Da giornalista a SACE, l’ascesa professionale di Rodolfo Belcastro

14/feb/2020 17:47:42 articolinews Contatta l'autore

Con una lunga carriera da giornalista ed esperienze in Italpress e Ansa, Rodolfo Belcastro è un professionista che ha ricoperto negli anni ruoli di responsabilità apicale nel settore della comunicazione.

Rodolfo Belcastro

Rodolfo Belcastro, formazione e prime esperienze lavorative

Prima di diventare ufficialmente giornalista professionista nel 2005, Rodolfo Belcastro, palermitano classe '75, frequenta con successo la facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università di Palermo, dove in seguito consegue un Master della Scuola di Giornalismo. Muove i primi passi come giornalista freelance, concentrandosi sui settori della tecnologia e dell'innovazione, arrivando a ricoprire la carica di inviato al "MacWorld Conference & Expo", evento annuale del mondo Apple che si tiene a San Francisco e a New York: nello stesso periodo è collaboratore sia di Italpress, nota agenzia di stampa, che del Giornale di Sicilia. Nel 2000 inizia ad occuparsi di relazioni esterne per la sede siciliana della Compagnia Italiana Turismo S.p.A. (Gruppo CIT), dove resta fino al 2004, anno in cui diventa giornalista per l'ANSA, nello specifico per le Redazioni Interni e Cronache Italiane. Dopo circa 3 anni, Rodolfo Belcastro torna a occuparsi di comunicazione corporate e di relazioni istituzionali grazie alla nomina a Responsabile dei Rapporti con i Media Nazionali nella Direzione Relazioni Esterne e Rapporti Istituzionali di ANAS, società attualmente integrata nel Gruppo FS.

Rodolfo Belcastro, da giornalista a esperto in Media Relations

Conclusa nel 2015 l'esperienza in ANAS, Rodolfo Belcastro in quegli anni amplia le sue competenze diventando socio Ferpi (Federazione Italiana Relazioni Pubbliche) e occupandosi di consulenza manageriale nei settori oil&gas, energia e infrastrutture: diventa quindi esperto di progetti di comunicazione, analisi di scenario e reputazione aziendale. Grazie alle competenze acquisite, Cassa Depositi e Prestiti lo assume come Responsabile Reputation Management, con l'obiettivo di coordinare il lavoro dell'Ufficio Stampa e di gestire la Crisis Communication del Gruppo. Il suo percorso nel settore corporate fa un balzo in avanti nel 2018, anno in cui ricopre il ruolo di Direttore della Comunicazione per il Gruppo CIR - Compagnie Industriali Riunite S.p.A., holding italiana della Famiglia De Benedetti, che agisce nel campo dei media, della componentistica auto e della sanità. Come Direttore, Rodolfo Belcastro consolida il suo valore nell'ambito della Corporate Identity, ma l'esperienza in CIR si interrompe tuttavia già nel 2019: Cdp infatti gli offre lo stesso ruolo nella partecipata SACE, attiva nell'export credit e società madre di SIMEST, che si occupa di affiancare le imprese italiane nello sviluppo estero.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl