Langhe-Roero E Monferrato: onde di bellezza e geometrie coltive nei paesaggi e nei paesi del vino - IV edizione

Allegati

13/mag/2017 22.12.37 CAMO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Langhe-Roero E Monferrato: onde di bellezza e geometrie coltive nei paesaggi e nei paesi del vino - IV edizione

I paesaggi viticoli di Langhe-Roero e Monferrato dal giugno 2014 sono riconosciuti dall'UNESCO come Patrimonio dell'Umanità.

L'Enoteca Regionale Piemontese Cavour, che ha sede nel sito UNESCO del castello di Grinzane Cavour (CN) si è fatta da subito interprete di un'iniziativa annuale, volta a rimarcare l'importanza di questo prestigioso riconoscimento, considerandolo non solo un prestigioso traguardo, ma soprattutto uno stimolo per una ripartenza verso nuovi obiettivi sul percorso della qualità.

Pertanto, l'Omaggio "Langhe-Roero e Monferrato: onde di bellezza e geometrie coltive nei paesaggi e nei paesi del vino" rifugge la retorica dei semplici festeggiamenti, per privilegiare i contenuti e il confronto con altre importanti e/o significative realtà viticole del mondo, e intende omaggiare i viticoltori che curano i più bei versanti collinari viticoli.

Poderi Moretti ha ricevuto questo riconoscimento per l’impegno nella valorizzazione del paesaggio viticolo di Occhetti di Monteu Roero.

7 maggio 2017


Sunday 7th May 2017
IV edition “LANGHE-ROERO E MONFERRATO: ONDE DI BELLEZZA E GEOMETRIE COLTIVE NEI PAESAGGI E NEI PAESI DEL VINO”
UNESCO World Heritage Site Langhe-Roero and Monferrato

Tribute to ROERO for the Vineyards of Occhetti di Monteu Roero of Poderi Moretti.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl