Agile Project Management e metodi tradizionali: le differenze principali.

Agile Project Management e metodi tradizionali: le differenze principali.. L'approccio AGILE al Project Management è molto diverso da quello utilizzato dai metodi più diffusi.

Persone Durante
Organizzazioni QRP International
Argomenti music, company

04/feb/2015 15:18:56 QRP International Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’approccio AGILE al Project Management è molto diverso da quello utilizzato dai metodi più diffusi. Con AGILE non bisogna creare piani dettagliati sin dall’ inizio del progetto e non si cerca di capire subito come sarà il prodotto finale. In concreto, al Project Manager non è richiesto di pianificare, gestire i team e riportare i progressi ai superiori: un progetto AGILE non si gestisce quindi secondo lo schema classico “Command and Control”.

Uno dei metodi Agile più diffusi, Agile Project Management, segue uno stile che differisce di molto da quello illustrato nel paragrafo precedente, riassumibile nei punti seguenti:

 

  • Il project manager prepara una bozza della soluzione che si vuole ottenere, elencando solamente le caratteristiche principali che questa deve avere;
  • Si procede in maniera iterativa e incrementale: al termine di ogni fase si crea il piano per la fase successiva, basandosi sul risultato della fase appena conclusa;
  • I piani di ogni fase sono creati dai team (non dal Project Manager);
  • Durante lo svolgimento di ogni fase, il team lavora a stretto contatto con il cliente per comprendere meglio quali caratteristiche deve possedere la soluzione via via che il lavoro procede;

 

Utilizzando una metafora, potremmo dire che le differenze tra questi due approcci sono simili a quelle che si hanno tra un viaggio in treno ed uno in barca a vela. Nel primo caso, il punto di partenza, quello arrivo e il tragitto da seguire sono ben chiari: una loro modifica costituisce infatti un serio problema. Nel secondo caso si ha ben chiaro solo il punto di partenza, mentre esiste un’ idea generale della soluzione che si vuole ottenere e soprattutto non si deve seguire un percorso rigido e immodificabile per arrivare alla soluzione desiderata (le cui caratteristiche possono variare a seconda del mutare delle esigenze del cliente).

 

Maggiori informazioni su AGILE Project Management sono disponibili sul sito di QRP International, www.qrpinternational.it,  nella sezione dedicata a questo metodo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl