Apple, Scoperto il Software Spia Capace di Spiare anche gli iPhone 6S e 6S Plus

Apple, Scoperto il Software Spia Capace di Spiare anche gli iPhone 6S e 6S Plus.

Persone Cinzia Tocci, Nikolas Antares Dopo, Riccardo Cocciante, Sibilla Aleramo, Giulietta, Romeo
Luoghi Roma, Londra, Repubblica di San Marino
Organizzazioni Extra Large, Team Pangu, Zerodium, Associazione Bancaria Italiana, Banca d'Italia, Facebook Inc.
Argomenti economia, informatica, finanza, commercio

24/nov/2015 08:31:13 ComunicatiStampa.net Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA > Se non lo vedi correttamente Vedi sul Browser
 
 
 

Apple, Scoperto il Software Spia Capace di Spiare anche gli iPhone 6S e 6S Plus

Dopo la taglia da 1 milione di dollari lanciata da Zerodium un team di hackers ha scoperto le falle del sistema operativo iOS 9.0.2, che rendono possibili l'installazione di software spia anche nell'iPhone 6s e 6s plus...

San Marino, 23/11/2015 - Da pochi giorni è possibile installare su iPhone 6S e 6S Plus - con Sistema Operativo fino a iOS 9.0.2 - i software spia che consentono l'ascolto ambientale e la registrazione delle chiamate, oltre che la cattura delle chat WhatsApp, Facebook, Skype, WeChat, Line, delle password di varie applicazioni come Gmail e Facebook, del PIN di sblocco dell'iPhone, di SMS, email e coordinate GPS, il tutto anche in modo nascosto dall'interfaccia.

La novità per il jailbreak del sistema operativo iOS 9 dell'iPhone 6S è stata senza dubbio la taglia da un milione di dollari offerta dalla società Zerodium a chiunque sarebbe stato in grado di eseguire il jailbreak da remoto attraverso un browser. Zerodium, società che si occupa di rivendere le falle zero-day (sconosciute al produttore del software) a società fornitrici di enti governativi, ha annunciato di avere riconosciuto il successo ad un team di sviluppatori il 2 novembre scorso, a meno di due mesi dalla data di immissione sul mercato dell'iPhone 6S.

Circa due settimane prima, il Team Pangu aveva annunciato la disponibilità del jailbreak per iOS 9 il 14 ottobre scorso, senza aver avuto la possibilità di ottenere la taglia perché il jailbreak proposto, come sempre negli ultimi anni, prevedeva il collegamento dell'iPhone a un PC o Mac e l'uso di una interfaccia invece che di un browser sull'iPhone stesso.

Questa notizia e la disponibilità dello strumento per il jailbreak hanno però messo in moto gli sviluppatori di software spia commerciali che hanno così potuto testare e adattare i loro codici al nuovo sistema operativo. Da pochi giorni è infatti possibile installare applicazioni software aggiornate per spiare anche gli iPhone con iOS 9.

Distributrice dei software spia è la società "Extra Large", che fornisce i diversi software spia disponibili sulla relativa pagina web all'indirizzo www.intercettazioni.biz/Cellulari_Spia.html

 

###

iPhone photo

 

Software Spia iPhone 6S Plus

 

Contatti:

www.intercettazioni.biz/Cellulari_Spia

Vedi online
 
 
 
 
 

Altri comunicati stampa recenti:

 
 

"Una donna", grande classico al femminile, rivive in eBook

Milano, 24 novembre 2015 - Come mai un romanzo scritto oltre un secolo fa e qualificabile come un ‘classico’ come quello di "Una donna" di Sibilla Aleramo, risulta ancora attuale? Pubblicato nel lontano 1906 e ripubblicato nel corso degli anni in molteplici edizioni, esso nasce dall’esperienza autobiografica dell’autrice ed è frutto di quei fermenti sociali che portarono alla…
Leggi Tutto...
 
 
Confedercontribuenti:

Confedercontribuenti: "Bankitalia deve essere pubblica. Fuori le banche dal capitale sociale"

Roma, 23 novembre 2015 - Confedercontribuenti rilancia la battaglia perché Banca d’Italia diventi pubblica cosi come previsto dalle disposizioni per la tutela del risparmio e la disciplina dei mercati finanziari imponevano entro la fine del 2008 alle banche azioniste di Bankitalia di cedere le proprie partecipazioni, affinché il capitale dell’istituto di vigilanza tornasse in mano…
Leggi Tutto...
 
 
Dopo i successi estivi arriva

Dopo i successi estivi arriva "Sempre il Sole", il nuovo singolo di Nikolas Antares

Dopo il successo del musical "Giulietta e Romeo" con Riccardo Cocciante e dopo lo scorso successo estivo del singolo “Il Mio Cammino” che ha molto girato in tutte le radio nazionali la scorsa estate,  il cantautore Nikolas Antares, pubblica il nuovo brano "Sempre il Sole",  che sarà lanciato da tutte le emittenti radiofoniche italiane il prossimo 7 dicembre.... Londra, 23 novembre…
Leggi Tutto...
 
 

“Topini in corsia” premiata dal MiBACT per "portare gioia tra le corsie dei reparti pediatrici"

L’iniziativa "Topini in Corsia", ideata dall’editore Cinzia Tocci per portare gioia e un sorriso in più tra le corsie dei reparti pediatrici, lanciata il 23 aprile 2015 nella Giornata mondiale del libro, sarà premiata dal Centro per il libro e la lettura del MiBACT durante la Fiera "Più libri più liberi" a Roma, venerdì 4 dicembre alle ore…

 

Banche, Confedercontribuenti: "Ingiusto scaricare le sofferenze sui cittadini"

Roma, 19 novembre 2015 - Le sofferenze bancarie, toccano il loro record storico. Le somme che le banche hanno difficoltà a farsi dare indietro hanno raggiunto quota 200,4 miliardi e la loro incidenza sul totale dei prestiti è salita ai massimi da 20 anni. A certificarlo è l’Abi. "Ma le soluzioni che propongono, per i…

Commercio elettronico: Quali le strategie giuste per il successo di un negozio online?

Roma, 19 novembre 2015 - Quando si decide di aprire un negozio online, si devono conoscere tutti i rischi ed i vantaggi del commercio elettronico. Internet rappresenta un profittevole canale di vendita ma con molti rischi: è strutturato, infatti, per creare dei veri e propri monopoli in cui riescono a primeggiare solo gli e-commerce posizionati nelle prime…

 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl