Uni.Party

06/set/2018 18:10:17 Redaclem Contatta l'autore

La festa studentesca per salutare l’estate inizia con l’Urban Gaming “caccia alla foto”, prosegue con gustosi food truck e si chiude col concerto dei Pau Amma, Elefanti e Cornoltis nella suggestiva terrazza dell’Ex Collegio Baroni.

Molti gli appuntamenti che sono stati organizzati in questo anno speciale 2018, per festeggiare l’importante traguardo dei 50 anni di attività dell’Università degli studi di Bergamo. Eventi culturali, di riflessione, sportivi, musicali; è giunto ora il momento dedicato totalmente agli studenti e a tutti i giovani della città di Bergamo: Uni.Party.

L’imperdibile festa studentesca dell’Università avrà luogo nella splendida location della terrazza dell’ex collegio Baroni, sabato 29 settembre. L’occasione nasce per salutare l’estate all’insegna del gioco, del divertimento, del buon cibo e dell’ottima musica, dalle 16 alle 24 con ingresso libero e aperto a tutti.

Viviamoli insieme: è questo il motto che accompagna i nostri cinquant’anni di storia. Un invito alla condivisione che gli studenti hanno accolto e tradotto in un appuntamento organico e intelligente, in cui convivono anime diverse: quella di giovani che vogliono sperimentare il loro essere comunità al di fuori dello studio; quella di studenti intellettualmente curiosi anche nello svago; e infine quella di cittadini consapevoli della ricchezza del territorio che abitano – afferma il Rettore dell’Università degli studi di Bergamo Remo Morzenti Pellegrini -. Come Rettore non posso che essere orgoglioso del loro percorso e di questa Università che sempre più si fa polo vitale capace di interpellare attivamente tutta la città”. 

Uni.Party si inserisce nelle celebrazioni dell’Ateneo per i 50 anni della sua Fondazione, rappresentando un momento di svago e di vivace condivisione culturale per gli studenti e non solo: grazie all’Urban Gaming si riscopriranno luoghi affascinanti e nascosti di città alta attraverso una competizione di abilità, logica, orientamento e cultura generale sulla storia di Bergamo, premiando le prime tre squadre classificate con premi offerti da Cisalfa e Ottica Skandia.

Uni.Party è il contributo degli studenti ai festeggiamenti del 50esimo anniversario di UniBg, volevamo creare un’occasione speciale per riscoprire la nostra storia e condividerla con tutti - afferma Andrea Saccogna, Rappresentante degli studenti -. Come all’università abbiamo fatto ricerca e abbiamo scoperto curiosità nascoste nel cuore di Bergamo così le abbiamo inserite in un urban gaming fotografico; una caccia alla foto dove passato e presente si incontrano ma soprattutto un’esperienza che gli studenti possono condividere con amici e cittadini. E poi, come ad ogni festa che si rispetti, non poteva mancare la musica! Ringraziamo gli artisti, e amici, che si sono messi a disposizione per offrire un grande concerto gratuito che chiuderà questa magnifica giornata.

L’iscrizione all’Urban Gaming è obbligatoria e gratuita e a tutti i partecipanti verrà data in omaggio la maglia ufficiale dell’evento e la gym bag con fantastici sconti Cisalfa e Ottica Skandia.

Per iscrizioni e maggiori informazioni visita il link https://50unibg.it/event/uni-party/

Ampio spazio in serata allo street food e alla musica! La suggestiva terrazza sarà allestita a festa con invitanti food truck e uno spettacolare palco musicale in cui si esibiranno tre band molto conosciute sul territorio: gli Pau Amma, gli Elefanti e i Cornoltis, pronti a coinvolgere e far ballare il pubblico fino allo scoccare della mezzanotte all’insegna della musica Indie, Underground, Psychedelic – Pop, Progressive, Rock e Punk-Rock.

 

Uni.Party è realizzata nell’ambito del 50° dell’Università degli Studi di Bergamo con il sostegno di:

Main partner: Ubi Banca, Gewiss, Siad, Italcementi, Pro Universitate.

Co parter: Sacbo.

Tutte le iniziative sono gratuite, per la Caccia alla foto è necessaria l’iscrizione sul portale www.50unibg.it

 

PROGRAMMA UNI.PARTY

Pomeriggio - URBAN GAMING

Partenza: Terrazza Ex Collegio Baroni– ore 16.00

Arrivo: Terrazza Ex Collegio Baroni

Tempo massimo per il completamento della gara: 2h

L’iscrizione è consentita solo a squadre composte da 3/4/5 persone

*Non è necessario essere studenti dell’Università di Bergamo, la sfida è aperta a tutti e senza limiti di età. La partecipazione di minori è consentita solo se accompagnati da almeno un genitore. Iscrizioni gratuite sul sito www.50unibg.it

 

Sera – FOOD TRUCK E CONCERTO GRATUITO

Presso la terrazza dell’Ex Collegio Baroni

Dalle ore 19.00 Food & Beverage > Ingresso libero

Dalle ore 20.30 Concerto Gratuito fino alle ore 24.00

 

GLI ARTISTI

PAU AMMA
Pau Amma è un progetto Psychedelic - Pop nato a Bergamo nel 2016, nella camera di Gregorio Manenti. La formazione viene completata nel gennaio 2018 con l'aggiunta di Andrea Moriggi, Giulio Mastropietro, Alessandro Seminati. Il sound sospeso e sognante, trae la sua ispirazione dalla psichedelia, dal progressive e dal cantautorato italiano degli anni 70. I Pau Amma iniziano la loro attività live nella primavera di quest'anno, 2018, aggiudicandosi a luglio il concorso Nuovi Suoni Live.

Gregorio Manenti (Chitarra, Tastiere, Cori)

Giulio Mastropietro (Voce, Tastiere)

Andrea Moriggi (Basso, Cori)

Alessandro Seminati (Batteria)

 

ELEFANTI
Elefanti è un progetto Indie - Underground che nasce dall’incontro tra Francesco “Shamble” Arciprete e Matteo “Teo” Belloli. Il gruppo si forma a tutti gli effetti nell’autunno 2015. Entrambi bergamaschi, i due musicisti hanno alle spalle precedenti esperienze prima di intraprendere la nuova avventura con il nome ELEFANTI. Nel giugno 2016 esce “NOI SIAMO ELEFANTI”, il loro primo disco. L’album è anticipato dal singolo “Nel Vortice (Non è facile)”, accompagnato da un suggestivo e adrenalinico videoclip diretto da Ivica Caglioni uscito, in esclusiva per Impatto Sonoro, il primo marzo del 2016.

Francesco "Shamble" Arciprete (Voce, Chitarra, Basso)

Matteo "Teo" Belloli (Batteria, Cori, Percussioni)

 

CORNOLTIS
I Cornoltis nascono nel 2008 e rappresentano ormai un caso più unico che raro nel panorama rock e punk-rock nazionale. Grazie ad un repertorio denso di ironia e a una sempre intensa attività live, si sono fatti conoscere raccogliendo consensi unanimi. Negli anni hanno condiviso il palco con band del calibro di Punkreas, Ricky e i suoi amichi (ex Aborti mancati), Persiana Jones, Dot Vibes, Sir Oliver Skardy (ex Pitura Freska), Mellow Mood, Fabio Testoni degli Skiantos, il Bepi, la Banda Osiris, Impossibili, Derozer, Raphael & Eazy Skankers, Statuto, Casino Royale, Kutso, Pornoriviste, Vallanzaska, Peter Punk, Rumatera, Ruggero dei Timidi, Nanowar of Steel e molti altri.

Collaudo Cornoltis (batteria)

Pisello Cornoltis (chitarra e voce)

Helena Cornoltis (basso e voce)

Bigiotteria Cornoltis (chitarra)

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl