Piazza Italia presenta la nuova campagna pubblicitaria_ Il capo perfetto? Esiste! E' intelligente e non chiede sacrifici

02/set/2013 16:29:46 Studio Fanfani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Il  capo  perfetto?  Esiste!  E’ intelligente e non chiede sacrifici

 

Quante volte avreste voluto dire al vostro capo frasi rimaste prigioniere in un morso alle labbra? Eppure, quanto sarebbe stato liberatorio poter dire “finalmente un capo che posso maltrattare”, “finalmente un capo che non mi chiede sacrifici”, “finalmente un capo che pensa alle mie finanze”, o ancora “finalmente un capo che posso affrontare”, “finalmente un capo intelligente”, “finalmente un capo che non mi chiede troppo”. Nel mondo del lavoro, in tempi di crisi e non, non e’ sempre facile incontrare un capo che strappi dalle labbra un “finalmente”. Al meno che non si tratti di un capo d’ abbigliamento bello, comodo, fashion e a prezzi più che accessibili.

 

   Piazza Italia, l’ azienda campana che da varie stagioni punta sulla forza dell’ ironia per lanciare le nuove collezioni, ricorre questa volta al doppio senso di “capo” per la campagna pubblicitaria di autunno, operando un duplice risultato liberatorio: sdrammatizzare i rapporti di lavoro e rendere più lieve rinnovare il guardaroba.

   Come non definire “un capo che pensa alle mie finanze” un piumino da 19,95? Un prezzo che consente ad una famiglia di quattro persone di affrontare l’ inverno con una spesa di appena 80 euro. E certo si potrà  “maltrattare” senza eccessivi sensi di colpa un capo da meno di dieci euro.

 

   Piazza Italia, che non a caso si definisce “sponsor della gente comune”, affronta questa volta il tema del mondo del lavoro dopo avere denunciato, con immutata divertente ironia, quello della politica nella precedente campagna pubblicitaria e, si affida ancora alle idee di Stefano Ginestroni, agli scatti di Carlo Furgeri Gilbert ed alla realizzazione di Diaframma. Una politica di comunicazione vincente che va di pari passo con la strategia industriale della famiglia Bernardo finalizzata ad offrire al mercato collezioni di qualità a prezzi competitivi in modo da stimolare un rinnovo costante del guardaroba.

 

 

   La nuova collezione, vastissima e a prezzi decisamente concorrenziali, che variano da un massimo di 89,95 euro per un abito da donna o da uomo, ad un minimo di 9,95 euro per un pull da uomo a collo alto, di lana grossa o per un maxipull da donna, sarà disponibile nei 190 punti vendita del marchio a partire da questo mese.

 

   Piazza Italia, nata nel 1993, ormai punto di riferimento nel fashion retail, come dimostrano sia il fatturato, in continua crescita, sia il numero crescente di store aperti negli ultimi anni, dispone oggi di una rete di 160 punti vendita in Italia e 30, in franchising, all’ estero. La previsione di fatturato per il 2013 e’ di 500 mln di euro. La collezione copre l’ intera gamma uomo, donna, bambino, calzature e accessori compresi, ed offre una vasta gamma di scelta.

Per maggiori info www.piazzaitalia.it oppure accedi alla pagina facebook.com/piazzaitaliaofficial

 

 

 

 

 

 

 

Studio Fanfani

di Elisabetta Fanfani & C.

PR - Press office - Advertising

 

Milano

Showroom

Ph. +39 02 20241750

Mob. +39 392 9945142

showroom@elisabettafanfani.com

Firenze

Ph. +39 055 7189433 - 434

Mob. +39 331 5758864 - 865

Fax +39 055 7189435

info@elisabettafanfani.com

 

www.elisabettafanfani.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl