Nasce "Esperimentanda", un portale dedicato agli scienziati dilettanti

23/ott/2018 13:11:42 Roberto Ventola Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

INVIO COMUNICATO. Cordiali saluti, R.V.

 

Titolo del comunicato: Nasce “Esperimentanda”, un portale dedicato agli scienziati dilettanti

 

Testo del comunicato:

 

Nasce “Esperimentanda”, un portale web dedicato agli scienziati dilettanti o in erba, ricco di consigli e di decine di esperimenti adatti ai ragazzi più grandi, ma anche a un pubblico adulto che voglia crearsi un piccolo laboratorio scientifico. 

 

 

Come si può simulare la fisica di una stella? Come si possono coltivare e osservare i batteri? Come si possono “vedere” le molecole? Come si misura la radioattività delle cose? Come si può costruire un radar a ultrasuoni? Come si può realizzare un rivelatore di fulmini? Come posso produrre energia elettrica camminando? E come si può parcheggiare in modo perfetto?

 

È nato così, per rispondere con proposte di esperienze concrete alle curiosità scientifiche più varie, l’originale portale web “Esperimentanda” (https://www.esperimentanda.com), ideato e realizzato da Mario Menichella, fisico e science writer che fin da piccolo si è appassionato alla scienza “di stampo ottocentesco”, intesa come quella che si può fare in un piccolo laboratorio casalingo (o quasi) e che, in quel secolo, ha portato a numerose scoperte di importanza storica. 

 

«Oggi le persone sono letteralmente bombardate, nelle lezioni a scuola, ma anche nei musei, sulle riviste divulgative, e persino nei documentari televisivi, da spiegazioni e risposte alle domande che ognuno di noi ha nei confronti della scienza e dei fenomeni scientifici», spiega Menichella. «Ciò uccide la loro curiosità verso certi argomenti e materie, e questa è forse la principale ragione per la quale i giovani in Italia si iscrivono meno che in passato alle facoltà scientifiche».

 

Esperimentanda è un’iniziativa nata come una raccolta degli esperimenti e delle esperienze scientifiche più interessanti e originali in cui Menichella si è imbattuto, fin dai tempi dell’Università, prima come semplice appassionato di hobby scientifici e, successivamente, nella propria carriera di divulgatore come autore di articoli, libri e responsabile dell’allestimento del Laboratorio itinerante “La Fisica su Ruote” presso l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN).

 

«Dopo l’esperienza all’INFN, creai una piccola casa editrice, la SciBooks Edizioni, e un mio laboratorio divulgativo itinerante e interdisciplinare, “Sbalordiscienza”. Ebbene, Esperimentanda si può considerare l’erede di un po’ tutte queste cose», racconta Menichella. «Ma con questo sito web vorrei donare ad ancora più persone il divertimento e alcune delle conoscenze che la scienza e la vita mi hanno offerto, colmando solo in parte la mia innata curiosità».

 

Ed i risultati in termini di numeri sembrano dargli ragione. Con già oltre 500 iscritti alla pagina Facebook collegata al sito web, Esperimentanda si pone come una vera novità nel panorama della divulgazione scientifica in Italia. Esistevano infatti siti web dedicati agli esperimenti per bambini e per ragazzi delle scuole medie, ma non esisteva un portale multidisciplinare dedicato ai ragazzi più grandi e agli adulti, un pubblico che comprende gli scienziati dilettanti o in erba.  

 

Ma Esperimentanda è, in realtà, molto di più che una semplice raccolta di esperimenti scientifici in campi quali l’astronomia, la biologia, la chimica, l’elettronica, la fisica, la geologia, l’ingegneria e la matematica. Spiega, ad esempio, quale attrezzatura occorra per allestire un laboratorio scientifico, come si tenga un quaderno di laboratorio e come si prevengano i potenziali rischi. E poi ci sono le interviste a scienziati famosi, il forum e la newsletter per rimanere aggiornati.

 

La sezione che però potrebbe essere più utile agli scienziati dilettanti – o aspiranti tali – è quella dedicata agli esperimenti: cosa è il metodo scientifico? Cosa è un esperimento e come lo si esegue? Come si registrano correttamente le misure? E come si tiene conto degli errori sperimentali? Qual è la differenza fra accuratezza e precisione? E come scrivere un report dell’esperimento? Tutte domande alle quali viene fornita una puntuale risposta.

 

Esperimentanda si pone, infine, come la piattaforma ideale non solo per chi voglia proporre idee per nuovi articoli o raccontare agli altri i propri originali esperimenti, ma anche per entrare a contatto con tecnologie emergenti, soprattutto in settori chiave per l’Italia come quello energetico e dell’inquinamento. Con l’idea che chiunque possa contribuire a diffondere la cultura scientifica in un Paese che oggi paga la sua formazione prevalentemente umanistica.  

 

 

Link

 

Sito web “Esperimentanda”, https://www.esperimentanda.com

 


Mail priva di virus. www.avast.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl