Decorare casa per un Natale ecologico e low cost

30/nov/2017 12.39.14 claudia Contatta l'autore

Manca pochissimo a Natale. Per tutti coloro che ancora devono arredare casa o che vogliono celebrare le

feste con qualcosa di diverso, ecco tante idee low cost per una casa natalizie ed ecologica al tempo stesso!

Albero​ ​di​ ​Natale

Senza ombra di dubbio, l’albero è uno degli elementi più rappresentativi del Natale e dove ci

si può sbizzarrire di più lasciando libero spazio alla fantasia. Che sia naturale oppure

artificiale le proporzioni sono importanti perché devono adattarsi all’ambiente. La tendenza

per questo Natale 2017 è quella di utilizzare ornamenti dello stesso colore oppure osare con

creazioni fai da te, low cost e divertenti (che non richiedono molto tempo), come per

esempio bottiglie di vetro e agrifoglio. Le palle dell’albero possono essere realizzate

comprando delle palle di polistirolo (circa 4-5 euro) e semi di zucca, foglie secche e rametti,

granaglie di ogni tipo. Oppure per chi ha più tempo a disposizione, ci si può divertire in

cucina creando dei biscotti da appendere all’albero. In commercio si trovano diverse

formine e ci si può sbizzarrire tra cuori e alberelli, stelle e figure di Babbo Natale. Basta solo

un po’ di farina, burro, zucchero e uova.

Un’idea alternativa è quella di creare un albero a parete con le pagine di vecchi libri.

Perfetto per un Natale un po' minimal, un po' vintage e per unire l'amore per l'essenziale

con l'atmosfera intima delle feste. Si può realizzare in più varianti, a partire dalle pagine del

proprio libro preferito per poi addobbarlo con gli oggetti più svariati. Come le vecchie foto di

famiglia, che faranno senza dubbio la gioia di tutti gli invitati al pranzo!

 

Tavola

I centro tavola con i tappi da sughero sono simpatici alleati per rendere la casa allegra e

natalizia. Si possono usare in tantissimi modi, ad esempio per creare un centrotavola,

oppure una ghirlanda da appendere alla porta di casa. Poi sono l’ideale per fabbricare dei

segnaposto, e per creare mini alberelli decorativi. In più sono perfetti per fare manualità con

i bambini.

 

Profumo​ ​di​ ​Natale

Il Natale ha il suo profumo e noi tutti lo riconosciamo, un odore intenso di cannella

mescolato con biscotti appena sfornati, quindi proponiamo diverse idee in modo che la casa

"profumi di Natale". Si possono realizzare dei deodoranti per ambienti mescolando in un

contenitore cannella e olio.

 

Colori

I colori di Natale sono il bianco, il verde e il rosso, ma dobbiamo scegliere attentamente

dove posizionarli dal momento che non si dovrebbero mescolare più di 2 o 3 colori nello

stesso ambiente. Il consiglio di Habitissimo è quello di combinare bianco e rosso e riservare

il verde solo per l'albero di Natale. Il bianco è un colore alla moda nelle nostre case, grazie

alla crescita e allo sviluppo del design nordico, e conferisce equilibrio e tranquillità. Il colore

rosso invece rompe gli schemi: attribuisce un tocco di caldo anche alle stanze più

monotone.

 

Illuminazione

L’illuminazione durante le feste è importante e deve essere scelta con cura. Per questo

motivo dobbiamo tenere presente che la luce dovrebbe essere accompagnata da

decorazioni dai toni caldi come il marrone, il rosso, e il color ocra. Si possono combinare le

candele con ghirlande di luci (in vendita in qualsiasi bazar) e un po’ di muschio o agrifoglio.

Per chi desidera dei poracandele davvero originali, basta riempire un contenitore con dell’

acqua e mettere al suo interno aghi di pino e bacche colorate. Posizionare ora al centro un

contenitore più piccolo per creare lo spazio in cui ospitare il lumino, e riporre in freezer a

congelare.


Non è necessario spendere, e creare in casa le decorazioni, sarà molto più divertente!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl