultima frazione grazie ad un cronoprologo speciale, alla scalata del Gavia, montagna simbolo, e grazie ad un arrivo che assegnerà lo scettro all’atleta più competitiva e completa.

Tutto questo sarà possibile perché il lotto partenti è il più qualificato in assoluto: al via i migliori Team sul panorama internazionale e le migliori individualità. I confronti saranno entusiasmanti ed impeccabile sarà la macchina organizzativa, guidata dal Patron Giuseppe Rivolta e dal suo staff 4 Erre ASD, ormai collaudata nella sua eccellenza,

La corsa, del calendario UCI Women’s WorldTour, vivrà, fin dal suo inizio, una celebrazione nella celebrazione: il 5 luglio una cronosquadre vallonata di 18 chilometri da Cassano Spinola a Castellania, darà il via ufficiale al Giro Rosa Iccrea. E accadrà dalla città natale del Campionissimo Fausto Coppi, per rendere omaggio al Centenario della sua nascita.

Con questa trampolino di lancio verso nuove sfide, il Giro Rosa, dal Piemonte passerà nella Lombardia e nel Veneto verso il gran finale in Friuli Venezia Giulia: da San Vito al Tagliamento a Udine per 118,6 km e lo strappo in pavè fino al Castello.

Aspettiamoci, quindi, grande agonismo e conferme dalle atlete più attese. Aspettiamoci anche l'entusiasmo delle giovani leve desiderose di mostrare il loro talento e di mettersi in luce per dare continuità alla crescita di tutto il movimento.

Aspettiamoci, infine, un Giro Rosa unico perché possa rendere omaggio a se stesso: 30 edizioni sono un traguardo incomparabile. Con l'orgoglio di avere una corsa a tappe femminile così prestigiosa, alziamo i calici per un brindisi di buon compleanno. Auguri Giro Rosa per un’altra edizione di grande successo e un futuro sempre più roseo."

 

IL PERCORSO

Il “Giro Rosa Iccrea” (dove Iccrea sta per Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, main sponsor del Giro) scatterà ufficialmente nel pomeriggio di venerdì 5 luglio con l’inedita cronometro a squadre Cassano Spinola-Castellania, lunga 18 chilometri ricchi di saliscendi, con arrivo in salita posto davanti al mausoleo di Fausto e di Serse Coppi. La seconda frazione prevede partenza ed arrivo a Viù, nel torinese. 78,3 i chilometri di gara, con l’iniziale scalata al G.P.M. di Colle del Lis e traguardo in salita. Domenica 7 luglio tappa ancora piemontese da Sagliano Micca (BI) a Piedicavallo (BI), con traguardo collocato in vetta ai 1049 m.s.l.m della salita biellese. La quarta tappa è sulla carta la più facile della corsa rosa, con start a Lissone (MB) ed arrivo nel cuore di Carate Brianza (MB) per un totale di 100,1 chilometri ricchi di saliscendi. Martedì 9 luglio, invece, sarà la volta del “tappone”, con partenza a Ponte in Valtellina (SO) ed arrivo inedito in vetta al leggendario Passio Gavia (2652 m.s.l.m.) dopo 100,7 chilometri caratterizzati anche dall’iniziale scalata al G.P.M. di Carona (1063 m.s.l.m.). 

Mercoledì 10 luglio sarà la volta di una cronoscalata individuale di 12,1 chilometri spalmati tra le suggestive località da Chiuro (SO) e di Teglio (SO). La settima tappa, lunga 128,3 chilometri, è disegnata sulle strade vicentine da Cornedo a San Giorgio di Perlena/Fara Vicentino con le insidiose scalate al Monte di Malo, a Fara Vicentino (due volte) e la doppia ascesa alla Rosina, già affrontata lo scorso anno nella frazione vinta dalla ex campionessa europea Marianne Vos. Venerdì 12 luglio le “girine” percorreranno 133,3 chilometri da Vittorio Veneto (TV) a Maniago (PN), caratterizzati dal G.P.M. a Forcella di Pala Barzana (863 m.s.l.m.) ed al G.P.M. di Clauzetto (600 m.s.l.m.). Penultima frazione tutta friulana da Gemona del Friuli (UC) fino a Chiusaforte/Malga Montasio, con arrivo in salita a 1546 m.s.l.m. dopo 125,5 chilometri insidiosi. La decima tappa della corsa rosa, infine, prevede start da San Vito al Tagliamento (UD) ed arrivo nel cuore di Udine, sullo spettacolare strappo del Castello. 120 i chilometri totali di gara.

 

“E’ con grande entusiasmo, emozione ed orgoglio che presentiamo la nuova edizione del Giro Rosa Iccrea - ha commentato lo storico patron della corsa Giuseppe Rivolta - una competizione che nel 2019 taglia l'importante traguardo delle 30 edizioni. Siamo pronti ad allestire ancora una volta una grande corsa, sostenuti da importanti sponsor che ci tengo a ringraziare di vero cuore. Il prossimo mese di luglio le più forti atlete al mondo, appartenenti alle migliori formazioni dell’U.C.I. Women’s World Tour, si contenderanno l'ambita maglia rosa per dieci giorni, in altrettante appassionanti tappe; sfidando salite, discese, cronometro e mille altre insidie sulle magnifiche strade d’Italia, applaudite e sostenute da migliaia di appassionati… che vinca la migliore e viva il Giro Rosa Iccrea!”

IL “GIRO ROSA ICCREA 2019”:

1^ Tappa - Venerdì 5 Luglio 2019 - Cassano Spinola-Castellania (18 Km - Cronometro a Squadre)

2^ Tappa - Sabato 6 Luglio 2019 - Viù-Viù (78,3 Km)

3^ Tappa - Domenica 7 Luglio 2019 - Sagliano Micca-Piedicavallo (104,1 Km)

4^ Tappa - Lunedì 8 Luglio 2019 - Lissone-Carate Brianza (100,1 Km)

5^ Tappa - Martedì 9 Luglio 2019 - Ponte in Valtellina-Passo Gavia (100,7 Km)

6^ Tappa - Mercoledì 10 Luglio 2019 - Chiuro-Teglio (12,1 Km - Cronometro Individuale)

7^ Tappa - Giovedì 11 Luglio 2019 - Cornedo Vicentino-San Giorgio di Perlena/Fara Vicentino (128,3 Km)

8^ Tappa - Venerdì 12 Luglio 2019 - Vittorio Veneto-Maniago (133,3 Km)

9^ Tappa - Sabato 13 Luglio 2019 - Gemona-Chiusaforte/Malga Montasio (125,5 Km)

10^ Tappa - Domenica 14 Luglio 2019 - San Vito al Tagliamento-Udine (120 Km)

LE MAGLIE DEL “GIRO ROSA ICCREA 2019”:

- MAGLIA ROSA (ICCREA): Classifica Generale a Tempo

- MAGLIA CICLAMINO (Selle SMP): Classifica Generale a Punti

- MAGLIA VERDE (Effebiquattro): Classifica Generale G.P.M.

- MAGLIA BIANCA (KRU): Classifica Generale Miglior Giovane

- MAGLIA BLU (GSG): Classifica Generale Miglior Italiana

Foto (c) Flaviano Ossola

 

Copyright © *2019* *Giro Rosa*, All rights reserved.
www.girorosaiccrea.it
Our mailing address is:

 

 

 

 

 

 

 

 

]]>
CS- "EFFETTI COLLATERALI" | Un ampio programma di appuntamenti legati alla mostra Thu, 07 Mar 2019 09:51:27 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/530650.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/530650.html luciana rota luciana rota

comunicato stampa

“EFFETTI COLLATERALI”

Un ampio programma di appuntamenti legati alla mostra

“Alessandria scolpita. Sentimenti e passioni tra Gotico e Rinascimento. 1450-1535”.

Alessandria 7 marzo 2019 - La mostra “Alessandria scolpita”, ospitata a Palazzo del Monferrato, si avvia verso il terzo mese di apertura. La qualità dei visitatori, le recensioni positive sulla stampa nazionale, l’attenzione degli studiosi, ma anche le ricadute di tipo turistico sarebbero già elementi sufficienti per decretare il successo dell’evento. Ad esempio, il domenicale del “Sole 24 Ore”, riferimento per chi si occupa di cultura, ha definito “spettacolare” la rassegna alessandrina. Un vero e proprio unicum per la nostra città, che influisce sulla percezione generale positiva che un capoluogo di provincia deve saper generare.

Ora, gli organizzatori della mostra hanno definito un calendario di attività culturali, prevalentemente seminari e convegni, ma anche visite, mostre e concerti, che si svolgeranno nei mesi di marzo e aprile 2019 in diverse città dell’Italia di Nord Ovest. Ce ne parlano Roberto Livraghi e Fulvio Cervini, rispettivamente “commissario” e curatore della rassegna alessandrina.

Abbiamo programmato un denso programma di tavole rotonde. Da intendersi come occasioni di approfondimento dei principali temi proposti e affrontati dalla mostra, con incontri a cui prenderanno parte autorevoli studiosi, invitati e sollecitati dagli stessi componenti del comitato scientifico. Tutta questa parte di promozione della mostra è organizzata con il sostegno della Compagnia di San Paolo, che qui vogliamo ringraziare. Dopo l’appuntamento di sabato scorso a Tortona (dedicato ai rapporti tra la mostra di Alessandria e quella di Tortona dedicata ai Boxilio), sono già in calendario cinque altre date, tutte nel mese di marzo e altre due sono previste ad aprile”.

 

Tortona, 2 marzo 2019, ore 17.30

Museo Diocesano

Tavola rotonda: “Intorno ai Boxilio; tra tardogotico e Rinascimento nel Tortonese”.
Interventi: Fulvio Cervini, Gianluca Ameri, Benedetta Chiesi, Valeria Moratti, Massimiliano Caldera.

Savona, 9 marzo 2019, ore 17

Salone della diocesi (Sala Cappa)

Tavola rotonda: Alessandria scolpita 1450-1535. I prestiti savonesi.
Interventi: Diocesi di Savona, Società Savonese di Storia Patria, Fulvio Cervini, Massimiliano Caldera, Roberto Livraghi.

Torino, 15 marzo 2019

Musei Civici di Palazzo Madama

Tavola rotonda: Sentimenti e passioni tra Gotico e Rinascimento: intorno alla mostra “Alessandria scolpita”.Interventi: Guido Curto, Simone Baiocco, Fulvio Cervini, Silvia Piretta, Egle Micheletto, Massimiliano Caldera, Roberto Livraghi.

Crema, 16 marzo 2019
Sala Musicale Giardino, via Maccallé, 16 – Crema
Tema: “Alessandria scolpita. 1450-1535. Sentimenti e passioni tra Gotico e Rinascimento”
Interventi: Fulvio Cervini, altri da definire

Genova, 20 marzo 2019

Galleria Nazionale di Palazzo Spinola

Tema: da definire.
Interventi: Fulvio Cervini, Rossana Vitiello, Gianluca Ameri, altri.

Pavia, 28 marzo 2019, ore 17.30

Collegio Ghislieri

Tema: arte e scultura tra Alessandria e Pavia nell’età di Pio V.
Interventi: ancora da definire.

ALESSANDRIA SCOLPITA E DIPINTA DA SCOPRIRE

Le attività non si esauriscono con le tavole rotonde. Mentre proseguono le visite guidate al percorso artistico urbano esterno alla mostra, con appuntamenti il primo sabato del mese, sono iniziate anche le visite regolari di classi delle scuole superiori della provincia di Alessandria. Inoltre, nelle giornate dal 26 febbraio al 1 marzo, il prof. Fulvio Cervini ha organizzato due stage per dottorandi e specializzandi dell’Università di Firenze: dopo aver visitato la mostra a palazzo Monferrato, e un pernottamento in città, i giovani studiosi si sono trasferiti a Novi Ligure e a Santa Croce di Bosco Marengo.

E ancora. Con la Biblioteca storica diocesana, la Cooperativa ARCA e la parrocchia di Santa Maria di Castello si stanno definendo i contenuti di una mostra che avrà per titolo: “Alessandria sforzesca (1450-1535) nei volumi rari della Biblioteca del Seminario”, e sarà ospitata nei giorni del 5 e 6 aprile nella sacrestia restaurata della chiesa di Santa Maria di Castello.

Domenica 7 aprile alle ore 18 si svolgerà a palazzo Monferrato ad Alessandria un concerto organizzato dall’associazione Chopin. Il concerto avrà come titolo “Images. Quadri di un’esposizione” e vedrà impegnata la pianista alessandrina Caterina Arzani. La scelta del tema è naturalmente in relazione alla mostra, anche se non esiste una corrispondenza stretta tra i dipinti descritti da Mussogskij e le opere esposte al secondo piano. Quello che però conta è il dialogo tra le arti e la possibilità continua di contaminazioni.

 

CONTATTI:

Giornalista e Media Relations
PALAZZO MONFERRATO ALESSANDRIA

iPhone 0039 392 1968174
mail:
luciana.rota@me.com

 

www.palazzomonferrato.it

Area Press: https://www.ikkilab.it/press-area/alessandria-scolpita/

 

 

]]>
clorofilla: on line bando per documentari e corti Mon, 04 Mar 2019 17:08:33 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/529673.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/529673.html clorofilla film festival clorofilla film festival

PER REDAZIONE SPETTACOLI

Si invia comunicato sul bando del Clorofilla film festival.

Vi preghiamo di dare la notizia.

Cordiali saluti,

simonetta grechi

 

Grosseto, 4 marzo 2019                                            Comunicato stampa

 

BANDO CONCORSO CLOROFILLA 2019 ON LINE:

SI CERCANO DOCUMENTARI E CORTI A TEMA SOCIALE E AMBIENTALE

 

Clorofilla 2019, il festival di cinema promosso da Legambiente,  riparte con il concorso riservato a documentari e corti a tema sociale e ambientale. La prossima edizione si svolgerà, su più località italiane e la sua parte centrale sarà all’interno della XXXI edizione di Festambiente, manifestazione nazionale dell’associazione ambientalista, in programma dal 14 al 18 agosto nel Parco della Maremma (Gr).

Tra le sezioni in concorso, oltre a quelle più generiche, ce ne sono due specifiche: “Agridoc” per lavori a tema agricoltura, spreco alimentare, buone pratiche nel settore agricolo, alimentazione sana, e “#Solounminuto” per lavori della durata di un minuto. Il concorso #Solounminuto nasce dall’omonima pagina facebook che denuncia la mancanza di rispetto verso le persone disabili.

I lavori possono essere inviati tramite le piattaforme Filmfreeway, Movibeta, Festhome oppure anche tramite vimeo o wetransfer entro il 15 maggio 2019.

Sul sito www.festambiente.it alla sezione Clorofilla film festival è disponibile bando e scheda di partecipazione.

Per informazioni: cinema@festambiente.it - 056448771

 

 

 

 

 

Clorofilla film festival - loc. Enaoli - 58100 Rispescia -GR-

tel. 0564-48771 sito internet: www.festambiente.it - e.mail: cinema@festambiente.it 

************************************************** 
P
 Before printing think about environment 
Ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - "Codice in materia di protezione dei dati personali", si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio e negli eventuali allegati sono riservate e per uso esclusivo del destinatario.
Persone diverse dallo stesso non possono copiare o distribuire il messaggio a terzi.
Chiunque riceva questo messaggio per errore, è pregato di distruggerlo e di informare immediatamente il mittente 
************************************
This email and the information it contains are confidential and intended solely for the exclusive use of the individual to whom it is addressed. If you are not the intended recipient, this email should not be copied, forwarded, or printed for any purpose, or the contents
disclosed to any other person. If you have received this email in error, please notify to  the sender and then delete the email.

 

]]>
Come scegliere il ricordo prezioso da regalare Mon, 04 Mar 2019 10:31:33 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/529338.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/529338.html marketing-seo.it marketing-seo.it Tutti quanti nella vita viviamo dei momenti che rimarranno per sempre impressi nella mente. Che si tratti del giorno del proprio matrimonio, piuttosto che del conseguimento della laurea o della nascita del proprio figlio, ogni momento merita un posto speciale nel proprio cuore.

Ad ognuno il suo momento speciale

Non è un caso, quindi, che per ogni occasione, amici o parenti decidano di dimostrare la loro vicinanza e felicità decidendo di fare regali di vario genere, in modo tale da ricordare una determinata occasione per sempre.

 

A partire da gioielli di vario genere e gusto, fino ad arrivare a foto o biglietti con dediche speciali, ognuno può dimostrare il proprio affetto nel modo che più preferisce.

 

L'aspetto più importante di ogni momento, infatti, è l'emozione che si prova nel viverlo e in seguito nel ricordarlo. I ricordi, d'altronde, non sono altro che una naturale evoluzione di momenti della vita particolarmente intensi che ci segnano e che ci permettono di essere e comportarsi in un determinato modo. Tutti quanti, infatti, siamo frutto delle nostre esperienze e i ricordi sonno il risultato di quest'ultime.

 

Ricordo prezioso

In passato era di moda indossare dei medaglioni contenenti all'interno la foto del proprio amato o addirittura una ciocca di capelli. Al giorno d'oggi si tratta di una pratica quasi del tutto estinta, ma ovviamente sono ancora molti i cuori romantici che amano portare con sé dei ricordi delle persone che più amano.

A tal proposito in molti optano ad esempio per dei ciondoli portafoto sottili ed eleganti. Un modo unico e originale per avere un ricordo prezioso della persona amata. Si tratta indubbiamente di un regalo diverso dal solito, che sarà sicuramente apprezzato da destinatari dall'animo romantico e dalla vena poetica. Che si tratti della foto del proprio matrimonio, piuttosto che della propria dolce metà o del figlio, avrete la possibilità di avere i vostri momenti più belli proprio vicino al cuore.

 Se siete particolarmente romantici, inoltre, potete fare una dedica speciale che metta in mostra i vostri sentimenti.

 

Foto per immortalare la bellezza di un momento

Che si tratti di una foto posta in un ciondolo, piuttosto che in una tradizionale cornice, ogni scatto racchiude un momento importante della propria vita.

Non è un caso che i genitori decidano di fare tantissime foto ai loro figli quando sono piccoli, perchè si tratta di un momento della vita fantastico ma che allo stesso tempo passa alla velocità della luce.

 Anche con il passare degli anni, infatti, l'affetto per le persone più care rimane immutato. Basti pensare all'amore dei genitori per i propri figli.

 

Quando quest'ultimi diventano adulti, è naturale trascorrere del tempo guardando le foto inerenti l'infanzia, perchè ogni momento si rivela essere un ricordo prezioso, che viene custodito con amore e un pizzico di nostalgia.

 

]]>
cs_RIAPRE IL GHISALLO STAGIONE 2019 nel segno del centenario di Fausto Coppi Fri, 01 Mar 2019 11:43:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/529034.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/529034.html luciana rota luciana rota

Comunicato stampa


RIPARTE LA STAGIONE MUSEALE

IL GHISALLO 2019 SARÀ FORMATO CAMPIONISSIMO
La stagione 2019 con riapertura sabato 2 marzo, prevede una serie di appuntamenti nel segno di Fausto Coppi, amico fraterno di Fiorenzo Magni fondatore del Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo di Magreglio.

 

1 marzo 2019 Museo del Ghisallo, Magreglio (CO) - Riparte con una mostra strepitosa, Veni Vidi Bici di Riccardo Guasco, la stagione 2019 del Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo di Magreglio. Una mostra che sarà allestita nei prossimi giorni e inaugurata a fine mese, una mostra che emoziona per i colori e l’atmosfera che questo artista alessandrino sa regalare al ciclismo vintage e non solo. Il suo tratto riempirà una sala dopo l’altra dell’intero spazio espositivo dedicato alle mostre temporanee.

 

La mostra di Riccardo Guasco terrà compagnia ai visitatori del museo sino alla fine del mese di maggio 2019 quando il Ghisallo inaugurerà un’altra rassegna storica “speciale”: sarà infatti dedicata una esposizione al settantesimo anniversario della Polizia Stradale al seguito del Giro d’Italia: un percorso a ritroso nel tempo attraverso immagini, cimeli, rievocazioni con un doppio evento previsto il 26 (domenica) e 27 (lunedì) maggio 2019, per il passaggio della corsa rosa (la tappa Carpi – Como, la più lunga del Giro 102) e per la giornata di riposo del Giro d’Italia dedicata ad una speciale visita degli studenti con il coinvolgimento del Pullman Azzurro della Polstrada. 70 anni della Polizia Stradale alle corse ciclistiche e 70 anni del Santuario del Ghisallo: un numero questo 70 che unisce “la scorta” dei Girini alla chiesa sul Passo che proprio nel 2019, il 14 ottobre, celebrerà il suo settantesimo anniversario. Museo del Ghisallo e Santuario sono pronti a festeggiare “nel segno del Centenario di Fausto Coppi” una serie di eventi che li collegano ancora di più, gemellando in modo ancora più incisivo la casa dei ciclisti con la chiesetta che ospita la Madonnina protettrice di tutti i corridori.

 

Le celebrazioni avranno inizio a fine mese di marzo con l’inaugurazione davanti al Museo del Ciclismo di un busto in bronzo dedicato a Fiorenzo Magni, dono di Ernesto Colnago. A giugno una mostra dedicata ai 70 anni del Santuario condurrà i visitatori nella storia del Ghisallo con una importante rassegna dedicata a Fausto Coppi e Fiorenzo Magni (mostra fotografica sui due campioni-amici).

 

Il Museo del Ghisallo riapre con alcune importanti novità come l’allestimento di una audioguida realizzata dallo staff del Museo in collaborazione con Cheleo Multimedia - Soluzioni e Sinergie, grazie al contributo di Regione Lombardia e l’ampliamento del bookshop e del negozio all’interno del museo, per uno spazio sempre più emozionante e coinvolgente che punta a superare il record di visite dello scorso anno.

E il museo sarà anche quest’anno, sempre di più, casa di tutti i ciclisti. Sabato 9 marzo il Como Lake Team (www.comolake.team) per il terzo anno consecutivo inaugura al Museo la sua stagione presentando programma e squadra. A breve saranno comunicati tutti gli eventi della stagione 2019 anno dedicato a Fausto Coppi nel segno di infiniti e Campionissimi ricordi al Ghisallo!  

 

Visita il sito RINNOVATO DEL MUSEO DEL GHISALLO QUI www.museodelghisallo.it

 

 

Giornalista e Media Relations
@MuseoAcdB - @MuseoGhisallo

iPhone 0039 392 1968174
mail:
luciana.rota@me.com

 

Le informazioni contenute nella presente pagina e nei relativi allegati sono destinate esclusivamente al suindicato destinatario. La diffusione, la distribuzione e/o la copiatura del presente documento, dei suoi allegati o di sue parti da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell’art. 616 c.p. , che ai sensi del D. Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente telefonicamente al +3921968174 oppure inviando una e-mail a: luciana.rota@me.com. A questo indirizzo potete disiscrivervi dalla mailing list se non desiderate ricevere più queste informazioni alla stampa.

 

 

 

 

]]>
@PRESS | INVITO ad Alessandria | 28.2.2019 | 01.03.2019 Wed, 27 Feb 2019 19:44:25 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/528406.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/528406.html luciana rota luciana rota

#100COPPI AD ALESSANDRIA

 

A seguire un promemoria per l’invito di DOMANI 28 febbraio E di VENERDI’ 1 marzo AD ALESSANDRIA.
Qui il link https://www.100coppi.it/ al progetto generale delle celebrazioni annunciate stamani al Teatro Carignano di Torino con Regione Piemonte e il Circolo dei Lettori.

Un cordiale saluto
@LucianaRota

 

Giovedì 28 febbraio 2019 alle ore 10.00
Camera di commercio di Alessandria – Via Vochieri 58 -Sala Viale
CONFERENZA STAMPA Eventi per il centenario della nascita di Fausto Coppi.

 

Venerdì 1 marzo 2019 alle ore 18.00
Palazzo Monferrato_Alessandria Città delle Biciclette –
Via San Lorenzo 21

Libri in talk | A tu per tu con Beppe Conti.| COPPI DA ANTOLOGIA
Bibliografia da storytelling con un campionissimo dell’editoria, autore di innumerevoli pubblicazioni. Grande inviato di Tuttosport, Beppe Conti è “la storia” del ciclismo di Raisport. Allegata locandina evento.

 

RSVP

Luciana Rota
Media e Social

@MuseoAcdB - @MuseoGhisallo

iPhone 0039 392 1968174
mail: luciana.rota@me.com

Le informazioni contenute nella presente pagina e nei relativi allegati sono destinate esclusivamente al suindicato destinatario. La diffusione, la distribuzione e/o la copiatura del presente documento, dei suoi allegati o di sue parti da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell’art. 616 c.p. , che ai sensi del D. Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente telefonicamente al +3921968174 oppure inviando una e-mail a: luciana.rota@me.com. A questo indirizzo potete disiscrivervi dalla mailing list se non desiderate ricevere più queste informazioni alla stampa.

 

 

 

 

 

]]>
Latin America Adhesives Market Size, Development Trend and Industry Growth 2019 to 2025 Forecasts: Grand View Research Inc. Wed, 27 Feb 2019 10:58:33 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/528137.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/528137.html Grand View Research Grand View Research San Francisco, 27 February 2019: The Report Latin America Adhesives Market Size, Share & Trends Analysis Report By Product (Reactive, Natural, Water-based, Hot-melt, Solvent-based), By Region (Argentina, Colombia, Brazil), And Segment Forecasts, 2019 - 2025

The market is projected to witness to CAGR of 5.8% over the forecast period. Rapidly expanding end-use industries including packaging, automotive, transportation, textiles, and footwear are expected to be produced in Latin America. Different forms of adhesives are used in construction applications, including flooring, insulation, panel and partitions, and roofing.

Driving the market. Moreover, recent trend means that many Original Equipment Manufacturers (OEMs) and end-users in industries including automotive and aircraft manufacturing prefer high-performing adhesives over conventional methods, such as welding and mechanical fasteners, to join different metal parts or substrates. This is also expected to boost the product demand over the forecast period.

Voluntary Organic Compounds (VOCs), solvent, and toxins. Water-based products are witnessing a huge demand to their excellent inherent characteristics, such as high performance and applications in different industries including construction, packaging, and pharmaceutical. The application scope for water-based and natural adhesives, followed by hot-melt solutions, in electrical and electronics packaging industries is constantly increasing.

Colombia is expected to expand at a significant CAGR during the forecast period. Rising demand from the biomedical, healthcare, and plywood industrial applications is expected to be the market growth in the country. Also, rising demand for lightweight aluminum parts, which are generally bonded using adhesives, is also a propelling product usage for vehicle. While packaging will remain the leading outlet for product utilization, the construction segment is anticipated to capture a major share.

Key companies: focus on expansion and acquisition of assets to competitive advantage over others. For instance, Sika Automotive opened a new manufacturing facility in Sao Paulo, Brazil. The company is expanding its product portfolio and production capacity.

Access Research Report of the Latin American Market Adhesives @ www.grandviewresearch.com/industry-analysis/latin-america-adhesives-market

Further key findings from the study suggestive:

 

  • In terms of revenue, the CAGR is 6.6% due to its improved moisture resistance as compared to other adhesives
  • In terms of volume, hot-melt adhesives led to the market and acquired to market share of 15.5% in the past due to their eco-friendly nature and odorless bonding solutions
  • Colombia is predicted to register a strong CAGR of 6.2%, in terms of volume, owing to high demand from the biomedical, healthcare, and plywood industrial applications
  • Henkel Adhesives, 3M Company, BASF SE, The Dow Chemical Company, Bostik SA, Sika Corp., and BASF SE are the top companies in the Latin America adhesives market
  • Most of them focus on business expansion through product innovation; for instance, recently, Ashland launched two new solvent-based pressure sensitive adhesives (PSA)

 

Grand View Research at: www.grandviewresearch.com/industry/plastics-polymers-and-resins

Grand View Research has segmented the Latin American adhesives market on the basis of product and region:

Latin America Adhesives Product Outlook (Volume, Kilotons, Revenue, USD Million, 2014 - 2025)

  • Natural
  • Water-based
  • Hot-melt
  • Reactive
  • Solvent-based
  • Emulsion

Latin America Adhesives Regional Outlook (Volume, Kilotons, Revenue, USD Million, 2014 - 2025)

  • Latin America
    • brazil
    • Colombia
    • Argentine

 

Access Press Release of the Latin American Market Adhesives @ www.grandviewresearch.com/press-release/latin-america-adhesives-market-analysis

About Grand View Research

Grand View Research, Inc. is a US based market research and consulting company registered in the State of California and headquartered in San Francisco. The company provides syndicated research reports, customized research reports, and consulting services. To help clients make informed business decisions, we offer the market intelligence studies related to fact-based research across a range of industries, from technology to chemicals, materials and healthcare.

For More Information: www.grandviewresearch.com  

]]>
cosa significa essere vegano Tue, 26 Feb 2019 19:06:13 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/532663.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/532663.html chiaramarina chiaramarina