Come realizzare uno spazio morbido in casa a prova di bambino

17/ago/2020 11:50:45 marketing-seo.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

All’interno delle nostre case ci sono molti spazi in cui i nostri bambini possono giocare, ma allo stesso tempo, ci sono anche diversi potenziali pericoli che bisogna prevedere ed evitare al fine di evitare incidenti domestici.

Una buona ed efficace soluzione è quella di realizzare uno spazio morbido in casa, un’area interamente dedicata a loro dove farli giocare in sicurezza, un angolo morbido.

Cosa serve per l’angolo morbido

La prima cosa da fare è scegliere uno spazio da dedicare ai bambini, in cui possono avere la possibilità di trascorrere tutto il tempo in sicurezza, esplorare il materiale e conoscerne e potenzialità.

Un angolo soffice deve avere alcuni oggetti indispensabili, se non sapete da che parte iniziare, provate a seguire i nostri suggerimenti.

Materassini da pavimento

I materassini da pavimento sono facilmente acquistabili in rete o nei negozi di giochi, ma possono anche essere ricreati mettendo delle trapuntine che non si usano più per terra e, usando delle asticelle, si possono anche appendere ai muri. In questo modo si crea uno spazio morbido a prova d’urto.

Altro oggetto indispensabile è la palestrina, un piccolo “giochino” che aiuta i più piccoli a sviluppare le abilità motorie. Inoltre, importante è la praticità, soprattutto quando è in fase di crescita, in questo caso sarà utile predisporre tanti piccoli spazi dove fargli riporre ogni cosa in base alle proprie esigenze.

Scaffale

Per questa necessità è utilissimo uno scaffale non più alto dei bambini, in modo che possono sistemare gli oggetti autonomamente e prenderli da sé. Anche una mensola o una piccola libreria per riporre i libri adatti in base alla loro età, ma anche materiale creativo come pennelli, pastelli, scampoli di stoffa, gessetti, colla, cartoncini, ect….

In questi casi, acquistando i mobili, consigliamo anche di comprare anche degli angolari in morbida gomma per ricoprire gli spigoli ed evitare che si facciano male.

Se lo spazio in casa è poco

Fino ad ora, almeno in teoria sembra tutto molto semplice, ma come fare se lo spazio è poco? È possibile creare un’area gioco morbida? Assolutamente sì, l’importane è saper organizzare e sfruttare al meglio gli spazi.

Un’idea è quella di prevede degli appendiabiti o una cabina armadio, in modo da poter riporre le cose con un certo ordine e avere una casa decisamente più funzionale.

Se avete dei libri, potreste pensare di metterli in cucina, utilizzando uno di quei mobili studiati per questo tipo di stanza, utili per contenere libri, cd, riviste e molto altro.

Molto utile è il letto contenitore, questo permette di avere un cassettone a scomparsa in cui riporre tutto ciò di cui non si ha bisogno in un determinato momento. Per far sembrare la stanza più grande, ricordate di pitturare le pareti con colori chiari.

Gli angoli sono gli spazi che vanno dedicati ai più piccoli, che sia nel salone o all’interno della loro cameretta, bisogna realizzare un angolo creatività, magari posizionando un piccolo tavolo e una sedia con tutti i colori e i fogli. E se è l’unico spazio della casa a disposizione, posizionate tutto ciò che vi serve per fare l’angolo morbido destinato anche al gioco.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl