Le regole della FIGC per chi apre un centro scommesse

14/lug/2017 15.50.51 alessiamartalo.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Aprire un centro scommesse sta diventando un sogno di molti ragazzi che, appassionati da questo particolare mondo, hanno deciso di farlo diventare il loro lavoro. Eppure, non si tratta di un universo commerciale molto facile, in quanto i controlli sono serratissimi ed in più, anche il sistema di monitoraggio è stato perfezionato nel minimo dettaglio.

Nei giorni scorsi, il presidente della Figc Carlo Tavecchio, era intervenuto proprio rispetto al mondo del calcio scommesse, soprattutto per quanto riguarda il livello professionistico, ed aveva sottolineato come le scommesse siano monitorate sempre di più in tempo reale e quindi, qualunque anomalia sarà segnalata praticamente subito durante lo svolgimento delle partite.

Dopo i vari scandali calcio scommesse che sono arrivati a gamba tesa nello scenario di cronaca italiano, alla fine si è deciso di prendere dei provvedimenti e la Federazione Italiana del gioco del calcio, ha partecipato anche all'audizione del Comitato mafia e sport indetto proprio dalla commissione antimafia, con lo scopo di sottolineare quanti controlli si stanno effettuando nel corso degli ultimi periodi, soprattutto per quanto riguarda la legalità del calcio professionistico e soprattutto del mondo del gioco italiano.

Se si decide di aprire un'agenzia di scommesse, si devono necessariamente adottare delle misure di controllo ed essere al massimo disponibili a far rispettare quella che è la normativa vigente in merito alla leicità. Si tratta di una serie di misure necessarie, che vengono applicate in modo molto stringente e grazie ai meccanismi di tipo informatico, il controllo sarà davvero nei minimi dettagli.

Quindi, chi decide di aprire un punto scommesse, deve necessariamente affidarsi ad un intermediario che sia perfettamente in regola con quella che è la normativa sul caso, e poi successivamente allora, si dovrà cercare di ottenere per i propri clienti e quindi per aumentare la fascia di azione, fino a dei livelli davvero elevati di offerta per tutti i giocatori.

Il mondo del gioco soprattutto, per quanto riguarda i centri scommesse, è sempre in crescita tanto che i dati in questo senso sono molto incoraggianti ed infatti, sempre più persone decidono di affidarsi a questo sistema.

L'Agenzia delle dogane e del monopolio dello Stato resta con l'occhio vigile e chi decide di aprire un punto scommesse deve necessariamente tenersi informato su tutto quello che sono le novità messe in campo dall'AAMS, rispetto a questo delicato settore di investimento, che riesce a dare dei risultati davvero positivi ed i suoi frutti, giorno dopo giorno, anche in termini economici.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl