Come conservare i pneumatici di auto o moto

05/dic/2012 09:40:38 Carlotta Tinti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Capita che dopo il periodo estivo o invernale si effettui il cambio di pneumatico per la stagione che sopraggiunge. Solitamente su richiesta gommisti Bologna effettuano il deposito del treno di pneumatici senza che il cliente debba preoccuparsi di nulla. Chi però decide di smontare da solo il proprio treno di pneumatici o invernali o semplicemente vuole conservarli nel proprio garage o cantina senza lasciarli in deposito deve tener conto di alcune piccole accortezze per evitare di rovinare le gomme nei lunghi mesi di inutilizzo. Se infatti si decide di stoccare pneumatici che non sono montati sui cerchioni è opportuno affiancarli verticalmente e ruotarli di quarantacinque gradi almeno una volta al mese per evitare che si ovalizzino. Se invece si decide di stoccare un treno di gomme montate sui cerchi è meglio impilarli uno sull'altro. E' importantissimo tenere conto anche dell'età del pneumatico: tutti i costruttori consigliano infatti la sostituzione delle gomme dopo sei anni dal primo montaggio delle stesse indipendentemente dallo stato di consumo perché dopo questo arco temporale non sono più garantite prestazioni e sicurezza. Il pneumatico se sottoposto a uso gravoso, dopo un arco temporale così lungo, potrebbe scoppiare a causa del deterioramento dei suoi componenti. E' altresì fondamentale controllare l'umidità dell'ambiente dove si conservano i pneumatici perché se troppo elevata può causare un deterioramento precoce della gomma. Per altre informazioni: Bologna gomme.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl