Ecco come realizzare una campagna pubblicitaria Pay per click

16/set/2014 13:09:16 Sith Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In questo breve articolo cercheremo di spiegare come realizzare una campagna pubblicitaria pay per click, abbreviato in PPC, per una piccola azienda.

Il termine pay per click, da adesso PPC, lo usiamo per riferirci a quelle piccole inserzioni che troviamo sulla Serp (la prima pagina di risposta) di Google, quando effettuiamo le nostre ricerche su internet.

Realizzare una campagna pubblicitaria PPC, può essere estremamente conveniente, soprattutto per la piccole aziende, perché sono efficaci e a basso costo; ma soprattutto perché, se ben realizzate, posso essere fonte di nuovi clienti.

Vediamo quindi quali sono i passi da seguire per realizzare una campagna PPC efficace.

I passaggi da seguire per realizzare una campagna pubblicitari PPC

La prima cosa da fare quando si vuole realizzare una campagna pubblicitaria PPC, è creare un account su AdWords di Google.

Una volta creato l’account, procediamo come di seguito:

1.                 Creare la prima campagna AdWords: Innanzitutto prima di realizzare una campagna pubblicitaria su AdWords, bisogna impostare correttamente gli elenchi delle parole chiave, e le impostazioni della località, e iniziare a “Creare una nuova campagna AdWords”.

2.                 Costruire l’elenco delle parole chiave: Fra tutti, è sicuramente il passaggio chiave per realizzare una campagna pubblicitaria PPC. Bisogna, per prima cosa, stilare un elenco delle parole chiave che le persone utilizzerebbero per cercare il business per cui si sta creando la campagna, e inserirle per vedere quale produce più risultati.

3.                 Creare le impostazioni finali e avviare la campagna: Arrivati a questo punto, sarà necessario, tramite elenco localizzato, scegliere un costo massimo per click. Stabilire se si è realmente disposti a pagare per ogni cliente che clicca, e un budget giornaliero di  costi da sostenere. Quindi si salverà la campagna e si procederà ad avviare le operazioni finali.

4.                 Scegliere il target, e pubblicare la campagna: Adesso è il momento di scegliere il target a cui destinare la campagna, crearne una seconda, seguendo sempre gli stessi passi, e cambiando solo i filtri della località (le campagne devono essere due: una locale, una nazionale); e infine pubblicare la campagna.

Ecco dunque quali sono i passi da seguire per realizzare una campagna pubblicitaria PPC, che sia efficace, e che permetta di acquisire nuovi clienti, spendendo poco; pertanto più conveniente alle piccole imprese.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl