Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Hobby e Tempo Libero Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Hobby e Tempo Libero Tue, 28 Mar 2017 12:03:34 +0200 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/1 KDSGN Go Walk. Le Passeggiate nel Design Sun, 26 Mar 2017 12:27:03 +0200 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/426574.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/426574.html Kora Kora

Robert Cutty, agenzia di comunicazione ed eventi specializzata in ambito kids, porta il progetto KDSGN - we were kids, nelle vie di Milano!

Dal 4 al 9 Aprile, con KDSGN Go Walk i bambini dai 5 ai 12 anni, saranno i protagonisti di tour dedicati, tra le principali zone della Milano Design Week 2017.

Un’opportunità che non solo abbraccia le famiglie con proposte dedicate durante il weekend, ma anche le scolaresche. Dal 4 al 7 aprile, ogni giorno, presso punti concordati, potranno scoprire e analizzare aspetti insoliti del Fuorisalone.
Accompagnati dai loro maestri e dai D-kids, i supereroi di KDSGN, scopriranno le novità e i segreti di aziende e installazioni solitamente rivolte agli adulti, attraverso l’uso dei 5 sensi.

Ogni visita durerà circa un’ora e mezza e sarà condotta da un professionista del settore che intervisterà i designer presso gli showroom e nelle varie installazioni, rendendo il tema veramente a misura di bimbo.

I percorsi proposti sono 5 + 1 e riguardano le principali zone della Milano Design Week.

Isola Design District Triennale
Brera district
Porta Venezia district Università Statale White in the city

https://www.kidsignmilano.com/milanodesignweek2017

Programma per le famiglie:

8 – 9 aprile 2017 alle ore 10:30 e alle ore 15:00 – tour per famiglie, con appuntamento presso la zona che verrà esplorata.

 

Ogni visita durerà anche in questo caso, circa un’ora e mezza.
Ogni bimbo verrà equipaggiato di un
D-kit dell’esploratore, con una merenda e tutto il materiale che occorre per la visita.

Per gruppi organizzati sarà possibile modificare il calendario ed effettuare le visite anche durante la settimana.

Lab itinerante finale:

A conclusione dei tour, i bambini potranno partecipare ad un laboratorio itinerante in zone selezionate, in cui approfondire creativamente quanto appreso lungo i percorsi.

Costo:

Costo passeggiata.: € 22,00 euro in totale per 1 bambino e 1 accompagnatore Costo passeggiata + lab : € 30,00 euro per 1 bambino e 1 accompagnatore

Maggiori info e iscrizioni:

https://www.kidsignmilano.com/milanodesignweek2017 tel: 3477129086 info@kdsgn.eu 

]]>
Circuit Protection Market Dynamics, Segments and Supply Demand 2017-2027 Thu, 23 Mar 2017 10:42:39 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/cucina/426259.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/cucina/426259.html Ankush Nikam Ankush Nikam Circuit protection are the first part of safety That includes fused and circuit breakers Which are deployed in various equipment in case of unexpected power fluctuations. Voltage fluctuation damages electronic equipment reducing the life span of equipment and reducing the efficiency of the system. The designing and development of circuit protection system are in compliance with the safety and performance standards for electrical transmission, distribution networks and electrical equipment.

Circuit protection have wide range of application in various industries including automotive, construction, transportation, electrical and electronic equipment and others. Circuit protection market in North America has maximum revenue share in global circuit protection market owing to the high technological advancement in developing countries: such as the US and greater disposable income of the population to invest in safety infrastructure.

Request Report Sample @  http://www.futuremarketinsights.com/reports/sample/rep-gb-3110 

Circuit Protection Market: Drivers and Challenges

Increasing digitization in emerging regions leads to growth in the adoption of automotive services. The urban population is prioritizing safety. Increasing the usage of electronic devices such as smartphones, tablets, PCs has increased At demand of circuit protection devices. These factors leads to growth of global circuit protection market. The infrastructural development in various regions and construction of smart cities leading to urbanization tend to offer ample opportunity for the global circuit protection market.

Environmental regulations formed the governing bodies tend to counter the innovation in circuit protection devices. Technical challenges During the manufacture of circuit protection system and increasing time price of raw material hinder the manufacture of circuit protection system. These factors acts as challenge in the growth of global circuit protection market.

Circuit Protection Market: Segmentation

Circuit protection market can be segmented on the basis of product type, end-user and region

On the basis of product type , circuit protection market can be segmented into circuit breakers, fuses and others 

Request For TOC @  http://www.futuremarketinsights.com/toc/rep-gb-3110 

On the basis of end-user sector , circuit protection market can be segmented into electric utilities sector, industrial machinery sector, automotive sector and electrical and electronic equipment sector.   

Circuit Protection Market: Regional Overview

Regionally , circuit protection market can be segmented into North America, Latin America, Western Europe, Eastern Europe, Asia Pacific excluding Japan, Japan, and Middle East and Africa

North America and Western Europe regions hold the maximum revenue share in global circuit protection market. Emerging regions such as Asia Pacific excluding Japan, Eastern Europe showcases maximum potential owing to the smart building infrastructure in different countries of the region. Middle East and Africa and Latin America are expected to have significant growth During the forecast period for circuit protection market

Circuit Protection Market: Competition Landscape

Few prominent players in the circuit protection market include: Siemens AG, ABB Ltd., Schneider Electric SE, ON Semiconductor Corp., NXP Semiconductors NV, Rockwell Automation Inc., Texas Instruments Inc., General Electric Company, and Larsen & Toubro Ltd.

Browse Full Report @  http://www.futuremarketinsights.com/reports/circuit-protection-market 

]]>
Research Offers 10-Year Forecast on Fleet Management Market Tue, 21 Mar 2017 08:34:57 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/cucina/425855.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/cucina/425855.html Ankush Nikam Ankush Nikam Fleet management (FM) is used broadly to define solutions for different vehicle related applications. Fleet management solution is a vehicle-based system Which is similar to GPS but the difference is it Also used for logging on to the systems, GPS and data communication to a back office application.

Two to increase to mobile network connectivity, network range and advancement of 4G and 5G technologies in many regions at a reasonable cost Which helps to delivers high performance, as well as excellent usability for fleet management systems.

Fleet Management software helps the organization in database management, scheduling and tracking the trip And Also customer feedback. Also fleet management software solutions offer Organisations to function with higher efficiency & performance at reduced costs and a much streamlined processes.

Request Report Sample @  http://www.futuremarketinsights.com/reports/sample/rep-gb-3186 

Market drivers:

The major driver for global fleet management market is INCREASE in demand for logistics and transport. Fleet management solutions offer several benefits such as improvement in maintenance planning, vehicle performance and schedule of fleet routing Which enhances the safety and fleet Also customer satisfaction.

Recent innovations like connected vehicles and smart solution transportations by various Organisations drive the market for fleet management solutions.

The other major factor driving fleet management market is many Organisations need to streamline the operations for greater connectivity and reduces the hardware cost needed to perform the Necessary fleet management. These major drawback for fleet management market is two to lack of awareness among fleet owners.

Request For TOC @  http://www.futuremarketinsights.com/toc/rep-gb-3186 

Global Fleet Management Market: Segmentation

Global Fleet Management market is segmented based on the type of solution, type of deployment, based on service, by region.

On the basis of the type of solution Global Fleet Management market is segmented to Operation management, asset management, driver management

On the basis of the type of deployment Global Fleet Management market is segmented to Cloud, On-Premise, Hybrid.

On the basis of the services offered Global Fleet Management market is segmented to Professional services, integration and deployment service, Managed services.

On basis of region Global Fleet Management Market is segmented into North America, Latin America, Eastern Europe, Western Europe, Asia Pacific Excluding Japan (APEJ), Japan and The Middle East and Africa (MEA).

Market Overview:

Majority of the Fleet Management market is dominated by North America two to adoption of large number of Organisations. Followed by Europe and Asia pacific Which Also significant market share in two of growth of online retail.  

Browse Full Report @  http://www.futuremarketinsights.com/reports/fleet-management-market 

Key Market Players:

Some of the key players in the Global Market include Fleet Management, Innovative Maintenance Systems., Telogis, AT & T Inc., CarTrack Technologies Co. Ltd., Zonar Systems, FleetMatics Group, ID Systems Inc., Workwave LLC, Verizon Communications, Eresource Infotech Pvt . Ltd., Magellan and Trimble Navigation Ltd.

]]>
La lodevole iniziativa di Francesco Conte volta all’istruzione Sat, 18 Mar 2017 21:51:51 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/425645.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/425645.html Miss Italia 71a edizione Miss Italia 71a edizione Con il progetto “readytoMix”, sviluppo di un interesse alla cultura e socializzazione

 

Il famoso barman Francesco Conte, noto per tanti trofei conquistati in Italia con la partecipazione a vari concorsi di settore che lo hanno poi portato a disputare altre gare all’estero, dove in molte è uscito trionfatore dalle dispute portando alto il nome dell’Italia ha, nel suo locale “bomboniera del gusto del buon bere miscelato e non”, il Drink & dream, lo Shaker club di Aversa, in p.tta San Paolo, 10, promosso il progetto “readytoMix” attraverso una sua eloquente lezione. Conte ha praticamente percorso, con un suo trasmettere da vero e grande professionista, un excursus della storia del bere, quel buon bere miscelato con l’evoluzione dalla sua nascita fino a giungere ai giorni nostri. A sostegno dell’iniziativa è intervenuta l’azienda Elmeco, leader nel proprio settore non solo in Italia ma, che ha ottenuto una grande espansione con presenza nelle Americhe, in Russia e in Giappone, Filippine, la Turchia, Taiwan e la Malesia ed ha fondato una seconda sede a Charlotte, Nord Carolina. Ed ancora sponsor di “readytoMix” troviamo il nostro grande liquore Strega Alberti di Benevento che oltre ai prodotti utilizzati per i cocktails offerti nell’incontro ha fatto assaporare i suoi eccezionali Goccioloni di finissimo cioccolato ripieni dello storico liquore, le distillerie Petrone di Mondragone con il suo liquore al cioccolato e Guappa l’unico liquore con latte di bufala campana, l’azienda Assaggi di cuore di Parete CE con i suoi nettari di frutta, la Barbera  di Trentola Ducenta CE con il suo caffè e la romana Pallini con il rum Gosling e la Ginger beer sempre Gosling. Come ha sostenuto sia Conte, che Salvatore Cortese titolare delle officine Elmeco e fondatore dell’azienda produttrice di particolari ed innovative macchine refrigeratrici a Casandrino NA, pur senza spingere tanto sugli inviti all’incontro tenutosi nel suddetto locale di Aversa, in virtù dell’interesse suscitato nei barman e stampa di settore ed anche e soprattutto per la stima e l’apprezzamento che in tanti hanno per il grande barman, si è registrata un’affluenza di persone che oltre a riempire all’inverosimile le sale del Shaker Club aversano, hanno seguito con attenzione e passione l’intera manifestazione, aprendo alla fine un dibattito veramente interessante e costruttivo. E’ intervenuto il mondo scolastico, e cosa di gran merito, i rappresentanti di tutte le associazioni dei barman e del settore ristorativo che come afferma Conte: “Sono soddisfatto di quello che ho organizzato oggi per aver saputo essere partecipe di un gran momento di incontro, senza divisioni di sigle, frontiere e schemi per divulgare il buon bere miscelato, un vero associazionismo professionale”. Come ci spiega Conte, con il progetto “readytoMix”, si realizza in modo moderno e tradizionale, rispettando le storiche regole, un Frozen, che ansichè essere elaborato con il metodo tradizionale del blend, viene realizzato in macchina con la possibilità di realizzare la ricetta in base alle esigenze richieste dal barman sia per gli ingredienti che per la diluizione. La differenza sta nel fatto che facendo un cocktail nel blend gli ingredienti si mischiano con il ghiaccio, mentre con le macchine Big Biz dell’azienda campana suddetta, viene preparata la ricetta che viene resa poi granita ed il vantaggio è che servendola al cliente, man mano che ovviamente si scioglie nel corso della degustazione, rimane sempre uguale sia nell’organolettica che nel volume alcolico e non annacquata dal ghiaccio. Conte ci ha parlato anche del suo rapporto di amicizia ventennale con Cortese e della collaborazione sul progetto “readytoMix” dallo scorso anno con il conseguente successo ottenuto sino ad ora che mira a nuove conquiste. Infatti nel 2016 la Elmeco ha promosso e sostenuto un corso di formazione per barman nell’istituto alberghiero di Scampia, dove docente - formatore è stato Conte, ed in questa circostanza il noto barman ha sviluppato e proposto l’idea “readytoMix”, formulando una tecnica di miscelazione che combaciasse con le esigenze dell’azienda. La formazione dei 18 ragazzi di Scampia, ha avuto gran successo, perché i tre che hanno dimostrato attraverso una esame-gara di fine corso di essere i più meritevoli, hanno vinto la partecipazione ad eventi con l’azienda negli Stati Uniti, ed ancora in Malesia, Filippine e Tailandia realizzando ricette con la tecnica “readytoMix”. Queste cinque ricette di Cocktail elaborati con i macchinari di Cortese, che è stato anche l’ideatore della prima macchina per la produzione della granita nel Mondo, sono stati serviti a tutti gli ospiti nel corso dell’incontro oggetto di questo articolo. Quest’anno l’idea si è sviluppata coinvolgendo due istituti alberghieri quello di Scampia e quello di Castel Volturno nella sede di Pinetamare, con due corsi ed al termine un esame e da questo attraverso una prova orale ed una pratica, che è la reinterpretazione di una ricetta classica, un emergere di tre alunni per istituto che parteciperanno ad una sfida che coinvolgerà quindi, i più meritevoli.

 

Giuseppe De Girolamo

]]>
Screenless Display Market 10-Year Market Forecast and Trends Analysis Research Report Thu, 16 Mar 2017 11:07:12 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/425341.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/425341.html Ankush Nikam Ankush Nikam Screenless display is projection technology where information is transferred via an electronic video source without the screen. With the evolution of technology in the area of interactive science screenless display is gaining traction. Screenless display gained popularity in 2013 when products such as virtual reality headsets, holographic videos, and retinal display bionic contact lenses were launched.  Screenless display offer projection technology which is interactive, and is designed to solve problems related to miniaturization of modern communication technology. Lack of display space in screen based display offers an opportunity for screenless display products such as screenless mobile phones, tablets, PCs and others.

Holographic displays are primarily used as an alternative to screen for displaying images or pictures and are based on 2D technology. Advancement in holographic display technology has led to development of electro-holographic display in 3D technology where coated glass media is used as the projection surface.

Request Report Sample@ http://www.futuremarketinsights.com/reports/sample/rep-gb-3133 

Screenless Display Market: Drivers and Challenges

Issues related to portability and space restriction in the screen-based displays, comparatively low power consumptions, advancement in technology and growth in the 3D infrastructure, growing gaming industry and proliferation of large screens mobile phones across the globe are a few key factors impacting positively to the growth of global screenless display market.

However, lack of awareness among the population, security issues and privacy concerns and high initial capital investments are major factors hindering the growth of the market.

Screenless Display Market: Segmentation

Screenless display market can be segmented on the basis of technology, end-user industry and region

On the basis of technology, screenless display market can be segmented into VRD (Virtual Retinal Display), RSD (Retinal Scanning Display), LOE (Light Guided Optical Element) or Holographic Display.

On the basis of end-user industry, screenless display market can be segmented into healthcare, consumers, aerospace and defence, automotive and others.

Request For TOC@ http://www.futuremarketinsights.com/toc/rep-gb-3133 

Screenless Display Market: Regional Overview

Regionally, Screenless Display Market can be segmented into North America, Latin America, Western Europe, Eastern Europe, Asia Pacific excluding Japan, Japan, and Middle East and Africa

North America and Western Europe regions are expected to contribute majorly to the revenue of global screenless display market. Asia Pacific excluding Japan and Japan are expected to have the maximum growth opportunities in the forecast period from 2017 to 2027.

Screenless Display Market: Competition Landscape

Several patents have been filed and many companies are working towards developing different aspects of screenless displays. Few prominent players in the Screenless Display Market include:Google Inc., Avegant Glyph, Sony Corporation, International Business Machines Corporation, Seiko Epson Corporation, Toshiba Corporation, Fujitsu ltd, Microsoft Corporation, Microvision, Olympus Corporation, BAE Systems, Displair Inc., Microsoft Corporation, Brother Industries, RealView Imaging Celluon Inc. and Synaptics Incorporated.

Browse Full Report@ http://www.futuremarketinsights.com/reports/screenless-display-market 

]]>
Ragdoll, una razza di gatti da amare e coccolare Sat, 11 Mar 2017 10:56:06 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/424821.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/424821.html Gatti Ragdoll Silmarilions Gatti Ragdoll Silmarilions La razza Ragdoll (il nome, in inglese, significa bambola di pezza) si distingue per il pelo lungo degli esemplari, gli occhi gradi di colore azzurro, il muso arrotondato, il mento pronunciato, la corporatura media, l'aspetto longilineo e un peso che, da adulto, non supera gli 8 kg. La grande popolarità raggiunta nel tempo da questo gatto è legata al suo carattere estremamente docile, tanto che non è riscontrabile alcun segno di aggressività. 

Nato da un accoppiamento tra un esemplare di origine persiana e un gatto birmano, fin dalle prime generazioni i cuccioli di gatto Ragdoll hanno stupito gli allevatori per la loro docilità. 

È possibile entrare in possesso di un esemplare di questa specie rivolgendosi all'allevamento di gatto Ragdoll Silmarilions. Tornati a casa con il cucciolo è opportuno lasciare al nuovo arrivato il tempo necessario per ambientarsi. Probabilmente, durante i primi giorni, il micio dedicherà gran parte del suo tempo a cercare la mamma e i fratellini. In queste fasi, è possibile distrarlo dal suo disagio incuriosendolo con dei piccoli giochini.

Ragdoll, una razza di gatti da amare e coccolare

Essenziale è anche il tono di voce utilizzato per rivolgersi al micio, che dovrà essere il più possibile calmo e rilassato. Se il piccolo si dimostra particolarmente spaventato, il ricorso a qualche delicata carezza contribuirà a tranquillizzarlo. Ovviamente, è importante che il micio abbia libero accesso al cibo, ad una ciotola di acqua fresca e a una lettiera. Scegliere fin da subito una zona precisa della casa, senza variare in continuazione il posizionamento dei diversi elementi. 

In questo modo verrà agevolato, e velocizzato, l'ambientamento del Ragdoll.

Per quanto riguarda l'alimentazione, nel corso del primo mese è importante seguire quanto fatto dall'allevatore.

Per favorire fin da subito il legame con il gatto, un consiglio è quello di dedicare parte del tempo alle spazzolate. Queste ultime avranno la capacità di rilassarlo. Quando il micio non sarà più un cucciolo, la toelettatura rimarrà un appuntamento molto apprezzato, da ripetersi con frequenza bisettimanale. Nel periodo della muta (in primavera) dovrà essere prestata un'attenzione ancora maggiore a tale operazione. 

Pur essendo una razza particolarmente attenta alla pulizia, nei mesi estivi può essere utile far effettuare al gatto un bagnetto. Per non avere problemi è necessario abituarlo fin da piccolo; evitare che i cuccioli di gatto Ragdoll si spaventino e non insistere nel caso in cui appaia evidente la loro preoccupazione. Ricordarsi che l'acqua non dovrà superare i 36 gradi, e fare unicamente ricorso a shampoo specifici per felini; un prodotto non destinato ai gatti rischierebbe solamente di far emergere fastidiose irritazioni cutanee. 

]]>
Sottoporre i cani ad una dieta sana con prodotti industriali; è possibile? Fri, 10 Mar 2017 17:14:35 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/424752.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/424752.html Pet Shop Store Pet Shop Store Non sono poche le persone che, convinte di fare il bene del proprio cane, evitano qualunque mangime industriale, optando per un'alimentazione casalinga. In realtà, oltre al fatto che esistono aziende in grado di proporre cibo biologicamente appropriato, come le crocchette Orijen per cani, spesso non si ha un'idea molto chiara di cosa sia un'alimentazione casalinga. 

Molti, infatti, confondono quest'ultima con gli avanzi provenienti dalla tavola; un metodo che ha come unica giustificazione il risparmio di tempo e denaro, ma non la salute dell'animale. Una scelta simile, infatti, potrebbe ridurre notevolmente l'aspettativa di vita di un cane

cibo biologicamente appropriato, come le crocchette Orijen per cani

È sufficiente rivolgersi ad un veterinario per comprendere come una dieta casalinga debba basarsi su cibo preparato esclusivamente per il cane e non, genericamente, per l'essere umano. Niente carne cotta, ricca di spezie e sale, niente pesce fritto, niente cibi eccessivamente grassi. Inoltre, il rischio di scegliere una dieta casalinga è quello di somministrare all'animale una quantità di cibo eccessiva. 

In linea di massima, un esemplare adulto in buona salute dovrebbe assumere 30/40 grammi di cibo umido per chilo di peso. Si tratta solo di un'indicazione, in quanto ogni esemplare ha il proprio metabolismo e, pertanto, occorrerebbe adattare le quantità di cibo alla singola situazione, e allo stile di vita dell'animale. Perché la dieta casalinga possa dirsi completa, dovrà prevedere le giuste percentuali di carne, di pasta e riso (in quantità limitate) e di verdure. Inoltre, è necessario preparare i diversi ingredienti in modo da favorire la digestione, evitando quelli potenzialmente dannosi per la salute. In alcuni casi è opportuno integrare la dieta con semi e olio di girasole, perfetti nel fornire acidi grassi essenziali. Da quanto indicato finora, emerge come una dieta casalinga richieda, a chi decide di adottarla, volontà, tempo, attenzione alla qualità degli ingredienti e la considerazione di altri aspetti non sempre facili da valutare. 

Se i vantaggi sono rappresentati dalla scelta in prima persona degli ingredienti e dall'assenza di conservanti e di additivi, non mancano dei punti negativi. Alimentazione casalinga significa cucinare per il proprio cane tutti i giorni ,e utilizzare tagli di carne di buona qualità (risparmiare vorrebbe dire unicamente offrire scarti di carne pieni di grassi e di cartilagine). 

A rendere non sempre consigliabile la dieta casalinga è anche il fatto che numerosi padroni non hanno una conoscenza sufficiente degli alimenti dannosi per l'organismo del cane. 

Tra questi ultimi rientrano, in base a quanto detto in precedenza, gli avanzi provenienti dalla tavola (indipendentemente dalla natura e dal genere). 

Sughi, ragù e fritti devono assolutamente essere banditi, in quanto completamente al di fuori dal concetto di alimentazione adatta all'animale a quattro zampe. 

Un alimento vietatissimo è anche il cioccolato; tanto amato dall'uomo, rappresenta un vero e proprio veleno per i cani. 

I legumi, in generale, provocano flatulenza, mentre le patate non sono consigliate in quanto eccessivamente ricche di amidi (dovrebbero essere inserite nella dieta solamente in presenza di particolari condizioni). Altrettanto pericolosi sono aglio e cipolla, in quanto rischiano di sviluppare una forma di anemia molto grave. Anche funghi, uvetta e dolci (questi ultimi possono portare il cane a dover fare i conti con il diabete mellito) sono off-limit. Un altro rischio è quello di non riuscire a valutare perfettamente le quantità di cibo da preparare; questo potrebbe portare, soprattutto nei primi tempi, o nei mesi caldi, a sprecare degli alimenti facilmente deperibili. 

Chi non dispone del tempo necessario per garantire la massima qualità del cibo al proprio cane, ha l'opportunità di optare per del cibo biologicamente appropriato. Affidandosi ai croccantini Orijen si avrà la certezza di assicurare al proprio cane una dieta sana, equilibrata, estremamente naturale e di alta qualità. 

Un aspetto al quale l'azienda attribuisce un'importanza cruciale è la freschezza delle carni utilizzate. Avere a disposizione pollame, carni rosse, pesce e uova assolutamente freschi è uno dei fondamenti per ottenere alimenti biologicamente appropriati di elevata qualità. 

Solo un ingrediente fresco può garantire il giusto apporto di proteine e grassi e, allo stesso tempo, regalare degli aromi che permettono alle crocchette di risultare particolarmente appetibili. Questo significa non aver bisogno di ricorrere ad alcun appetizzante come accade, invece, nel caso di cibo industriale di bassa qualità. 

Non sono solamente carne e uova ad essere freschi, ma anche la frutta e la verdura presenti nelle formulazioni. 

Acquistare crocchette per cani Orijen vuol dire fornire al proprio cane ingredienti certificati adatti al consumo umano, e assoluta assenza di conservanti.

]]>
La mucca Muu Muu in tour incontra i bambini a Genova Thu, 09 Mar 2017 15:47:34 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/424567.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/424567.html Mistral Pubblicità Mistral Pubblicità Un weekend di divertimento per tutti i bambini

 

La mascotte simbolo del famoso budino con le macchie

propone attività ludiche gratuite al Centro Commerciale L’Aquilone di Genova

 

 

Desenzano del Garda, 9 marzo 2017 cameo Muu Muu, un’allegra mucca che ama ballare il rap, è conosciuta da molti bimbi, dai 3 ai 10 anni di età circa, perché dà il proprio nome e volto a una gamma di allegri budini. Sabato 11 e domenica 12 marzo, tutti i piccoli appassionati e amici di Muu Muu, avranno la possibilità di incontrare la mascotte, al Centro Commerciale L’Aquilone di Genova. Qui, la mucca con le macchie accoglierà e terrà compagnia a tutti i presenti, con diversi momenti di gioco e divertimento.

Ci sarà un allegro fondale, ispirato al mondo fantasioso della simpatica mucca con gli occhiali, che i bimbi potranno utilizzare come sfondo, per farsi scattare delle foto o realizzare dei veri e propri selfie, insieme alla loro mascotte del cuore. Sarà possibile sfogliare e leggere le avventure a fumetti di Muu Muu. E ancora, ci si potrà intrattenere colorando tante storie, in un angolo disegno dedicato. Uno staff di animatori seguirà i giovani ospiti, guidandoli e supportandoli nelle varie proposte.

Ogni partecipante riceverà un piccolo omaggio, a ricordo delle emozioni della giornata: un fumetto di Muu Muu, in formato cartaceo, altrimenti visibile e scaricabile dal sito www.storiemuumuu.it.

Genova è una tappa di un tour itinerante, che toccherà in 12 settimane buona parte del nord Italia. Per essere aggiornati sulle ulteriori giornate previste: http://www.cameo.it/it-it/sezioni-tematiche/il-mondo-di-muu-muu/gallerie-tour-2017.html.

Tutte le attività proposte sono gratuite. Si svolgeranno dalle ore 10 alle 19, nel Centro Commerciale L’Aquilone di Genova (GE), in via Romairone,10

]]>
Lettura delle 3 carte per verificare i sentimenti del partner Tue, 07 Mar 2017 09:11:28 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/424132.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/424132.html significato delle carte napoletane significato delle carte napoletane Su questo sito http://www.tarocchidellamoregratis.it/predire-il-futuro-in-amore/ è disponibile un servizio gratuito di lettura delle 3 carte utile per verificare i sentimenti del partner. Attraverso un rapido sistema di interpretazione dei tarocchi sarà semplicissimo ottenere delle risposte su ciò che prova la persona che amate e sul vostro futuro in amore.

]]>
Elenco dei migliori cartomanti Fri, 03 Mar 2017 15:23:04 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/423802.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/423802.html significato delle carte napoletane significato delle carte napoletane Questo sito http://www.migliorisitidicartomanzia.it permette di entrare in contatto con i più bravi professionisti nella lettura delle carte disponibili in tutta Italia. E’ infatti disponibile un elenco dei migliori cartomanti in circolazione che vi permetterà di scegliere quello che più si avvicina alle vostre esigenze in totale tranquillità.

]]>
Gatti: cibo umido e alimentazione naturale, una scelta consapevole Thu, 02 Mar 2017 10:58:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/423549.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/423549.html Pet Shop Store Pet Shop Store Il termine alimentazione naturale, nel mondo degli alimenti per animali domestici, è sempre più diffuso. Non sempre, però, si ha un'idea ben chiara di cosa questo significhi. Acquistare del cibo naturale vuol dire introdurre nella propria abitazione alimenti naturali per gatti realizzati con ingredienti freschi e di qualità, in assenza di conservanti o coloranti chimici, e preparati ricorrendo a metodi di cottura che non risultino eccessivamente invasivi.

Un aspetto particolarmente importante è proprio rappresentato dal processo di cottura. Più quest'ultimo risulta semplice, minore è la dispersione delle qualità nutrizionali; inoltre, il cibo conserva maggiore gusto, risultando più appetibile all'animale. La cottura migliore, da questo punto di vista, è quella al vapore. Solitamente, una volta terminata la fase di cottura, l'alimento viene conservato all'interno della scatoletta immerso in acqua di cottura. 

Affidarsi ad un'azienda come LifeCat assicura al micio cibo naturale

Per quanto riguarda la qualità degli ingredienti presenti nelle scatolette, prima di acquistare è importante ricordare come il gatto sia un animale carnivoro "stretto". Il suo organismo, pertanto, ha necessità di ricevere proteine animali capaci di fornire un adeguato apporto di proteine. Un'alimentazione completa e bilanciata dovrebbe prevedere sia cibo secco che umido. Chi ospita un gatto all'interno della propria abitazione dovrebbe acquistare cibo umido alternando carne (preferendo quelle bianche) e pesce. Per assicurare proteine ad alto valore biologico, è necessario che la carne selezionata sia di alta qualità. Una carne di prima scelta significa anche non dover ricorrere ad integrare il cibo con vitamine e minerali, in quanto già presenti nella carne stessa.

Questa è la scelta adottata da LifeCat, azienda specializzata nella produzione di alimenti naturali per gatti. Ad aver permesso a LifeCat di divenire un punto di riferimento nell'ambito dei mangimi animali è anche il fatto di produrre alimenti senza ricorrere a conservanti e ad appetizzanti chimici. Realizzare prodotti senza additivi vuol dire assicurare un'alimentazione che rispetti la biologia del gatto, scongiurando l'insorgere di allergie e di intolleranze. Assicurare, fin da cucciolo, un'alimentazione sana è il modo migliore per garantire al micio una vita longeva. 

È facile abituare i cuccioli al cibo umido, in quanto quest'ultimo risulta fin dal primo momento particolarmente gradito, soprattutto se di buona qualità. Le scatolette (ma anche le vaschette e le bustine) contenenti cibo umido conservano al loro interno un tasso elevato di umidità. Inoltre, la loro consistenza morbida le fa apparire cremose o gelatinose, rendendole ancora più appetibili. L'umidità non fa che veicolare gli aromi sprigionati all'olfatto dell'animale, attraendolo verso il cibo. Infatti, è estremamente raro trovare un gatto che, messo di fronte ad una ciotola di cibo umido, si rifiuti di mangiarlo. 

Ovviamente, se è importante tener conto delle preferenze del micio, ancora di più è prendere in considerazione gli ingredienti utilizzati. Solo un'azienda affidabile può garantire un prodotto genuino, lavorato con cura e cotto con metodi rispettosi degli ingredienti e delle sostanze nutritive in essi contenuti. L'apporto nutrizionale, in questi casi, è assicurato. 

Le persone che scelgono di adottare un gatto per accontentare i propri figli oppure, semplicemente, perché amano gli animali e desiderano ospitarne uno in casa, devono prestare la massima attenzione alle scelte relative all'alimentazione. Innanzitutto, occorre considerare l'importanza dell'alimentazione per la sua salute. 

Per legge, sulle etichette degli alimenti destinati agli animali domestici deve essere indicata la composizione. La normativa europea, inoltre, regolamenta sia la qualità che la sicurezza delle materie rime impiegate; le norme stesse, in questo ambito sono particolarmente severe. Per quello che concerne le materie prime, le aziende che si occupano della produzione di mangimi vengono sottoposte a periodici controlli e a verifiche. La carne impiegata deve essere ricavata ta animali idonei alla macellazione per il consumo umano. 

]]>
Add to your creativity by achieving the best beautician training Mon, 27 Feb 2017 13:17:46 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/cucina/423008.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/cucina/423008.html aldisrou aldisrou Pitangui Plastic Surgery encourages its customers to try out semi-permanent makeup in Korea; you would no longer be uncomfortable about wrinkles or dull skin by using this permanent solution. This gives you full freedom as you can work out, swim, jog, run and turn into a finer beauty by going through your daily agenda without being forced to spend several hours dolling up your face. Experts make use of the assortment and application of natural pigments to get the effect in permanent makeup, for each and every type of skin.

Not everybody has pretty eyelashes, although you may have a gorgeous face; but vibrant eyelash makes a vivid look in every face. Chat with experts having eyelash extensions training in Seoul; learn what they say and apply in their methods. They follow unique methods to make the wannabe beauticians know the methods effortlessly.

If you're zealous about studying in these training curriculums, then some amount of determination is necessary for a thriving and successful career. Gain expert learning and heighten your vocation; this is a motivating job to augment others' looks. Not only wealth, you get fondness from your clientele; and your client-base grows strongly.

Learn to put your skills to use by semi-permanent make up training in Korea; if you attach importance to the good looks of people, then you are acquainted with the society's beauty fascination. In each job, prettiness has a special place; if you are not so clued-up, then your elegance can set right all flaws.

Pitangui is the first alternative for every person craving beauty. You can expand your skill set with the training available here, as beauty lessons are your vocation, then you should follow your heart. Pitangui academy benevolently welcomes everybody. Everything is taken care with the most current methodologies. For more information visit this site kspmu.com.

Contact Us:

Pitangui Lee Na Young Aesthetic & Academy

Sooilbuilding 7F, Dosandaero 114, Gangnam gu,

Seoul, South Korea, 135-010

+82 70 4530 5375

global@kspmu.com

http://www.kspmu.com/

]]>
4 idee originali per una gita fuori porta a Milano Sun, 26 Feb 2017 15:45:52 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/422909.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/422909.html Red Valentina Red Valentina Vi proponiamo quattro diverse destinazioni per concedervi una gita fuori porta con partenza da Milano, assolutamente originale e che saprà emozionarvi

 

La maggior parte dei turisti che arriva a Milano, magari nell’arco di un week-end, concentra la sua attenzione sulle bellezze artistiche meneghine più conosciute: il Duomo, il Castello, la Pinacoteca di Brera i Navigli e la nuova Darsena.  Avendo però più tempo a disposizione, Milano può essere un ottimo punto di partenza per delle gite fuori porta davvero interessanti ed originali e che vi lasceranno senza dubbio un ottimo ricordo.

Spesso infatti non è necessario spingersi molto lontano per concedersi una giornata di relax e come spesso succede, per trovare posti splendidi è sufficiente spostarsi di pochi chilometri.

 

La prima idea per una gita fuori porta, partendo da Milano è forse anche la più suggestiva: un viaggio panoramico a bordo del celebre trenino delle ferrovie retiche, il trenino rosso del Bernina, che parte da Tirano fino ad arrivare 2.253 metri del passo del Bernina per scendere sino ai circa 1800 metri di St. Moritz. Lo spettacolo di cui si potrà godere durante la salita vi lascerà mozzafiato e, magari dopo un delizioso pranzo a St. Moritz, potrete approfittarne per visitare il Museo Segantini, che ospita l’assoluto capolavoro di Giovanni Segantini, "Il Trittico delle Alpi".

 

Se invece siete appassionati di musica e melodie, un’ottima destinazione da raggiungere è Cremona città della musica, di grandi liutai e di grandi musicisti, ma anche culla di grandi pittori come Giulio, Vincenzo e Antonio Campi e della gola, con il torrone e la mostarda. 
Adagiata sulle rive del Po, Cremona è una città dalla doppia anima: strettamente legata alla sua storia passata, con un centro storico intatto e, allo stesso tempo, incredibilmente internazionale, grazie alla sua straordinaria tradizione musicale, con persone che arrivano da tutto il mondo per poter suonare o studiare in questo centro nevralgico dal sapore antico. E capita spesso di sentire la musica mentre si è a passeggio, musica proveniente dalle abitazioni di studenti delle scuole musicali e dalle botteghe dei liutai.

 

Un’altra interessante gita fuori porta da Milano proposta da è quella che vede come destinazione Padova.

Una città che "spritza": questo è Padova. Culla delle arti, come la chiama Shakespeare nel La bisbetica domata, è da sempre città viva, simpatica e... frizzante. Ma soprattutto giovane: sì perché a Padova, tra uno spritz e l'altro, si frequenta l'Università, quella in cui Galileo insegnò per un decennio, quella dove si è laureata la prima donna della storia, quella dove ancora oggi c'è, omaggio alla scienza e al desiderio di conoscenza, il più antico teatro anatomico in legno, perfettamente conservato! Una città che ti accoglie chioccia sotto i suoi portici, tanti, lunghi, ininterrotti, che ti conducono da una parte all'altra e non te ne accorgi, preso come sei a guardarti intorno: una piazza, i Signori, un'altra, le Erbe, un cantone, al Gallo, un caffè, il Pedrocchi, che una volta non chiudeva mai le porte! E poi il ghetto, la basilica del Santo, che protegge e veglia su tutti, il Prato della Valle, che di erba non ne ha! Ma Padova è per noi, soprattutto, Giotto. Padova è gli Scrovegni, è quella rivoluzione dell'arte che si opera, come un miracolo, all'inizio del Trecento. E non lo lascia più. Il battistero, l'oratorio di San Giorgio, il palazzo della Ragione: il nostro viaggio sarà come un'immersione dentro quella nuova lingua, parlata per la prima volta dopo l'antichità in modo così semplice e chiaro, così comprensibile a tutti.

 

Altro centro bellissimo da raggiungere, partendo da Milano è Mantova. Il punto migliore per osservarla è quello dei laghi che la circondano, frutto dell'opera sapiente dell'uomo che ha saputo convogliare le acque del Mincio. Dall'acqua si possono cogliere in tutta la loro bellezza le architetture del Palazzo Ducale, una vera e propria città nella città, le case-torri medioevali e la mole della cupola della Basilica di San'Andrea, capolavoro di Filippo Juvarra.

Potreste dividere la giornata visitando la mattina la Camera degli Sposi nel Castello di San Giorgio, riaperta due anni fa dopo i danni del terremoto, in un nuovo allestimento ricco di opere d'arte; e poi l'appartamento privato di Isabella d'Este con il suo studiolo.

Dopo aver gustato le prelibatezze locali, lasciatevi incantare dal Teatro Bibiena, una raffinata e sfavillante sala teatrale Rococò, giunta miracolosamente intatta ai nostri occhi. Non mancate poi di visitare il magnifico Palazzo Te, capolavoro manierista di Giulio Romano, luogo di svago e delizia costruito per il figlio di Isabella d'Este, il duca di Mantova Federico II, con gli splendidi affreschi delle storie di Psiche, la Sala dei Cavalli e l'incredibile Sala dei Giganti, una meravigliosa scenografia che coinvolge il visitatore in uno degli episodi più drammatici della mitologia greco-romana. E l'incanto

 

Queste sono soltanto alcune delle tante destinazioni possibili per una gita fuori porta da Milano. Mi Guidi ad esempio sul suo portale (http://www.miguidi.it) offre queste e tantissime altre idee originali per apprezzare al meglio e da un punto di vista differente le bellezze meneghine e dei suoi dintorni. 

 

]]>
Crocchette per cani Monge Puppy e altre interessanti proposte Fri, 24 Feb 2017 16:31:18 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/422818.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/422818.html Pet Shop Store Pet Shop Store Il mangime per cani Monge è un'autentica garanzia di qualità che può riguardare sia cani che gatti, non a caso questi prodotti riscontrano davvero un grande successo.

Prima di scoprire le numerose, interessanti proposte di questo brand è suggestivo scoprirne la sua storia, davvero notevole.

Crocchette per cani Monge Puppy e altre interessanti proposte

La storia del marchio Monge

L'azienda Monge è stata fondata nel lontano 1963 in quel di Monasterolo di Savigliano, in provincia di Cuneo, dove ancora oggi ha la sua sede produttiva.

Anzitutto, va sottolineato che Monge è stata la prima realtà italiana a proporre dei mangimi di tipo umido, inoltre quest'azienda è stata la prima ad adoperare per i propri prodotti del packaging molto funzionale, utilizzando dapprima le lattine e poi le vaschette per tutti i suoi alimenti di tipo umido.

Monge non ha mai smesso di innovarsi e di perfezionare i suoi prodotti, come continua a fare ancora oggi, e un anno molto importante per la sua storia è stato certamente il 2013: è proprio nel 2013 che Monge ha inaugurato il suo nuovo stabilimento, una sede produttiva di grande avanguardia che è stata definita come lo stabilimento più moderno d'Europa per quel che riguarda questo settore.

Mangimi umidi e crocchette per cani Monge

Una differenza molto interessante tra i numerosi mangimi del marchio Monge è quella tra mangimi umidi e mangimi secchi, ovvero le classiche crocchette.

É molto importante che un'azienda del settore si occupi di ambedue le proposte, dal momento che nella dieta varia e bilanciata di un cane dovrebbero trovare spazio entrambe le tipologie di alimento.

Sicuramente le crocchette, che si tratti di crocchette per cani Monge o di altra tipologia, costituiscono l'alimento utilizzato con maggior frequenza, sia perché sono un mangime molto completo dal punto di vista nutrizionale, e sia perché può conservarsi tranquillamente anche dopo che la relativa confezione è stata aperta, dunque si possono acquistare senza problemi grandi confezioni, e questo è sinonimo di risparmio.

Il mangime umido non può essere conservato a lungo una volta aperta la confezione, proprio per tale motivo viene proposto esclusivamente in confezioni monodose, tuttavia il suo apporto nutrizionale è molto interessante, senza trascurare il fatto che i cani e i gatti sono molto attratti da questo tipo di alimenti, forse perché molto simili ai cibi che potrebbero trovare in natura.

Mangimi di molteplici diverse tipologie

Sia le crocchette per cani Monge che i mangimi umidi di questo marchio possono essere scelti in tante diverse varianti: l'obiettivo di quest'azienda, infatti, è quello di soddisfare al meglio necessità nutrizionali molto differenti.

Tra così numerosi mangimi, dunque, la scelta può avvenire sulla base di diversi parametri, ad esempio in base alla taglia del proprio esemplare, oppure in base alla sua età.

Non va dimenticato che Monge propone anche dei mangimi per esigenze specifiche, come possono essere ad esempio quelli per esemplari femmina in fase di allattamento o di gestazione, oppure quelli per cani che convivono con dei problemi di salute.

La mission di Monge, dunque, è quella di rispondere in modo specifico alle necessità di ogni esemplare, proprio per questo la gamma delle sue proposte è davvero vastissima.

Monge Puppy, la linea di mangimi dedicati ai cuccioli

Monge Puppy è una linea di mangimi che il marchio Monge ha ideato appositamente per i "puppy", appunto, ovvero per i cuccioli.

Non vi è dubbio sul fatto che i cuccioli necessitino di un apporto nutrizionale specifico affinché possano crescere forti e sani, e sulla base di tale consapevolezza Monge ha ideato dei mangimi di grande qualità.

Un esempio di mangime molto interessante dedicato ai cuccioli il quale rientra appunto nella categoria Monge Puppy è Monge Medium Puppy & Junior, un alimento dall'ottima formulazione che assicura un ricco apporto proteico.

Le proteine hanno sicuramente un ruolo fondamentale in fase di crescita, dal momento che consentono all'esemplare di poter crescere sano e forte, e oltre a questo macronutriente il mangime in questione propone molti altri elementi utili quali antiossidanti, glucosamina e vitamine di vario tipo.

Mangimi per cani Monge dedicati ad esemplari adulti

Monge propone anche svariati alimenti dedicati ai cani di età adulta, o anche di età avanzata, quelli che sono spesso definiti esemplari Senior.

Relativamente a questa categoria di mangimi è possibile menzionare Monge Superpremium Senior Cane.

Questo mangime include molti elementi nutrizionali davvero perfetti per il cane anziano, e nel suo complesso può essere definito un alimento in grado di preservarne il benessere sotto molteplici punti di vista, ovvero a livello osseo, cardiaco, muscolare, cerebrale e intestinale.

Nella formulazione di questo prodotto spiccano dei prebiotici naturali i quali favoriscono la regolare funzione intestinale.

Per molte diverse ragioni, dunque, Monge merita di essere considerato un vero punto di riferimento da chi desidera proporre ai propri cani dei mangimi di prima qualità.

Questa casa produttrice italiana, peraltro, ci tiene a sottolineare che le sue attività produttive sono rigorosamente cruelty free, ovvero non viene praticata alcuna forma di violenza su animali.

]]>
comunicato Wed, 22 Feb 2017 22:45:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/422521.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/422521.html Manola Tenti Manola Tenti Nata il giorno della Liberazione, un segno del destino

Bella, alta, prosperosa, piena di colorati tatuaggi, seguitissima su Instagram.

È Manola Tenti, la 35enne aretina che spopola sui social.

 

Era marzo del 2016 quando Manola, delusa da una lunga storia culminata in un tradimento subìto, ne usciva disillusa, con alle spalle una vita, che le aveva già regalato una serie di difficoltà, vissute durante l’adolescenza.

Per caso, si incuriosisce alle dinamiche di Instagram e, determinata, testarda, ostinata com’è, decide che quello sarebbe stato il mezzo per comunicare, a modo suo, il suo essere indignata, contro una certa categoria di uomini e contro i moralisti tutti, benpensanti in generale.

 

A neanche un anno di distanza, basta digitare manola1982 su Instagram, per avere la conferma di quanto sia riuscita nei suoi obiettivi.

143.000 followers (aggiornamento 21/02/17) tutti reali, tutti spontanei, raccolti negli ultimi mesi al ritmo di 1000 nuovi fans ogni 2 giorni. Una macchina da guerra, una performance difficilmente replicabile da chi non sia un personaggio pubblico, un marchio famoso o non utilizzi meri espedienti per rastrellare pubblico.

 

Ma che cosa fa di preciso Manola per creare tutto questo? Fa selfie.

L’80% di questi, chiusa dentro la sua camera da letto.

Selfie accompagnati da una riga di commento; normalmente una frase studiata appositamente per creare il fraintendimento, messa lì come un’efficace trappola per far cadere chi giudica le persone solo dalle apparenze.

Ed è proprio questa la sua arma tagliente ma vincente. 

 

Parliamoci chiaro, non è proprio così difficile cadere in “fallo” nel giudicarla, sfogliando le foto che pubblica.

Manola è consapevole di incarnare il desiderio sessuale di molti uomini e gioca su questo.

È la provocazione fatta donna.

Si immortala in foto che fanno risaltare il suo abbondante decolletè, le sue labbra (un po’ troppo gonfie) e i mitici 70 tatuaggi stile old school che ricoprono il suo corpo ma sempre tenendo a mente il principio che si è data: solo vedo non vedo, mai il nudo.

Anche perché, finchè non ti scopri, alimenti il brivido dell’attesa e la curiosità morbosa, mentre una volta che hai mostrato tutto resta ben poco all’immaginazione.   

 

È una sirena che ti adesca con la sensualità ma che ti lascia di ghiaccio se non sai stare al tuo posto.

Un bel caratterino spigoloso che spesso rasenta il bipolarismo.

Ma fondamentalmente è una persona che si spacca la schiena per vivere, cresciuta nel rispetto dei sani pricncipi, ben radicati dentro di lei, e affascinata dai rapporti sinceri, quelli senza doppi fini.  

 

Al primo approccio con le sue foto, il profilo di Manola risulta frutto del mero esibizionismo che regna su Instagram.

In realtà la provocazione cercata è ben altra. Una sorta di crociata contro chi si adopera a etichettare gli altri, basandosi soltanto sulla loro apparenza esteriore.

 

Manola molto vistosa di natura, alta 1,80 (senza tacchi), con una prorompente quinta di seno, non ha nessuna intenzione di stemperare queste caratteristiche con outfit casti.

Al contrario, oltre ad avere svariati piercing ed enormi tatuaggi, ama indossare, specialmente durante le sue serate in discoteca, body scollati e trasparenti, abbondanti pizzi, spacchi vertiginosi e pellicciotti di

colori sgargianti.  Insomma non fa proprio nulla per non dare abbondantemente nell’occhio.

 

 

 

Se a questo si aggiunge l’esuberanza del suo carattere, la spontaneità che la porta a dire ciò che pensa senza filtri e l’attività da pr/ragazza immagine, in alcuni locali della Toscana e della riviera romagnola, ecco che Manola diventa il miglior argomento di gossip di cui parlare in Provincia, fino a farla passare per una ricercatissima escort.

 

Ma lungi dal fermarla, tutto questo, seppur ferisce, genera fondamentalmente una reazione a catena: più le chiacchiere si moltiplicano e si fanno intense, fantasticando sui suoi presunti biechi costumi, più lei le affronta, sfidandole a colpi di ulteriori provocazioni: foto, testi e messaggi più o meno espliciti rivolti alle lingue biforcute che vivono nella sua città.

 

E il cerchio si chiude col recentissimo lancio del suo sito personale, www.manola-tenti.it che in soli 10 giorni ha raccolto 12.000 visite spontanee e quasi 40.000 visualizzazioni di pagina.

 

Il desiderio di Manola era quello di superare i limiti di Instagram, per definizione social di foto e quindi molto legato all’immagine esteriore, sfruttando invece l’opportunità, offerta dal web, di scrivere contenuti più approfonditi. Sentiva realmente il bisogno di mettere a nudo la sua anima, mostrando effettivamente quale interiorità ci fosse sotto quella scorza da femme fatale che il pubblico, non senza la sua complicità, le aveva costruito addosso. 

 

Anche parlando di se stessa Manola non usa mai schermi, è autoironica e offre le sue debolezze di donna in pasto a un pubblico che incredibilmente non ne approfitta ma, al contrario, apprezza questa libertà di espressione, il suo essere vera, la serenità con cui posta i propri pensieri senza farsi troppe paranoie (citazione da un commento del sito).

 

C’è sicuramente del voyeurismo nell’intensità con cui il sito di Manola viene frequentato ma è un voyeurismo differente da quello di Instagram, in cui il pubblico si attende sempre che esca un centimetro di pelle in più.

Sul sito è sicuramente il cervello ad esser stimolato, nelle emozioni più pure, dall’immagine semplice che una donna tanto vistosa riesce a dare di se, con questo suo “mettersi a nudo”, senza preoccuparsi del giudizio delle male lingue.

 

Alcuni commenti sono delle vere e proprie dichiarazioni d’amore e da spettatore critico si resta stupiti di come sia possibile che qualcuno possa innamorarsi di una figura che non fa parte della propria vita reale, che non si può toccar con mano, che è un ologramma, testo e immagini su uno schermo di pc o di smartphone.

Complice sicuramente è la presenza quotidiana di Manola che ogni giorno posta sui social, molto spesso scrive sul suo blog ma soprattutto risponde a tutti i messaggi e a tutti i commenti sul sito.

 

E cominciano a farsi fedeli visitatrici del blog anche ragazze che vedono in Manola un modello da seguire.

 

L’avventura è appena iniziata. Staremo a vedere che cosa saprà riservarci questa eclettica ragazza.

]]>
leggere la mano Wed, 22 Feb 2017 09:46:52 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/422374.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/422374.html significato delle carte napoletane significato delle carte napoletane Il sito in questione è uno tra i migliori sul web in cui viene spiegato come leggere la mano ed interpretare i vari segni e le linee presenti sul palmo. Il risultato della lettura permette di conoscere la personalità di un individuo e di ottenere premonizioni relative al suo futuro. http://www.leggerelamano.net

]]>
Linea Erotica 24 Fri, 17 Feb 2017 14:40:30 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421871.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421871.html Star Line Star Line Linea erotica 24 ti offre una vasta gamma di ragazz, donne mature, trans e mistress disponibili al telefono a un prezzo veramente basso, potrai condividere con chi vuoi i tuoi momenti di relax

LINEA EROTICA RAGAZZE 899.11.80.22

]]>
I parei indonesiani: il nuovo must per l'estate 2017 Fri, 17 Feb 2017 09:04:12 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421807.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421807.html Biggi Moda Biggi Moda I parei della collezione Biggi Moda Mare provengono dalla lontana Indonesia.

Questi parei da molto tempo si sono affermati ovunque nel mondo: nel continente americano, in Australia, in tutto il Mediterraneo si trovano con facilità
negozi di abbigliamento che li offre alla clientela. I parei indonesiani si fanno apprezzare per la loro freschezza, per la resistenza e per il molteplice uso che se ne può fare: copricostume, lenzuolo per lettini  da spiaggia, telo steso direttamente sulla sabbia, e vi è anche un ingegnoso metodo per trasformarlo una sacca ampia.

Il maggior pregio risiede tuttavia nelle meravigliose e infinite colorazioni, frutto dell’estro artistico degli artigiani indigeni.

Il pareo indonesiano è prodotto in effetti in laboratori tradizionali, sprovvisti di macchine industriali e talvolta senza energia elettrica.

La colorazione più antica è il batik, tipico risultato della tradizione indonesiana di grande pregio ed estrema qualità.

I parei del catalogo Biggi sono realizzati in tessuto rayon, che in Italia coincide con la viscosa. E dunque è un tessuto di materia prima vegetale,
ovvero derivato dalla cellulosa del legno, da non confondere con i tessuti “sintetici”, derivati dal petrolio.




]]>
Le scommesse di Bet365 Thu, 16 Feb 2017 14:37:05 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421688.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421688.html choku choku Gli italiani mostrano sempre più la propria passione per le scommesse sportive: nel corso degli ultimi anni infatti, il numero di utenti che ha deciso di aprire un account di gioco ed iniziare a piazzare le proprie giocate sugli eventi preferiti è aumentato in maniera vertiginosa. A determinare tale successo vi è certamente la facilità di accesso al servizio: grazie ai tantissimi bookmakers online presenti sul mercato infatti, è possibile effettuare in pochi minuti la propria giocata e sfidare la fortuna. In particolar modo, vi è una piattaforma in cima alle preferenze degli appassionati del settore: Bet365. Grazie a Bet365 è possibile accedere a tutta una serie di servizi ed opportunità altrimenti impossibili da ottenere con altre piattaforme. Si va innanzitutto dalla possibilità di scommettere su un numero pressoché infinito di eventi sportivi (davvero per tutti i gusti) alla possibilità di scommettere "Live".

Le scommesse dal vivo sono una opportunità particolarmente stimolante per il giocatore in quanto consente di piazzare la propria giocata quando l'evento sportivo di proprio interesse è in fase di svolgimento. Sulla base del proprio intuito infatti, l'utente potrà andare a piazzare le proprie scommesse sfidando la fortuna e sfruttando le quote che si aggiornano continuamente, di pari passo con l'andamento del match in oggetto. Bet365 offre ai propri utenti anche la fantastica possibilità di giocare online ai giochi di casinò più famosi, non soltanto il poker, per dare la possibilità a tutti di potersi cimentare in appassionanti sessioni di gioco, proprio come se ci si trovasse all'interno di un bellissimo casinò ma con tutta la comodità di poter  giocare comodamente da casa. Cosa aspetti allora? Prova anche tu tutta la comodità e l'efficienza di un account Bet365, sfida la fortuna e inizia già oggi a vincere aprendo finalmente il tuo account personale di gioco.

]]>
Le piscine fuori terra Intex e Bestway di Multisystem Center di Velletri Thu, 16 Feb 2017 12:04:26 +0100 http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421633.html http://comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/421633.html Multisystem Center Multisystem Center Che le piscine fuori terra stiano rapidamente aumentando in popolarità è un fatto ben noto. Del resto, nella quasi totalità dei casi costano di meno rispetto alle piscine tradizionali, se non sono fisse possono essere smontate e rimontate in poco tempo e necessitano di una ridotta manutenzione. Inoltre, sul mercato sono presenti diverse marche che producono le piscine fuori terra.

Le piscine fuori terra di Multisystem

Spaziando dalle piscine fuori terra Bestway, passando per le marche meno note, e per finire con le piscine fuori terra Intex, ogni interessato ad acquistarne una non avrà che l'imbarazzo della scelta. Un imbarazzo che tende soltanto ad aumentare se si considera l'enorme gamma di forme e dimensioni di piscine fuori terra acquistabili sul mercato.

Circolari, rettangolari o quadrate, poco importa. Vi sono le piscine fuori terra per bambini e quelli per gli adulti. Senza contare le strutture in metallo e PVC, quelle in pietra, oppure semplicemente in metallo. In quasi ogni piscina, poi, vi è una pompa di filtraggio inclusa, che aiuta le persone interessate a riempire le piscine d'acqua in poco tempo.

Per i bambini, poi, vi sono molte piscine gonfiabili. Non importa se si cercano delle piscine realizzare nella forma di un dinosauro, di una giraffa o di un arcobaleno. La scelta di possibili strumenti per il relax estivo nel giardino di casa propria è così ampia che si può scegliere tra le piscine per tutti i gusti. Colorate per i bambini, monocolore per gli adulti, alte e piccole, ve ne sono davvero di tutte le forme e per tutte le occasioni.

Piscine fuori terra Intex

Sfogliando il catalogo delle piscine fuori terra Intex, invece, si avrà modo di scegliere tra varie piscine maggiormente adatte ai bambini. Decorate a tema dei cartoni animati o di eroi televisivi, sapranno sicuramente intrattenere i piccoli in una calda giornata estiva. Iniziando dalle piscine biposto, in cui si possono trovare contemporaneamente soltanto due persone, e per finire con le piscine circolari o rettangolari adatte a tutta la famiglia si può selezionare la piscina più adatta alle proprie esigenze.

Piscine fuori terra Bestway

Le piscine fuori terra Bestway, poi, sono tra le più economiche presenti sul mercato. Possono essere facilmente gonfiate e in poco tempo trasformarsi in un angolo di relax solo per i bambini per gli adulti o per l'intera famiglia. Le piscine fuori terra più avanzate possono venir facilmente montate grazie a un particolare telaio che ne forma (e ne mantiene) la struttura. Se non si ha voglia di smontare/rimontare le piscine trasportabili, si può pensare a quelle fisse. Si tratta di un particolare tipo di piscine fuori terra che vengono costruite in modo completamente immobile.

]]>