Come scegliere un frigorifero

09/dic/2019 17:56:25 marketing-seo.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il frigorifero è uno degli elettrodomestici più diffusi e utilizzati nel mondo occidentale, nel corso degli anni, grazie all’innovazione tecnologica, sono stati lanciati sul mercato diversi modelli e riuscire a destreggiarsi tra i prodotti può essere difficile per chi non sa quali caratteristiche tecniche osservare.

Per questo motivo, abbiamo deciso di darvi qualche consiglio per scegliere un frigorifero per la vostra casa, se state pensando di acquistare un modello di ultima generazione, ci sono delle cose che dovrete sapere.

Dimensioni del frigorifero

La capacità del frigorifero deve essere sempre adeguata alle proprie esigenze se, per esempio, si vive soli, un modello da 100-150 litri è sufficiente, mentre per una famiglia numerosa ci vorrà almeno da 200-280 litri.

Altra considerazione da fare è legata allo spazio disponibile in cucina, che porterà a scegliere tra un frigorifero di piccole dimensioni e uno di grandi dimensioni. Quelli piccoli solitamente sono profondi meno di 60 cm, sono monoporta e hanno il congelatore nella parte superiore, quelli grandi hanno profondità e larghezze maggiori di 70 cm.

Combinato, monoporta o americano?

A seconda delle abitudini di spesa ed alimentari bisogna scegliere la tipologia di frigorifero: se acquistate cibi freschi ogni giorno allora avrete bisogno di un frigorifero monoporta, di piccole dimensioni con freezer ridotto, quest’ultimo ha una cella distinta dal resto del frigo, una o due stelle per conservare gli alimenti per pochi giorni e produrre ghiaccio, oppure, quatto stelle per congelamenti per lunghi periodi.

Se invece riempite il carrello di scorte, meglio scegliere un frigorifero combinato o americano a doppia porta, si tratta di un modello che ha sia il frigorifero che il congelatore voluminoso a quattro stelle, dotato di cassettoni per il cibo.

Rumorosità del frigorifero

È un aspetto che non viene sempre considerato importante come dovrebbe essere, un frigorifero molto rumoroso può provocare fastidio durante le ore notturne. I modelli che solitamente sono più rumorosi sono i frigo no frost, che hanno una ventola per la circolazione dell’aria che provoca un ulteriore ronzio che si aggiunge a quello del motore. Il livello di rumorosità massima per un frigorifero va sotto i 40 decibel.

Frigorifero intelligente

I frigoriferi che troviamo in commercio sono sempre più smart, più tecnologici, connessi a internet e dotati di tecnologie moderne per la conservazione degli alimenti ma anche per la gestione di altre funzionalità.

Esistono dei modelli che avvisano della mancata chiusura o della prolungata apertura delle porte, tramite segnale acustico e luminoso, in modo da ridurre a zero gli sprechi di corrente.

Alcuni frigoriferi moderni permettono di mantenere la temperatura costante all’interno del frigo anche in caso di blackout, mantenendo i cibi freschi per diversi ore. Altri ancora, possono essere controllati a distanza tramite applicazioni con smartphone e tablet e alcuni hanno integrati degli assistenti vocali in grado di dialogare e intrattenere.

Queste sono le considerazioni principali da fare prima di decidere quale frigorifero acquistare, ovviamente, non dimenticate di informarvi pure delle caratteristiche tecniche e dei consumi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl