Comunicato stampa - Con Extreme Networks, la metropolitana di Bruxelles guarda al futuro

16/ott/2019 15:43:31 Quorum Pr Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La metropolitana di Bruxelles (STIB) guarda al futuro
con le soluzioni automatizzate di Extreme Networks

Milano, 16 ottobre 2019 - La metropolitana di Bruxelles gestisce oltre un milione di corse giornaliere per pendolari, residenti e turisti, e continua a crescere. Con la rete prossima alla saturazione, l'azienda ha deciso di implementare le soluzioni di Extreme Networks per ottimizzare l'infrastruttura, aumentare la capacità della rete del 33% e migliorare il servizio.

Per realizzare la visione della "Mission Critical Network" Extreme ha progettato un'infrastruttura di rete IP convergente basata su Extreme Elements, che include la tecnologia Extreme Fabric Connect, e i software Extreme Management Center ed ExtremeAnalytics.

Le nuove caratteristiche della rete sono:

·     Controllo automatizzato del traffico

Il software Extreme Management Center permette il controllo automatizzato della rete, e questo consente a STIB di scaricare il personale da interventi di routine che in precedenza venivano gestiti manualmente, e di guadagnare in efficienza nel funzionamento quotidiano dell'organizzazione con un aumento complessivo della capacità attuale e futura della metropolitana.

·     Rete di videosorveglianza basata su IP

La rete supporta quasi 15.000 telecamere IP ad alta risoluzione per la videosorveglianza, per garantire la sicurezza del personale e dei passeggeri. Inoltre, grazie alla tecnologia di virtualizzazione della rete Fabric Connect di Extreme, STIB ha la flessibilità di aggiungere rapidamente altri servizi a seconda delle esigenze, per una maggiore efficienza.

·     Gestione manuale e automatizzata del sistema di transito

L'integrazione tra gestione manuale e automatizzata del sistema di transito consente di ottenere maggiore disponibilità, flessibilità e visibilità sulla rete, e permette di aumentare la capacità dei passeggeri grazie al migliore controllo e alla riduzione dei rischi di errore. Grazie a Extreme Fabric Connect, la velocità di segnalazione dei problemi è inferiore al secondo, e questo rende la rete molto più solida e resistente rispetto alle alternative.

·     Semplicità della rete senza confronti

Eliminando lo stack dei protocolli stratificati PIM e sostituendolo con una combinazione semplificata di routing ISIS* e snooping IGMP**, Extreme Fabric Connect Multicast è più facile da implementare e gestire, è meno soggetto agli errori ed è più veloce da far convergere quando si verificano condizioni di rete avverse, per cui offre a STIB una combinazione ottimale tra affidabilità, efficienza e facilità d'uso.

Durante l'intero processo di installazione, implementazione e collaudo, Extreme ha lavorato in stretta collaborazione con il partner ProData Systems per garantire che la soluzione rispondesse alle esigenze odierne e future del business.

Pierre-André Rulmont, VP Information Systems di STIB, ha dichiarato: "La metropolitana è la linfa vitale di Bruxelles. Senza di essa, la vita si fermerebbe. Avevamo bisogno di una nuova soluzione mission critical per la rete, che ci aiutasse ad automatizzare i processi manuali e a raggiungere un migliore livello di efficienza. In Extreme Networks abbiamo trovato un partner affidabile che ha contribuito a trasformare in realtà la nostra visione di una rete metropolitana intelligente, automatizzata ed efficiente".

* Intermediate System to Intermediate System
** Internet Group Management Protocol

Risorse Online

   Extreme STIB:  Case Study

. Twitter: @Extreme_ITA ed @ExtremeNetworks

. LinkedIn: https://www.linkedin.com/showcase/extreme-networks-italy/

Informazioni su Extreme Networks

Extreme Networks fornisce soluzioni di rete flessibili e sicure basate su software, dalla periferia della rete al cloud, per la trasformazione digitale. Il servizio e il supporto sono gestiti internamente all'azienda e sono tra i migliori del settore. Con oltre 50.000 clienti nel mondo, tra cui metà delle aziende Fortune 500 e numerosi marchi di riferimento nei settori salute e ospitalità, retail, trasporti e logistica, istruzione, pubblica amministrazione e produzione, Extreme opera in modo agile per assicurare il successo a clienti e partner. Tutto questo viene definito Customer-Driven Networking. Fondata nel 1996, l'azienda ha sede a San Jose in California. Per maggiori informazioni, visitate il sito https://it.extremenetworks.com/ .

Extreme Networks e il logo Extreme Networks sono marchi o marchi registrati di Extreme Networks, negli Stati Uniti e in altri Paesi. Gli altri marchi sono proprietà delle rispettive aziende.

Contatti stampa:
Giovanna Benvenuti - Hideas
giovanna@hideas.com
cell. 39 3474007536

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl