Un' altra riduzione nel tasso d'interesse dalla Banca d'Inghilterra?

Previsione sul movimento dei mercati finanziari secondo Dave Evans il 5 di Febbraio 2009 Il FTSE non aprirà con un prezzo granché questa mattina.

05/feb/2009 13:05:06 BetOnMarkets.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Previsione sul movimento dei mercati finanziari secondo Dave Evans il 5 di Febbraio 2009

Il FTSE non aprirà con un prezzo granché questa mattina. Questo è perché i traders stanno aspettando la decisione della Banca d'Inghilterra per quanto riguarda il tasso d'interesse. Sono in molti quelli che si aspettano che la Banca d'Inghilterra ridurrà il tasso d'interesse di 50 basis point e quindi tutti faranno attenzione all'annuncio per scoprire se questa sarà l'ultima riduzione che la banca farà. L'esito del prezzo del FTSE oggi dipenderà sostanzialmente da questo annuncio.

I prezzi del petrolio sono scesi dopo che i dati emessi dallo stato hanno mostrato che la riserva di petrolio negli Stati Uniti sono aumentati due volte di più di quello che hanno previsto gli analisti. L'aumento esperienzato la scorsa settimana ha significato un aumento del 15 per cento nella riserva di petrolio, il livello medio più grande e mai raggiunto nello stesso periodo in questi ultimi 5 anni. Questo dovrebbe fare pressione sulla OPEC per dicedere di ridurre la provvista durante la loro prossima riunione. I prezzi del petrolio raggiungeranno un livello di circa 40 dollari al barile fino al Venerdì quando saranno rilasciati i dati riguardo il tasso di disoccupazione.

Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4180.8 (-44.7)
CAC40 3016 (-49.50)
DAX30 4423.5 (-57.5)
DOW: 7955 (+5)
SP500 829.73 (-2.25)
Gold: 904.05 (+0.35)
Oil: 40.29 (+0.01)

Per più informazioni visita il sito www.betonmarkets.it


Contatti:
Charisse Bartoli: +35621316105 (charisse@regentmarkets.com)
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl