Spoleto Arte: il premio firmato Sgarbi va all’artista p iemontese Matteo Fieno

23/lug/2019 09:04:08 ComunicatiStampa.net Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA > Se non lo vedi correttamente Vedi sul Browser
 
 
 
ComunicatiStampa.net
 
 

Spoleto Arte: il premio firmato Sgarbi va all’artista piemontese Matteo Fieno

Assegnato il premio speciale Milano Art Gallery al giovane artista figurativo piemontese Matteo Fieno

Spoleto, 23 luglio 2019 , 23 luglio 2019 - Il 22 luglio, all’interno della kermesse artistica umbra della mostra internazionale Spoleto Arte, nei prestigiosi saloni di Palazzo Leti Sansi è stato assegnato il Premio Speciale Milano Art Gallery.

La giuria artistica, composta dal direttore di Milano Art Gallery, nonché presidente di Spoleto Arte, Salvo Nugnes, dal prof. Vittorio Sgarbi, e dal sociologo Francesco Alberoni, ha assegnato all'artista piemontese Matteo Fieno il  Premio Milano Art gallery.

Un premio molto noto fra gli artisti emergenti perché è un riconoscimento fortemente voluto dalla prestigiosa galleria d’arte milanese, che conferma il suo impegno e il suo sostegno artistico ai nuovi talenti.

Il premio, oltre al suo valore intrinseco, permetterà al pittore emergente Matteo Fieno, già conosciuto come il pittore delle donne, di esporre numerose sue opere dedicate alla figura femminile nei prestigiosi spazi della celebre galleria. In questa location d’eccezione hanno trovato nel tempo un loro luogo d’elezione numerosi artisti, che l’hanno trasformata non solo in uno spazio espositivo molto ambito, ma anche in un luogo di alto confronto culturale.

Proprio il prof. Sgarbi si era reso autore di un riconoscimento del talento artistico di Fieno in occasione della Pro Biennale di Venezia, quando consegnò a Fieno l’ambito Premio Caravaggio.

Davvero significativo poi anche che la consegna del riconoscimento a Fieno abbia preceduto, nella stessa serata del 22 luglio, la cerimonia di consegna del premio dedicato alla memoria della nota e compianta astrofisica Margherita Hack, andato quest’anno per la sezione giornalismo al noto conduttore di La7 Massimo Giletti.

Un legame simbolico quello di Matteo Fieno con Margherita Hack, perché il giovane pittore si è reso celebre per le sue opere rivolte esclusivamente al mondo femminile e alla sua valorizzazione in chiave artistica.

Una valorizzazione che non trascura mai di mettere in risalto tutti quei dettagli utili a raccontare la donna in ogni suo aspetto quotidiano:

“Ogni corpo che sia svelato nella sua nudità o che manifesti la propria fisicità in una tenuta intima, glamour o fitness,  porta con sé la possibilità di immaginare la veste dell’animo a cui appartiene, di intravvedere la verità delle sue imperfezioni, di avvicinarsi al mistero” ha detto Fieno .

Un messaggio di attenzione alla forza e alla profondità del mondo femminile che sarebbe stato molto caro a chi, come Margherita Hack, ha costruito un’intera esistenza sul proprio impegno e il proprio lavoro al servizio della scienza.

Non va infatti trascurata la risonanza del contesto culturale in cui si è tenuta la consegna del  premio Milano Art Gallery 2019.

La mostra internazionale Spoleto Arte curata da Vittorio Sgarbi in cui Fieno ha avuto l'opportunità di esporre sei delle sue opere, è infatti una vetrina culturale che da anni racchiude i nomi più noti della cultura e dello spettacolo e che oltre ad Alberoni e Sgarbi, ha portato nella cittadina umbra nomi simbolo della creatività italiana come la stilista Anna Fendi o del mondo dello spettacolo come la cantante attrice Serena Autieri.

Il giovane pittore di Alba, reduce di un eccezionale incontro artistico nelle scorse settimane con il gruppo de Il Volo, con questo secondo prestigioso premio si conferma uno dei pittori italiani del momento.

 

###

 

Ufficio Stampa Matteo Fieno - artista figurativo

www.matteofieno.it

 

 

 

 

 

 

PREMIO MILANO ART GALLERY A MATTEO FIENO

Vedi online
 
 
 
 
 

Altri comunicati stampa recenti:

 
 
A Cortina benedizione del luogo di posa della Croce Astile voluta da Giovanni Paolo II

A Cortina benedizione del luogo di posa della Croce Astile voluta da Giovanni Paolo II

Cortina d’Ampezzo, 23 luglio 2019 – È stato benedetto sul Monte Faloria, a pochi passi dall’omonimo rifugio che sovrasta Cortina d’Ampezzo, il luogo dove sarà collocata entro l’autunno la più grande Croce Astile al mondo voluta da Papa Giovanni Paolo II.

La croce è stata riportata alla luce da Mirko Zanini dell’associazione Totus Tuus…

Leggi Tutto...
 
 
Depistaggio Eni: le dichiarazioni del Gruppo Napag

Depistaggio Eni: le dichiarazioni del Gruppo Napag

Roma, 22 luglio 2019 – In relazione alla pubblicazione nelle ultime settimane di numerosi articoli apparsi su quotidiani nazionali relativi al cosiddetto depistaggio ENI ed ai rapporti tra alcuni vertici del gruppo petrolifero italiano e l’Avv. Amara, notizie che in qualche modo mettono indebitamente in correlazione tali vicende con la Napag e la propria attività…

Leggi Tutto...
 
 
Salute: concluso il Mio Dottore Awards 2019. Nel Lazio il maggior numero di nominati

Salute: concluso il Mio Dottore Awards 2019. Nel Lazio il maggior numero di nominati

Roma, 22 luglio 2019 – Si è conclusa la seconda edizione italiana di Mio Dottore Awards, dedicata ai medici specialisti che sono stati più apprezzati dai colleghi e dai pazienti, con l’intento di riconoscere la qualità e l’operato dei professionisti della salute italiana.

Mio dottore Awards riconosce e celebra i professionisti della salute che…

Leggi Tutto...
 
 

A Cortina arriva “Chef Friends”, cena esclusiva a 4 mani con gli Chef Pompanin e Baldissarutti

Due Chef, Fabio Pompanin e Francesco Baldissaruttima soprattutto due amici, cucineranno insieme per un’imperdibile cena esclusiva,  con un menù degustazione studiato per esaltare le loro capacità e la loro creatività

Cortina, 22 luglio 2019 – A Cortina d’Ampezzo, venerdì 26 luglio 2019, dalle ore 20.00, si terrà “Chef Friends”, una esclusiva cena…

 

Il Ministero dei Beni Culturali dà il parrocinio al “Premio Penisola Sorrentina”

Da Via del Collegio Romano arriva una nota del Ministro Bonisoli che annuncia la concessione del patrocinio del Dicastero al Premio. Il Sottosegretario Borgonzoni : “è un premio favoloso”

ROMA, 22 luglio 2019 –  La ventiquattresima edizione del Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito” ottiene il patrocinio del Ministero per i Beni…

A Casalnuovo arriva “Via Roma in Festa”: ospiti Maria Nazionale, Federico Salvatore, Paolo Caiazzo e gli Arteteca

Casalnuovo di Napoli, 19 luglio 2019 – Da venerdì 26 luglio a domenica 28 luglio, a Casalnuovo di Napoli ritorna Via Roma in Festa”, la tradizionale festa di una delle vie principali della città (con area pedonale dalle ore 19:00).

“Via Roma in Festa” giunge alla sua terza edizione con un…

 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl