Sci Femminile a Cortina, Alessandro Benetton: evento dell’anno

08/feb/2019 12:22:52 agencyabweb Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Cortina ha superato il test Coppa Del Mondo, l'evento "dell'anno" per la città nelle parole di Alessandro Benetton, a capo della Fondazione che sta lavorando in vista dei Mondiali di Sci Alpino del 2021. La strada è ancora lunga, tanti i lavori da fare, ma si respira aria positiva.

Alessandro Benetton

Alessandro Benetton sorride: grande successo per la Coppa del Mondo a Cortina

Il primo piccolo passo che conduce a Cortina 2021 è stato fatto: la Coppa del Mondo di Sci Alpino femminile ha riscosso un buon successo. Alessandro Benetton, Presidente di Fondazione Cortina 2021, la grande macchina che sta lavorando per la riuscita dell'evento, è fiero del primo test superato e non nasconde l'entusiasmo. Dal punto di vista mediatico, il riscontro è positivo: più di 300 giornalisti accreditati, provenienti da più di 30 Paesi che tradotto in percentuali significa una crescita del 22% circa. Dolomiti in festa: due giorni caratterizzati da energia, eventi e un clima spettacolare che ha completato un quadro pazzesco. Non sono mancati i Vip all'appello, tra i quali spicca il nome di Michelle Hunziker che ha partecipato con una donazione di 40mila euro da parte del Consorzio del Prosecco Doc e ne ha approfittato per una discesa con le azzurre. La Coppa del Mondo si è conclusa con la regina Mikaela Shiffrin che trionfa sull'Olympia delle Tofane e con Alessandro Benetton che ha presentato il Comitato Media, nonché una squadra di giornalisti che si interfaccerà con i responsabili della Fondazione per rendere note le ambizioni sociali cortinesi in vista di Mondiali e Olimpiadi.

Alessandro Benetton: "Soddisfatto, ma c'è ancora tanto lavoro da fare"

In attesa del via libera alle Olimpiadi di Cortina 2026, le Dolomiti e i cortinesi possono festeggiare la buona riuscita della Coppa del Mondo di Sci Alpino Femminile. Un weekend senz'altro soddisfacente, anche per quel che riguarda il tema della viabilità, un tassello piuttosto delicato in ottica Mondiali 2021. Il pubblico ha potuto accedere in maniera ordinata alle piste da sci: per la prima volta la SR48 è stata chiusa parzialmente nel tratto Cortina-Pocol e sono stati predisposti dei parcheggi da dove partivano le navette per condurre le persone sulle piste. Alessandro Benetton non può che sorridere per l'evento di successo, ma non intende adagiarsi e vivere di rendita per il primo traguardo raggiunto, poiché i lavori sono ancora lunghi. Tuttavia l'impegno e la volontà di far bene non mancano, ma è evidente che la Coppa del Mondo ampezzana è stata un ottimo biglietto da visita per il mondiale che verrà. Queste le parole di Alessandro Benetton, Presidente di Fondazione Cortina 2021: "È ormai evidente a tutti l'energia positiva che si è creata intorno al progetto Cortina 2021 che ha contagiato operatori economici e residenti ma anche turisti e cittadini dell'intera area bellunese. Sono già numerosi i partner che accompagnano il nostro percorso, li ringrazio tutti. C'è infine una macchina organizzativa fatta di professionisti e giovani del territorio che sta svolgendo un ottimo lavoro e di cui sono davvero fiero. Ma c'è tanto ancora da fare e non ci sederemo sugli allori".

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl