IBM acquisirà The Now Factory

03/ott/2013 12:53:26 Omnicom PR Group Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Questa acquisizione aiuta i fornitori di servizi di comunicazione (CSP) ad offrire un customer service in tempo reale più efficace ed estende la piattaforma IBM Big Data e business analytics


Milano, 3 ottobre 2013 - IBM ha annunciato l’accordo definitivo per l'acquisizione di The Now Factory, una società a capitale privato, che opera nell’ambito della business analytics per aiutare i fornitori di servizi di comunicazione (Communications Service Providers, CSP) ad offrire una migliore customer experience e a generare nuove opportunità di business. La società ha sede a Dublino, in Irlanda. Non sono stati resi noti i termini finanziari.

Questa acquisizione integra il portafoglio IBM MobileFirst Analytics, pensato per migliorare il modo in cui le organizzazioni analizzano l'utilizzo dei dispositivi mobili, con l’obiettivo di migliorare la customer experience.

Grazie al nuovo software di The Now Factory, i CSP potranno acquisire informazioni in tempo reale sui loro clienti, analizzando enormi quantità di dati di rete e di business. Con l’acquisizione di questi insights, i CSP potranno fornire una servizio di qualità superiore ai propri clienti, migliorando la gestione delle esperienze negative e delle interruzioni di rete.

La domanda di questa tipologia di software è stimolata dalla crescita esplosiva del volume di dati in tempo reale prodotti dai dispositivi mobili, e dalle sollecitazioni che ciò determina per le reti mobili nella raccolta ed elaborazione degli eventi di processo in tempo reale, nel monitoraggio delle relative prestazioni e nella comprensione dell’impatto dell’interazione con il cliente.

Secondo la società di ricerche e analisi Informa Telecoms and Media, entro il 2016 gli abbonati alla telefonia mobile utilizzeranno, in media, 6,5 volte i video, 10 volte i dati dei giochi e 8 volte i contenuti per social media e musica rispetto ai consumi attuali.

Oltre alla capacità di rilevare e risolvere i problemi, il software di The Now Factory aiuta i CSP a comprendere meglio le modalità di interazione degli abbonati con i servizi basati su cloud, come le applicazioni mobile. Ad esempio, un CSP può utilizzare il software di The Now Factory per analizzare l’utilizzo dei servizi dati 3G e 4G LTE da parte dei clienti e individuare gli utenti con schede prepagate che registrano volumi di traffico elevati. Ciò può tradursi in una campagna mirata, per convertire gli utenti con scheda prepagata ed elevato volume di traffico in abbonati.

“Le soluzioni innovative di The Now Factory puntano a fornire rapidi insights per migliorare i risultati aziendali nello scenario altamente competitivo delle telecomunicazioni”, spiega Tom Morrisroe, CEO di The Now Factory. "Come parte di IBM, ora potremo estendere le nostre tecnologie a una più vasta gamma di clienti, per aiutarli a scoprire nuove opportunità di crescita non ancora sfruttate e ottenere un valore tangibile dai Big Data e dalla business analytics”.

The Now Factory potenzia la piattaforma di IBM per i Big Data (Big Data Platform) portando sul mercato una nuova classe di soluzioni di business analytics. IBM InfoSphere Streams, ad esempio, accresce le funzionalità di mediazione e analisi dei dati di The Now Factory ed estende la gamma di casi d'uso per potenziare la business analytics in tempo reale sui dati in mobilità. I clienti di The Now Factory potranno ora accedere a IBM PureData System for Analytics e a IBM InfoSphere BigInsights basato su Hadoop, per l’esplorazione e l’analisi approfondita dei dati sugli abbonati e sulla rete.

“L’annuncio di oggi rientra nella strategia di IBM volta a consolidare la leadership nell’era dei Big Data e a trarre il massimo vantaggio dall’opportunità di analizzare i dati in tempo reale”, spiega Bob Picciano, General Manager, Information Management, IBM Software Group. “Il software di The Now Factory espande il portafoglio di Big Data e business analytics di IBM, migliorando la velocità, lo sviluppo e l’implementazione di soluzioni per i Big Data, e offre ai fornitori di servizi di comunicazione la possibilità di soddisfare al meglio i propri clienti”.

Questo annuncio è in linea con la strategia di IBM intesa a sostenere la forte crescita prevista nei Big Data e nella business analytics: un’area di business destinata a raggiungere i 20 miliardi di dollari di fatturato entro il 2015.
IBM ha costituito il più completo portafoglio di tecnologie per i Big Data e la business analytics, una forte competenza di settore a livello mondiale, con quasi 9.000 consulenti di business analytics and optimization dedicati, oltre 500 brevetti e 400 ricercatori. IBM continua ad ampliare il proprio ecosistema, costituito da più di 27.000 Business Partner, e ha creato nove centri di soluzioni di business analytics globali a Berlino, Pechino, Londra, New York, in Ohio, a Tokyo, Washington e Zurigo.

L’acquisizione è soggetta alle consuete condizioni di closing e la conclusione è prevista per il quarto trimestre del 2013. In seguito alla conclusione della acquisizione, The Now Factory diventerà parte del Software Group IBM.

IBM Business Analytics and Big Data

Ogni giorno vengono creati 2,5 quintilioni di byte di dati, generati da diverse fonti: dalle informazioni sul clima, ai post sui social network, alle registrazioni delle transazioni d’acquisto, fino alla diagnostica medica. IBM è convinta che i Big Data e la business analytics siano catalizzatori in grado di aiutare i clienti a diventare più competitivi e in grado di stimolare la crescita. IBM aiuta i clienti a sfruttare i Big Data per scoprire insights preziosi e per trasformare il loro business. IBM ha costituito il più vasto e approfondito portafoglio di tecnologie e soluzioni per i Big Data a livello mondiale, che spazia tra servizi, software, ricerca e hardware. Per maggiori informazioni su IBM e i Big Data e business analytics, visitate il sito http:www.ibmbigdatahub.com. Seguite IBM e i Big Data su Twitter @IBMbigdata e #ibmbigdata.

Per ulteriori informazioni su questo annuncio: http://www.ibm.com/software/data/info/thenowfactory/

Per maggiori informazioni sulle iniziative di IBM legate ai Big Data: http://www.ibm.com/big-data/us/en/

Per informazioni su IBM MobileFirst, visitate: http://www.ibm.com/mobilefirst/us/en/

 

Ufficio Stampa IBM

Morgana Stell

morgana.stell@it.ibm.com

02 596 20963; 335 7693528

 

Ketchum per IBM

Eros Bianchi

eros.bianchi@ketchum.com

 

tel. 02 62411911

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl