omocisteina alta, fattori di rischio e conseguenze

13/feb/2019 14:51:11 chiaramarina Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L’omocisteina è con il colesterolo uno dei valori di maggior rilevanza per la prevenzione di molte malattie degenerative che interessano il sistema nervoso come l’Alzheimer e demenza senile. Allo stesso modo lo sviluppo di patologie dell’apparato cardiovascolare, infarto, ictus, trombosi, malattie vascolari senza escludere infertilità, cancro, spina bifida, fragilità ossea […]
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl