Vaccinazioni: “L'inoculazione deve essere prioritaria anche per i lavoratori dei trasporti”

Allegati

12/gen/2021 08:56:49 ComunicatiStampa.net Contatta l'autore

COMUNICATO STAMPA > Se non lo vedi correttamente Vedi sul Browser
 
 
 
ComunicatiStampa.net
 
 

Vaccinazioni: “L'inoculazione deve essere prioritaria anche per i lavoratori dei trasporti”

Roma, 12 gennaio 2021 �“ Tra i lavori dei settori strategici da sottoporre a vaccinazione in modo prioritario mancano i lavoratori dei trasporti. È quanto denunciano i sindacati Cisal Trasporti e Faisa Cisal.

“Nel Piano strategico per la vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19 si preveda l’inoculazione prioritaria per lavoratrici e i lavoratori dei trasporti che in questi mesi di grande crisi sanitaria hanno fornito e continuato a fornire la loro opera, per garantire la mobilità delle persone, esponendosi al rischio di contagio, talvolta anche con scarsi o non adeguati DPI”.

È quanto chiedono la Cisal Trasporti e la Faisa Cisal in una lettera inviata ai ministri della Salute, Roberto Speranza, delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli e al Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini.

“Dopo aver correttamente individuato soggetti quali gli operatori sanitari e sociosanitari, i residenti ed il personale delle RSA e più in generale le persone in età avanzata da sottoporre prioritariamente a tale vaccinazione dal documento in parola �“ spiegano �“ si evince che con l’aumento delle dosi di vaccino si inizierà a sottoporre a vaccinazione le altre categorie di popolazioni, fra le quali quelle appartenenti ai servizi essenziali“.

“Dallo stesso documento vengono individuati gli insegnanti ed il personale scolastico, le forze dell’ordine, il personale delle carceri e dei luoghi di comunità, etc., ma non le lavoratrici ed i lavoratori dei trasporti. In considerazione del ruolo determinante svolto �“ sottolineano �“ coniugato alla strategicità dell’erogazione dei servizi essenziali per il Paese, e considerando l’elevato numero di persone con cui nello svolgimento delle loro attività vengono a contatto, al fine di garantire la continuità e la sicurezza dei sistemi di trasporto, formuliamo la presente per chiedere che anche questi lavoratori rientrino tra i soggetti da sottoporre prioritariamente a vaccinazione”, concludono la nota la Cisal Trasporti e Faisa Cisal.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vedi online
 
 
 
 
 

Altri comunicati stampa recenti:

 
 
Sei donna? Oggi trovi lavoro con l'hashtag #doberwoman

Sei donna? Oggi trovi lavoro con l'hashtag #doberwoman

Offerte di lavoro e formazione digitale per donne intraprendenti, grazie al progetto Doberwoman

Milano, 11 gennaio 2021 �“ È una donna ed imprenditrice che non si arrende mai, nemmeno davanti al Covid, ma anzi rilancia ed espande la sua azienda. Lei è Vanessa Patitucci, imprenditrice digitale già fondatrice e testimonial del brand…

Leggi Tutto...
 
 
SLA: È Maria Lavezzi il nuovo coordinatore del GipSLA di AISLA

SLA: È Maria Lavezzi il nuovo coordinatore del GipSLA di AISLA

Maria Lavezzi è il nuovo coordinatore del GipSLA di AISLA: l’emergenza Coronavirus non ferma l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica e il Gruppo Italiano Psicologi SLA

Milano, 11 gennaio 2021 �“ È Maria Lavezzi, dirigente psicologo presso la Rete di Cure Palliative del Distretto Valli Taro e Ceno dell’Azienda Unità Sanitaria…

Leggi Tutto...
 
 
"Favole moderne per crescere bambini intelligenti", il libro di fiabe in vetta alle classifiche di Amazon

"Favole moderne per crescere bambini intelligenti", il libro di fiabe in vetta alle classifiche di Amazon

Campione d’Italia, 11 gennaio 2021 �“ È volato in vetta alla classifica di Amazon Prime Reading il libro di favole di Alessandro Antonacci, “Favole moderne per crescere bambini intelligenti“. Il libro, che nasce da favole che Antonacci aveva scritto inizialmente per i propri bambini, ha superato su Amazon i grandi classici come Alice nel paese…

Leggi Tutto...
 
 

Covid-19: come rilanciare le aziende con la Welfare terapia, prendendosi cura dei collaboratori

Milano, 8 gennaio 2021 �“ Nell’era del Covid-19 è possibile rilanciare le aziende, prendendosi cura dei propri collaboratori. È il pensiero di Riccardo Zanon, avvocato e titolare dello Studio Zanon e autore del libro “Welfare terapia. Rilanciare le aziende e prendersi cura dei collaboratori nell’era Covid-19”, il primo testo pubblicato dalla casa editrice Tuttowelfare, di…

 

"Mio fratello Leonardo": arriva il video ufficiale di Giovanni Giordano, cantautore indie pop demenziale

Il nuovo indie pop al limite tra il demenziale e la musica per bambini segna un ritorno al Festivalbar degli anni ’90

Roma, 7 gennaio 2020 �“ Dopo l’uscita dell’Ep PIP di questa estate su tutte le piattaforme digitali e il lancio del singolo Mio fratello Leonardo, è di questi giorni la pubblicazione…

Covid, è Vax Day anche per i centri Clinici NeMO

A una settimana dal Vaccine Day in Italia, avviata la vaccinazione anti Covid-19 degli operatori sanitari dei Centri Clinici NeMO specializzati nella cura delle malattie neuromuscolari

Roma, 6 gennaio 2021 �“  Avviata la somministrazione agli operatori sanitari dei Centri Clinici NeMO, ieri è stata la volta di NeMO Roma. La risposta volontaria del…

 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl