Torta yogurt e nocciole

23/feb/2013 19:48:41 IP Report Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Premessa. Questa è una ricetta ottima per la colazione. Fa parte della serie torte che si bevono-ciucciano-inzuppano meravigliosamente nel latte. Mangiarla così meglio di no, non c'ha burro e si sente, anche se con una salsa fatta con po' di panna-cioccolato e pasta di nocciole (o nutella)...mmm vabbé...soprassediamo. Tutto è nato da un po' di yogurt biologico alla nocciola Igp del Piemonte avanzato. Trattasi di un prodotto visto anche da Eataly, ma che molti negozi bio (leggi in Veneto ad es. Ariele, Cuore Bio) hanno. Ha un gusto delicato ed è un po' meno corposo dei classici di marca. Sopratutto sa di nocciola– cosa non trascurabile – e non di qualche suo surrogato. La torta si conserva bene 2-3 giorni. Meglio non tagliarla per non farla seccare e, se si secca, tostata con la marmellata, c'ha il suo perché. La mattina a colazione, sempre. Appunto. Non ha burro, ma in compenso, ovviamente, un po' di olio e uova. Se volete sostituire un uovo con due tuorli, risulterà più soffice e gustosa, ma poi avanza l'albume, cosa che io odio, perché resta in frigo una settimana e poi il 50% delle volte va a finire buttato.

CONTINUA

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl