Mario Putin: Serenissima Ristorazione combatte gli sprechi

23/apr/2019 13:25:18 articolinews Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nell'ambito delle sue iniziative di sensibilizzazione e informazione sulle buone abitudini quotidiane, Serenissima Ristorazione si dedica anche alla lotta agli sprechi alimentari. La società guidata da Mario Putin agisce in tal senso attraverso donazioni alla Caritas e altre accortezze giornaliere.

Mario Putin

Mario Putin: Serenissima Ristorazione contro lo spreco alimentare

Serenissima Ristorazione, società leader nel settore della ristorazione collettiva, porta avanti il suo impegno per informare in merito alle buone abitudini a tavola e ai piccoli accorgimenti per una quotidianità più sana e sostenibile. L'azienda guidata da Mario Putin punta a ridurre gli sprechi alimentari e agisce concretamente, nella produzione di tutti i giorni, con iniziative a sostegno dei suoi valori etici: si impegna, ad esempio, a donare derrate perfettamente integre che, pur non potendo più per legge essere immesse nella grande distribuzione organizzata, possono essere assunte nell'arco di 24 ore. I surplus vengono inoltre regalati a realtà terze locali o nazionali senza scopo di lucro, come la Caritas. Sotto la guida di Mario Putin, Serenissima Ristorazione ha deciso di contrastare gli sprechi già nelle fasi di approvvigionamento, preparazione e commercializzazione. In aggiunta a queste utili iniziative, nelle scuole in cui opera ha avviato un'attività di raccolta della frutta settimanale e del pane giornaliero non consumati tutti i venerdì. Grazie all'esperienza dell'azienda vicentina, vengono organizzati workshop tematici sul consumo alimentare, sulla sostenibilità e sulla consapevolezza in merito allo spreco di cibo.

La carriera di Mario Putin, Presidente di Serenissima Ristorazione

All'età di 16 anni Mario Putin entra nel mondo del lavoro: nel 1965 si trasferisce in Spagna per affiancare i fratelli Alberto e Giovanni nella gestione della loro società, attiva nel settore della ceramica: dopo quattro anni di esperienza professionale nella "Automatismo para ceramica", torna in Italia e inizia a collaborare col fratello Franco nella sua ditta IPAC - Impianti Putin Installazioni Automatiche e Costruzioni, attiva nella produzione di macchine da taglio, per la pulizia e per la lavorazione della ceramica. È in questo stesso periodo che Mario Putin entra in possesso di un capannone a Vicenza, che mette a diposizione della società di rifornimento mense Serenissima Ristorazione. Nel 1986 acquista le quote di maggioranza dell'azienda e inizia un processo di costante miglioramento: sotto la sua guida, la società si concentra sulla qualità e sulla natura artigianale dei prodotti, oltre che sulla diversificazione dei settori di competenza. Oggi Serenissima Ristorazione è tra i leader di settore a livello nazionale.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl