Acciaio: per un mondo sostenibile, leggero, di forza e resistenza

19/nov/2012 10:00:04 Carlotta Tinti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Viviamo nell’era del digitale e del virtuale sia per quel che concerne la gestione della nostra vita così come per l’intero sistema produttivo, industriale e commerciale, ma allo stato pragmatico delle cose vi sono ancora le materie prime, seppur più innovative e tecnologiche, a sostenere il nostro quotidiano. L’acciaio ha rappresentato, fin dalla sua scoperta, la base per la costruzione di un mondo più sostenibile e leggero nella sua forza e resistenza. Ad oggi è possibile massimizzare quanto di meglio è possibile ottenere dall’acciaio non solo attraverso una elaborazione a puro del materiale ma anche attraverso metodi di recupero che consentono di usufruire a pieno delle sue potenzialità così oltre che donare una seconda vita del tutto funzionale all’industria e di grande supporto in riferimento alla condizione attuale dell’economia. In un momento così complesso per i mercati il recupero dell’acciaio, anche attraverso il canale RAEE, sta divenendo di importanza sempre maggiore per l’operatività di moltissime realtà industriali ed aziendali, dal settore dell’alta-tecnologia come per le ditte che si occupano di realizzare guide per macchine utensili e guide di scorrimento, produzione di primaria importanza per una vasta serie di comparti. La gamma di soluzioni per migliorare ulteriormente il riciclaggio dell’acciaio si vanno ad incrementare molto rapidamente puntando ad una ulteriore conferma sull’importanza di questo materiale anche per gli anni a venire.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl