Comunicato stampa - Il MEF lancia il progetto Ethernet Interconnect Points (EIP)

Allegati

18/mag/2015 16:23:19 Quorum Pr Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Il MEF e i carrier Ethernet portano avanti l'iniziativa per la scalabilità dei servizi di interconnettività Ethernet

Milano, 18 maggio 2015 - Il MEF lancia il progetto Ethernet Interconnect Points (EIP), per standardizzare le linee guida di interconnessione per i carrier Ethernet, che completa un'altra iniziativa MEF - il Services Interconnect Program (MEF-SI) - che nel complesso consentirà a centinaia di piccoli operatori Carrier Ethernet di offrire servizi di tipo standard in tempi brevi, a tutto vantaggio dei loro clienti.

Il progetto EIP fornirà un approccio comune all'interconnessione, sulla base delle specifiche MEF. EIP comprende tutti gli aspetti dell'interconnessione Ethernet - a partire dalle specifiche per la fornitura di una soluzione Ethernet end-to-end che usa i servizi di più operatori. Altri aspetti includono la selezione della location, i parametri della External Network-to-Network Interface (ENNI), e l'allineamento dei processi di business.

Con oltre cinquanta specifiche MEF per l'architettura Carrier Ethernet, i servizi di connettività, e i servizi di gestione del ciclo di vita - e molti altri nella pipeline, nel settore emergente della Lifecycle Service Orchestration (LSO) - la domanda di linee guida per l'implementazione di ambienti multi-carrier cresce rapidamente. Il progetto EIP sta sviluppando dei casi utente che rappresentano le caratteristiche delle topologie e dei servizi utilizzati dai carrier che interconnettono i servizi Carrier Ethernet.

Il progetto collabora a stretto contatto con gli altri progetti del Service Operations Committee. "L'automazione dei processi di business è indispensabile, per poter orchestrare i segmenti multi-operatore della soluzione end-to-end", afferma Dawn Kaplan di Ericsson, Co-Chairman del Comitato. "Coordinando i lavori di queste attività di standardizzazione, il MEF facilita la nascita di una nuova generazione di servizi automatizzati".

Gli operatori Carrier Ethernet che prevedono l'interconnessione dei loro servizi all'ingrosso a quelli di altri operatori Carrier Ethernet attraverso gli Ethernet Interconnect Point definiti dal MEF devono contattare lo stesso MEF all'indirizzo info@mef.net per maggiori informazioni.


About Metro Ethernet Forum (MEF)
Il MEF è l'organizzazione alle spalle del mercato dei servizi e delle tecnologie Carrier Ethernet, che vale oltre 70 miliardi di dollari, e l'ente per la definizione degli standard LSO (Lifecycle Service Orchestration) che caratterizzano i servizi emergenti Third Network con CE 2.0, SDN (Software Defined Networks), e NFV (Network Functions Virtualization). Il MEF è un consorzio di oltre 220 aziende di 43 Paesi, che funziona grazie alla collaborazione di service provider, fornitori di soluzioni di rete e altri stakeholder per raggiungere i propri obiettivi di sviluppo di CE 2.0 e LSO. L'attività più rappresentativa del MEF è CE 2.0, che comprende le specifiche, il framework operativo, e i programmi di certificazione per i servizi, gli apparati, e i professionisti. Per maggiori informazioni: http://www.mef.net
Dopo quattrordici anni di lavoro con Carrier Ethernet, il MEF è focalizzato sullo sviluppo di LSO per consentire l'erogazione di servizi agili, sicuri e orchestrati per reti più efficienti e automatizzate. La visione del MEF per la trasformazione dei servizi di connettività e della rete usata per erogarli si chiama "Third Network" e unisce l'agilità on-demand e l'ubiquità di Internet con le prestazioni e la sicurezza di CE 2.0. Per maggiori informazioni sulla visione della Third Network, basata sul principio della Network as a Service, è disponibile il white paper "Third Network Vision & Strategy".

Ufficio stampa:
Quorum Pr - info@quorum-pr.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl