cinema: al via rassegna SenzaConfini alla Cava di Roselle (GR)

19/giu/2017 11.27.32 clorofilla film festival Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PER REDAZIONE SPETTACOLI

 

Si invia comunicato sulla rassegna “SenzaConfini” in programma alla Cava di Roselle (Gr) da domani, martedì 20 giugno. Vi preghiamo di dare la notizia.

Cordiali saluti,

simonetta grechi

 

Grosseto, 19 giugno 2017                                                                                                   Comunicato stampa

 

6 APPUNTAMENTI DI CINEMA ALLA CAVA DI ROSELLE (GROSSETO)

 

Parte “SenzaConfini”, la rassegna cinematografica su immigrazione, Islam e conflitti

 

Sei appuntamenti cinematografici, da martedì 20 giugno a martedì 25 luglio, alla Cava di Roselle (GR) per comprendere tematiche di grande importanza legate all’immigrazione

 

La rassegna è promossa dal Circolo Festambiente insieme a Uscita di Sicurezza, Kansassiti, Festival resistente, Associazione Hora Uniri con il partenariato di Elhilal – Centro Culturale Islamico e Simurg – Sportello Info Immigrati di Grosseto

 

 

Si chiama “SenzaConfini” la rassegna cinematografica promossa dal Circolo Festambiente insieme alla Cooperativa Uscita di Sicurezza, Kansassiti, Festival resistente, Associazione Hora Uniri, con il partenariato dell’associazione  Elhilal–Centro Culturale Islamico e la collaborazione dello Sportello Info Immigrati del Coeso. Le proiezioni rientrano nel progetto Migrarti–Rassegne Cinema 2017, promosso dal Ministero dei Beni Culturali.

 

Il ciclo di film partirà DOMANI, martedì 20 giugno, alla Cava di Roselle (orario proiezioni 21,45 con ingresso gratuito) e l’intento degli organizzatori è quello di dare un impulso per ragionare non solo di migrazioni ma di quei Paesi, di quelle comunità vicine e lontane da cui spesso si è costretti a fuggire con il miraggio di una vita migliore. Una serie di primi appuntamenti che si auspica possano rinnovarsi anche in futuro perché la rassegna non si esaurisca ma prosegua nella sua indagine di conoscenza delle comunità di stranieri residenti in Italia e di quelle situazioni di conflitto che spesso portano a lasciare famiglia, amici, casa.

 

Un viaggio “senza confini” nelle cinematografie più diverse che permettono di ragionare intorno a temi attuali come conflitti, Islam, giovani immigrati di seconda generazione. Si inizia domani, martedì 20 giugno con la proiezione di “Alì ha gli occhi azzurri” di Claudio Giovannesi, presentato alla Festa del Cinema di Roma, accompagnato dai corti “Amira” di Luca Lepone e “Babbo Natale” di Alessandro Valenti, vincitori dell’edizione 2016 di Migrarti Cinema. Si prosegue martedì 27 giugno con “The idol” di Hany Abu-Assad, premio del pubblico al Middle East Now, ambientato a Gaza. Si rimane in Medioriente con la proiezione del 4 luglio di “Viaggio da paura” di  Ali F. Mostafa.

 

Dell’era Ceausescu si parla nei “Racconti dell’età dell’oro”, martedì 11 luglio, film commedia a episodi che  racconta la Romania e le sue “leggende” ai tempi del dittatore. Penultimo appuntamento martedì 18 luglio con “Timbuktu” di Abderrahmane Sissako,  candidato agli Oscar come miglior film straniero, che ha per protagonista una famiglia di una comunità africana. Si chiude martedì 25 luglio con un prodotto inedito realizzato dall’associazione partner Elhilal: “Sdrammatislam”, un documentario che racconta in modo ironico i pregiudizi legati all’Islam.

 

Durante i martedì di “SenzaConfini” alla Cava sarà aperto un punto bar.

Info: cinema@festambiente.it - www.cavaroselle.net

 

 

Descrizione: Descrizione: Bannerino sito

 

Clorofilla film festival - loc. Enaoli - 58100 Rispescia -GR-

tel. 0564-48771 sito internet: www.festambiente.it - e.mail: cinema@festambiente.it 

************************************************** 
P
 Before printing think about environment 
Ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - "Codice in materia di protezione dei dati personali", si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio e negli eventuali allegati sono riservate e per uso esclusivo del destinatario.
Persone diverse dallo stesso non possono copiare o distribuire il messaggio a terzi.
Chiunque riceva questo messaggio per errore, è pregato di distruggerlo e di informare immediatamente il mittente 
************************************
This email and the information it contains are confidential and intended solely for the exclusive use of the individual to whom it is addressed. If you are not the intended recipient, this email should not be copied, forwarded, or printed for any purpose, or the contents
disclosed to any other person. If you have received this email in error, please notify to  the sender and then delete the email.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl