RECUPERO DATI FORMATTATI CANCELLATI CRIPTATI

29/giu/2019 16:14:18 marketing-seo.it Contatta l'autore

Il recupero dei dati persi, formatti, cancellati e criptati è un’operazione molto complessa, in caso di perdita delle informazioni, solo mani esperte possono intervenire efficacemente.

Esistono diverse decine di migliaia di hard disk, la tecnologia è in continuo cambiamento, si cerca di minimizzare la densità di memorizzazione dei dati e di rendere i dispositivi sempre più veloci.

Oggi, i produttori di hard disk si concentrano moltissimo sulla capienza e la perfomance, mettendo un po' in secondo piano la durevolezza, questo fa si che i prodotti in vendita non sia destinati a durare nel tempo.

L’importanza della Clean Room

Il recupero dati serve per estrapolare i dati da HDD, pendrive, memory card e altre unità di archiviazione, che non rendono possibile l’accesso ai file che sono corrotti o illeggibili.

Il recupero dei dati a causa di danneggiamenti meccanici, deve avvenire in una clean room, poiché l’apertura dell’Hard disk deve essere eseguita all’interno di un ambiente sterile e controllato.

La clean room detta anche camera bianca, è un sistema di microfiltraggio e controllo del flusso d’aria tramite filtri HEPA; nell’aria si trovano polveri e agenti contaminati che se entrano in contatto con superficie magnetiche possono causare danni irreparabili rendendo inutile il tentativo di recupero dei dati.

I filtri HEPA intrappolano le più piccole particelle presenti nell’aria, in questo modo assicurano un’ambiente sterile e incontaminato in cui operare in totale sicurezza.

Recupero dati corrotti, cancellati e formattati

Il recupero dati corrotti, formattati, cancellati o criptati avviene con metodi meno invasivi, la procedura comprende la clonazione del supporto in modo da poter lavorare in sicurezza sui dati.

Il passo successivo è quello di procedere a una scansione per l’intercettazione della partizione cancellata in caso di formattazione.

In caso di installazione del SO dopo la formattazione, dopo la scansione vengono reinterpretati i file system secondo le specifiche della vecchia partizione per poi passare alla ricostruzione dell’area MFT.

Perché rivolgersi a dei professionisti per il recupero dati

È chiaro che il recupero dati su hard disk e altri supporti di memoria non può essere fatto da chiunque, ma è necessario affidarsi a professionisti del settore.

Lavorare sui dischi rigidi può essere estremamente complesso, a causa delle tante varianti sia meccaniche che logistiche dei tanti prodotti in commercio, solo mani esperte possono accedere al contenuto senza danneggiarlo.

Improvvisare operazioni per recuperare i dati può portare alla loro eventuale perdita, basti pensare al recupero sugli hard disk danneggiati, che vanno fatti esclusivamente nella stanza bianca per evitare che le parti magnetiche subiscano contaminazioni che rendano inaccessibili e illeggibili i dati.

Un servizio di recupero dati professionale è la soluzione migliore, quello che assicura la perfetta riuscita dell’operazione di recupero, ideale per chi ha dei file importanti che non vuole perdere.

I costi per questo tipo di servizio possono variare in base a diversi fattori, alla tipologia di intervento da dover fare sull’hard disk, dalla professionalità offerta dall’azienda e da eventuali costi per interventi aggiuntivi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl