La carriera di Bernardo Bertoldi e l’esperienza de “L’Incontro”

06/mag/2019 17:14:31 articolinews Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Bernardo Bertoldi, imprenditore torinese, è Co-fondatore di 3H Partners e Professore Aggregato del Dipartimento di Management dell'Università di Torino. Di recente è entrato a far parte del nuovo "L'Incontro", versione online della storica testata.

Bernardo Bertoldi

L'esperienza professionale di Bernardo Bertoldi

Bernardo Bertoldi è un professionista italiano esperto nell'ambito del Capitalismo Familiare. Originario di Torino, si laurea nel 1996 in Economia presso l'Università della sua città, ottenendo il massimo dei voti e menzione. Presenta una tesi sulla nuova tecnica manageriale del benchmarking. Successivamente inizia il dottorato in Management, concludendolo nel dicembre 2003. Allo stesso tempo lavora come Responsabile dei mercati esteri in Aurora - Fabbrica Italiana Penne Stilografiche. Dal 2004 Bernardo Bertoldi è Professore Aggregato del Dipartimento di Management dell'Università di Torino. Durante la sua carriera ha contribuito alla fondazione di 3H Partners, azienda di consulenza strategica. Membro del Comitato Scientifico dell'AIDAF e del CIFE - Cambridge Institute for Family Enterprises, da anni è editorialista per "Il Sole 24 Ore". Si occupa principalmente delle questioni legate al Capitalismo Familiare e all'industria dell'Automotive. Di recente è entrato a far parte dei professionisti e imprenditori impegnati ad animare il giornale online "L'Incontro".

Bernardo Bertoldi editorialista per "L'Incontro"

Lo storico giornale "L'Incontro", fondato da Bruno Segre, ha rischiato di scomparire nel febbraio del 2018 con la pubblicazione dell'ultimo numero cartaceo. L'appello del fondatore per salvare la testata è stato accolto positivamente e il 27 febbraio è stato sottoscritto l'atto di acquisto del mensile, che si è rinnovato sottoforma di blog online, animato però dallo stesso spirito indipendente e attento ai temi di attualità, laicità e diritti civili che lo caratterizzano dalle sue origini. Bernardo Bertoldi è tra i 18 professionisti, 9 milanesi e 9 torinesi, che hanno deciso di contribuire al nuovo giornale. "L'Incontro", online dal 22 marzo, è diviso in 6 sezioni. La prima è dedicata al Novecento, un secolo fondamentale ma sempre meno trattato nelle scuole. La seconda sezione, curata da Bernardo Bertoldi, si occupa di fisco, economia e finanza, mentre la terza tratta di temi legati ai diritti civili. La quarta sezione è rivolta al mondo dell'innovazione, con una particolare riflessione sui problemi etici legati alle nuove tecnologie, mentre la quinta, denominata "Next", è basata sull'ottica giovanile. L'ultima sezione è dedicata ai social e agli argomenti più discussi in rete.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl