Marlù racconta il sogno di Riccione in 3D VR EXPERIENCE

14/ago/2018 16:11:43 Skema Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Riccione, 14 agosto 2018 – “Marlù” rinnova il suo legame d’affetto e amicizia con Riccione  e presenta in Viale Ceccarini - ogni giorno fino al 25 agosto, ore 18.00 - 20.00 e 21.00 - 23.00 - una “virtual box”che accompagnerà ogni turista alla scoperta dei luoghi più belli e affascinanti della Perla verde, coniugati ai gioielli di alcune collezioni del brand sammarinese.

 

Nella “virtual box”, realizzata tecnicamente da “Giometti Cinema” su design di “Renzo Serafini Luce”, ogni persona può indossare un visore 3D VR EXPERIENCE ed entrare all’interno del mondo onirico e sognante dei monili delle 3 sorelle Fabbri: Morena, Monica e Marta. Il suo obiettivo è trovare la porta che apre all’esperienza 3D di una Riccione inaspettata e bellissima, dove i gioielli si trasformano in arredi e installazioni urbane e segnano un visione inaspettata della città. Location che vanno da Viale Ceccarini a al bagno 71 di Giovanni Conti. Nascosta tra le immagini in cui il visitatore si trova immerso, circondato dalla dimensione tridimensionale della realtà virtuale, deve trovare la parola magica #Riccione. Basta poi scattare un selfie con la frase e postarla su instagram #marlùgioielli #marlù3dvr#riccione per partecipare al gioco Marlù. Le prime 50 foto di ogni giorno riceveranno in regalo un occhiale Marlù3DVR, da ritirare nello store delle sorelle Fabbri di Viale Dante. Il viaggio in 3D è realizzato e montato dal film maker Alessandro Mini di Olanova.

 

“Riccione ha una collocazione centrale nel percorso di Marlù. Qui abbiamo aperto il nostro primo dei 18 negozi mono marca italiani e ogni estate realizziamo un progetto dedicato espressamente alla città. Negli anni scorsi abbiamo raccolto migliaia di frasi d’affetto dei nostri clienti verso la Perla Verde, trasformati poi in graffiti urbani o vestito gli alberi di Viale Ceccarini con in nostri bracciali – spiega Marta Fabbri, direttore comunicazione e marketing Marlù – Quest’estate, abbiamo reso disponibile in tutto il Paese una App gratuita per navigare in modo interattivo all’interno della nostra boutique virtuale. Espressamente per Riccione abbiamo creato una sezione dove, giocando con i nostri gioielli, le persone scoprono la bellezza della città. Infatti, noi cerchiamo costantemente l’interazione con chi entra in contatto con il nostro mondo e in linea con il claim Marlù sei tu, lo consideriamo il vero protagonista do ogni cosa facciamo”.

 

Un’impostazione premiata dai risultati ottenuti dal brand delle sorelle Fabbri nella comunicazione web e social: nel 2017 il sito “Marlù” ha contato 241mila contatti e 2 milioni e 200 mila visualizzazioni (+20%) Facebook. Le campagne social hanno, invece, raggiunto picchi di un milione di visualizzazioni.  Mentre, a giugno di quest’anno il sito ha registrato 150.000 nuovi utenti e le pagine hanno raccolto 1.200.000 e da aprile www.marlugioielli.it il nuovo sito e-commerce in 3 mesi ha registrato  100.000 utenti   con 1milione  di  visualizzazioni. 

 

 

 Cos’è “Marlù 3D VR EXPERIENCE”

 

 

È una delle prime applicazioni di realtà virtuale al mondo che fa uso della tecnologia di foto e video a 360 gradi (3D) e interattive. Questa innovazione aggiunge il senso di profondità all’immersione dell’utente nei contenuti del suo viaggio. Il visitatore si sente così, all’interno della scena: protagonista assoluto in prima persona dell’esperienza visiva. L’applicazione “Marlù 3D VR EXPERIENCE” è liberamente scaricabile su tramite Apple store o Google Play Store.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl