Arezzo e Foligno, i Marlù Store italiani arrivano a quota 21

05/set/2018 13:04:40 Skema Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Due nuovi negozi del brand del gioiello prêt-à-porter italiano, aperti in Toscana e Umbria, nel segno della Marlù 3D VR EXPERIENCE. Negli store uno schermo e dei visori 3D consentono ai clienti un viaggio virtuale nei luoghi più belli delle due città e la scoperta delle ultime collezioni Marlù.

 

San Marino, 5 settembre 2018 – Continuano crescita e espansione dei punti vendita di Marlù Gioielli”. Il Brand sammarinese fondato nel 2001 dalle tre sorelle FabbriMorenaMonicaMarta, ha inaugurato lo scorso fine settimana due nuovissimi store: a Arezzo (Piazza Sant'Agostino) e Foligno (PG -Largo Carducci, 1). Le due nuove aperture, portano così a 21 il numero degli store griffati “Marlù” aperti in tutta Italia.

 

Aperture nel segno della 3D VR EXPERIENCE. Basta indossare un paio di visori e clienti e visitatori possono entrare all’interno del mondo onirico e sognante dei monili delle 3 sorelle Fabbri. La sfida è trovare la porta che apre all’esperienza 3D di un Arezzo e una Foligno inaspettate e bellissime, dove i gioielli si trasformano in arredi e installazioni urbane e segnano un visione inaspettata e curiosa delle due città.

 

“Da quest’estate, abbiamo reso disponibile una App gratuita per navigare in modo interattivo all’interno della nostra boutique virtuale negozio, scoprendone i prodotti, grazie alla tecnologia VR Experience. Per le città dove sono presenti i nostri negozi abbiamo creato una sezione dove, giocando con i nostri gioielli, le persone scoprono in modo inconsueto e sorprendente le bellezze artistiche e paesistiche del luogo dove vivono, giocando insieme a noi - spiega Marta Fabbri, direttore comunicazione e marketing Marlù - Infatti, noi cerchiamo costantemente l’interazione con chi entra in contatto con il nostro mondo e in linea con il claim Marlù sei tu, lo consideriamo il vero protagonista do ogni cosa facciamo”.

 

Un’impostazione premiata dai risultati ottenuti dal brand delle sorelle Fabbri nella comunicazione web e social: nel 2017 il sito “Marlù” ha contato 241mila contatti e 2 milioni e 200 mila visualizzazioni (+20%) Facebook. Le campagne social hanno, invece, raggiunto picchi di un milione di visualizzazioni.  Mentre, a giugno di quest’anno il sito ha registrato 150.000 nuovi utenti e le pagine hanno raccolto 1.200.000 e da aprile www.marlugioielli.it il nuovo sito e-commerce in 3 mesi ha registrato 100.000 utenti   con 1milione di visualizzazioni. 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl