IBM: con le nuove offerte di Social Business estende la portata del cloud computing e del mobile computing

01/ott/2013 16:11:56 Omnicom PR Group Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Milano, 1 ottobre 2013 -  IBM presenta nuove funzionalità software e nuovi servizi cloud e mobile computing per il social business che consentiranno ai dirigenti aziendali di spostare più rapidamente i processi di business nel cloud rendendo più veloci i processi decisionali e aumentando la produttività.  

Utilizzando le nuove funzionalità di sincronizzazione dei file sui dispositivi mobili, i responsabili delle linee di business nelle vendite possono ad esempio aggiornare una presentazione per i clienti sul proprio iPad in tempo reale, incorporando il feedback da una riunione appena terminata. E’ possibile sincronizzare l’ultima versione nel cloud, per assicurare che l’intero team abbia accesso al documento più aggiornato. Allo stesso tempo, i responsabili del customer service possono gestire audio e videoconferenze via desktop e mobile computing, per riesaminare i più recenti materiali di formazione con il proprio team globale al fine di migliorare il servizio ai clienti.

Il social networking ha un impatto sul business e, associato ai nuovi modelli di delivery basati sul cloud e alle nuove funzionalità dei dispositivi mobili, può trasformare radicalmente le organizzazioni. Portando i social media e i dispositivi mobili nel cloud, le imprese hanno l’opportunità di consentire ai dipendenti di lavorare in modo più efficace, collaborativo e sicuro in qualsiasi luogo si trovino.

“La combinazione perfetta tra social e cloud non solo ha determinato un aumento della produttività dei nostri dipendenti, ma ha esteso i vantaggi anche ai clienti”, spiega Pamela Webb, SVP, Business Services, SafeGuard World International, che fornisce servizi di gestione paghe a livello globale. “La possibilità di interagire attivamente e di avere una visibilità in tempo reale sullo stato di avanzamento del progetto, in un ambiente sicuro, dà ai nostri clienti la massima fiducia sia nel processo di implementazione sia nella nostra organizzazione”.

I punti di forza delle nuove funzionalità di social business, mobile computing, posta e meeting disponibili su IBM SmartCloud for Social Business sono:

·         IBM SmartCloud Connections prevede nuove funzionalità, come la sincronizzazione e la condivisione mobile dei file. Ora qualsiasi dipendente può accedere al cloud e condividere documenti importanti nel modo più comodo, online o offline, sul proprio smart phone o tablet, applicazione desktop o browser. Ad esempio, facilitando la condivisione dei documenti in mobilità, i team di sviluppo prodotti possono accelerare l’innovazione e portare nuovi prodotti sul mercato più rapidamente. Forrester Research ha di recente riconosciuto in IBM un leader nelle piattaforme di sincronizzazione e condivisione dei file, secondo il rapporto di luglio 2013, The Forrester Wave™: File Sync And Share Platforms, Q3 2013*.

·         IBM SmartCloud Connections, inoltre, comprende nuove funzionalità di community, come il social bridging. Il social bridging presenta un’unica vista dei contenuti social provenienti da community correlate, sia all'interno che all'esterno delle organizzazioni. Una community di marketing interna, ad esempio, consente di accedere a discussioni e contenuti importanti condivisi da partner e clienti in altre community, con un’unica vista unificata. IBM SmartCloud offre inoltre l’unico modello guest del settore che consente ai dipendenti di estendere agevolmente la collaborazione a partner, clienti e ad altri soggetti al di fuori dell’azienda.

 ·         IBM SmartCloud Docs integra i tradizionali tool di produttività d’ufficio nel regno dei social media. IBM SmartCloud Docs permette ai dipendenti di lavorare con più efficienza, grazie alla possibilità di creare, condividere e modificare in modo collaborativo documenti, fogli di calcolo e presentazioni in tempo reale. SmartCloud Docs fornisce inoltre gli strumenti di Web editing più “social” del settore, che comprendono commenti, discussioni, rilevazione della presenza dell’autore e gestione delle revisioni, il tutto disponibile attraverso il cloud su browser e dispositivi mobile, come l’iPad.

·         IBM SmartCloud Notes offre la più ampia serie di funzionalità social del settore per la posta elettronica. Con IBM SmartCloud Notes i dipendenti possono usare agevolmente i tool social, inclusi community, progetti a cui stanno lavorando e file da condividere, tutto in un dashboard unificato. Ciò è reso possibile grazie a una nuova interfaccia web intuitiva, a opzioni di posta e agenda potenziate, a un migliore flusso di lavoro per una più rapida programmazione dei meeting, all’accesso a tutta la messaggistica con un solo clic e a una governance e un controllo degli amministratori di facile utilizzo.

"Il successo dei professionisti oggi è alimentato dalle potenti tecnologie social, che offrono ai dipendenti l’accesso a informazioni essenziali  e ai suggerimenti dei colleghi anche in mobilità", spiega Alistair Rennie, General Manager, Social Business, IBM. “Offriamo alle imprese l’opportunità di cambiare profondamente il modo di lavorare dei dipendenti, grazie a nuove ed efficaci funzionalità che consentono loro di restare connessi e produttivi ovunque si trovino".

IBM annuncia, inoltre, la disponibilità di IBM SmartCloud for Social Business sulla infrastruttura leader di settore di SoftLayer, in un nuovo data center di Amsterdam, unitamente a quattro nuovi servizi per aiutare le aziende  ad adottare rapidamente servizi di cloud computing. IBM offre, ad esempio, una nuova opzione di rilascio di server ibrido, basata su cloud, per consentire alle aziende di unire le modalità di lavoro ‘on-premise’ e su cloud con un’unica console di amministrazione, riducendo inoltre i tempi di transizione da settimane o mesi a ore, senza alcun investimento in hardware.

Oggi più di 9.000 clienti di cloud computing, tra cui Sika AG e SafeGuard World International, e il 75 percento delle società Fortune 100 stanno trasformando le proprie attività aziendali con l’enterprise social software di IBM e questa tendenza è in continua crescita con la maggiore adozione di IBM SmartCloud. 

Sika AG, società produttrice di prodotti chimici speciali con sede in Svizzera, aveva la necessità di condividere le informazioni più rapidamente tra i propri dipendenti, sparsi in oltre 80 Paesi, e con i propri fornitori e clienti. Con IBM SmartCloud for Social Business, Sika può fornire a 11.500 utenti in tutte le linee di business un modo facile per condividere idee, migliorare la produttività, alimentare l’innovazione aziendale e raggiungere con più efficacia clienti e fornitori per incrementare le vendite, tutto ciò a fronte di una sostanziale riduzione dei costi di IT.

“Su iniziativa del nostro reparto di market intelligence, abbiamo avviato un progetto pilota di adozione del social business con 200 dipendenti, presto esteso a 3000 utenti. Questo progetto pilota ha incontrato la piena soddisfazione degli utenti e ci ha chiaramente dimostrato il valore del social business per Sika", spiega Andreas Kissling, responsabile IT per il gruppo Sika. “La scelta di una soluzione di social collaboration dal cloud di IBM per tutti i nostri dipendenti è il prossimo passo nell’evoluzione di Sika verso un’impresa globalmente integrata”.

Oggi i dipendenti di SafeGuard nella gestione prodotti trasformano le attività operative con IBM SmartCloud for Social Business. Nello specifico, SafeGuard sta lavorando con IBM e con il business partner Trilog Group per rispondere più rapidamente ai potenziali problemi che potrebbero insorgere nei progetti dei clienti o nei processi di sviluppo e commercializzazione dei prodotti. L’azienda può ora ridurre il rischio e migliorare la responsabilità e le comunicazioni tra i reparti e i dipendenti che utilizzano la soluzione integrata. La soluzione combinata IBM e Trilog ProjExec è un fattore determinante nell’accelerare il tempo di ritorno economico (time-to-revenue), grazie a una riduzione del tempo di implementazione del 20 percento.

Oltre alle nuove offerte IBM SmartCloud, IBM presenta anche Sametime 9. I dipendenti possono ora interagire con gli esperti in tempo reale, passando da un semplice messaggio istantaneo a un'audio o videoconferenza a più vie, a un meeting online, tutto all'interno del proprio ambiente social. Le nuove funzionalità comprendono un’esperienza utente ottimizzata, che facilita la collaborazione, e videoconferenza ad alta definizione, per collegare dipendenti e team sparsi per il mondo. Queste nuove funzioni sono abbinate all’esperienza di e-meeting, che consente ai clienti di risparmiare tempo prezioso e contribuisce a ridurre i costi e i tempi di trasferta. Sametime 9 è costruito su standard aperti, elemento che ne facilita l’integrazione con tutti i processi di business, e utilizza la più avanzata tecnologia di crittografia, per assicurare la riservatezza e la protezione delle conversazioni.

Tutte queste funzionalità sono disponibili tramite un’unica offerta, SmartCloud Engage. Per ulteriori informazioni sull’iniziativa di social business IBM, visitate il sito http://www.ibm.com/press/socialbusiness, http://www.ibm.com/cloud-computing/social o oppure seguite #IBMSocialBiz su Twitter.

Note:

*The Forrester WaveTM:  File Sync And Share Platforms, 3° trimestre, luglio 2013. Copyright (c) 2013, ForresterResearch, Inc.

 

Ufficio Stampa IBM

Morgana Stell

morgana.stell@it.ibm.com

02 506 20963; 335 7693528

Ketchum per IBM

Eros Bianchi

eros.bianchi@ketchum.com

 

tel. 02 62411911

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl