Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Materie plastiche e gomma Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Materie plastiche e gomma Wed, 26 Apr 2017 06:02:24 +0200 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/1 Anti-Money Laundering (AML) Software Solution Market Revenue, Opportunity, Forecast and Value Chain 2017-2027 Tue, 25 Apr 2017 09:09:30 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/430107.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/430107.html Ankush Nikam Ankush Nikam Globally Anti-money Laundering Software Solution market is growing as this software helps financial institution, banks and other enterprises to monitor suspicious transaction and analyze the customer data. AML software solutions operates in various categories such as customer identity management, currency transaction report, and compliance software. Anti-Money Laundering provide real-time alerts and tools to report suspicious actions to maximize security and operational effectiveness. Furthermore, AML offers a fully integrated data model, data warehouse, and data normalization covering all aspects of trading and account activity for enterprises. Anti-Money Laundering Software Solution Market helps enterprises operating in the market to identify the growth opportunities to propel their operations.

Request Report Sample@ http://www.futuremarketinsights.com/reports/sample/rep-gb-3480 

Anti-Money Laundering (AML) Software SolutionMarket: Drivers and Challenges

The major driver for Anti- Money Laundering (AML) software solution market are convergence of increased regulations, and regulatory enforcement actions, and next-generation technologies that address Anti-Money Laundering and fraud management across the enterprise. Furthermore, for financial enterprises it has become essential to understand the importance of compliance and to invest in Anti Money laundering technology to reduce the risk factors in business operations.Governments are making Anti-Money Laundering Software Solution compulsory for enterprises to avoid unlawful financing activities.

In contrast to this, due to high cost implementation, issues pertaining to data security and complexity of data interpretation is restraining the Anti-Money Laundering Software Solution Market growth.

Request For TOC@ http://www.futuremarketinsights.com/toc/rep-gb-3480 

Anti-Money Laundering (AML) Software SolutionMarket: key players

Some of the key players for Speech Anti-Money Laundering Software Solution Market are Fiserv Inc, SAS Institute Inc, NICE Actimize Inc, Norkom Technologies Ltd, IBM, TCS, Oracle Corp, Infosys, 3i Infotech Ltd, Accuity Birst Inc, ACI Worldwide Inc, Acquilan Technologies Inc, Ficrosoft, Cellent Finance Solutions AG, EastNets Ltd, Ficrosoft Infor Global Solutions, FIS.

Browse Full Report@ http://www.futuremarketinsights.com/reports/anti-money-laundering-aml-software-solution-market 

]]>
Comunicato stampa: Ecoplast a Progetto Comfort 2017. Il sostegno del territorio è anche tutela dell’ambientale Tue, 04 Apr 2017 17:21:27 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/427685.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/427685.html Ecoplast Ecoplast

Ecoplast a Progetto Comfort 2017
 
Il sostegno del territorio è anche tutela dell’ambientale
 
Ecoplast, da oltre 25 anni, crea prodotti realizzati con materiali responsabili, fabbricati in maniera sostenibile e progettati per essere facilmente recuperati al termine del loro ciclo di vita.
 
Perché essere green per un’azienda è innanzitutto una forma di rispetto per l’ambiente in cui opera e la comunità cui si rivolge con la propria offerta.
 
Un esempio è l’accordo siglato dall’azienda con il Comune di Regalbuto (EN) per la fornitura di 4376 pattumiere per la raccolta differenziata.


Catania, 3 aprile 2017 �“ Ecoplast, azienda 100% Made in Italy, specializzata nella produzione di oggetti per casa in materiale plastico, sarà presente alla prossima edizione di Progetto Comfort, Salone Internazionale dedicato ai Sistemi Energetici, alle Tecnologie per l'Ambiente, alle Eco Costruzioni e all'Impiantistica Civile ed Industriale, che si terrà dal 6 all’8 aprile 2017 a Catania.

In quest’occasione, forte del suo impegno in ambito green, l’azienda presenterà la nuova linea di prodotti ecologici rappresentati dal marchio Ecologic.

Parliamo di prodotti semplici, presenti in ogni casa, utili per acquisire giorno dopo giorno un comportamento consapevole nei confronti del tema ambiente non solo con riferimento al prodotto stesso, realizzato con materiale riciclabile al 100%, ma anche per la sua funzione.

Parliamo di un bidone per la pattumiera, di un secchio e di un mocio per lavare i pavimenti, ma è proprio con piccoli gesti, come ad esempio il corretto stoccaggio dei rifiuti, che si può fare la differenza e contribuire fattivamente all’ecosostenibilità.

I prodotti Ecoplast hanno la certificazione green sia con riferimento al processo produttivo, sia per la scelta dei materiali che hanno il minor impatto possibile sull'ambiente. Quando possibile, inoltre l’azienda cerca di utilizzare risorse umane e fornitori locali per ridurre al minimo la produzione di anidride carbonica associate al trasporto di materiali.

Il forte impegno dell’azienda verso il proprio territorio è confermato da un recente accordo siglato con il Comune di Regalbuto, in Provincia di Enna, al quale l’azienda fornirà 4376 pattumiere per la raccolta differenziata.

Questo accordo ha una doppia valenza poiché da un lato conferma la volontà delle amministrazioni locali di affrontare con metodo e responsabilità la questione della raccolta dei rifiuti; dall’altra è un’azione di valore sociale poiché trasferisce alla cittadinanza un messaggio etico e di sensibilizzazione verso il tema.

‘Una pattumiera per ogni famiglia. E’ questo l’obiettivo di Ecoplast nei confronti del proprio territorio, la Sicilia’, dichiara Totò Gatto, Presidente di Ecoplast. ‘Di fatto ogni famiglia avrà più contenitori, uno per ogni tipologia di rifiuti. Il nostro dialogo e collaborazione con le Pubbliche Amministrazioni Locale, non solo siciliane, ma di tutto il territorio nazionale �“ prosegue Totò Gatto - ha proprio l’obiettivo di sostenere una cultura green anche nelle classiche abitudini domestiche affinché piccoli gesti possano contribuire al perseguimento di un grande obiettivo comune’.

L’eco-sostenibilità per Ecoplast è una mission che permea tutta la vita dell’azienda.

Negli stabilimenti produttivi infatti vengono impiegati pannelli solari fotovoltaici, che permettono di soddisfare le nostre esigenze energetiche. Producono circa 490.000 kw / anno, che significa 245.00 TON CO2.

Inoltre sono utilizzate macchine a totale controllo elettrico di produzione giapponese a garanzia di una elevata efficienza dei consumi di energia elettrica e di emissioni di CO2.

Per chi volesse conoscere questa realtà tutta italiana, il management di Ecoplast è disponibile per raccontare la storia dell’azienda e presentare la linea di prodotti Ecologic nei giorni della manifestazione.

***

Fondata nel 1991, Ecoplast Srl è un’azienda moderna ed organizzata, affermatasi fin da subito nel proprio settore grazie alla produzione di taniche e contenitori in plastica di alta qualità ad uso industriale e agricolo.

Sviluppando competenze e tecnologie, Ecoplast ha progressivamente incrementato la propria produzione inserendo una vasta gamma di articoli destinati a diversi settori tra cui, accessori, casalinghi, giardino e bagno. I punti di forza della Ecoplast sono l’efficienza del sistema produttivo, l’ottimo rapporto qualità/prezzo dei prodotti, l’accurata gestione della logistica e il sistema di distribuzione e consegne organizzato anche con propri automezzi.

Ecoplast si avvale di un management dinamico e professionale e di uno staff motivato e competente, di una linea di produzione tecnologicamente avanzata (macchine soffiatrici e presse ad iniezione di nuova generazione) e di una superficie produttiva di 20.000 mq. di cui 6.000 mq. coperti.

L'azienda, orientando il proprio operato agli elevati standard richiesti dal mercato internazionale, utilizza polietilene certificato di prima scelta  per la produzione di contenitori per uso alimentare e di articoli per la casa, inoltre impiega polietilene resistente agli agenti chimici per produrre i contenitori ad uso industriale.



]]>
Casone S.p.a.: il packaging italiano all’Interpack di Düsseldorf Mon, 13 Feb 2017 12:48:12 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/421133.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/421133.html switchup switchup Casone S.p.a. protagonista dell’Interpack di Düsseldorf, la fiera internazionale dedicata al mondo del packaging e dell’imballaggio industriale.

 

Casone S.p.a., azienda di Collecchio (Parma) leader nella produzione e vendita di contenitori in plastica, parteciperà alla più grande fiera internazionale dedicata al mondo del packaging: Interpack animerà dal 4 al 10 maggio 2017 la città di Düsseldorf con interessanti novità e anticipazioni riguardanti il settore dell’imballaggio industriale.

Casone S.p.a. realizza da oltre 40 anni oltre 90 modelli di contenitori in plastica, che si adattano perfettamente alle esigenze di utilizzo in ambito farmaceutico, ospedaliero, chimico, alimentare (anche petfood), e sono ideali per riporre merci speciali e rifiuti pericolosi che richiedono particolari attenzioni in fase di stoccaggio.

L’azienda ha sempre incrementato col passare degli anni la ricerca scientifica sui polimeri e sulla loro lavorazione, nel pieno rispetto dei lavoratori, dell’ambiente, dei clienti e delle norme nazionali e internazionali in materia di sicurezza alimentare, aggiudicandosi anche preziose certificazioni sulla gestione interna della qualità aziendale.

 

Gli alimenti sono al sicuro con i contenitori di Casone

Casone lavora in regime Good Manufacturing Practices (GMP) sulla base del Regolamento 2023/2006 inerente le buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati al contatto con i prodotti alimentari. Nel 2006, in collaborazione con l’Istituto Italiano Imballaggio, Casone ha avviato un progetto di adeguamento e di sviluppo mirato al rispetto della nuova regolamentazione ed al soddisfacimento delle esigenze legate alla sicurezza alimentare.

 

 

Casone vi aspetta all’Interpack di Düsseldorf, allo stand C08 Hall 10. Nel frattempo, visitate il sito web per ulteriori informazioni e contatti: www.casone.it

]]>
Impreglon: lo specialista dei rivestimenti superficiali Sat, 28 Jan 2017 12:02:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/419543.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/419543.html Red Valentina Red Valentina

Impreglon è l’azienda leader italiana nella produzione dei rivestimenti superficiali e trattamenti superficilai, garantendo sempre la massima efficienza

 

Impreglon Italia, azienda attiva fin dai primi anni ’80 ed entrata nel network internazionalenel ’97, si occupa di rivestimenti superficiali su metalli, fibra in carbonio e plastica, avendo come missione quella di dare una pronta risposta alle necessità del cliente, affiancandolo dal momento della scelta del rivestimento fino al post vendita.
I settori in cui opera sono molteplici e i suoi rivestimenti hanno finalità diverse: dall’antiaderenza alla lubrificazione a secco, dalla scorrevolezza alla trazione, dalla resistenza chimica alla durata nel tempo.
Grazie alla partnership con le consociate nel mondo, Impreglon è in grado di sviluppare e testare nuovi prodotti ed offrire ai propri clienti un’ ampia gamma di servizi.

 

Impreglon offre i migliori rivestimenti e trattamenti superficiali

I trattamenti e rivestimenti superficiali di Impreglon sono indicati sia per i trattamenti superficiali di metalli e alluminio, sia per migliorare le caratteristiche dei macchinari e degli impianti produttivi, sfruttando le caratteristiche speciali che i rivestimenti superficiali e industriali offrono.

 

I principali rivestimenti superficiali di Impreglon

 

TempCoat

Sono rivestimenti polimerici studiati per soddisfare specifiche esigenze di: antiaderenza, resistenza chimica e scorrevolezza. I rivestimenti antiaderenti TempCoat consentono una più facile pulizia di impianti, macchine e loro componenti con una conseguente riduzione dei fermi macchina.

 

ChemCoat

Questi trattamenti antifrizione garantiscono una drastica riduzione dell’attrito e sono concepiti per risolvere problemi di attrito, lubrificazione a secco, usura, grippaggio e fretting corrosion. Il processo ChemCoat, a differenza dei rivestimenti tradizionali, non solo riveste le superfici dei pezzi, ma le impregna eliminando il rischio di distacco e di sfogliatura del trattamento. Grazie al processo ChemCoat, anche a seguito dell’usura dello strato superficiale, le caratteristiche del trattamento rimangono pressoché invariate.

 

MagnaCoat

Questi rivestimenti antiacido ad alto spessore e a base di fluoropolimeri creano una superficie esente da porosità e di eccellente resistenza chimica che protegge il materiale base dalla maggior parte delle sostanze più aggressive. Le caratteristiche di impermeabilità, isolamento elettrico e elevata resistenza alle alte temperature, fanno dei rivestimenti MagnaCoat un’ottima soluzione per molteplici applicazioni.

 

PlasmaCoat

Rivestimento Thermal Spray che combina le caratteristiche di durezza e resistenza all’abrasione dei riporti realizzati mediante termospruzzatura con le proprietà di antiaderenza e scorrimento dei polimeri.

 

SafeCoat

Speciale sistema di rivestimento applicato a bassa temperatura basato su una composizione siliconica con rinforzo ceramico.

 

Carburo di Tungesteno

I materiali rivestiti con carburo di tungsteno (WC) si caratterizzano per l’elevata durezza e resistenza all’usura. Questa tipologia di rivestimento viene pertanto impiegata soprattutto su parti di macchine soggette ad usura e ad alte temperature. Il rivestimento viene impiegato ad esempio su rulli per estensione di pellicole, rulli per applicazioni a caldo, barre di saldatura, viti senza fine, estrusori, nell’industria alimentare su tramogge, vassoi vibranti, particolari per pesatura.

 

Rivestimenti ECTFE

Si tratta di un rivestimento polimerico semi-cristallino parzialmente fluorurato; nel caso specifico parliamo di un copolimero di etilene e clorotrifluoroetilene, rivestimento particolarmente indicato nella protezione dalla corrosione. L’ECTFE offre un elevato effetto barriera contro l’ossigeno, l’ossido di carbonio, il clorogas o l’acido cloridrico. E’ inoltre resistente a molte sostanze chimiche, inclusi gli acidi aggressivi, il cloro e la soda caustica. 

 

Sol Gel

Rivestimento ceramico a base acqua esente da fluoropolimeri, PTFE e PFOA, applicabile su alluminio e acciaio nei casi ove sono richieste durezza, resistenza alle alte temperature, facile lavabilità e antiaderenza. Il rivestimento in ceramica è insensibile ai vapori, necessita di attenzione nella manipolazione e nei montaggi per la sua tipica fragilità (ceramica).
La particolare struttura del rivestimento lo rende adatto per rivestire componenti soggetti ad alte temperature, che vanno a contatto con vapori, e dove sono richieste superfici a bassa rugosità e di facile lavabilità.

 

Rilsan

I rivestimenti in Rilsan e PPA semi-aromatica sono a base di poliammide, il rivestimento avviene mediante proiezione elettrostatica della polvere di Rilsan sul componente freddo impiegando un ugello sotto tensione. Questi rivestimenti plastici sono applicati per la protezione delle superfici ai reagenti chimici e all’abrasione.

 

Scegliere dei rivestimenti affidabili e di qualità significa poter migliorare drasticamente i tempi di ciclo, ridurre le operazioni di pulizia e concorre ad aumentare la produttività. Per questo Impreglon offre una serie di rivestimenti e trattamenti superficiali con proprietà di: antiaderenza, antiattrito, lubrificazione a secco, scorrimento, anticorrosione e isolamento elettrico.

 

]]>
Gomme auto 4 stagioni: quello che c’è da sapere Tue, 24 Jan 2017 10:56:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/418977.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/418977.html WalterW WalterW Esistono 3 diversi tipi di gomme auto: le estive, adatte alle temperature ma scarsamente performanti con il freddo; le invernali, che offrono una resa eccellente in condizioni di freddo, ghiaccio e neve; e le gomme 4 stagioni, utilizzabili con ottime prestazioni durante tutto l’anno e, anch’esse, come le invernali, dotate della dicitura Mud & Snow, che ne autorizza l’uso in sostituzione delle catene da neve. D’altra parte, gli pneumatici fourseasons presentano anche diverse controindicazioni e criticità che occorre conoscere per utilizzarle sempre al meglio e in sicurezza.

Struttura delle 4 stagioni

Le gomme estive e le invernali presentano un tipo di mescola e un disegno del battistrada sviluppati specificatamente per il tipo di utilizzo cui sono destinate. Il disegno delle invernali è più aggressivo, caratterizzato da alti tasselli e da lamelle che ne agevolano l’attrito sul ghiaccio; le estive hanno un disegno più dolce e una mescola perfetta per le alte temperature. Gli pneumatici all season sono realizzati impiegando il disegno delle invernali e la mescola delle estive o viceversa, configurandosi come il compromesso ideale fra le due alternative estreme.

Criticità delle 4 stagioni

Ciò non significa che le fourseasons prendano solo i pregi di entrambi i modelli. Se la legge permette di utilizzare gli pneumatici 4 stagioni in sostituzione della neve, non è tuttavia garantito che le prestazioni della gomma siano adatte ad assicurare una percorrenza sicura. La dicitura M+S, infatti, viene inserita dal produttore senza particolari vincoli o standard di qualità da rispettare e, pertanto, in condizioni estreme di freddo o ghiaccio, possono rappresentare una soluzione inadeguata. Il guidatore deve, quindi, essere in grado di discernere e comprendere appieno le esigenze di percorrenza al fine di garantire a se stesso una guida stabile. In situazioni impervie durante il periodo invernale, è opportuno, a prescindere dalle normative, dotarsi di un pneumatico adatto ad garantire il giusto grip e la stabilità del veicolo, ottenibile solo con gomme invernali o con catene da neve. Altra criticità delle gomme all season sta nella scarsa durata del battistrada. Gli pneumatici 4 stagioni, infatti, sono consigliabili per chi utilizza l’automobile in modo non continuativo e che può circolare con lo stesso treno di gomme per 4 o 5 anni (con un’autonomia di circa 100.000 km), in contesti miti e caratterizzati da nevicate sporadiche o del tutto assenti. Altrimenti si consiglia di optare per un modello specifico alle esigenze ambientali e a quelle di uso.

]]>
Contenitori in plastica rigenerati – Un grande aiuto per l’ambiente Wed, 11 Jan 2017 15:48:03 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/417605.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/417605.html Casone S.p.A. Casone S.p.A. Soprattutto nel periodo natalizio, avete probabilmente notato quanta plastica va usata per l’imballaggio di diversi prodotti, dall’alimentari a giocattoli. Evitare questi rifiuti non è facile ma la buona notizia è che tanti di voi hanno comunque fatto la loro parte per vivere un po’ più green.  Se a casa vostra fatte la raccolta differenziata avete contribuito al riciclo della plastica e il materiale verrà riutilizzato per fare nuovi imballaggi. Produttori di contenitori in plastica come Casone Spa rigenerano il materiale durante il processo di produzione.

La plastica riciclata non è adatta a contenitori per tutti l’usi ma in tanti casi è un’ottima soluzione e ha diversi benefici:

  • Prima di tutto è ovviamente un modo ideale per riutilizzare plastica già usata e ridurre i rifiuti
  • Usare contenitori prodotti con materiali rigenerati consente la riduzione delle emissioni di CO2 nell’ambiente.
  • In più la plastica rigenerata riduce l’uso dell’energia utilizzata per produrre materia plastica “vergine”.

 

I contenitori in plastica rigenerati sono soprattutto ideale per l’uso nei settori colorifici e chimico industriale. Casone Spa, un produttore di contenitori per diversi settori in provincia di Parma offre a delle aziende che vogliono fare scelte di sostenibilità ambientale. Hanno creato una linea dedicata che è anche disponibile in vari colori e formati. Per saperne di più e per vedere esempi, visitate il sito web

]]>
Le taniche Ecoplen in pe rigenerato sono l’imballaggio ideale per tutti i prodotti detergenti che rispettano i Criteri Ambientali Minimi. Tue, 03 Jan 2017 10:04:29 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/416855.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/416855.html Ecoplen. Innovazioni Sostenibili Ecoplen. Innovazioni Sostenibili  È stato pubblicato il Piano d’Azione per la sostenibilità ambientale dei Consumi nel settore della Pubblica Amministrazione ovvero il Piano d’Azione Nazionale sugli Acquisti Verdi -  Green Public Procurement (GPP), ed in particolare i Criteri Ambientali Minimi per l’affidamento del servizio di sanificazione per le strutture sanitarie e per la fornitura di prodotti detergenti.  Ed Ecoplen è già pronta a fornire la propria gamma di taniche in PE rigenerato, con non meno del 70% di plastica riciclata da rifiuti post-consumo.

 

Cosa sono i criteri CAM e le percentuali di utilizzo nelle gare d’appalto.

I Criteri Ambientali Minimi, in questo caso, per l’affidamento del servizio di sanificazione per le strutture sanitarie e per la fornitura di prodotti detergenti, sono parte integrante del Piano d’Azione per la sostenibilità ambientale dei consumi della Pubblica e Amministrazioni e determinano le procedure idonee per sviluppare le nuove gare pubbliche alla quali si potrà partecipare con prodotti che posseggono specifiche caratteristiche tecniche in linea con i principi di sostenibilità ambientale. Così come dettato dalle direttive europee COM 397 “Piano d’Azione su produzione e consumo sostenibili e politica industriale sostenibile” Com 400 “Appalti pubblici per un ambiente migliore”

Ad oggi, infatti,  è obbligatorio l’utilizzo dei CAM all’interno delle procedure di gare d’appalto per il 50% dell’importo a base d’asta. Secondo le previsioni del DM 24 maggio 2016, dal primo gennaio 2017 il minimo salirà al 62%, per poi crescere ulteriormente al 71% dal primo gennaio 2018, al 84% al primo gennaio 2019 ed arrivare al 100% dal primo gennaio 2020.

 

I CAM nei servizi di detergenza in ambito sanitario

Questo documento contiene i “criteri ambientali minimi elaborati nell’ambito del PAN GPP per l’affidamento del servizio di sanificazione per le strutture sanitarie e per le forniture di prodotti detergenti, che rientrano nella categoria “Servizi di gestione degli edifici” prevista dal PAN GPP. L’ambito di applicazione è il servizio di sanificazione in strutture sanitarie, edifici e locali quali ospedali, case di cura, ambulatori, etc.

Per “sanificazione” delle superfici ambientali, si intende l’insieme di tutte le procedure atte a renderle igienicamente idonee per gli operatori e gli utenti. Tali azioni, cioè la rimozione di agenti infettanti e dello sporco visibile, deve avvenire con acqua e detergenti o con prodotti enzimatici, così da assicurare agli ambienti sanitari una situazione a rischio controllato, contenendo la carica microbica entro i limiti igienicamente accettabili.

In tale contesto, questo documento definisce le “considerazioni ambientali (i criteri ambientali) individuate per diverse fasi di definizione della procedura di gara che consentono di migliorare dal punto di vista ambientale il servizio, tenendo conto di assicurare il livello di igiene appropriato alla destinazione cui si riferisce.

Con questo documento il legislatore inizia a tracciare un percorso di sostenibilità ambientale anche nell’utilizzo di prodotti per la detergenza favorendo tutti quei prodotti che garantiscono un impatto ambientale basso e siano il risultato di buone prassi di produzione rivolte al rispetto dell’ambienta naturale.

 

L’importanza dell’imballaggio dei prodotti detergenti.

Nei CAM anche l’imballaggio ha la sua importanza, infatti tutti i prodotti detergenti devono necessariamente essere confezionati o imballati con sistemi di packaging sostenibili.

Infatti al paragrafo 5.2.8, quando si fa riferimento ai requisiti dell’imballaggio, i CAM definiscono in maniera puntuale quali devono essere le caratteristiche che l’imballaggio deve avere per poter essere in linea con la normativa.

L’imballaggio deve rispondere ai requisiti di cui all’All. F, della parte IV del D. Lgs. 152/2066 e s.m.i., così come più specificatamente descritto nelle pertinenti norme tecniche. Le parti in plastica utilizzate per l’imballaggio primario devono essere marcate in conformità della direttiva 94/62/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 dicembre 1994, sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio, o della norma DIN 6120, parti 1 e 2, in combinazione con la norma DIN 7728, parte 1. Qualunque dicitura apposta sull’imballaggio primario per dichiarare che quest’ultimo è composto di materiali riciclato deve essere conforme alla norma ISO 14021 “Etichette e dichiarazioni ambientali – Asserzioni ambientali auto-dichiarate (etichettattura ambientale di Tipo II)”.

Gli imballaggi primari in plastica, riutilizzabili dovranno essere preferibilmente costituiti da plastica riciclata per almeno il 30% rispetto al peso complessivo dell’imballaggio medesimo.

L’imballaggio deve recare chiare istruzioni sull’esatta dose raccomandata, in caratteri e formato di dimensioni ragionevolmente sufficienti e in risalto rispetto a uno sfondo visibile, oppure rese attraverso un pittogramma.

 

Le taniche Ecoplen prodotte con non meno del 70% di plastica riciclata.

La gamma di taniche in plastica (di capacità 5,10,20 e 25 lt) ad elevata resistenza grazie alla coestrusione in tre strati di polietilene con non meno del 70% di Rilene® (polietilene rigenerato) contenuto fra due stratificazioni di polimero vergine, si presenta in una varietà di colori sorprendente  tali da rendere il prodotto attraente sotto il profilo del design.

In questo contesto Ecoplen, grazie alla produzione di prodotti in plastica (taniche, imballaggi, contenitori, flaconi) con polietilene riciclato nel settore del soffiaggio di materie plastiche, diventa l’unica azienda in Italia a dare vita ad un ciclo virtuoso. Dal rifiuto post-consumo, l’azienda realizza nuovi prodotti e materiali in plastica dall’anima green e dal design innovativo e attraente.

Il non far ricorso necessariamente a polimeri generati dal petrolio e quindi non essendo soggetti agli andamenti del mercato petrolifero e delle multinazionali, garantisce all’azienda la possibilità di inserirsi nel ciclo virtuoso dell’economia circolare, chiudendo un percorso che dall’utilizzo di materie plastiche passa per il rifiuto-riciclo e quindi a nuova vita.

Innovazione e sostenibilità, così, diventano per Ecoplen il motore che alimenta tutto il processo produttivo contribuendo, così, a rendere più vivibile l’ambiente e mettendo in pratica il concetto fondamentale della green economy:  la natura, fonte primaria di vita, va tutela sempre e comunque.

 

Maggiori punteggi nei Bandi Pubblici con i prodotti rigenerati Ecoplen.

Utilizzare le taniche Ecoplen come contenitore per i detergenti garantisce appieno il soddisfacimento dei requisiti per l’imballaggio richiesto dai CAM e quindi la possibilità di ricevere maggiori punteggi.

Inoltre le taniche Ecoplen in PE rigenerato hanno ottenuto l’omologazione per il trasporto ADR e la concessione del marchio “Plastica Seconda Vita” dall’IPPR Istituto per la Promozione delle Plastiche da Riciclo, certificazione ambientale di prodotto per materiali e manufatti ottenuti dalla valorizzazione di rifiuti plastici.

Queste certificazioni e omologazioni diventano fattori determinanti per chiunque voglia affrontare un bando pubblico per la fornitura di prodotti e servizi improntati alla sostenibilità ambientale.

Infatti, l’utilizzo dei prodotti in PE rigenerati al 70% di Ecoplen per la partecipazione a gare e bandi pubblici garantisce maggiori punteggi in quanto soddisfano tutti i requisiti dettati dal GPP (Green Public Procurement) e degli Acquisti Verdi per le Pubblica Amministrazioni.

Con Ecoplen, la sostenibilità nel campo della produzione di materie plastiche, vince sempre!.

 

Vieni a scoprire la nostra gamma di taniche green in PE rigenerato.

 

Scarica qui il documento legislativo dei CAM

]]>
I prodotti Ecoplen ottengono il marchio “Plastica Seconda Vita”. Ancora un passo avanti verso la sostenibilità ambientale. Fri, 18 Nov 2016 10:52:07 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/412556.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/412556.html Ecoplen. Innovazioni Sostenibili Ecoplen. Innovazioni Sostenibili Il marchio PSV Plastica Seconda Vita, promosso da IPPR (Istituto per la Promozione delle Plastiche da Riciclo) e  inserito nel Decreto Ministeriale 22 febbraio 2011 – “Criteri minimi per gli appalti verdi della Pubblica Amministrazione “,  è una certificazione ambientale di prodotto per materiali e manufatti ottenuti dalla valorizzazione di rifiuti plastici.

È il primo marchio italiano ed europeo dedicato alla plastica riciclata ed Ecoplen, grazie alla produzione di taniche in PE rigenerato con non meno del 70% di Rilene® ha ottenuto questa importante certificazione.

 

Il marchio Plastica Seconda Vita introduce il concetto di “qualità” nelle plastiche di riciclo e di “rintracciabilità” dei materiali riciclati, inoltre fa riferimento alle percentuali di riciclato riportate nella circolare 4 agosto 2004, attuativa del DM 203/2003 sul Green Public Procurement, e alla norma UNI EN ISO 14021.

Infatti, la nuova legge 221/2015 sugli “Acquisti Verdi”  orienta in maniera decisa e consapevole le  P.A. a creare procedure per incrementare l’inserimento di criteri di sostenibilità ambientale in tutte le procedure di acquisizione di beni e servizi, di sensibilizzare e diffondere un nuovo approccio di “acquisto pubblico” che tenga conto dell’intero ciclo di vita dei prodotti al fine di garantire il migliore rapporto qualità-prezzo, di promuovere l’uso razionale delle risorse, di incentivare la sostenibilità ambientale e la pratica del GPP (Green Public Procurement).

I prodotti Ecoplen, così garantiscono qualità e punteggi maggiori nella partecipazione a bandi pubblici.

 

Il marchio Plastica Seconda Vita nasce dall’esigenza di rendere maggiormente visibili e più facilmente identificabili i beni in materie plastiche da riciclo che vengono destinati alle Pubbliche Amministrazioni e/o alle società a prevalente capitale pubblico, nonché alla GDO (Grande Distribuzione Organizzata). Per questo motivo IPPR pubblica ogni anno il Repertorio dei materiali e manufatti a marchio “Plastica seconda Vita”. Le attività per l’ottenimento del marchio PSV vengono svolte dagli organismi di certificazione partners di IPPR: IIP-Istituto Italiano dei Plastici e SGS.

 

In questo contesto Ecoplen, grazie alla produzione di prodotti in plastica (taniche, imballaggi flessibili normali e termoretraibili, buste per la raccolta di rifiuti sanitari) con polietilene riciclato nel settore del soffiaggio e filmature di materie plastiche, è l’unica azienda in Italia a dare vita ad un ciclo virtuoso. Dal rifiuto post-consumo, l’azienda realizza nuovi prodotti e materiali in plastica dall’anima green e dal design innovativo e attraente.

 

IPPR offre una piattaforma di visibilità a tutte le aziende produttrici e distributrici di plastiche da riciclo e relativi manufatti  e crea un incontro tra domanda e offerta nell’ambito degli acquisti verdi sia tra aziende private sia tra aziende e Pubblica Amministrazione. Così, IPPR rappresenta un vero e proprio store del prodotto ecologico in plastica, con oltre 1200 manufatti e materiali certificati “Plastica Seconda Vita”, il primo marchio in Italia e in Europa dedicato alla plastica riciclata.

 

Ecoplen con i suoi prodotti (taniche green, telo pacciamante, cappuccio termoretraibile, telo per imballaggio flessibile), in PE rigenerato dà risposte innovative ad un mercato sempre più diretto  verso l’acquisizione di prodotti sostenibili.

 

La cultura delle plastiche da riciclo  è un passaggio fondamentale per realizzare quella economica circolare che vede nel rifiuto una risorsa da rimettere nel mercato. L’azienda Ecoplen grazie alla certificazione “Plastica Seconda Vita” offre soluzioni innovative e sostenibili atte a soddisfare il mercato del soffiaggio e filmature di materie plastiche intento a virare verso un’economia rispettosa dell’ambiente.

 

MAGGIORI PUNTEGGI NEI BANDI PUBBLICI CON I PRODOTTI RIGENERATI ECOPLEN

Criterio fondamentale, insieme l’acquisizione del marchio PSV, è l’omologazione per il trasporto ADR ottenuto da Ecoplen per le Taniche in PE rigenerato.

 

Queste certificazioni e omologazioni diventano fattori determinanti per chiunque voglia affrontare un bando pubblico per la fornitura di prodotti e servizi improntati alla sostenibilità ambientale.

Infatti, l’utilizzo dei prodotti in PE rigenerati al 70 % di Ecoplen per la partecipazione a gare e bandi pubblici garantisce maggiori punteggi in quanto soddisfano tutti i requisiti dettati dal GPP (Green Public Procurement).

Con Ecoplen,  la sostenibilità nel campo della produzione di materie plastiche, vince sempre!.

]]>
Op basis van een vorm van je lichaam bruidsjapon. Fri, 18 Nov 2016 04:52:43 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/412535.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/412535.html Dahl Dahl Als het gaat om de trouwjurk in de stijl van zo veel verschillende stijlen, is de keuze van de bruid.

Als je een droom winkelen voor kleding,trouwjurk met lange mouwen, de beste weet ook van je lichaam en stijl is de beste van je lichaam.

Hier is een gewoon een andere bruid jurk stijlen gezien, winkelen voor jurken van je droom.

De zeemeermin stijl de favoriet is de bruid wil blijk geven van een meer gerimpeld.Deze kleding is mooi past, geschikt voor een bruid een goede keuze.

Alle A - lijn is de bruid is een goede keuze.Deze jurk bijdragen tot een beter evenwicht in de vorm van de top, ook bijdragen aan het verbergen van een buikje.De bruid is ook een prinses van het woord rok.

De jurk is als een sprookje dat veel van de jurk.Deze zwangerschap trouwjurk stijl fakkels rond de heupen van een passend middel is ideaal voor de vorm van deze jurk.

Weet je nog wat je stijl en de vorm van het lichaam, kan iedere bruid vinden de perfecte bruiloft haar perfecte bruiloft.Geniet van het winkelen.


]]>
Die Braut in der schönen Hochzeits-Kleider gefunden online Tue, 08 Nov 2016 09:45:07 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/411213.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/411213.html Brooke Dean Brooke Dean Formal Plus Size Kleider- Making The Mutter der Braut Blick StunningAre Sie verwirrt, um zwischen dem von Ihnen und Ihrer Mutter ausgewählt Kleid wählen? Möchten Sie auf eine professionelle Note auf dem Hochzeitskleid werden Sie als die perfekte man wählen? Eine sorgfältige Schritt bei der Wahl des Kleides ist notwendig, um ein perfektes Bild während der Hochzeit Moment.

Andernfalls werden die Menschen über die Braut zu vergessen und ihre geliebten Tag nur eine weitere Gelegenheit mögen. Empfangen Lob von den Gästen nicht leicht, indem Sie einen beliebigen Kleid. Hierzu ist eine bewusste Vorgehensweise mit Hilfe von einem erfahrenen Auge notwendig. Sie werden nach der Körperform und auch unter einem festen Budget Kreide aus dem Kleid.

Wie die Auswahl des Design, der Auswahl des Materials des Kleides eine Menge Fragen nach der Saison der Anlass. Jede Hochzeit am Winter erfordert unterschiedliches Material im Vergleich mit denen,Brautmutterkleider Online, die im Sommer erforderlich.

Formen und die Hochzeitskleider: die Beziehung zu

erinnern Es gibt mehrere Nummern von Körperformen in den Körper von Frauen gefunden. Einige sind curvier während einige flache Bett. Einige sind wie ein Sommer-Blume blühen und einige andere werden durch den Schmerz des kleinen Vermögens gehen. Normale Formen in weiblichen Formen gefunden werden, sind rechteckig, Sanduhr, dreieckig, kreisförmig, Dreieck, Apfel, Birne und umgekehrtes Dreieck.

Arbeit der Designer während geschwungene des Hochzeitskleid ist die Suche der falschen Bereich des Körpers und Backlist ihnen. Dies hilft, die wertvollen Teil zu markieren.

Eine normale Frau ist nicht in der Lage, wie pro ihre Figur Arbeit herausfinden, die herrliche Kleid. Dann benötigt sie die Hilfe der Kreativen zu streichen die schillernde Brautkleider Dubai ihr zu helfen, die während der Hochzeitsnacht siehst großartig aus.

Schlagen Sie die Kosten und leisten Paket während Auswahl der Hochzeitsgewand.


Der Käufer kommt mit einem Fix-Paket, um den wunderschönen Kleid für die Hochzeitsgesellschaft zu finden. Es bedeutet nicht, dass eine hohe Kalkulations Kleid wird den Menschen zu helfen, die besten Hochzeitskleider in Dubai in irgendeiner Weise zu bekommen.

In anderen Weg, kommt jeden kreativen Arbeit mit einem Preis erschwinglich oder unerschwinglich für die Käufer. Die meisten der renommierten Modeunternehmen in Rechnung erschwinglichen Preis vor allem für ihre Kunden.

Dies hilft ihnen, die Möglichkeit, ihre Kreativität in der breiten Masse zu teilen ist. Die Designer näht das Kleid durch, die das Beispiel funktioniert, so dass die bald, Braut zu sein kann ein gutes Verständnis zu bekommen.

Üblicherweise hängt die Kosten größtenteils auf das Handwerk auf der Karte von den Hochzeitskleidern und den zu verwendenden Materialien. Jeder gewöhnliche Kleid kostet weniger als die außergewöhnlichen diejenigen.

Die Punkte zu beachten,

Brides müssen das beste Outfit für den Anlass zu finden. Belasten Sie sich nicht mit den verhängnisvollen Entscheidungen von Freunden und Verwandten gemacht.

Versuchen Sie nicht, wie ein Einkauf eine zufällige Hochzeitskleid für die Gelegenheit können verheerend sein zu folgen. Brides sind die Hauptattraktion der Partei.

Verlust von Eleganz wegen falscher Kleid Wahl kann herzzerreißend für sie.Für weitere Infomationen über unsere Artikel gehen Sie bitte zu:http://www.emodeshop.de/o/knielange-brautmutterkleider-d5

]]>
die brautkleider für süße braut Mon, 07 Nov 2016 09:36:28 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/411047.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/411047.html Brooke Dean Brooke Dean nun, es ist allgemein bekannt, dass menschen, geboren in unterschiedlicher form, charakter und geschmack.es gibt frauen, die perfekt der körperform sowie eine sanduhr oder gitarre form.die anderen kommen größere form wie apple oder pfirsich - form.einige von ihnen scheinen größer oder noch kürzer aus als die anderen.

und die ist einfach einer dieser sorten der menschlichen form.petite oder kleine frauen sind eigentlich sehr hübsch mit ihren kürzeren und schlanker körper als standard - frauen.und in diesem fall, petite Online Brautkleider empfohlen, für die mädchen.

wir sind intelligente kreaturen, die sind von gott.wir sind in der lage, die beste lösung, um ein problem zu lösen, wie sie ein kleid tragen "modell auf körperform.wenn eine frau hat größere pleiten oder breitere schultern, die sie normalerweise wählt ein kleid mit geeigneten schnitt zu verstecken ihre form.zum beispiel, um kleinere auswirkungen breiter schulter, eine frau wird eine schulter - kleid tragen.

frau, die zierliche körper ist ebenfalls die gleiche methode, um einen besseren auftritt beim an.und für uns ist es wichtig, wählen sie die passende methode unterstreichen unsere süße körperform und trug ein Brautkleider Rot.es gibt mehrere kleid styles, die empfohlen für kleine frauen.erste kleid stil ist tee länge a - line umfasst kleid.dieses kleid schnitt ist eine gute wahl zu betonen, die zierliche braut form.der tee lange kleid zeigt ¾ teile der beine, um größer wirkung, während in der petite brautkleider.

kurzes kleid mit a - line umfasst hinzufügen können, so feminin konzept und anmutig akzent der zierliche braut durch die ausgestelltem rock.andere kleid konzept der petite brautkleider mit kleid schneiden.dieses kleid schneiden ist auch bekannt als scheide kleid stil.sie werden verstehen, die form dieses kleid, weil es gleich mit empire - kleid.dieses kleid stil zeigt die petite form ausgezeichnet als a - line umfasst kleid schneiden.wenn sie mehr wunderschöne petite hochzeitskleid, wählen sie einfach kurzen kleid und es funktioniert wirklich effektiv für sie.


]]>
Vrije trouwjurk model. Mon, 07 Nov 2016 05:00:25 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/411021.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/411021.html Dahl Dahl Heb je ooit gedacht dat vrije trouwjurk model zal zijn?Van tijd tot tijd,verkopen trouwjurk, eventueel van de bruiloft.Deze informele gelegenheden op totaal verschillende tradities.

Als de oorspronkelijke traditie om mensen in de kerk, familie, zoals de bouw van hotels of in de bruiloft... Bruiloft perfect in de buitenlucht zal gooien.Het strand en de tuin van een vrije bruiloft twee favoriete bestemming, meestal door ze kiezen.

Terug naar de vrije trouwjurk ontwerp. Kan je je dat voorstellen?De bruiloft is ontworpen voor de Royal geraffineerde en luxe concept van de eer.De meeste van hen is zo duur, dat hangt af van de gegevens, snijden, stijl en model voor ze.In de vrije uiterlijk trouwjurk is volledig verschilt van de gebruikelijke bruiloft.Deze bruiloft is heel eenvoudig buiten dan binnen.

Als je wilt dat de kleren en een vergelijking van een feest, de formele kleding is de beste jurk voor het vergelijken van de jurk van de bruid.Zelfs als je op de bruiloft in de dagen na dit draagt een toevallige trouwjurk, niemand zal zich bewust van deze dag.Onder normale omstandigheden, vrije trouwjurk is door lekker zacht materiaal, zoals zijde en satijn, zelfs tafzijde en katoen.Rechte rok schaar lijkt het concept als vrijetijdskleding.

De bruiloft is waarschijnlijk niet verwacht geen korset, de hele zone, geen mouw.Die van de beste van de vermindering van de hals meestal een combinatie van geschikte modellen.

De bruiloft van de jurken van de meeste informele door zuiver materiële controle.Het is een puur en los materiaal ter ondersteuning van de bruiloft van natuurlijke omstandigheden, zoals de wind en de lucht op het strand.Die houdt niet van te lange jurk dragen die korte jurk is mooi als een vrije keuze van de modellen van de jurk.

http://www.okmi.nl/fc/eenvoudige-stijl-trouwjurken-c2


]]>
Contenitori in plastica per alimentari e farmaci nel mondo: Tre giorni di formazione per Casone SpA Fri, 28 Oct 2016 14:50:03 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/410316.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/410316.html Casone S.p.A. Casone S.p.A. Si dice spesso che non si finisce mai di imparare. Anche se si è già esperti in un settore, c’è sempre qualcosa da imparare e da aggiornarsi. Per questo Casone SpA, leader nel settore contenitori in plastica, partecipa regolarmente a numerosi corsi di approfondimento su diverse tematiche.

 

Dall’8 al 10 novembre l’Istituto Italiano Imballaggio offre tre corsi sulle regolamentazioni del packaging per alimentari e farmaci in America Latina, nell’UE e in Giappone e Cina. E Casone SpA non può certo mancare all’appuntamento.

Il primo giorno sarà dedicato al MERCOSUR, il Mercato comune del sud, che rappresenta il grande blocco commerciale del Sud America. Scopriremo la regolamentazione dei materiali a contatto con gli alimenti nei paesi aderenti al MERCOSUR.

Il 9 novembre l’attenzione si sposterà sulla disciplina della Farmacopea Europea, per saperne di più sulle regole per l’imballaggio di sostanze ad uso farmaceutico.

Tema dell’ultima giornata di corso sarà invece l’evoluzione legislativa dei materiali e oggetti a contatto con gli alimenti in Giappone e Cina.

 

I contenitori in plastica sono realizzati con passione da Casone SpA fin dal 1973. L’azienda offre più di 90 modelli per diversi settori, con un focus sul food e sul farmaceutico. Garantire l’alta qualità dei prodotti e assicurare che siano adatti all’uso finale è essenziale, perciò non smettono di formarsi e aggiornarsi per dare sempre il meglio ai propri clienti.  

]]>
Hoe kies ik de beste en de omvang van de uitwisseling? Mon, 24 Oct 2016 08:48:04 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/409579.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/409579.html Dahl Dahl De eerste heilige communie is een zeer speciale gelegenheid,okmi jurken,online bruidsjurken, moet het meisje droeg een speciale witte jurk, voor dit feest.Het zoeken naar de perfecte kleding kan een uitdaging is, maar als het meisje heeft een omvang van uitwisseling op de jurk, zoeken kan nog moeilijker zijn.

Voor het selecteren van de beste en de omvang van de kleding, is het belangrijk in een winkel, de omvang van de speciaal voor jonge meisjes, of het kan veranderen in een jurk, om zich aan te passen aan de juiste winkel.Een andere overweging is het meisje en je persoonlijke smaak, de kerk van de begrotingen van de vastgestelde richtsnoeren.

Begon te zoeken naar de perfecte jurk en de omvang van de uitwisseling, de herziening van de kerk over de oprichting van een criterium voor de kleren.Het meeste van de tijd, de kerk aan de regels zal de lijst van kleding kopen.

Deze criteria kunnen worden aangewezen voor een bepaalde duur of een jurk of de uitsluiting van andere zoals pasta schoudergordel of strapless jurk, bijvoorbeeld.Als je bekend bent met wat aanvaardbaar is, kan je kleren kopen, vallen in die gids.

De kleding, de bruid en de meeste verkocht de jurk van de officiële of kleding winkels verkopen als kinderen vaak wisselen van kleding.En niet alle winkels verkopen communicatie kleren zijn grootte, dus misschien wil je in een winkel vinden voordat de werkelijke winkelen.

Hoewel sommige winkels kunnen als je de bestelling van een plus - size communicatie dragen, als ze geen kleren niet zullen proberen hun aandelen, meisje.Hoe kan dat een bepaalde stijl van kinderen, in persoon, zal je helpen de keuze van de beste kleren.

Een smoking komen op veel verschillende manieren, van eenvoudige, geen versieringen, als er veel details, kralen, of mij.De keuze van de juiste maat en maat kleding hangt af van de voorkeur voor bepaalde details van het meisje, met welke kleren zien er het beste voor haar is.

Bij de keuze van een extra dimensie kleren is het belangrijk rekening te houden met de aard van het meisje het lichaam, om te komen tot de meest aangename stijl.Bijvoorbeeld, een boog kleren kunnen verergeren in het midden van een grote buik, maar een rijk of een rok kunnen verbergen of een vermindering van de regio.

Ook de lengte van de jurk. Ook moet rekening worden gehouden met het vinden van een lengte, ziet er lekker uit, als een korte kleren kunnen vestigen de aandacht op de zware benen, en een lange jurk ze kan verbergen.

Een jurk van essentieel belang is.Een pak is niet aardig en ziek kind.En de omvang van de kleding is bijzonder geschikt voor een zware jongen dan de normale grootte.

Kleren ook rekening moet houden met het materiaal is.Om te voorkomen dat de vergrendeling of in de buurt van materialen, zoals zijde, de keuze van de weefsels, zoals katoen, tafzijde, naar een beter meisje.

De prijs is een andere zaak in aanmerking te worden genomen.Een jurk in een breed scala van integratie kan de prijs, zeer kostbaar kunnen zijn.Van tevoren weten hoeveel je bereid in een jurk, maar alleen in je prijzen binnen de werkingssfeer van de winkel.

Onthoud, een plus - size communie kleding kan dezelfde kleren kosten hoger dan in een normale grootte.De kleren te hoeven wijzigen, met name om de kosten van vervoer en van de stijging van de prijs van kleren veranderen kan.


]]>
2016 Brautkleider mit Hippie-Stil Wed, 12 Oct 2016 11:31:57 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/408184.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/408184.html Brooke Dean Brooke Dean Einer der Trends , die unsere Aufmerksamkeit erregt hat im Jahr 2014 Brautkleider Stil oder Boho Hippie-Chic . Solche Konstruktionen sind die Favoriten der Mädchen ,Günstige Partykleider, die Mode und Eleganz lieben , wollen aber nicht auf den Komfort von Ihrem Hochzeitstag zu vergessen.

 

Was diese Modelle ist natürlich zu geben, haben Silhouetten , die jeden Körper-Typ und eine Vielzahl von netten Details, die das romantische Wesen , dass jede Braut will .

 

2014 Brautkleider mit Hippie-Stil spiegeln erheben begünstigen kommen auf die Weltbühne , um sich als ein Muss zu positionieren . Wenn die Braut checaste Aussehen Tatiana Santo Domingo kann man erkennen, dass diese Art von Mode wird ein Muss für das nächste Jahr sein .

 

Die großen Designer wie Alberta Ferretti , Isabel Zapardiez , Rosa Clara , Badgley Mischka, Cabotine unter anderem alle für Texturen durchbrochene Spitzenstoffe , weiten Ärmeln und ohne schwere Details entschieden.

 

 

Diese Art Brautkleider sind ideal für den Einsatz bei einer Hochzeit im Laufe des Tages , vor allem, wenn es stattfindet, in einem Garten oder auf einem wunderschönen Strand. Die Weichheit der Stoffe und Designs so viel Flüssigkeit Bewegung geben Ihre gesamte Look .

 

Um die besten , Dekantat Röcke mit gestickten Details , Strapsen diskreten weiten Ärmeln und Gebäude, die viel Volumen haben geschichtet wählen . Wenn Sie diese Schritte perfekt zu erreichen spiegeln die Hippie-Look .

 


Viele Bräute auf der Suche nach einem Kleid mit Hippie-Stil die weiße Farbe als Basis bevorzugen . Dies ist eine perfekte Idee , denn mit dieser Taste , um die Tradition , Mode und eine perfekte natürliche Reflexion folgen verwalten. Wie auch immer, Sie können eine nackte oder Creme Ton wählen , eine dieser Optionen wird die Boho Chic Stil, sowohl für Ihre Hochzeit erstellen möchten .

 

 

erinnern, dass 2014 die Brautkleider hippie vergessen die komplexe Gebäude und sehr nah am Körper , denn das Hauptziel ist, dass man frei und Ihren Körper zu bewegen , um sich wohl und unkompliziert atmen. Best of all, diese Art von Stil, den Sie mit einer sehr natürlichen Make-up, eine große Krone aus Blumen oder Spitze Band und ohne Heels ergänzen können !

 

 

Mögen Sie diese Brautkleider 2014 Stil Hippie ? Was halten Sie von diesem Trend denken ? Hinterlassen Sie Ihre Kommentare auf unserem Twitter-Account und uns sagen, welche Art von Design , Sie bei Ihrer Hochzeit verwenden fördern.

 

Wir lieben es, Sie zu treffen! Beachten Sie, dass in unserem Verzeichnis finden Sie auch Top-Shops Hochzeitskleidern in der Stadt ,Knielange Partykleider, so wählen Sie das perfekte Modell

]]>
La raccolta dell’olio esausto con le taniche in PE rigenerato di Ecoplen garantisce la piena Sostenibilità Ambientale Wed, 28 Sep 2016 10:58:09 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/406729.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/406729.html Ecoplen. Innovazioni Sostenibili Ecoplen. Innovazioni Sostenibili L’utilizzo dell’olio sia in cucina per qualsiasi genere di frittura o nel campo lavorativo specie in quello dell’auto, con l’olio motore, o per la lubrificazione di ingranaggi, ha portato già da molti decenni a porci il problema dello smaltimento dopo l’utilizzo.

L’olio esausto, sia vegetale che lubrificante, è un problema che va affrontato se si vuole mettere in pratica il meccanismo della sostenibilità ambientale cercando di non versare questi liquidi nell’ambiente e quindi di tutelare la natura.

Le taniche rigenerate Ecoplen sono un ottimo strumento per la raccolta degli oli esausti e in più garantiscono la sostenibilità ambientale perchè realizzate con rifiuti di plastica post-consumo.

 

I danni da olio esausto

L’olio esausto può far enormi  danni se non smaltito correttamente, dal lavandino, attraverso la rete fognaria, raggiunge gli impianti di depurazione causandovi gravi danni. Versato, invece, in uno specchio d'acqua, un solo litro d'olio è capace di formare una pellicola inquinante grande quanto un campo da calcio riducendone pericolosamente l'ossigenazione così da rendere non potabile un milione di litri d'acqua (più o meno il consumo di acqua di un individuo per ben 14 anni). L’olio esausto, disperso nel suolo, impedisce l'assunzione delle sostanze nutritive da parte della flora e, rientrando nella catena alimentare, come mangime per gli animali ad esempio, ha conseguenze nefaste anche sulla nostra salute.

Da anni il Consorzio Obbligatorio degli Oli usati, il Coou è impegnato nella promozione delle modalità di svolgimento dell'attività di raccolta e smaltimento ed dal 2001  è stato creato anche Consorzio Obbligatorio Nazionale di raccolta e trattamento oli e grassi vegetali e animali esausti, il Conoe che raggruppa associazioni di raccoglitori (ANCO), di rigeneratori (Anirog e Aroe), di produttori (Confcommercio, Confartigianato, Coldiretti, CNA, Federalberghi, Fipe e Una-Confindustria) coinvolgendo all'incirca 12.000 imprese. Entrambi i consorzi hanno l’obiettivo di creare sul territorio una filiera capillarmente distribuita tale da aumentare la raccolta di oli esausti e quindi diminuire l’immissione nell’ambiente di questo prodotto.

 

La raccolta degli oli esausti

 Il riciclaggio degli oli esausti è un settore specifico del riciclaggio dei rifiuti, e consiste in un insieme di operazioni che vengono svolte su olio lubrificante o olio vegetale usati, per ottenere oli rigenerati da rimmettere nel mercato con la produzione lubrificanti, biodiesel, tensioattivi e saponi.

 

 

 

La raccolta degli oli esausti può avvenire con l’utilizzo delle taniche rigenerate di Ecoplen, realizzate da rifiuti plastici post-consumo, così da chiudere il ciclo del riciclo utilizzando materiali figli della raccolta differenziata.

La gamma di taniche in plastica Ecoplen (di capacità 5, 10, 20 e 25lt) ad elevata resistenza grazie alla coestrusione in tre strati di polietilene con non meno del 70% di Rilene® (polietilene rigenerato) contenuto fra due stratificazioni di polimero vergine, può soddisfare qualsiasi tipo di esigenza domestica e nella raccolta degli oli usati e inoltre si presenta come prodotto ad impatto zero.

La tipica colorazione a trasparenza inoltre garantisce il controllo del livello di riempimento del contenitore senza mai  far perdere al recipiente le caratteristiche tecniche che ne determinano la resistenza e la tenuta. 

Come si ricicla l’olio esausto

Il processo di riciclo dell’olio che meglio valorizza il prodotto di scarto è la rigenerazione. Mediante 100 kg di olio usato si possono ottenere circa 65 kg di olio base rigenerato e 20/25 grammi di gasolio e bitume. Circa il 25% del mercato delle basi lubrificanti è costituito da basi rigenerate. L’olio può essere rigenerato con tre differenti processi che portano alla formazione di un olio trasparente con bassissimo contenuto di zolfo e polinucleari aromatici. Oltre la rigenerazione, l’olio usato può essere utilizzato come combustibile: l’olio esausto ha un potere calorifico di 9.500 kcal/kg, simile a quello del normale olio combustibile.

Il riciclo dell’olio parte con la raccolta, ecco come operarla

1.    Il vecchio olio di frittura può essere accumulato in contenitori di plastica, meglio se realizzati con plastica rigenerata da rifiuti post-consumo, come le taniche green di Ecoplen.

2.    Procuratevi un contenitore capiente (meglio partire da contenitori da 5 litri o superiori), ad ogni frittura, dopo aver fatto raffreddare l’olio depositatelo nel contenitore.

3.    Il contenitore saturo di olio potrà essere consegnato nelle apposite isole ecologiche oppure, se il comune di residenza lo prevede, può essere consegnato insieme agli altri rifiuti della classica raccolta porta a porta.

 

Inoltre, la Ecoplen, prima azienda al mondo a produrre, nel campo del soffiaggio delle materie plastiche, taniche con non meno del 70% di plastica riciclata da rifiuti post-consumo, ha ottenuto  per le taniche in plastica riciclata l’omologa ADR da parte del Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, per il trasporto delle merci pericolose.

 

Oggi tutti i prodotti Ecoplen, che si fregiano del prestigioso marchio Plastica Seconda Vita, possono essere utilizzati anche nel campo degli Acquisti Verdi per le Pubbliche Amministrazioni promuovendo l’uso razionale delle risorse, cercando di incentivare la sostenibilità ambientale e la pratica del GPP (Green Public Procurement).

]]>
Compras Para Urban Wear online Fri, 02 Sep 2016 10:26:07 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/403927.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/403927.html Brooke Dean Brooke Dean A World Wide Web tornou varejo apenas um clique de distância. Normalmente, existem grandes problemas ao comprar famosas vestidoss na web. Você não seria capaz de ver o item na mão, fotos on-line dos produtos possa parecer completamente diferente assim que você vê o produto genuíno.

 

Além disso, as medidas e as despesas estão entre as principais preocupações da moda urbana e do vestuário sobre os consumidores de internet. A boa notícia é que existem meios para evitar tais problemas e se certificar de que você estaria recebendo produtos de qualidade superior.

 

Encontrar sites excelentes e altamente considerados que não são difíceis. Negócios moda urbana têm seus próprios sites onde uma pessoa pode comprar roupas.

 

Além disso, existem lojas conceituadas que têm sites onde você pode procurar a mais nova moda urbana desgaste. Se você identificou o produto excelente, então você teria que levar em conta muitas coisas antes de entrar suas informações de crédito.

 

Simplesmente não existem formas típicas de vestuário, você vai ver que você comprou uma camisa de um fornecedor diferente pode ser um menor ou maior do que um tamanho-shirt "similar" de algum outro fabricante. Quando você vai estar envolvido em compra on-line, em seguida, a melhor coisa a fazer encontrar profissional, amigo. ou até mesmo da família para determinar sua cintura e peito.

 

Também obter dimensões para quadris, costura e comprimento do braço. Uma pessoa poderia enviar as medições para o site e também perguntar o tamanho que melhor correspondem às suas proporções. Existem alguns sites de lojas que permitem que seus compradores para publicar a sua avaliação ou comente sobre sua roupa e serviços.

 

Este é um bom sinal, uma vez que o exercício da transparência. Leia as críticas, eles também iria oferecer-lhe sugestões sobre o que esperar em medições e as roupas. Avaliações dos clientes on-line não são os únicos a verificar, pedir a amigos e familiares se eles têm realizado negócios com uma loja online específica ea sua experiência prática.

 

Especificidades não são necessariamente apenas sobre tamanhos de compra, desenhos e cores. Além disso, é crucial compreender as taxas de transporte, políticas de retorno e segurança da transação. Lojas on-line geralmente têm um FAQ ou perguntas freqüentes parte onde você pode encontrar tais informações.

 

Existem várias lojas de desgaste urbano on-line que iria deixar uma pessoa para enviar o item de volta para livre no caso em que ele não se encaixa direito, no entanto, ainda verificar a "política da empresa sobre a garantia de devolução do dinheiro.

 

Se não tiver certeza, em seguida, chamar suporte ao cliente hotline que também deve ser dada no site. No caso em que o vendedor não é capaz de fornecer a informação que você quer, ou a loja on-line não é claro sobre as suas orientações, em seguida, a melhor maneira é procurar outro comerciante online ..

 

Compras on-line certamente fez a compra de moda urbana menos difícil. Internet lojas de roupas urbanas são fáceis de entender e usar.

 

Evitando as dores de cabeça de compra online de roupas, uma pessoa teria que ser mais consciente em escolher a loja de roupas urbanas e vestir detalhes. No seguimento de advertências básicas ajudaria você a ficar longe do problema e ser produtivo na compra online.


Compras on-line nunca foi tão simples e divertido. Então, se você está procurando vestidos de baile para você e seus amigos de menina, fazê-lo online. Certifique-se de tomar suas medidas para que vestido de noite você está indo para a compra on-line será o melhor jogo para você!

]]>
2015 Brautjungfernkleider online hier Mon, 22 Aug 2016 08:13:42 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/402794.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/402794.html tendances et des modes tendances et des modes Wenn Sie für Brautjungfernkleider online suchen wir eine schöne Sammlung von Kleidern, die in jeder Form und Größe passen. Auf der Suche nach Brautjungfer Kleider kann sehr entmutigend sein, vor allem, wenn Sie für ein Kleid, das Sie schön und elegant passt suchen.

 

Und an diesem feierlichen Anlass Sie wollen sicherstellen, dass Sie perfekt gekleidet. Allerdings muss man im Hinterkopf ein paar bestimmte Dinge während der Suche nach, welche Art von Kleid zu wählen, zu halten.

 

Das erste, was Sie brauchen, um bei der Auswahl ist seine Länge. Es gibt zwei gängige Längen, die der Boden Länge und knielang ist. Dann kommt der Stil. Und hier in unserem Online-Shop Brautjungfer Kleider Sie Kleider in allen Stilen und Länge, die Sie wünschen zu finden.

 

Die nächste Sache, die bei der Suche nach Kleider online ist das Design. Sie können es elegant, spaß, einfach oder konservativ sein. Und damit können Sie auch wollen, um zu entscheiden, wie das Kleid sieht.

 

Sie kommen in verschiedenen Farben, sei es mehrere oder feste Farben, Muster und vieles mehr. Die Wahl der Farben kann ziemlich schwierig sein, um, wie es kann eine Menge Variante für jede Farbe. Man sollte auch daran denken, nicht, um die Bedeutung der Hochzeit überschatten.

 

Kommissionierung eine Brautjungfer Kleid ist ebenso wichtig wie die Auswahl Ihrer Hochzeitskleid. Bevor Sie Ihre Entscheidungen abholen Online sollte man den Stil berücksichtigen und Aussehen Ihrer Hochzeitskleid und auch das Thema Farbe Ihrer Hochzeit.

 

Bei der Abholung ein Kleid einen braucht jedoch betrachten viele Dinge nehmen aus der Hochzeit Thema Farbe in der Formalität Ihre Hochzeit. Die Zeit Ihrer Hochzeit eine große Rolle spielt, so in Abhängigkeit von der Zeit, die Sie wählen, Sie können auf dem Kleid zu entscheiden. Zum Beispiel möchten Sie vielleicht für formals gehen, wenn es am Abend und casuals während der Tageszeit.


So mit diesem können Sie anfangen, Ihre Jagd.

 

Denken Sie auch daran, die auf Ihrer Hochzeit kann verrät viel von Ihrem Geschmack. Die erste Sache, die Sie wollen, im Auge zu behalten ist die Länge des Kleides. Es kommt häufig in mittleren Länge und bodenlang.

 

Also je nach Geschmack die Sie von einer von ihnen holen kann.

 

Sobald Sie sich entschieden haben, können Sie den Auftrag vergeben. Online-Shopping ist eine einfache Möglichkeit für den Kauf Ihrer Brautjungfernkleider, wie es Ihre Zeit zu sparen, nicht nur, sondern auch die Mühe, zu gehen, jedem Geschäft spart Ihre Energie.

 

http://www.evabraut.de/abendkleider-c12

]]>
Up to $10 free coupons for wow gold to prepare Legion Pre-Expansion Patch(7.28-8.4) Tue, 26 Jul 2016 11:24:26 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/400380.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/400380.html kelljackson kelljackson Now that the Legion pre-expansion patch has hit, here's a look at the content being removed on August 30th or easy things you can get out of the way now. If you're interested in the patch basics, make sure you check out our guides to each spec and transmog tools.

Rember safewow 7% off code SW7ALL for all product including wow gold,eso gold,neverwinter astral diamonds and so on anytime

Obtain the Moose Mount
The Reins of the Grove Warden is only available for a limited time - the item to start the quest will not drop in Legion, but will be available during the pre-expansion patch. Get a group together for Heroic Archimonde and loot the Remnant of Chaos.

We also have two guides that are helpful for obtaining this mount:
Gearing Up for the 6.2.3 Grove Warden Mount and Heroic Archimonde
Archimonde (Hellfire Citadel) Strategy Guide

Mythic Raid Mounts
Currently, Ironhoof Destroyer from Mythic Blackhand and the Felsteel Annihilator from Mythic Archimonde are both guaranteed drops. After Legion goes live, these will be reduced to a 1-3% drop chance.
Need help killing Archimonde? Check out our Mythic Raid Guide for Archimonde.
Heirloom Trinkets
There are five different heirloom trinkets that are available from Mythic dungeon bosses. These trinkets will level with you through Legion, up to 110.

Gronntooth War Horn
Judgment of the Naaru
Orb of Voidsight
Infallible Tracking Charm
Purified Shard of the Third Moon
These are obtainable by any spec, in random order. You can collect these trinkets on one character for all specs to prepare all your alts as well. Once it drops for one character it is saved in your Heirloom Collection for other characters to use.

Now that the Legion pre-expansion patch is underway,safewow offer up to $10 free coupons for wow gold from 7.28 to 8.4.2016

SW3 - $3 Cash code(when you order over $30)

SW5 - $5 Cash code(when you order over $50)

SW10 - $10 Cash code(when you order over $80)

Buying Safewow fast and cheap Wow Mounts/Pets for legion comes!!

Welcome to join Safewow using 10% off code WED for cheap wow gold every Wednesday.

Never miss 8% discount code FM8OFF for buying wow gold from http://www.safewow.com anytime!

]]>
La forza della Coestrusione nelle Taniche in plastica riciclata di Ecoplen. Wed, 20 Jul 2016 17:16:21 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/399850.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/materie_plastiche_e_gomma/399850.html Ecoplen. Innovazioni Sostenibili Ecoplen. Innovazioni Sostenibili Le taniche in plastica riciclatacoestruse della Ecoplen hanno più anime che garantiscono al contenitore una maggiore resistenza nel contatto con qualsiasi genere di materiale. Infatti, attraverso una loro ricercata diversificazione conferiscono al contenitore caratteristiche che la tanica convenzionale monostrato non potrebbe mai presentare.

Questo avviene grazie alla produzione di taniche in PE rigenerato con la tecnica della coestrusione in tre strati di polietilene con non meno del 70% di Rilene® contenuto fra due stratificazioni di polimero vergine. Tale processo rende possibile coniugare la resistenza all’aggressione chimica richiesta (intervenendo solo sullo strato interno in polimero vergine opportunamente selezionato e calibrato) con la resistenza meccanica strutturale nonché una tenuta formidabile delle saldature (agendo solo sullo strato intermedio e quello più esterno).

La tanica della Ecoplen rappresenta il contenitore ideale per i prodotti fotosensibili in quanto la presenza di Rilene® di colore nero inserito nello strato intermedio esercitala funzione di perfetta protezione ai raggi UV.

A riprova di quanto dichiarato, la Ecoplen, prima azienda al mondo a produrre, nel campo del soffiaggio delle materie plastiche, taniche con non meno del 70% di plastica riciclata da rifiuti post-consumo, ha ottenuto  per le taniche in plastica riciclata l’omologa ADR da parte del Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, per il trasporto delle merci pericolose.

Unica azienda in Italia ad ottenere una certificazione di omologazione per prodotti ottenuti da plastica riciclata da rifiuti post-consumo.

Va inoltre sottolineato che i prodotti progettati e realizzati dalla Ecoplen sono concepiti per essere recuperabili al 100% in armonia con i principi della Economia Circolare.

Cos’è la coestrusione

La coestrusione è una variante del processo di estrusione, in cui si lavorano contemporaneamente materiali diversi, che escono dalla matrice accoppiati, dando vita a prodotti multistrato inediti

L’estrusione processo di produzione industriale di deformazione plastica, che inizia a comparire nel settore dell’industria già sul finire dell'800, ma soltanto al termine della seconda guerra mondiale diventa la tecnica più utilizzata per dare forma alle materie plastiche. Questo avviene in seguito  l'incremento notevole dello sviluppo di materie termoplastiche come polipropilene e polietilene che danno, ancore oggi, a tali procedimentilo status di principali tecnologie utilizzate per la lavorazione delle materie plastiche.

Il processo della coestrusione nella produzione di Ecoplen viene effettuato grazie all’utilizzo di formidabili macchine per il soffiaggio della tedesca Kautex che con precisione realizzano prodotti in PE rigenerato con struttura a multistrato dalle proprietà meccaniche superiori rispetto a quelli realizzati con granuli vergini e quindi utilizzati in tutti i settori applicativi.

 

Le scelte dei materiali da abbinare.

Nella scelta dei materiali da abbinare in una struttura multistrato occorre valutare le caratteristiche di adesione fra i vari strati perchè una eventuale delaminazione, più probabile  in corrispondenza dei punti di saldatura renderebbe il contenitore inutilizzabile. In tal caso Ecoplen opera una scelta attraverso ricerche e prove così da presentare taniche in coestrusione a tre strati capaci di resistere alle sollecitazioni interne dei gas, delle temperature e delle pressioni nonché a urti e cadute.

La fabbricazione dei contenitori in plastica multistrato mediante la tecnica di coestrusione-soffiaggio ha acquistato notevole importanza negli ultimi anni in quanto garantisce ai prodotti liquidi e gassosi il mantenimento delle proprie caratteristiche tecniche e la protezione contro qualsiasi agente atmosferico esterno.

In questo contesto Ecoplen, grazie alla produzione di prodotti in plastica (taniche, imballaggi, contenitori, flaconi) con polietilene riciclato nel settore del soffiaggio di materie plastiche, tiene conto anche del fattore sostenibilità ambientale realizzando prodotti e materiali in plastica dall’anima green e recuperabili al 100% nonchè dal design innovativo e attraente.

La gamma di taniche in plastica (di capacità 5, 10, 20 e 25lt) ad elevata resistenza grazie alla coestrusione in tre strati di polietilene con non meno del 70% di Rilene® (polietilene rigenerato) contenuto fra due stratificazioni di polimero vergine, si presenta in una varietà di colori sorprendente  tali da rendere il prodotto attraente anche sotto il profilo del design, così da soddisfare qualsiasi tipo di esigenza  con idee innovative ad impatto zero.

 

Oggi i prodotti Ecoplen, che si fregiano del prestigioso marchio Plastica Seconda Vita, possono essere utilizzati anche nel campo degli Acquisti Verdi per le Pubbliche Amministrazioni promuovendo l’uso razionale delle risorse, cercando di incentivare la sostenibilità ambientale e la pratica del GPP (Green Public Procurement).

]]>