Afrodisiaci Naturali: lo Sconosciuto Potere del Sedano ed Altre Erbe

16/ott/2013 09:49:07 www.69pass.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

Afrodisiaci Naturali: lo Sconosciuto Potere del Sedano ed Altre Erbe

Attenzione: questo comunicato non ha valenza medica, ma solo scopo informativo. Raccomandiamo vivamente di rivolgersi sempre a personale medico qualificato.



Il sedano, uno dei principali ingredienti della cucina italiana, "odore" insostituibile per un soffritto comme il faut, è anche un ottimo afrodisiaco: agisce sulla mente ed aumenta il desiderio sessuale.

Lo sapeva perfino la mitica Madame de Pompadour, la Favorita del Re Sole, che era solita bere cioccolata calda "condita" con sedano ed ambra. Non solo, pare che una delle sue insalate preferite fosse proprio quella a base di sedano tagliato a pezzetti, insieme a mele e noci.

Nell'antichità, inoltre, era tradizione mettere un gambo di sedano sul letto degli sposi appena convolati a nozze, per la loro prima notte, in quanto si credeva che questa pianta agisse come stimolante erotico.

Ci sono anche molte erbe officinali che hanno un potere eccitante. La Potentilla, ad esempio, sembra essere più efficace dell'arcinoto Viagra.

Altra pianta dagli analoghi poteri ed introdotta grazie alla medicina Cinese, è il Ginseng, che stimola l'appetito sessuale sia nell'uomo che nella donna. Ai pazienti con disturbi del desiderio sessuale e/o con disfunzioni erettili viene consigliato di assumere l'estratto di Ginseng per 40 giorni ed interrompere per tre mesi. Il dosaggio si determina a seconda della persona.

Inoltre, vari tipi di formaggio, soprattutto quelli dal sapore deciso e con venature verdi o bluastre (muffe innocue) sono anch'essi potenti afrodisiaci.

Pure l'olfatto ha un ruolo determinante per quanto riguarda la libido. Gli uomini, infatti, si eccitano anche tramite le sostanze chimiche naturali contenute nel sudore femminile. Si tratta dei cosiddetti feromoni, responsabili del sex appeal, tanto che molti sexy shop vendono i cosiddetti profumi ai feromoni, sia per lei che per lui. Gli scienziati però non sono ancora riusciti a capire il meccanismo di questo interessante fenomeno.

In Africa, le donne di alcune tribù praticano il rituale della “fumigazione” dei loro genitali prima del rapporto sessuale. In molti casi, a tale scopo bruciano l'ambra. In Europa molte donne utilizzano gli olii aromaterapici, per rilassarsi ed aumentare la sensibilità sessuale.

Per creare un'atmosfera erotica nella vostra stanza potete accendere delle candele profumate o bruciare degli olii essenziali negli appositi diffusori. Le essenze più adatte alla seduzione sono: bergamotto, geranio, gelsomino, ylang-ylang, neroli, rosa e legno di sandalo.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl