Gatti Ragdoll, perché è meglio adottarne due

21/nov/2019 11:31:53 Gatti Ragdoll Silmarilions Contatta l'autore

I veri amanti dei gatti difficilmente resistono alla tentazione di adottarne più di uno. Ciò è vero in particolare per i proprietari di Ragdoll.

Con la sua dolcezza e la sua straordinaria capacità di dare amore, questo gatto crea legami talmente forti e profondi da cambiare completamente la quotidianità dei suoi umani: un vero e proprio "compagno per la vita", in grado di rischiarare anche i momenti più tristi e di colmare qualsiasi vuoto affettivo.

E allora viene spontaneo chiedersi: ma se un solo Ragdoll riesce a dare così tanto, quanto sarebbe bello averne due? Non ti resta che scoprirlo. Condividere la vita con due Ragdoll è una continua fonte di splendide sorprese, a cominciare dall'ingresso del secondo micio.

Dolcissimo e ben disposto verso tutti, il tuo Ragdoll accoglierà il nuovo arrivato con grande serenità, facendolo sentire subito a casa.

Gatti Ragdoll, perché è meglio adottarne due

Com'è nella natura di questa razza, i due pelosi si legheranno presto di un'affettuosa amicizia che li porterà a trascorrere molto tempo insieme, condividendo giochi, coccole e sonnellini. Non dovrai più preoccuparti se devi uscire: il tuo piccolo amico non resterà più da solo.

Due Ragdoll, doppia dose di affetto per te e per i tuoi familiari; e, per i tuoi bimbi, un meraviglioso compagno in più con cui giocare. Per quanto riguarda l'aspetto "impegnativo", cambia molto poco: prendersi cura di uno o due Ragdoll è esattamente lo stesso.

Dovrai solo raddoppiare la quantità di cibo e il numero delle ciotole, delle copertine e dei giochini. Un accorgimento davvero importante che dovrai adottare riguarda l’aspetto psicologico: il Ragdoll è estremamente suscettibile, quindi non dovrai assolutamente far sentire trascurato l'uno o l'altro dei due mici.

Ciò vale soprattutto per il "vecchio" Ragdoll, che potrebbe sentirsi "messo da parte", specie nei primi giorni dell'inserimento.

Per scongiurare questa eventualità, ripartisci sempre in modo equo coccole e attenzioni. Ricorda che i Ragdoll non hanno uno spiccato senso del pericolo, e possono farsi male facilmente: tieni d'occhio i tuoi due piccoli amici mentre giocano e corrono per casa, eliminando dalla loro portata tutti i possibili fattori di rischio.

Per saperne di più >>

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl