Una serata speciale a “Le Terrazze a Mergellina”

30/lug/2019 14:49:43 Miss Italia 71a edizione Contatta l'autore

Con la presentazione dei prodotti Myvitaly, tra cocktails, food e musica dal vivo

Percorrendo la Riviera di Chiaia, dopo il bar Riviera e di fronte alla villa comunale di Napoli, fra i tanti vicoli della Napoli storica, scopri Via Ferdinando Palasciano, dove al civico 17, proprio di fronte al ristorante “da Dora”, tipica trattoria verace napoletana dove è possibile gustare il pesce di Mergellina, facendo molta attenzione ai costi elevati più del necessario, c’è il B&B Le Terrazze a Mergellina, www.myvitaly.it/.paolavitabile, https://www.google.com/search?rlz=1C1VSNG_enIT683IT687&q=www.myvitaly.it/.paolaavitabile&tbm=isch&source=univ&sa=X&ved=2ahUKEwjfj4CK_dnjAhVRjqQKHdQTDF8QsAR6BAgCEAE&biw=926&bih=884,

che ha ospitato una serata speciale per i tanti momenti vissuti con tantissimo interesse da parte dei tanti convenuti. Organizzatrice dell’evento napoletano per una presentazione aziendale dei prodotti Myvitaly è stata la giornalista Sabrina Abbrunzo, silver manager e referente aziendale per il sud dell’azienda produttrice di straordinari prodotti Antiossidanti e con proprietà Anti-Age delle foglie di Olivo. Sul terrazzo, che dai palazzi d’epoca Angioina, attaccati l’uno all’altro, in vicoli stretti, dove scopri i valori della storia napoletana ecco che salendo all’ultimo piano di uno di questi, ti trovi a vivere in un paradiso terrestre dove le tre camere del B&B, completamente ristrutturato e con tutte le comodità che al giorno d’oggi ogni cliente gradirebbe trovare in vacanza, ti offrono ogn’una uno scorcio diverso di visione dal Vesuvio, a Capri, al golfo di Mergellina, a Posillipo, proprio dei quadretti fantastici per portar via da Napoli il miglior ricordo di una presenza in una delle città più belle del mondo. L’attiguo ampio terrazzo che dà il nome alla struttura dell’ospitalità, è anch’esso un angolo di spettacolo di panorama che Napoli offre ed è proprio su quest’area dove, oltretutto, alla spalle vedi anche la parte alta di Partenope con il Castel Sant’Elmo, che i numerosi invitati alla serata hanno potuto vivere qualcosa di veramente piacevole. Il tutto è iniziato dall’accoglienza che i padroni di casa Paola Avitabile e Antonio Giannini, hanno offerto agli ospiti insieme a Sabrina Abbrunzo, poi il piacevole cocktail accompagnato da tante sfizioserie gastronomiche che hanno preceduto il momento di presentazione dei prodotti Myvitaly affidata a Francesco del Buono d'Ondes, responsabile per l’Italia di questa Azienda e Claudio Felicetti responsabile nazionale per l’organizzazione e sviluppo, presentati dalla stessa Abbrunzo. Con una conclusione caratterizzata dal momento musicale con la stupenda interpretazione di brani melodici della canzone classica napoletana interpretati magistralmente dalla cantante e musicoterapista Francesca Curti Giardina, accompagnata alla chitarra  dal maestro Armando Vollero, che fra gli scroscianti applausi hanno dovuto prolungare l’esibizione programmata, accontentando gli uditori che imploravano un bis, per in fine passare ad una degustazione di piatti, dolci, frutta ed altro accompagnati da vini e spumanti di gran pregio. Nell’intervista concessaci Francesco del Buono d'Ondes ha detto: ”Azienda che rappresento è una realtà italiana, un Made in Italy di Qualità, veneta, nata a Montebelluna nel 2014 da tre imprenditori che decidono di materializzare un sogno che riguarda il benessere fisico ed anche economico. I Tre, creano un infuso di foglie di olio bello ed interessante nell’apparenza il Pecagin, nella qualità il sapore e nell’essenza che sono i polifenoli, le molecole attive che fanno bene all’organismo umano. Dopo due anni si è scoperto un prodotto straordinario ed abbiamo deciso di sviluppare il piano marketing. Il prodotto viene diffuso e propagandato da persone che si associano all’azienda ed aprono una piccola bottega del benessere costituita da se stesso come primo consumatore che, in virtù dei benefici ricevuti, la propagandano ad altre persone, amici, parenti, un piccolo giro che può tendere ad arricchirsi di tanti altri simpatizzanti, sino a formare una grande comunità di utenti di Myvitaly. Occorre quindi conoscere bene il prodotto, comprandolo on line, perché parlarne bene è importante, ma quel che conta è che provandolo occorre riscontrare che deve fare bene quindi, poi, al vantaggio fisico aggiunge quello economico per i quantitativi di merce che acquistata per la propria bottega riesce a vendere. Il soggetto che intende fare questo, ha tre modalità di guadagno, quella di comprare il prodotto con lo sconto e rivenderlo a prezzo intero, oppure la possibilità che affiliandosi all’azienda, questa ti apre un negozio on line e facendo pubblicità attraverso il panorama di satelliti che ruotano attorno ad internet come i Social, Facebooh, Instagram ed altra modalità quella di avere l’opportunità di vendere quello che è divenuto un proprio prodotto ed infine raggiungendo i vari step ( tipo qualifiche)  un pò come il premio del supermercato, man mano che si va su, si acquisisce uno sconto/guadagno sino a raggiungere il 50% che diviene come essere socio dell’azienda. I solo cinque prodotti di Myvitaly sono di grande qualità ed il motivo conduttore è la foglia d’olivo che è nella nostra cultura mediterranea è simbolo di longevità e l’ulivo più antico esistente che ha 4.000 anni è in Sardegna. Da millenni l'olivo (olea europaea) è utilizzato nella medicina e nell'erboristeria tradizionale.
Le foglie di olivo sono la parte maggiormente ricca di principi attivi (polifenoli): oleuropeina, tirosolo, idrossitirosolo e rutina. L’Olioeuropeina che rappresenta l’elemento base del nostro prodotto è quella che contiene i polifenoli al cui interno ci sono tirosolo, rutina e acido elenolico, una sinergia di molecole attive che vanno a rigenerare il fisico, una conoscenza che risale a 2.000/3.000 anni a. C. rispolverata e ripresentata da Myvitaly. La foglia d’olivo nella filosofia di Myvitaly rappresenta un Antiossidante che contrasta l'ossidazione delle cellule, l'invecchiamento cellulare e protegge i tessuti dai danni causati dai radicali liberi. Regolarizza il colesterolo aiutando a ridurre i valori di questo, abbassandone il livello delle lipoproteine a bassa densità (colesterolo cattivo) e alzandone quelle ad alta densità (colesterolo buono). Come stimolatore del metabolismo la foglia di olivo favorisce il metabolismo di carboidrati e lipidi, migliora le attività metaboliche generali di fegato, muscoli e cuore. E’ un depurante in quanto aiuta a depurare il fegato e a favorire la disintossicazione da acidi urici, zuccheri, grassi e altre sostanze di scarto presenti nel sangue. Continuando permette di regolarizzare la pressione arteriosa perché la foglia ha azione vasodilatatrice ed inoltre contribuisce al controllo del peso fisico essendo la foglia di olivo un aiuto per diminuire il grasso addominale, e nel difendere dalla sindrome metabolica, divenendo quindi un aiuto contro l'obesità. Di recente, studi internazionali hanno dimostrato che l'estratto di foglie di olivo ha anche altre proprietà curative, è infatti utile contro forme di diabete, depura l'organismo e rinforza il sistema immunitario.La posologia di questo infuso di foglie d’olivo è di 50 ml.al mattino a digiuno, ma va trovata anche di volta in volta, aumentando o diminuendo di poco questo quantitativo, in base al fabbisogno che lo stesso organismo dimostra di gradire o necessitare, fino ad ottenere un assestamento man mano che le tossine, le scorie del fisico vengono eliminate provocando energia fisica”. Queste stesse affermazioni e delucidazioni sono state proiettate agli invitati alla serata che, a parte la presentazione di Myvitaly, si è dimostrata anche come un bell’evento da ripetere, magari con altre iniziative similari mostre, dibattiti su argomenti vari, ancora tanta musica ed altri spettacoli, ancor più di come già i titolari di “Le Terrazze a Mergellina” organizzano, con sempre crescenti successi volti a portare a conoscenza di tanti quel che la nostra città possiede come bellezza, arte, spettacolo ed enogastronomia.

Giuseppe De Girolamo

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl