Burnout: da oggi possibile usare il Credito Welfare per curarsi

Allegati

13/giu/2019 11:10:06 ComunicatiStampa.net Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA > Se non lo vedi correttamente Vedi sul Browser
 
 
 
ComunicatiStampa.net
 
 

Burnout: da oggi possibile usare il Credito Welfare per curarsi

Roma, 13 giugno 2019 - La sindrome di burnout è la risposta a uno stress emotivo e fisico persistente, a cui le donne sarebbero più esposte degli uomini. L’OMS ha riconosciuto ufficialmente il burnout come disturbo medico identificandolo come problema associato alla professione e  può avere diverse motivazioni: problemi con i colleghi, scadenze difficili da gestire, gravi fattori di stress familiare, tutto questo non è risolvibile semplicemente prendendosi una pausa o una vacanza.

Gli esperti vedono nel burnout a lungo termine un problema di salute importante e irrisolvibile, che può trasformarsi in una malattia cronica se non trattato in tempo.

Da qui la trovata del portale Psicologi.me di offrire il Credito Welfare per risolvere i propri problemi di burnout o di depressione.

Psicologi.me a causa dell’aumento della richiesta di supporto psicologico da parte dei lavoratori, corre in aiuto di chi soffre di tali patologie mettendo a disposizione psicologi e psicoterapeuti iscritti all’albo di riferimento, provenienti da tutta Italia, permettendo ai lavoratori di usare il credito welfare anche per le terapie psicologiche

Attualmente, le richieste di aiuto vengono prese in carico sia dal sistema sanitario pubblico che spesso a causa dell’eccessivo numero di persone, non riesce a gestirle in modo tempestivo.

Richieste di aiuto che derivano anche dal privato che, visti i costi, non è sempre accessibile alle persone che presentano difficoltà economiche.

Psicologi.me dà modo ai dipendenti di utilizzare il loro credito welfare per usufruire dei colloqui con gli psicologi presenti all’interno della piattaforma.

Il credito welfare o voucher welfare sono stati introdotti nel 2016 dalla Legge di Stabilità e vengono rilasciati ai dipendenti come credito extra o premio di produttività da poter utilizzare per l’acquisto di prestazioni e servizi.

Su Psicologi.me è possibile usare il credito welfare per prenotare e pagare gli appuntamenti con lo psicologo, basta chiedere a chi di competenza, aggiungere il servizio tra quelli disponibili nella piattaforma welfare dell’azienda e farsi inviare il voucher.

Il voucher viene trasformato così in credito spendibile su www.psicologi.me con il quale sarà possibile accedere al servizio di prenotazione online per colloqui di psicologia e psicoterapia, anche fuori regione, poiché viene data la possibilità di effettuare colloqui online nel massimo rispetto della privacy e in totale sicurezza.

Psicologi.me vuole essere una risposta concreta alle tante richieste di aiuto, offrendo la possibilità a tutti coloro che posseggono un credito welfare, di accedere a percorsi di psicoterapia professionale solo con psicologi e psicoterapeuti qualificati e iscritti all’albo nazionale degli psicologi.

 

###

 

 

Vedi online
 
 
 
 
 

Altri comunicati stampa recenti:

 
 
Al Route 66 di Roma ritorna "L'Elettro Funk" di Riccardo Zannelli

Al Route 66 di Roma ritorna "L'Elettro Funk" di Riccardo Zannelli

Roma, 12 giugno 2019 – Si terrà a Roma, domenica 16 Giugno 2019 presso il Route 66 , il “Tirateci Fuori Live Show”, lo spettacolo di Riccardo Zannelli che torna nella capitale dopo il successo ottenuto in Polonia la scorsa estate al Singer Jazz Festival a Varsavia.

Riccardo Zannelli ritorna…

Leggi Tutto...
 
 
Salute: il rapporto medici pazienti è sempre più digitale

Salute: il rapporto medici pazienti è sempre più digitale

Milano, 12 giugno 2019 – È sempre più digitale la vita dei pazienti italiani, così come quella dei dottori. Con la digitalizzazione della Sanità a livello nazionale, regionale e locale la salute degli italiani è infatti sempre più gestita da un computer.

La digitalizzazione della Sanità italiana è messa in evidenza dal Rapporto…

Leggi Tutto...
 
 
Pulizia viso e occhi: nasce Le Demaquillant, rivoluzionario gel nettoyant 3 in 1

Pulizia viso e occhi: nasce Le Demaquillant, rivoluzionario gel nettoyant 3 in 1

Nasce Le Démaquillant, un gel nettoyant purifiant speciale, 3 in 1, con una texture studiata per dei risultati eccezionali, un gel nettoyant purifiant speciale, 3 in 1, con una texture studiata per dei risultati eccezionali

Milano, 11 giugno 2019 – È nato…

Leggi Tutto...
 
 

A Villa Aldobrandeschi le serate speciali di "Semplice: Dinner & Live Show"

Roma, 10 Giugno 2019 – Nella splendida location di Villa Aldobrandeschi a Roma sabato 15 giugno proseguirà il format “Semplice: Dinner & Live Show“, un appuntamento speciale con l’ausilio di Chef e musicisti rinomati, a cadenza mensile.

L’appuntamento, ideato per trascorrere a Roma una serata speciale con gli amici, prevede:

Chef di…

 

Fotografia, assegnato a Sorrento un premio alla carriera a Giuseppe Leone

A Sorrento è stato consegnato un premio alla carriera a  Giuseppe Leone, il fotografo internazionale di Ragusa che con Sciascia, Consolo e Bufalino ha raccontato bellezze e contraddizioni della Sicilia. Successo per la  mostra fotografica dedicata ai 60 anni di attività

Sorrento (Na), 10 giugno 2019  �“ È stato consegnato a Sorrento un premio alla…

A Milano 250 metri di nuovi murales alla stazione di Milano Garibaldi

Sabato 8 giugno 250 metri di nuovi murales dedicati a Leonardo nella stazione Milano Garibaldi con i volontari di CosìMIpiace, artisti e cittadini

Milano, 7 giugno 2019 – Nuova Acropoli e Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) con il Patrocinio del Comune di Milano organizzano il Community Street Art Day – COSIMIPIACE LEONARDO, per celebrare Leonardo da…

 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl