Parcheggio Roma: dove parcheggiare a Roma

11/ott/2018 13:01:51 Evoluzioni Web Contatta l'autore

Parcheggiare a Roma è complicato, la capitale d'Italia è la città con una media di numero di auto per famiglia tra le più alte al mondo; l'altro fattore che incide è il divieto di accesso al centro storico alle auto non autorizzate: il cuore di Roma infatti è chiuso da una zona a traffico limitato. Per questo è molto utile, quando ci si sposta in città, sapere dove si può parcheggiare senza rischiare di pagare multe salate.

Dove parcheggiare al centro di Roma

Se si arriva a Roma in automobile e si vuole entrare nella zona della stazione Termini è bene sapere che in questa parte della città non ci sono limitazioni; la stazione ferroviaria si trova infatti all'esterno della zona a traffico limitato; il parcheggio più grande nei pressi di Termini si trova in via Giolitti, una strada su cui sbocca una delle due uscite della stazione: si tratta di un'area parking di quasi 500 posti; la tariffa è di 2.10 euro l'ora.

Cambiando completamente location ci spostiamo verso il centro storico di Roma, nei pressi del quartiere Tridente; viene chiamato così a causa delle tre strade che nascono a piazza del Popolo: via di Ripetta, via del Babuino e via del Corso. Se ci si trova a passare da quelle parti si avrà a disposizione il parcheggio più grande della città, quello di Villa Borghese: riesce a ospitare 1.800 automobili e più di 200 moto, al prezzo di 2.20 euro l'ora, 18 euro per tutta la giornata; l'accesso si trova in via del Muro Torto. Una volta lasciata l'auto si avrà la possibilità di girare comodamente a piedi nella zona più famosa di Roma, con le sue strade celebri in tutto il mondo: via Veneto, via Barberini e Piazza di Spagna.

Nella zona nord-orientale della città si trova il quartiere di Prati, dove sorge la Basilica di San Pietro. Prati si trova a nord di Trastevere, dunque parcheggiare al Gianicolo consente di poter visitare comodamente i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e di fare anche una passeggiata tra le bellissime stradine di Trastevere; il parcheggio del Gianicolo si trova in via Urbano VIII; lasciare un'auto per un'ora costa 2.20 euro mentre non è prevista una tariffa giornaliera.

Parcheggiare a Roma sud per visitare l'EUR e Porta Portese

A sud di Trastevere c'è Porta Portese. La domenica vi si tiene il mercato all'aperto più famoso di Roma, noto probabilmente anche nel resto d'Italia. Chi avesse voglia di cercare un oggetto raro tra le bancarelle della fiera domenicale può lasciare la macchina nel parcheggio di via Carcani; i posti sono limitati, circa 170 ma il costo è accessibile: 1.75 euro per un'ora e 7.50 euro per l'intera giornata.

Dopo un giro al mercato di Porta Portese si può decidere di visitare il quartiere famoso per l'architettura razionalista: l'EUR. Fu fatto costruire da Mussolini in occasione dell'Esposizione Universale di Roma del 1942, che però non ebbe mai luogo. Si può lasciare l'auto nel parcheggio Lago EUR, un'area sotterranea di circa 600 posti che si trova in Piazzale Terracini; il costo è di 2 euro l'ora, 12 euro per tutto il giorno. Il parcheggio è sempre aperto e permette di lasciare la vettura e prendere anche la metropolitana, alla fermata EUR Palasport.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl