Lavoro agile: conclusa a Milano la Smart Week

Allegati

31/mag/2019 14:12:28 ComunicatiStampa.net Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA > Se non lo vedi correttamente Vedi sul Browser
 
 
 
ComunicatiStampa.net
 
 

Lavoro agile: conclusa a Milano la Smart Week

Milano, 31 maggio 2019 - Si è tenuta a Milano dal 20 al 24 maggio scorsi la Smart Week dedicata al lavoro agile, o smart working. L’iniziativa, giunta alla sua seconda edizione, ha raccolto sempre più adesioni da parte delle aziende �“ milanesi e non �“ che si sono mostrate curiose verso questo nuovo approccio al lavoro e contribuisce a fare di Milano un punto di riferimento dell’innovazione italiana.

Tanti gli eventi organizzati da associazioni e imprese: dai convegni sul digitale come strumento per mettere in pratica la filosofia della flessibilità lavorativa alle testimonianze di aziende piccole, medie e grandi che hanno presentato vantaggi e criticità dei loro primi esperimenti di lavoro agile.

Ma anche interviste flash in diretta Facebook, come quella che HEI �“ L’Ippocastano ha organizzato all’interno del business hub di via Copernico, e che ha coinvolto anche la CEO di Landoor, Adele Nardulli, una realtà che si distingue in italia perché da sempre punta alla formazione continua dei suoi dipendenti e traduttori, e si impegna da ormai vent’anni a considerare le persone nella loro interezza, con i loro bisogni e i loro ritmi di vita.

Da quei due minuti di intervista è emersa in modo chiaro la vision dell’azienda, che può essere riassunta in tre concetti: agilità mentale, fiducia tra lavoratore e azienda e valorizzazione del risultato.

Altro aspetto da considerare quando si parla di smart working è indubbiamente quello normativo ed è per questo che si è tenuto il convegno “Lavoro più agile? Prime esperienze applicative di smart working” organizzato dall’Associazione Giovani Avvocati di Milano il 23 maggio, a cui ha partecipato la stessa Landoor.

Anche in questa occasione, Nardulli ha portato come esempio l’esperienza innovativa di Landoor a testimonianza del fatto che gestire in maniera flessibile il tempo e lo spazio per coniugare le esigenze delle persone con quelle dell’azienda è non solo possibile, bensì necessario e funzionale al successo.

Quello che devono capire imprese e associazioni che bisogna vedere il lavoro come uno “stato mentale” libero dai vincoli tradizionali, facendo della flessibilità un incredibile punto di forza.

Lavoro agile che è risultato una componente determinante nella crescita della stessa Landoor.

 

 

Vedi online
 
 
 
 
 

Altri comunicati stampa recenti:

 
 
Dottor Bau & Dottor Miao: al via la prima mutua veterinaria per cani e gatti

Dottor Bau & Dottor Miao: al via la prima mutua veterinaria per cani e gatti

Parte ufficialmente la mutua veterinaria per cane e gatti, oramai componenti a tutto tondo delle famiglie italiane

Milano, 31 maggio 2019 �“ È partita ufficialmente “Dottor Bau & Dottor Miao”, la prima mutua di assistenza veterinaria per cani e gatti. L’accordo di distribuzione della mutua veterinaria tra la Laro Group sl e la Mutua Italiana Assistenza…

Leggi Tutto...
 
 
Mamme: nascono i Diari Fotografici, per raccogliere i ricordi dei propri bambini

Mamme: nascono i Diari Fotografici, per raccogliere i ricordi dei propri bambini

Nasce il Diario fotografico, per raccogliere le foto dei propri bambini, ma anche per sensibilizzare sulle malattie genetiche rare e le diversità culturali

Vasto, 30 Maggio 2019 �“ Cosa c’è di più bello, per una famiglia che aspetta l’arrivo di un neonato, di un regalo che valorizzi i ricordi più significativi, quelli che…

Leggi Tutto...
 
 
Posti di lavoro, aumenta la ricerca di Facility Manager

Posti di lavoro, aumenta la ricerca di Facility Manager

Milano, 30 maggio 2019 �“ Nell’Italia del lavoro negli ultimi anni ci sono state molte figure che si sono caratterizzate per una impennata di richieste da parte delle aziende italiane. Tra queste c’è senz’altro la richiesta dei Facility Manager, cioè profili manageriali che si occupano dell’utilizzo dei workplace, delle riparazioni, delle manutenzioni e degli interventi relativi…

Leggi Tutto...
 
 

Arte e Diamanti: al Museo della Villa Reale di Monza le opere di Cesare Catania

Monza, 30 maggio 2019 �“ Dall’ 1 al 25 giugno 2019 la Villa Reale di Monza mostrerà le opere di Cesare Catania,  protagoniste indiscusse di un prestigioso percorso espositivo, che segue l’inaugurazione della retrospettiva nella sua galleria milanese.

La mostra personale vedrà esposte una quarantina di opere e sarà allestita sul piano nobile dello splendido palazzo storico e…

 

A Oggiono ritorna la sfilata di beneficenza per la Fabio Sassi Onlus

Ritorna la sfilata di beneficenza allo Stendahl Fitness Village di Oggiono (Lecco) per la raccolta fondi organizzata dall’Associazione Fabio Sassi Onlus

Lecco, 29 maggio 2019 �“ Ritorna la sfilata di beneficienza organizzata dall’Associazione Fabio Sassi Onlus per la raccolta fondi destinata all’Hospice Il Nespolo di Airuno, finalizzata quest’anno all’acquisto…

Per lavorare nella moda l'Italia è il paese migliore: ecco da dove cominciare

Milano, 29 maggio 2019 �“ Lavorare nel mondo della moda è il “sogno impossibile” di tanti giovani intraprendenti, ma la realtà ci dice che spesso questo sogno non è così impossibile da raggiungere. Basta partire con il piede giusto, in un mondo incantato e affascinante, quale quello della moda, che ama mettersi in mostra e…

 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl