Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Varie Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Varie Tue, 21 Feb 2017 01:56:58 +0100 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/1 Linea Erotica 24 Fri, 17 Feb 2017 14:40:30 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421871.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421871.html Star Line Star Line Linea erotica 24 ti offre una vasta gamma di ragazz, donne mature, trans e mistress disponibili al telefono a un prezzo veramente basso, potrai condividere con chi vuoi i tuoi momenti di relax

LINEA EROTICA RAGAZZE 899.11.80.22

]]>
I parei indonesiani: il nuovo must per l'estate 2017 Fri, 17 Feb 2017 09:04:12 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421807.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421807.html Biggi Moda Biggi Moda I parei della collezione Biggi Moda Mare provengono dalla lontana Indonesia.

Questi parei da molto tempo si sono affermati ovunque nel mondo: nel continente americano, in Australia, in tutto il Mediterraneo si trovano con facilità
negozi di abbigliamento che li offre alla clientela. I parei indonesiani si fanno apprezzare per la loro freschezza, per la resistenza e per il molteplice uso che se ne può fare: copricostume, lenzuolo per lettini  da spiaggia, telo steso direttamente sulla sabbia, e vi è anche un ingegnoso metodo per trasformarlo una sacca ampia.

Il maggior pregio risiede tuttavia nelle meravigliose e infinite colorazioni, frutto dell’estro artistico degli artigiani indigeni.

Il pareo indonesiano è prodotto in effetti in laboratori tradizionali, sprovvisti di macchine industriali e talvolta senza energia elettrica.

La colorazione più antica è il batik, tipico risultato della tradizione indonesiana di grande pregio ed estrema qualità.

I parei del catalogo Biggi sono realizzati in tessuto rayon, che in Italia coincide con la viscosa. E dunque è un tessuto di materia prima vegetale,
ovvero derivato dalla cellulosa del legno, da non confondere con i tessuti “sintetici”, derivati dal petrolio.




]]>
Le scommesse di Bet365 Thu, 16 Feb 2017 14:37:05 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421688.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421688.html choku choku Gli italiani mostrano sempre più la propria passione per le scommesse sportive: nel corso degli ultimi anni infatti, il numero di utenti che ha deciso di aprire un account di gioco ed iniziare a piazzare le proprie giocate sugli eventi preferiti è aumentato in maniera vertiginosa. A determinare tale successo vi è certamente la facilità di accesso al servizio: grazie ai tantissimi bookmakers online presenti sul mercato infatti, è possibile effettuare in pochi minuti la propria giocata e sfidare la fortuna. In particolar modo, vi è una piattaforma in cima alle preferenze degli appassionati del settore: Bet365. Grazie a Bet365 è possibile accedere a tutta una serie di servizi ed opportunità altrimenti impossibili da ottenere con altre piattaforme. Si va innanzitutto dalla possibilità di scommettere su un numero pressoché infinito di eventi sportivi (davvero per tutti i gusti) alla possibilità di scommettere "Live".

Le scommesse dal vivo sono una opportunità particolarmente stimolante per il giocatore in quanto consente di piazzare la propria giocata quando l'evento sportivo di proprio interesse è in fase di svolgimento. Sulla base del proprio intuito infatti, l'utente potrà andare a piazzare le proprie scommesse sfidando la fortuna e sfruttando le quote che si aggiornano continuamente, di pari passo con l'andamento del match in oggetto. Bet365 offre ai propri utenti anche la fantastica possibilità di giocare online ai giochi di casinò più famosi, non soltanto il poker, per dare la possibilità a tutti di potersi cimentare in appassionanti sessioni di gioco, proprio come se ci si trovasse all'interno di un bellissimo casinò ma con tutta la comodità di poter  giocare comodamente da casa. Cosa aspetti allora? Prova anche tu tutta la comodità e l'efficienza di un account Bet365, sfida la fortuna e inizia già oggi a vincere aprendo finalmente il tuo account personale di gioco.

]]>
Le piscine fuori terra Intex e Bestway di Multisystem Center di Velletri Thu, 16 Feb 2017 12:04:26 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421633.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421633.html Multisystem Center Multisystem Center Che le piscine fuori terra stiano rapidamente aumentando in popolarità è un fatto ben noto. Del resto, nella quasi totalità dei casi costano di meno rispetto alle piscine tradizionali, se non sono fisse possono essere smontate e rimontate in poco tempo e necessitano di una ridotta manutenzione. Inoltre, sul mercato sono presenti diverse marche che producono le piscine fuori terra.

Le piscine fuori terra di Multisystem

Spaziando dalle piscine fuori terra Bestway, passando per le marche meno note, e per finire con le piscine fuori terra Intex, ogni interessato ad acquistarne una non avrà che l'imbarazzo della scelta. Un imbarazzo che tende soltanto ad aumentare se si considera l'enorme gamma di forme e dimensioni di piscine fuori terra acquistabili sul mercato.

Circolari, rettangolari o quadrate, poco importa. Vi sono le piscine fuori terra per bambini e quelli per gli adulti. Senza contare le strutture in metallo e PVC, quelle in pietra, oppure semplicemente in metallo. In quasi ogni piscina, poi, vi è una pompa di filtraggio inclusa, che aiuta le persone interessate a riempire le piscine d'acqua in poco tempo.

Per i bambini, poi, vi sono molte piscine gonfiabili. Non importa se si cercano delle piscine realizzare nella forma di un dinosauro, di una giraffa o di un arcobaleno. La scelta di possibili strumenti per il relax estivo nel giardino di casa propria è così ampia che si può scegliere tra le piscine per tutti i gusti. Colorate per i bambini, monocolore per gli adulti, alte e piccole, ve ne sono davvero di tutte le forme e per tutte le occasioni.

Piscine fuori terra Intex

Sfogliando il catalogo delle piscine fuori terra Intex, invece, si avrà modo di scegliere tra varie piscine maggiormente adatte ai bambini. Decorate a tema dei cartoni animati o di eroi televisivi, sapranno sicuramente intrattenere i piccoli in una calda giornata estiva. Iniziando dalle piscine biposto, in cui si possono trovare contemporaneamente soltanto due persone, e per finire con le piscine circolari o rettangolari adatte a tutta la famiglia si può selezionare la piscina più adatta alle proprie esigenze.

Piscine fuori terra Bestway

Le piscine fuori terra Bestway, poi, sono tra le più economiche presenti sul mercato. Possono essere facilmente gonfiate e in poco tempo trasformarsi in un angolo di relax solo per i bambini per gli adulti o per l'intera famiglia. Le piscine fuori terra più avanzate possono venir facilmente montate grazie a un particolare telaio che ne forma (e ne mantiene) la struttura. Se non si ha voglia di smontare/rimontare le piscine trasportabili, si può pensare a quelle fisse. Si tratta di un particolare tipo di piscine fuori terra che vengono costruite in modo completamente immobile.

]]>
Corsi fotografia a Verona Wed, 15 Feb 2017 17:38:14 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421501.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421501.html carlo carlo Associazione SHOOT di Giordano Marconcini offre corsi di fotografia a Verona, corsi di photoshop e lightroom, seminari avanzati.

Giordano Marconcini nasce a Verona, si diploma in Tecnico di laboratorio Chimico-Biologico nel 1995 presso l’istituto E.Fermi. Nel 2011 consegue il diploma in Master di Reportage all’Accademia Jhon Kaverdash di Milano, docente Sandro Iovine. Sempre nel 2011 pubblica il reportage “L’ultima scommessa” nel numero 44 del mensile on-line di Fotoup, Witness Journal. Frequenta i corsi di Photoshop, Modulo 1 e Modulo 2, realizzati dalla 10b Photography di Roma con i docenti Marco Baldovin e Claudio Palmisano. Nel Marzo 2013 partecipa alla mostra fotografica “Are You Experienced?” con il Collettivo K4 portando il suo progetto sui nonluoghi “Alone in Wonderland”. Aprile 2014 frequenta il seminario Progettazione Fotografica e Lettura Portfolio docente Sara Munari. Nel Febbraio 2015 frequenta il workshop con Jessica Backhaus dal titolo Fotografia quotidiana (e l’arte di saper guardare).

Presidente dell’Associazione Culturale Fotografica SHOOT. Realizza corsi di Fotografia Avanzati a Verona.

Docente dei corsi è presente anche Daniel Patelli, membro di SHOOT e direttore di SPAZIO36 a milano.

Daniel Patelli, dopo essersi laureato presso l’Università degli Studi di Milano, consegue il diploma di Master in Fotoritocco Digitale, in Reportage, in Linguaggio della Comunicazione Visiva e in Tecnica fotografica presso l’Accademia di Fotografia John Kaverdash di Milano. Frequenta corsi relativi alla direzione della fotografia“(fare) Fotografia nel cinema” con i direttori della fotografia Luca Bigazzi e Fabio Olmi.

Ha lavorato presso un’azienda privata, con responsabilità nel settore comunicazione visiva pubblicando diversi lavori in ambito pubblicitario su quotidiani ed inserti come la Repubblica, Tutto Milano, Vivi Milano (Corriere della Sera), la Stampa.

Si è occupato di fotogiornalismo con il collettivo K4, fondato insieme ai fotoreporter Giordano Marconcini, Davide Aiello e Davide Caterino.

Attualmente è titolare di Spazio36, che svolge attività di noleggio sale di posa, location e attrezzature per riprese fotografiche e video, allestimento set, luci e scenografie. Spazio36 organizza anche corsi e workshop di illuminazione e comunicazione visiva, presentazioni e mostre relative all’ambito artistico e creativo.

ASSOCIAZIONE SHOOT OFFRE INOLTRE ESPOSIZIONI FOTOGRAFICHE DELLE FOTO DEI SUOI ALUNNI, LO STUDIO DEGLI AUTORI E LA LETTURA DELLE IMMAGINI.

PUNTA AD UN APPROCCIO CREATIVO ALLA FOTOGRAFIA.

I SUOI DOCENTI SI SONO INOLTRE FORMATI IN ACCADEMIE E SEMINARI GESTITI DA IMPORTANTI PROFESSIONISTI DEL SETTORE.

]]>
Tende a Verona Wed, 15 Feb 2017 17:33:39 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421506.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421506.html Subitonet Subitonet
Olivieri Marco è un’attività artigianale di San Giovanni Lupatoto, in provincia di Verona.

Nata nel lontano 1996, l’impresa si occupa di installazione e assistenza per tende interni, tende da sole a Verona, tende VELUX.

Vengono utilizzate unicamente tele e stoffe di alta qualità, che durano negli anni.
Tutti i materiali sono inoltre Made in Italy, ed i lavori vengono affidati a fornitori e collaboratori con esperienza decennale nel settore.

La filosofia dell’impresa si basa sul mettere in primo piano il cliente, ascoltando le sue esigenze ed i suoi gusti.

Viene inoltre fornita una garanzia ed un’assistenza di alta qualità sui lavori svolti, con prezzi speciali per i clienti affezionati.

Tutti i preventivi vengono forniti gratuitamente, ed il tipo di pagamento è concordabile e personalizzabile soprattutto nel reparto delle tende da sole.

Il lavoro artigianale sicuramente allunga i tempi di consegna, ma permette la creazione di un rapporto diretto con il cliente in tutte le fasi, che siano dell’ideazione, della creazione o della posa.

Di seguito le dichiarazione del titolare dell’attività, Marco Olivieri:

Sono Olivieri Marco, nato il 15 Ottobre 1968.

Dal 1985 ho iniziato a lavorare nel settore come dipendente, e dal 1997 ho iniziato la mia avventura da artigiano.

Vivo in provincia della bellissima Verona, mi piace viaggiare per divertimento ma soprattutto per lavoro.

La mia filosofia consiste nel creare soluzioni mirate a soddisfare le necessità precise dei clienti, tutto su misura ed in armonia con l’ambiente domestico.

La mia filosofia è alta qualità ad un prezzo giusto. Vengono utilizzate soltanto materie prime (tele, stoffe) di alta qualità che durano negli anni, ed affidati i lavori di realizzazione a persone con esperienza decennale nel settore.

Creare soluzioni con un ottimo rapporto tra qualità dei materiali e prezzo finale.

Garanzia e assistenza certa.

I numerosi anni nel settore e quindi l’esperienza maturata, mi hanno permesso di trovare la soluzione ideale a praticamente qualsiasi problema relativo all’arredamento.

]]>
Corsi di fotografia a Verona Wed, 15 Feb 2017 17:32:50 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421505.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421505.html Subitonet Subitonet
Associazione SHOOT di Giordano Marconcini offre corsi di fotografia a Verona, corsi di photoshop e lightroom, seminari avanzati.

Giordano Marconcini nasce a Verona, si diploma in Tecnico di laboratorio Chimico-Biologico nel 1995 presso l’istituto E.Fermi. Nel 2011 consegue il diploma in Master di Reportage all’Accademia Jhon Kaverdash di Milano, docente Sandro Iovine. Sempre nel 2011 pubblica il reportage “L’ultima scommessa” nel numero 44 del mensile on-line di Fotoup, Witness Journal. Frequenta i corsi di Photoshop, Modulo 1 e Modulo 2, realizzati dalla 10b Photography di Roma con i docenti Marco Baldovin e Claudio Palmisano. Nel Marzo 2013 partecipa alla mostra fotografica “Are You Experienced?” con il Collettivo K4 portando il suo progetto sui nonluoghi “Alone in Wonderland”. Aprile 2014 frequenta il seminario Progettazione Fotografica e Lettura Portfolio docente Sara Munari. Nel Febbraio 2015 frequenta il workshop con Jessica Backhaus dal titolo Fotografia quotidiana (e l’arte di saper guardare).

Presidente dell’Associazione Culturale Fotografica SHOOT. Realizza corsi di Fotografia Avanzati a Verona.

Docente dei corsi è presente anche Daniel Patelli, membro di SHOOT e direttore di SPAZIO36 a milano.

Daniel Patelli, dopo essersi laureato presso l’Università degli Studi di Milano, consegue il diploma di Master in Fotoritocco Digitale, in Reportage, in Linguaggio della Comunicazione Visiva e in Tecnica fotografica presso l’Accademia di Fotografia John Kaverdash di Milano. Frequenta corsi relativi alla direzione della fotografia“(fare) Fotografia nel cinema” con i direttori della fotografia Luca Bigazzi e Fabio Olmi.

Ha lavorato presso un’azienda privata, con responsabilità nel settore comunicazione visiva pubblicando diversi lavori in ambito pubblicitario su quotidiani ed inserti come la Repubblica, Tutto Milano, Vivi Milano (Corriere della Sera), la Stampa.

Si è occupato di fotogiornalismo con il collettivo K4, fondato insieme ai fotoreporter Giordano Marconcini, Davide Aiello e Davide Caterino.

Attualmente è titolare di Spazio36, che svolge attività di noleggio sale di posa, location e attrezzature per riprese fotografiche e video, allestimento set, luci e scenografie. Spazio36 organizza anche corsi e workshop di illuminazione e comunicazione visiva, presentazioni e mostre relative all’ambito artistico e creativo.

ASSOCIAZIONE SHOOT OFFRE INOLTRE ESPOSIZIONI FOTOGRAFICHE DELLE FOTO DEI SUOI ALUNNI, LO STUDIO DEGLI AUTORI E LA LETTURA DELLE IMMAGINI.

PUNTA AD UN APPROCCIO CREATIVO ALLA FOTOGRAFIA.

I SUOI DOCENTI SI SONO INOLTRE FORMATI IN ACCADEMIE E SEMINARI GESTITI DA IMPORTANTI PROFESSIONISTI DEL SETTORE. 

]]>
È morto Gianluigi Curreli Wed, 15 Feb 2017 12:00:15 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421431.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421431.html Prenota Ora Prenota Ora È morto Gianluigi Curreli

È morto Gianluigi Curreli, Gianluigi, Gigi per gli amici, 44 anni e infermiere di professione. Come spesso accadeva, domenica mattina Gigi aveva raggiunto... Leggi la notizia

]]>
Il sonno del neonato e del bambino finalmente online Wed, 15 Feb 2017 11:19:37 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421419.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421419.html Sonnobambino.it Sonnobambino.it E' finalmente attivo il nuovo sito specializzato sul sonno del neonato e del bambino, un sito ricco di articoli e di materiale scaricabile gratuitamente e gestito da un gruppo di psicologhe e mamme che vogliono fare informazione.

]]>
Lenzuola: ogni quanto si cambiano? Mon, 13 Feb 2017 17:08:25 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421178.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421178.html Marion Materassi Marion Materassi

 

Quanto è piacevole, soprattutto dopo una giornata straziante, la sensazione di entrare in un letto con le lenzuola appena cambiate? Percepire il pulito, la morbidezza e la freschezza delle lenzuola ti aiuta indubbiamente a dormire meglio.
Ma è solo una questione di sensi? In realtà è molto di più.
Qualora stessi dormendo in un letto con lenzuola in uso da più di una settimana sicuramente te ne renderesti conto. Pelle irritata, naso chiuso, starnuti, tosse, asma: sono questi alcuni dei sintomi collegati ad un cambio non proprio frequente della tua biancheria da letto.
Ma precisamente, ogni quanto vanno cambiate le lenzuola? E chi lo stabilisce?

Così come ci hanno insegnato le nostre nonne, le lenzuola vanno cambiate almeno una volta a settimana e in estate, a causa della sudorazione elevata, anche due.
Potrebbe sembrare abbastanza scontato, ma in realtà non lo è. C’è chi le lascia lì anche per un mese o chi addirittura come gli inglesi, i quali secondo una ricerca, pare le cambino solo tre volte l’anno, mantenendo nel loro letto polveri e acari invisibili ad occhi nudi ma pur sempre presenti.


 

Perché è importante cambiare le lenzuola regolarmente?

Il letto è il perfetto habitat degli acari. Questi “simpatici amici” si nutrono di pelle, della tua pelle che, inevitabilmente, resta nelle lenzuola in piccolissime scaglie e, in particolare, nei cuscini.
Polvere, batteri e pollini amano ugualmente depositarsi sui tessuti del tuo letto che, da culla che abbraccia i tuoi sogni, diventa il peggior nemico per la tua pelle, per la tua respirazione, per il tuo riposo.
A ciò si aggiungono le secrezioni umane (sudore ecc.), i capelli, le creme e a volte residui di cibo: tutti elementi che contribuiscono negativamente all’igiene delle tue lenzuola e che quindi causano allergie, asme, pruriti, sonni disturbati.
Cambiare le lenzuola regolarmente è quindi fondamentale perché, non solo le ore di sonno saranno più piacevoli, ma anche la salute ne trarrà beneficio.


 

Come combattere gli acari?

Per evitare la formazione costante degli acari, bisogna prestare molta attenzione alla quantità di umidità presente nell’aria. Se abiti in un territorio o in una casa ricca di umidità, l’acquisto migliore che puoi effettuare è quello di un deumidificatore da posizionare nella camera da letto. Questa scelta dovrebbe rallentare la formazione degli acari su lenzuola, materasso e coperte.
Inoltre, sarebbe opportuno cercare di mantenere le lenzuola più pulite possibile seguendo delle semplici regole.

Ad esempio:

  • fare una bella doccia prima di mettersi a letto;
  • utilizzare pigiami e camicie da notte pulite;
  • non coricarsi con i capelli umidi o impregnati di gel o schiume;
  • non mangiare a letto (il letto non deve sostituire la tavola da pranzo!);
  • non mettersi a letto vestiti (può sembrare scontato ma non lo è affatto, spesso si sente dire: “Ero talmente stanco che sono andato a letto vestito.” Ecco… Immaginate cosa hanno trasportato nel letto in questione, gli abiti che tutto il giorno sono stati a contatto con l’esterno!).


Come lavare le lenzuola?

Le lenzuola e le federe vanno lavate a parte rispetto al resto del bucato e ad una temperatura di almeno 50°- 60°. Un buon antibatterico è sempre consigliato, soprattutto se si hanno bambini e se si ha il dubbio della presenza degli acari.
Una volta lavate, le lenzuola dovrebbero essere stese ed asciugate al sole in un luogo ben arieggiato. Fai attenzione all’asciugatura e ricordati di conservare le lenzuola solo quando sono completamente asciutte! Riporre i capi nell’armadio ancora umidi, non fa altro che fornire un ambiente perfetto alla proliferazione degli acari. I microrganismi tendono a sopravvivere anche dopo il lavaggio e solo l’asciugatura permette di eliminarli per qualche tempo.
Una volta ben asciugate e stirate, le lenzuola vanno riposte in armadi puliti e senza polvere.
Quando a fine inverno si fa il cambio armadio, si dovrebbero riporre piumoni, coperte e lenzuola invernali in sacchi sottovuoto.

 

]]>
Offerta Family Mon, 13 Feb 2017 17:07:30 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421177.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421177.html Marion Materassi Marion Materassi

Offerta Family, la promozione che Marion ha pensato per voi.
Pensa al tuo risveglio. Da questo momento comincia la tua giornata. Sarà produttiva, redditizia, intensa e stimolante se avrai dormito bene. Viceversa, sarà fiacca, noiosa e improduttiva.
Ho una grande notizia da darti. Vivere ai massimi livelli oggi costa davvero poco.
Con 219 euro acquisti BioThermic, il materasso singolo con rivestimento sfoderabile e lavabile a zone di portanza differenziata.
Acquistando il materasso singolo BioThermic ricevi, compresa nel prezzo ErgoThermic, la rete con sistema di sollevamento testa e piedi automatizzato.
Ancora per un brevissimo periodo di tempo, potrai godere dell’offerta Family 2x1. Tu paghi il materasso singolo e ricevi il matrimoniale.
Marion oggi porta a casa tua salute e bellezza, ma soprattutto convenienza, potrai assicurarti l’offerta Family ad un prezzo speciale. Con sole 12 rate da 18 euro e 25 centesimi potrai portare a casa tua un sistema di riposo eccellente.

Marion offre soluzioni personalizzate per il riposo in tutta Italia e in buona parte dell’Europa.
Il suo reparto ricerca e sviluppo lavora in stretto contatto con le più importanti università italiane.
L’università di Pisa, ad esempio, ha testato la qualità del lattice Marion con risultati davvero sorprendenti.
Il merito è dei nostri sistemi di lavorazione del lattice. Estraiamo questa preziosa sostanza da alberi equatoriali attraverso sistemi ecosostenibili.
Uno ad uno diamo vita ai nostri materassi controllandone minuziosamente ogni dettaglio. Solo il meglio per accogliere il sonno dei nostri clienti.

Oggi con soli 219 euro acquisti BioThermic il materasso singolo con rivestimento sfoderabile e lavabile e zone di portanza differenziata e, senza aggiungere un solo centesimo ricevi Ergo Thermic, la rete in legno con sistema di sollevamento testa e piedi automatizzato.
Ma se sarai veloce, ancora per un brevissimo periodo potrai godere dell’offerta 2x1. Tu paghi il singolo e noi portiamo a casa tua il matrimoniale.
In più, compreso nel prezzo riceverai uno splendido set notte composto da 2 lenzuola, 2 federe per cuscini e il caldissimo piumone.
Riceverai il tuo sistema di riposo completo direttamente a casa tua dopo che un consulente qualificato ti avrà fatto toccare con mano la qualità di questi prodotti. Consegniamo in tutta Italia e all’estero. E con Marion sceglierai tu come pagare. In contanti o a rate, grazie ai comodi finanziamenti a tasso zero.
Quindi, prendi al volo l’occasione e contattaci. on line.

“Offerta Family, il buon sonno è di casa”

]]>
Vivere sotto zero: il podio del freddo Mon, 13 Feb 2017 17:06:55 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421176.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421176.html Marion Materassi Marion Materassi

 Non sopporti l’idea di dover trascorrere ancora qualche altro mese di questo gelido inverno? Il termosifone ormai è diventato il tuo migliore amico e quasi non riesci a respirare a causa dei 10 strati di magliette e maglioncini (effetto omino Michelin garantito!) che ogni mattina sei costretto ad indossare.
Se credi che la tua città ormai sia il bersaglio preferito del freddo, pensa che esistono località in cui la morsa del gelo non allenta mai la presa!
Stabilire la vincitrice del titolo di città più fredda del mondo è difficile perché a volte la differenza di gradi è veramente minima, c’è un’unica certezza: la partita si gioca in Russia e in generale tra tutte le regioni vicine al Polo Nord.
Scopriamo insieme il podio delle città che hanno registrato record storici per le temperature minime.

 

1. OYMYAKON - Russia

Oymyakon è senza dubbio la città più fredda del mondo. È stata premiata ed insignita della medaglia d’oro per via del suo incredibile record di ben -71.2°C! Un monumento all’ingresso della città con la scritta “Oymyakon, il polo nord del freddo”, commemora questo record: secondo fonti differenti, la temperatura raggiunta quell'anno, ovvero il 1924, fu ancora inferiore, pari addirittura a −82°C!
Oymyakon è un villaggio nell’Est della Siberia in Russia abitato da 500 “anime” che vivono in una situazione estrema. Nel mese di dicembre le ore di luce sono al massimo 3, la temperatura media è di -45 °C e la visibilità è ridotta al minimo per via di uno spesso strato di nebbia.
Per resistere al freddo glaciale, gli abitanti di questa cittadina sono costretti a coprirsi con molteplici strati di pelliccia animale fregandosene dei clichè che la moda del momento impone! La loro dieta non prevede né verdura né frutta, poiché il clima non permette la crescita di alcuna vegetazione a causa del terreno quasi sempre ghiacciato. In commercio si può trovare solo carne e pesce: estremamente ricchi di proteine, sono una sorta di “carburante” in grado di fornire energia all’organismo e difendere dal gelo. La maggior parte delle case sono prive di bagni interni, poiché il terreno gelato rende impossibile la costruzione di tubature. In molti risolvono l’inconveniente costruendo dei servizi esterni: una fossa protetta da una piccola costruzione in legno (un po’ come si faceva tanto tempo fa qui da noi). A Oymyakon, inoltre, c’è un solo negozio, che rifornisce gli abitanti dei beni di prima necessità.
La particolarità di Oymyakon è certamente il fiume sulla quale sorge: Indigirka. Incredibilmente le sue acque non sono ghiacciate e la spiegazione è data dalla presenza di sorgenti di acqua sotterranea, le quali rendono possibile il suo utilizzo da parte della popolazione.
Insomma, di certo Oymyakon non è un paese da villeggiatura! Ma potrebbe essere una meta appetibile per chi è avido di paesaggi nuovi, di spazi silenziosi e alla ricerca di avventure estreme!

 

2. BARROW – Stati Uniti

Barrow si aggiudica il secondo gradino del podio. In questa località dell’Alaska, la più a nord degli Stati Uniti, 514 km oltre il Circolo Polare Artico, il sole tramonta alla fine di novembre e non riappare fino alla fine di gennaio. La minima più bassa mai registrata è pari a -40,4°C.
Barrow è una delle più antiche città abitate degli Stati Uniti, reperti archeologici testimoniano insediamenti risalenti all’800 dC.
Letteralmente Barrow significa “il luogo in cui si cacciano le gufi innevate” e, non a caso, questa è solo una delle tante specie che hanno fornito il nutrimento necessario alla popolazione locale per migliaia di anni. La pesca e la caccia sono ancora un aspetto importante della vita degli abitanti di Barrow.
Barrow sembra essere la più fredda delle zone circostanti, a causa del vento che soffia al largo del Mar Glaciale Artico e le forti bufere di neve. Tutto è ricoperto da uno strato di permafrost.
Sia il freddo rigido che le poche ore di luce, sembrano non spaventare i suoi 4.500 abitanti, i quali hanno pianificato le loro attività culturali in base ai mesi di buio stilando una sorta di calendario.
La città è raggiungibile solo in aereo o via mare e per i piccoli spostamenti in auto occorre tenere sempre acceso il motore onde evitare che il gasolio si ghiacci e passi allo stato solido.
Inoltre, le stazioni di gas lungo la strada sono pochissime perciò, in vista di un viaggio a Barrow, sarebbe utile una scorta di latte di benzina a portata di mano!

3. HELSINKI - Finlandia

Dall’Alaska si passa al Vecchio Continente e precisamente ad Helsinki, capitale della Finlandia. Da sempre una delle località più gelide d'Europa (a causa della sua vicinanza con la Russia), Helsinki presenta un clima veramente rigidissimo. L’inverno è molto lungo e la temperatura media varia tra i -3°C e i -15°C. Il minimo storico mai toccato e che le fa conquistare il terzo gradino del podio, è pari a ben -34.3°C, registrato nel gennaio del 1987.
La neve fa la sua prima apparizione già nel mese di ottobre e si scioglie intorno alla fine di marzo.
Se si è fortunati e le condizioni atmosferiche lo consentono (cielo terso e sereno) è possibile assistere ad uno degli spettacoli più sorprendenti che la natura possa offrire, il meraviglioso fenomeno dell’aurora boreale. Questa è maggiormente visibile nei territori che si trovano al di sopra del circolo Polare Artico (in corrispondenza del 66° parallelo) ed è particolarmente suggestivo se osservato nel corso dell’inverno finlandese, quando le vivaci sfumature verdi e gialle, a volte attraversate da intense scie rosse, azzurre e violette, diventano particolarmente visibili durante la buia notte polare.
I finlandesi hanno ideato una serie di comode soluzioni per addormentarsi felicemente sotto l’aurora boreale: case sugli alberi con interni in legno caldi e accoglienti e dall’inconfondibile tocco di design scandinavo. Ville in vetro sul mare, “capsule” riscaldate e igloo con tetto in vetro e letto a due piazze. Non esiste nulla di più confortevole per godersi lo stupendo panorama artico!

 

]]>
Decorare casa con la carta da parati Mon, 13 Feb 2017 17:06:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421175.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421175.html Marion Materassi Marion Materassi

 

  

Voglia di dare un tocco di nuovo agli ambienti della tua casa? Perché non parti proprio dalle pareti, spesso le ultime a venire considerate, per rivoluzionare tutto l’arredamento? Se i pennelli e le tinte non sono il tuo forte, una bella carta da parati è l’alternativa giusta!
Troppo old style e ormai superata? Ti sbagli! Oggigiorno la carta da parati si è scrollata di dosso quell’immaginario da “casa della nonna” e sempre più designers mettono la loro creatività a servizio della realizzazione di nuove linee e fantasie, regalando stile e carattere ad ogni ambiente.
La carta da parati è tornata di gran lunga di moda. E che carta!

Rinnovate anche nei materiali che le rendono più facili da posare e ne aumentano la durata, ne esistono di bellissime, di grande effetto, di ottima qualità, estremamente decorative e originali. Jungle style e motivi floreali sono il must del momento, ma c’è ampia scelta. Anche grazie alla possibilità di trasformare in rivestimento murale una semplice fotografia o una pagina di giornale.
Dalle più classiche a tinta unita per la zona giorno, alle più divertenti per le camerette dei bambini, fino alle più fantasiose per dare colore e personalità a tutta la tua casa… Insomma ce ne sono un po’ per tutti i gusti!

 

ELEMENTI FLOREALI

  

La carta da parati con elementi floreali di tutti i tipi va per la maggiore perché, in effetti, ben si abbina a moltissimi tipi di ambientazione: moderna, retrò, chic, urban e anche classica. Sicuramente l’effetto elegante e originale è assicurato. Il disegno macro è di grande impatto e adorna la parete quasi come un’opera d’arte.

 

GRAFICA GEOMETRICA BLACK & WHITE

  

La grafica geometrica black & white ha sempre un sapore minimal che si accorda bene con arredi essenziali con linee altrettanto nette.
I motivi geometrici sono una soluzione interessante per decorare luoghi particolari, con uno stile unico ed elegante, diverso dal resto della abitazione. È ideale però, solo se la stanza non è troppo piccola, perché il rivestimento rende visivamente l’ambiente più stretto.
Questa idea è perfetta per il bagno. Scegli un rivestimento lavabile e pratico e, per completare l’arredo, sarà sufficiente un quadro o uno specchio dalle linee classiche per trasformare il tuo bagno in un ambiente davvero esclusivo!

 

LET’S GO BLACK!

http://www.marionlatex.com/images/news-offerte/carta-da-parati-cubica.jpg 

Chi l’ha detto che il nero non è adatto ai muri? Osare con una carta da parati nera può essere una soluzione coraggiosa per dare impatto ad una stanza e creare interni raffinati ed eleganti. Un consiglio: meglio scegliere il nero per una sola parete, in modo da non togliere luce alla stanza. Sempre per la stessa ragione, è preferibile creare contrasto con il colore dei mobili, che dovranno essere caratterizzati da nuance chiare oppure, al contrario, sgargianti, in modo da vivacizzare la palette cromatica dell’ambiente.

 

GIOCO E MOVIMENTO PER I BAMBINI

 

La carta da parati può decorare e arredare anche le camere dei più piccoli. Delimitare alcune aree della stanza, come quella dei giochi, con una carta da parati con fantasie e disegni può essere un’ottima soluzione per rendere ancora più effervescente l’atmosfera della camera!
Scegli i colori che richiamano gli arredi della stanza: solitamente il rosa per le bambine, l’azzurro per i maschi, o colori vivaci ed eccentrici come l’arancione e il verde se i tuoi figli dividono la stanza. Se opti per fantasie non troppo infantili, non sarai costretto a cambiarla appena saranno cresciuti.
Oltre ai libri e ai giochi, non aggiungere ulteriori soprammobili o quadri. Le carte da parati arredano, riempiono la parete, senza essere invasive e lasciano libero lo spazio per giocare. Scegline una lavabile, così da non avere problemi se i tuoi figli proveranno a scrivere sul muro!

 

ATMOSFERE VINTAGE E ISPIRAZIONI POP

 

Nostalgia degli anni ‘70? La carta da parati con pattern optical regala subito un’atmosfera vintage agli ambienti, da stemperare con mobili dal design futuristico e minimal. Ideale se si vuole dare un tocco pop ad una stanza, questo tipo di carta da parati può essere utilizzata in modo versatile e creativo. Un esempio? Ritagliata attorno a un mobile o a una libreria e, perché no, anche in cucina.
Ricorda, però, che l’utilizzo di una carta da parati vivace catalizza l’occhio dei visitatori. Tenere in ordine gli spazi è quindi d’obbligo!

 

FUMETTI

 

Sei un amante dei fumetti? Avrai molteplici possibilità!
Questo tipo di carta da parati, a suo modo molto originale, va inserita in spazi moderni e giovani e va utilizzata in piccole dosi tali da rendere l’ambiente originale e gradevole da vedere anche nel tempo.
Attenzione all’effetto noia! Certi tipi di carta potrebbero fare questo effetto e stancare la vista dopo poco tempo: mai esagerare per ottenere un ambiente sempre moderno e raffinato!

USI ALTERNATIVI

 

La carta da parati può essere utilizzata non solo per rivestire le pareti, in realtà con un pò di fantasia, si potrebbe realizzare qualsiasi cosa!

  • • RIVESTIRE UN MOBILE:la carta da parati potrebbe aiutarti a cambiare l’aspetto di un vecchio mobile, rivestendolo completamente o solo in parte. Pensa a quel mobile della nonna con le ante in cristallo che vi piace tanto, potreste rivestirle con due fogli di carta da parati e renderlo più idoneo allo stile delle vostre stanze!
  • • CREARE QUADRI: la carta da parati è così bella e resistente che potrebbe essere anche incorniciata! Applica la carta da parati su una parte della parete creando delle forme rettangolari da incorniciare come se fossero dei quadri. Scegli la parete principale: lì indirizzerai inconsciamente gli sguardi dei tuoi ospiti.
  • • DECORARE LE SCALE: vivi in una casa a più piani? Utilizza la carta da parati per decorare le scale. Se scegli di realizzarle in marmo o in pietra, piuttosto che lasciare l’alzata di color bianco, puoi rivestirla con una carta da parati della stessa tonalità della pedata. Opta per rivestimenti lavabili, poiché è un punto che si sporca facilmente a contatto con la suola delle scarpe.

 

 

]]>
Stai pensando di trasferirti all'estero? ti Mon, 13 Feb 2017 11:24:36 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421113.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421113.html Letizia Carnevali Letizia Carnevali

Molto più di un dizionario

 

Impara, ama e VIVI le lingue

 (Amburgo, 13 Febbraio 2017). L’affidabile dizionario online che tutti conosciamo è cresciuto, e questa volta non parliamo di un’altra combinazione linguistica. bab.la si è evoluto in una comunità di cittadini, appassionati di tutto ciò che abbia a che fare non solo con le lingue, ma anche con la vita all’estero.

Da dizionario multilingue a comunità di cittadini del mondo

Il mondo di oggi non conosce confini. Studiare, viaggiare o lavorare in un Paese straniero è molto più facile ora di quanto non lo sia mai stato. Ogni giorno ci sono persone che scelgono di vivere all’estero, vivendo un’esperienza che li arricchisce dal punto di vista personale.  Tuttavia, iniziare una nuova vita in un ambiente straniero è anche piuttosto difficile e può far sentire incerti. Noi di bab.la siamo un team internazionale e multilingue ed è proprio per questo che conosciamo così bene le difficoltà che comporta il vivere lontano da casa. Per questa precisa ragione il nostro scopo ultimo è quello di fornire alla comunità di cittadini globali di tutto il mondo, che è in rapida crescita, le informazioni più rilevanti ed esaustive sul vivere in un paese straniero. Vogliamo creare ponti fra le nazioni e nel farlo speriamo di contribuire alla promozione della comprensione reciproca oltre i confini nazionali e al di là delle lingue e delle differenze culturali.

bab.la ha, inoltre, continuato ad allargare i suoi contenuti linguistici e si è rivolto ad un nuovo pubblico grazie a due nuove aggiunte questo mese: il dizionario tedesco-olandese ed inglese-vietnamita, raggiungendo il numero di ben 44 dizionari.

 

A proposito di bab.la:

bab.la (http://bab.la/) è un portale linguistico interattivo e un magazine online per expats che offre dizionari bilingui, articoli sulla vita all’estero, lezioni di lessico, test e giochi linguistici, il tutto in maniera assolutamente gratuita. Attualmente disponibile per 28 lingue (inglese, arabo, cinese, ceco, danese, olandese, finlandese, francese, esperanto, tedesco, greco, hindi, ungherese, indonesiano, italiano, giapponese, coreano, norvegese, polacco, portoghese, romeno, russo, spagnolo, swahili, svedese, thailandese, turco e vietnamita), il sito si basa su un modello wiki, che permette agli utenti di dare il loro contributo e feedback sui contenuti. bab.la è stato fondato nel 2007 dal Dr. Andreas Schroeter e da Patrick Uecker. Dall’aprile 2015, si è unito alla famiglia Oxford Dictionaries, diventando parte della Oxford University Press.

 

 

Per maggiori informazioni:

Flavia Rocco

Email: flavia[at]bab[dot]la

Phone: +49 (0)40 707080953

bab.la GmbH | Alter Fischmarkt 5 | 20457 Hamburg | Germany

 

Twitter:@babla|Facebook: http://www.facebook.com/babla.languages|Instagram: https://www.instagram.com/babla.languages/ |Google+: bab.la

]]>
Tarocchi della zingara personalizzati Mon, 13 Feb 2017 09:48:59 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421098.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421098.html significato delle carte napoletane significato delle carte napoletane In questo sito è disponibile un servizio di tarocchi della zingara personalizzati in grado di svelare il destino fornendo una previsione breve ma molto chiara, che può essere approfondita ulteriormente consultando un’esperta cartomante via telefono.

]]>
Palio, maschere, e neve: a Cortina è tempo di Carnevale Sat, 11 Feb 2017 20:25:09 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421054.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421054.html IP Report IP Report Maschere, cene stellate, tenzoni, cacce al tesoro. L’appuntamento è per il 23 febbraio, data di inizio del Carnevale di Cortina d’Ampezzo. Ma la data più importante è quella di sabato 25, quando si terrà il palio dei Sestieri, anzi, per dirla in ampezzano, «Ra corsa dei Sestiere». L’evento è atteso sia dai residenti che dai turisti. Va ricordato che ai primi del Novecento la Regina delle Dolomiti era divisa in sei zone – – Alverà, Azon, Cadin, Chiave, Cortina e Zuèl – in rapporto ai corsi d’acqua presenti sul territorio,che facevano da «confine». Così, dal 1936, gli abitanti dei sestieri si sfidano in una staffetta di sci di fondo nel parco naturale delle Dolomiti ampezzane, a Fiames. Quest’anno l’evento si svolgerà per la prima volta in notturna. Partenza alle 19. I primi a partire, come di consueto, saranno i bambini del mini palio, seguiti dalle donne alle 19.30 e infine dal palio maschile alle 20.

CONTINUA 

]]>
Comunicato stampa Thu, 09 Feb 2017 20:24:18 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/420923.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/420923.html Make Milano Make Milano

Comunicato stampa

 

Make Milano

Via Friuli, 64

Secondo ingresso

Via Maestri Campionesi, 26

20135 – Milano

Tel. 02 36573180

www.makemilano.it

 

]]>
clorofilla - on line bando per documentari e corti Mon, 06 Feb 2017 13:04:39 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/420388.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/420388.html clorofilla film festival clorofilla film festival

PER REDAZIONE SPETTACOLI

Si invia comunicato sul bando del Clorofilla film festival. Vi preghiamo di dare la notizia.

Cordiali saluti,

simonetta grechi

clorofilla film festival

Grosseto, 6 febbraio 2017                                                             Comunicato stampa

CLOROFILLA FILM FESTIVAL:

BANDO APERTO FINO AL 10 MAGGIO 2017 PER DOCUMENTARI E CORTI

E’ on line il bando per documentari e corti a tema ambientale e sociale per il Clorofilla film festival, festival di cinema promosso da Legambiente.

Clorofilla trova spazio all’interno di Festambiente, manifestazione nazionale dell’associazione ambientalista in programma dal 4 al 15 agosto 2017 nel Parco della Maremma (Grosseto) e all’interno di altre iniziative tra giugno e ottobre in Puglia, Sardegna, Toscana, Liguria, Lazio. Lo scorso anno si è svolto in 11 località proiettando oltre 50 lavori.

Al Clorofilla saranno proposti documentari a tema sociale e ambientale (durata max 80 minuti) e corti (durata max 15 minuti). Per il quarto anno è aperta anche una sezione specifica dedicata ai documentari che trattino come argomento l’agricoltura. I lavori possono essere inviati anche tramite le piattaforme Movibeta e Festhome, oltre che tramite dvd, vimeo, wetransfer. Sul sito www.festambiente.it (sezione clorofilla film festival)  tutte le informazioni utili.

Il termine ultimo per l’invio dei lavori è il 10 maggio. Per informazioni: tel. 0564-48771 oppure cinema@festambiente.it

 

 

 

 

Clorofilla film festival - loc. Enaoli - 58100 Rispescia -GR-

tel. 0564-48771 sito internet: www.festambiente.it - e.mail: cinema@festambiente.it 

************************************************** 
P
 Before printing think about environment 
Ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - "Codice in materia di protezione dei dati personali", si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio e negli eventuali allegati sono riservate e per uso esclusivo del destinatario.
Persone diverse dallo stesso non possono copiare o distribuire il messaggio a terzi.
Chiunque riceva questo messaggio per errore, è pregato di distruggerlo e di informare immediatamente il mittente 
************************************
This email and the information it contains are confidential and intended solely for the exclusive use of the individual to whom it is addressed. If you are not the intended recipient, this email should not be copied, forwarded, or printed for any purpose, or the contents
disclosed to any other person. If you have received this email in error, please notify to  the sender and then delete the email.

 

]]>
L'appuntamento della domenica mattina è con il Brunch Auberge Mon, 06 Feb 2017 12:27:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/420379.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/420379.html contatto contatto Troppo tardi per il classico cappuccio e brioche? Troppo presto per una polenta concia? Niente paura l'Auberge de La Maison di Courmayuer vi viene in aiuto con il Brunch Auberge.

Il brunch è la giusta via dimezzo tra la colazione e il pranzo, adatto a quelli che la domenica amano dormire fino a tardi, concedersi un po' di coccole e anche ai mattinieri atleti irriducibili che non mancano di allungare l'allenamento proprio nel weekend.


Tutte le domeniche, dalle 11,30 alle 14,30, nel Petit Abri l'Auberge vi conquisterà con il suo Brunch, pensato proprio per viziare chi ha bisogno delle coccole della domenica e premiare gli instancabili atleti, un menù ricco di tradizionali prelibatezze e capace di soddisfare tutti i gusti.

P { margin-bottom: 0.21cm; }

 

Blanc Fripon, Cave du Vin Blanc de Morgex et de La Salle
Succo di mela Princesse
Te verde
Bevanda calda di rosa canina
Caffè all’americana
Acqua minerale naturale
Acqua minerale frizzante

***
Muffins
Torta del giorno
Friandises Auberge
Macedonia di frutta fresca

Frittatina agli spinaci
Frittatina alla pancetta

Mini panino melanzana grigliata e scamorza affumicata
Mini panino salame e burro d’alpeggio
Mini panino cotto di Saint Oyen e crema delle valli

Vallée d’Aoste Lard D’Arnad con miele millefiori su pan ner grigliato

Mini tartare di trota affumicata Maison e mela su insalatina

Fontina Dop
Toma Fleury

 

Informazioni e Prenotazioni +39 0165 869811 - info@aubergemaison.it

 

]]>
Notizie curiose dal mondo su Brucofalla.com Sat, 04 Feb 2017 18:09:46 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/420269.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/420269.html Fabio Santamaria Fabio Santamaria Una raccolta di notizie curiose dal mondo in un grande portale multi tematico

Notizie curiose dal mondo

Siete alla ricerca di notizie curiose dal mondo? Brucofalla.com è una grande raccolta di notizie curiose dal mondo all'interno di un grande portale multi tematico che racconta gli avvenimenti più strani e incredibili che avvengono in giro per il mondo. Una collezione di articoli che affrontano diverse tematiche: il sesso, le notizie divertenti, l’arte, i link divertenti per i social, i tatuaggi, e l’intrattenimento all'insegna della critica sociale in chiave ironica e costruttiva. Una grande sezione dedicata alle notizie curiose sul sesso che raccontano tutte le sfaccettature sul sesso per Lui e per Lei. Articoli sul sesso provenienti da tutto il mondo che vi sveleranno le novità e le curiosità legati alla sfera sessuale e all'affinità di coppia in un’unica sezione dedicata a questo aspetto complesso del comportamento umano.

Avete voglia di soddisfare la vostra sete di curiosità? Brucofalla.com è ciò che state cercando!

Un portale multi tematico pensato e progettato per raccogliere le notizie curiose più incredibili, irriverenti e assurde che raccontano la società, i nuovi stili di vita, le feste dal mondo, le nuove tendenze, le nuove mode, l’evoluzione del modo di pensare della massa critica, la transizione culturale che stiamo vivendo ogni giorno, i lavori più assurdi che l’uomo possa mai compiere e concepire. Questo portale multi tematico raccoglie notizie sull'arte sulle nuove tecniche pittoriche, artistiche e scultoree di artisti noti ed emergenti, opere davvero incredibili pronte a sconvolgere le vostre emozioni. Inoltre all'interno potrete trovare l’oroscopo del sesso che vi svelerà il vostro futuro nel campo sessuale in base al vostro segno zodiacale e l’oroscopo bastardo che vi svelerà il vostro futuro in chiave ironica e irriverente.

]]>