San Valentino 2.0: la cena romantica in videochat

12/feb/2019 13:10:51 Italia in Fiore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 Sempre più coppie, per motivi di lavoro o studio, vivono lontane e sono costrette a festeggiare San Valentino separati. Ma nonostante la distanza si può essere felici: la tecnologia e un monitor possono essere un valido rimedio per annullare i chilometri che vi separano dal partner.

 

Proprio per queste coppie le nuove piattaforme di messaggistica istantanea come WhatsApp, FaceTime, Facebook Messenger, Google Chat e Skype sono indispensabili per alimentare quotidianamente il proprio amore e comunicare in qualsiasi momento, per mantenere sempre vivo il rapporto.

 

Tutto ciò che basta per accorciare le distanze, vedersi e trascorrere del tempo insieme è una webcam e una connessione internet, i ‘nuovi ingredienti’ dell’amore a distanza.

L’importante è concentrarsi completamente sulla conversazione, senza distrazioni. Ma oltre a mandarvi messaggi d’amore, non dimenticate di raccontarvi la giornata, per rendere partecipe il fidanzato/a della vostra quotidianità e per rinforzare fiducia e complicità.

 

Ecco di seguito qualche consiglio per festeggiare giorno più romantico dell'anno a distanza, anche se il vostro partner si trova dall'altra parte del mondo!

Nel giorno di San Valentino pianificate con il partner una video-chiamata o una video-chat e prendetevi tutto il tempo per voi. Un’idea romantica è quella di organizzare una cena a lume di candela in video chat, in modo da simulare una vera cena di San Valentino.

 

È importante curare la location della cena dove si svolgerà la videochiamata, allestendola in maniera romantica, con candele, fiori e petali, preferibilmente di colore rosso e magari accompagnare il tutto con un sottofondo musicale. Senza dimenticare di curare anche l’aspetto come se fosse un vero e proprio appuntamento.

 

Conclusa la cena, un'altra idea carina può essere quella di ‘condividere’ un film romantico o il preferito da entrambi o addirittura uno sketch comico col quale ridere assieme.

 

Un gesto romantico per eccellenza è l’invio di un regalo, da scartare insieme mentre siete in diretta su Skype. Per sorprendere la vostra dolce metà potete anche optare per un colorato e profumato bouquet di fiori. Da secoli, i fiori sono messaggeri d'amore e si confermano l’omaggio preferito da regalare al partner per San Valentino.

 

A confermare questa tendenza, uno studio di Coldiretti del 2018, che stima che quasi un italiano su tre (30%) per San Valentino preferisce comprare rose rosse o un bouquet assortito. Gli omaggi floreali sono scelti perché permettono di esprimere i propri sentimenti con classe e originalità e fantasia, a prezzi ragionevoli.

 

“Per un effetto sorpresa - spiega Stefania Mercuri, titolare dell’azienda italiana italiainfiore.it, che da oltre 15 anni si occupa di consegna fiori e piante a domicilio in tutta Italia - per San Valentino il nostro consiglio è quello di privilegiare le bulbose e le primule, che sono fiori di stagione, senza dimenticare le orchidee e le tradizionali rose. Meglio pianificare la consegna e farlo recapitare direttamente al domicilio del partner, e accompagnare al bouquet un biglietto colmo di parole d'amore”.

 

Tra i più giovani sempre più apprezzate da regalare le esperienze, come viaggi e corsi. Quindi potete anche pianificare il vostro nuovo viaggio insieme, e annunciarlo durante la videochiamata per sorprendere il partner.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl