Marlù, Natale a Montecarlo

17/dic/2018 12:19:25 Skema Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il brand italiano del gioiello prêt-à-porter protagonista del Natale del Principato di Monaco. Ospite e partner del concerto natalizio del “Comites” degli Italiani residenti a Montecarlo presieduto da Enzo Greggio. Per un mese la collezione “Namaste”, creata dalla sorelle Fabbri, sarà in mostra nel “Buddha Bar”. Il locale “tempio” monegasco del fashion e delle nuove tendenze musicali 


 

San Marino, 17 dicembre 2018 - Tre sorelle nel Principato: sembra il titolo di una fiaba ma è cronaca. MartaMonica e Morena Fabbri, la sera dell’8 dicembre, sono state ospiti alla tradizionale Festa di Natale per la comunità italiana del Principato di Monaco, organizzato ogni anno dal “Comites” degli Italiani residenti a Montecarlo presieduto da Enzo Greggio e svoltosi lo scorso fine settimana nella cornice dell'auditorium "Ranieri III". 


 

L’evento è stato coronato da un eccezionale concerto diretto da Andrea Morricone. “Consideriamo questa serata indimenticabile - commentano le sorelle Fabbri – un regalo di Babbo Natale come riconoscimento al nostro percorso etico e affettivo. Abbiamo partecipato con emozione ed entusiasmo al concerto anche perché l’orchestra era tutta al femminile. Come la nostra impresa che chiude così un anno senza precedenti”. 


 

Col figlio del Maestro 2 volte premio Oscar, sul palco dell’auditorium “Ranieri III” ha suonato l’orchestra Ensemble Artemisia composta esclusivamente da elementi femminili. Tutte le 25 musiciste hanno indossato la collana “Be Woman” di Marlù. Il concerto ha sancito anche l’incontro con una nuova “Marlù Friend”, la cantante Yaya Dejay, guest star della serata. Indossando gioielli Namastè, Yaya Dejay ha interpretato in prima mondiale il brano “Zenith”. Composto a quattro mani dalla producer e Dj italiana, e Andrea Morricone.  


 

 

Al termine della serata le sorelle Marlù hanno consegnato a Ezio Greggio, Andrea Morricone e a Yaya Deejay dei regali speciali. Il post evento si è poi concluso per invitati e partecipanti al concerto, negli affascinanti e eleganti ambienti del “Buddha Bar”: tempio monegasco del fashion e delle nuove tendenze musicali. Luogo ideale per una presentazione della linea “Namastè”, ispirata ai valori e ai sentimenti della cultura orientale. Visto il successo, bracciali, anelli e collane, rimarranno in esposizione nelle vetrine del locale fino al termine di gennaio 2019.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl