Comunicato stampa - Extreme Networks è partner di SGI per le soluzioni Big Data e Hadoop

26/nov/2013 10:27:28 Quorum Pr Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Extreme Networks è partner di SGI per le soluzioni Big Data e Hadoop
SGI sceglie le soluzioni Ethernet ad alte prestazioni di Extreme Networks per il supporto Hadoop: l'analisi dei Big Data oggi richiede giorni e non più settimane

Milano, 26 novembre 2013 - Extreme Networks annuncia un accordo con SGI, azienda leader nello high performance computing (HPC) e nei Big Data, in base al quale fornirà a SGI gli switch Ethernet Summit X670 - con prestazioni 10/40GbE - nell'ambito delle soluzioni integrate SGI Cluster per Hadoop, progettate per aiutare le aziende a raccogliere e analizzare le informazioni.

I Big Data rappresentano il capitale di informazioni delle aziende, e la loro analisi si trasforma in un vantaggio competitivo in quanto ridefinisce il modo in cui i dati stessi vengono utilizzati in funzione degli obiettivi. Secondo IDC, gli annunci di soluzioni di rete e di elaborazione di tipo datacentrico, come Hadoop 2.0, faranno crescere l'industria dei Big Data fino a raggiungere un fatturato di 24 miliardi di dollari nel 2016.

Hadoop consentirà la raccolta e la gestione di enormi quantità di dati, e la successiva produzione di report che contengono miliardi di informazioni nel giro di una sola notte, ovvero in un lasso di tempo che non è nemmeno confrontabile con le settimane necessarie a un database per ottenere un risultato simile.

Inoltre, semplificherà la gestione dei file - e in particolare di immagini, audio e video - consentendo un recupero molto più rapido delle informazioni nel momento stesso in cui queste sono necessarie.

Gli switch della famiglia Extreme Networks Summit X670 offrono prestazioni avanzate di switching e di stacking cross-platform, che permettono di realizzare la nuova generazione di data center aziendali e di reti cloud.

Il modello top-of-rack Summit X670 è progettato per supportare i nuovi server 10GbE, con un'apertura opzionale verso il futuro attraverso l'uplink 40GbE per la transizione di questi server 10GbE verso i nuovi ambienti virtualizzati.

Extreme Networks è leader nelle tecnologie Ethernet ad alte prestazioni, e offre soluzioni scalabili per il networking capaci di risolvere brillantemente i complessi problemi di connettività che affrontano oggi aziende e service provider, dalla gestione dell'utente wireless, sino ai server nei data center. Utilizzando tecnologie come lo switching Ethernet 100 Gigabit, Defined Networking (SDN) con OpenFlow e OpenStack, sino alla Quality of Service e alla sicurezza integrata, Extreme Networks fornisce una infrastruttura Ethernet ottimizzata per virtualizzazione, cloud networking e mobilità. Basata a Santa Clara, in California, Extreme Networks vanta più di 6.000 clienti in oltre 50 paesi. Per maggiori informazioni, visitare il sito: http://www.extremenetworks.com - http://www.extremenetworks.com/solutions/avb.aspx
Extreme Networks, il logo Extreme Networks, ExtremeXOS e BlackDiamond sono marchi o marchi registrati di Extreme Networks, Inc. negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Tutti gli altri marchi e nomi di prodotto sono proprietà delle rispettive aziende.

Ufficio Stampa
Giovanna Benvenuti - Quorum PR
Tel 02.6701861 -
giovanna.benvenuti@quorum-pr.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl