CS | UN PERCORSO TATTILE PER RENDERE ACCESSIBILE LA MOSTRA "ALESSANDRIA SCOLPITA"

16/mag/2019 15:54:26 luciana rota Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

#AlessandriaScolpita Press | 16 05 2019 - Un percorso tattile per rendere accessibile #AlessandriaScolpita mostra di successo - prorogata fino al 2 giugno 2019 a Palazzo Monferrato - un progetto della onlus Abilitando dove la tecnologia incontra la disabilità in sinergia con Rai Centro Ricerche Innovazione Tecnologica e Sperimentazione, con il patrocinio della Direzione Responsabilità Sociale che partecipa a progetti mirati allo sviluppo di tecnologie che favoriscono l’accessibilità dei programmi televisivi e degli spazi culturali Rai.

 

Un evento organizzato con il sostegno di Compagnia di San Paolo. Alla conferenza stampa odierna (16 maggio 2019) in Camera di Commercio ad Alessandria presenti il presidente CCIAA Gianpaolo Coscia, intervenuto con il presidente di Abilitando-Alessandria Paolo Robutti, il direttore di Palazzo Monferrato Roberto Livraghi e Giorgio Annone di Linelab.

Con l’occasione è stato annunciato il prossimo evento culturale collegato alla mostra, ovvero la presentazione di una tavola rotonda che si terrà lunedì 20 maggio 2019 alle ore 16 a Milano, nella sala conferenze Raccolta Achille Bertarelli del Castello Sforzesco. L’evento è intitolato: Un’altra Lombardia al tempo di Leonardo. Conversazione intorno alla Mostra Alessandria Scolpita, 1450/1535.

 

La tavola rotonda sarà introdotta da: Claudio Salsi, Soprintendente Castello Sforzesco. Commenta la mostra: Massimo Ferretti, Scuola Normale Superiore, Pisa.  Intervengono: Marco Albertario, Galleria dell'Accademia Tadini, Lovere, Fulvio Cervini, Università di Firenze, Roberto Livraghi, Palazzo del Monferrato.  Modera e conclude: Francesca Tasso, Raccolte artistiche del Castello Sforzesco.

L20 maggio 2019 ore 16. LOCATION: Milano Castello Sforzesco Sala conferenze Raccolta Achille Bertarelli  (Allegato invito)

 

 

Comunicato stampa del 16 maggio 2019

UN PERCORSO TATTILE PER RENDERE ACCESSIBILE LA MOSTRA “ALESSANDRIA SCOLPITA”

 

Nei musei per tutelare l’integrità di un’opera e garantire la sicurezza e conservazione, si deve necessariamente far valere la regola del “non toccare” anche se per un non vedente la possibilità di tastarle resta l’azione principale di fruizione. Per ovviare a questo inconveniente le strutture possono oggi dotarsi di strumenti alternativi per permettere la conoscenza tattile dell’opera.

 

CCIAA in collaborazione con LineLab e Abilitando, ha promosso, grazie al contributo della Compagnia di San Paolo, la realizzazione di 4 riproduzioni in miniatura di alcune sculture esposte nella mostra “Alessandria Scolpita” come sperimentazione di un percorso tattile che proseguirà anche dopo il termine della esposizione che è stata prorogata al 2 giugno. Infatti le miniature saranno restituite insieme alle sculture per dar modo di poter essere fruibili anche nei relativi luoghi originali dell’opera.

 

LineLab si è occupata della produzione delle miniature provvedendo prima a realizzare la scansione 3D degli oggetti tramite  tecniche fotogrammetriche. Una serie di fotografie scattate in condizioni di luce ottimali hanno permesso di generare un modello 3D poi trasformato in miniatura tramite stampa 3D a resina polimerica fotoindurente.

Ogni miniatura è stata corredata da didascalia in braille.

 

Le opere riprodotte sono le seguenti:

Scultore e pittore renani; pittore di cultura lombarda.

Madonna a scrigno

1360 circa e seconda metà del secolo XV.

Legno scolpito, dipinto e dorato.

Pozzolo Formigaro (Alessandria), Palazzo Municipale (dalla Chiesa della Madonna delle Ghiare).

 

Scultore lombardo.

Santa Caterina di Alessandria

Secondo-terzo decennio del XV secolo.

Legno scolpito e dipinto.

Castelnuovo Scrivia (Alessandria), Chiesa di Sant’Ignazio.

 

Scultore alessandrino. Ambito di Giovanni Angelo Del Maino.

Eterno benedicente con il globo terracqueo

1500-1510

Legno di salice scolpito, dipinto e dorato

Ponzone (Alessandria), Oratorio del Suffragio

 

Giovanni Angelo Del Maino.

(Pavia, documentato dal 1493; Pavia, 1536)

Madonna con il Bambino (Madonna del parto)

Legno scolpito, dorato e dipinto.

Alessandria, Chiesa dei Santi Sebastiano e Dalmazzo.

 

Cos'è Abilitando -  Abilitando è una associazione senza scopo di lucro nata sulla base della positiva esperienza maturata in occasione dell'evento omonimo organizzato il 25 e 26 settembre 2015 nel complesso monumentale di S. Croce in Bosco Marengo (AL) e che quest’anno ospiterà la terza edizione la prima settimana di ottobre.

Ha come obiettivo di concorrere a facilitare la vita quotidiana delle persone disabili, arrivando a colmare, anche grazie alla tecnologia, gap fisici e cognitivi.

La mission di Abilitando è la promozione e la tutela dei diritti delle persone con disabilità e di tutti i soggetti fragili (in coerenza con la Convenzione O.N.U. sui diritti delle Persone con disabilità del 2006).

 

PRESSA REA QUI: https://www.ikkilab.it/press-area/alessandria-scolpita/

 

VIDEO

 

Per info:

Giornalista e Media Relations
iPhone 0039 392 1968174
mail: luciana.rota@me.com

 

Avviso di riservatezza
La presente e-mail è ad uso esclusivo di colui al quale è indirizzata e potrebbe contenere informazioni riservate. Se l’avete ricevuta per errore ci scusiamo, Vi invitiamo a darcene immediata notizia scrivendo a luciana.rota@me.com ed a cancellarla definitivamente. La diffusione, l'utilizzo e/o la conservazione dei dati ricevuti per errore costituiscono violazioni alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 in materia di tutela dei dati personali.

Mail confidentiality footer
This message may contain confidential information and must not be copied, disclosed or used by anybody other than the intended recipient. If you have received this message in error, please notify us writing to luciana.rota@me.com and delete the message and any copies of it in compliance

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl