Comunicato stampa Metro Ethernet Forum - Partnership Telefonica/Telia Sonera

Allegati

30/ott/2012 16:45:25 Quorum Pr Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Telefonica porta i servizi Carrier Ethernet 2.0 in tutta la Scandinavia attraverso una partnership strategica con Telia Sonera

Milano, 30 ottobre 2012 - Telefonica ha raggiunto un accordo strategico con Telia Sonera, per portare i servizi Carrier Ethernet ai propri clienti attivi nella regione scandinava, con sedi in Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia.

I servizi Carrier Ethernet forniti da Telia Sonera comprendono Ethernet Private Line (EPL) point-to-point, Ethernet Virtual Private Line (EVPL) point-to-point e Ethernet Virtual Private LAN (EVP-LAN) multipoint-to-multipoint, che offrono i vantaggi di IP/MPLS senza aggiungere nessun tipo di complessità, con velocità di connessione comprese tra 2 Mbit/s a 1Gbit/s. La copertura è eccellente, con oltre 10.000 punti di accesso nella regione, e una ottima qualità del servizio.

Inoltre, i clienti Telefonica hanno a disposizione un portale di gestione nella propria lingua - chiamato NetBusiness Web Service - che permette di tenere sotto controllo la qualità del servizio e di ridurre i tempi e i costi del supporto, con una riduzione dei tempi di risposta e un impatto positivo sulla stessa qualità del servizio.

Il portale NetBusiness Web Service adotta un'interfaccia utente "human to machine" che può essere sfruttato per la gestione di tutti i prodotti, o le varianti degli stessi, a disposizione dei clienti, e quindi per le fasi di richiesta, gestione degli ordini, erogazione del servizio e controllo della qualità.

Telefonica e Telia Sonera sono riuscite a trovare rapidamente una corrispondenza tra le reciproche offerte di prodotti e servizi in quanto, essendo entrambe membri del MEF ed entrambe certificate per l'erogazione dei servizi, hanno utilizzato un linguaggio comune per la definizione delle specifiche.

Inoltre, sia Telefonica che Telia Sonera sono tra i primi membri del MEF ad aver investito sull'evoluzione verso Carrier Ethernet 2.0, e per questo motivo potranno portare rapidamente i nuovi servizi a tutti i propri clienti.

"L'evoluzione verso Carrier Ethernet 2.0 ci permette di ampliare e migliorare la nostra offerta, e la relativa qualità del servizio", afferma Youcef Ayad , Senior PM per i Servizi VPN & Ethernet di TeliaSonera. "Questo vuol dire che ci saranno più opportunità per i servizi innovativi e una sostituzione più rapida delle tecnologie legacy, in linea con l'evoluzione del mercato globale delle telecomunicazioni".

Telefonica è uno tra i principali fornitori di servizi di telecomunicazione nel mondo per numero di clienti, con una presenza diretta in 25 Paesi tra la Spagna, l'Europa e l'America Latina. Telefonica Global Solutions porta i servizi Telefonica in più di 40 Paesi, compresi quelli scandinavi.

TeliaSonera nasce dalla fusione tra la svedese Telia e la finlandese Sonera, ed è stata la prima azienda di telecomunicazioni a lanciare un servizio LTE nel 2009. Oggi, TeliaSonera è il quinto operatore in Europa, con una rete in fibra ottica che copre tutta la Scandinavia e si estende nei continenti europeo e asiatico.

Il MEF è un consorzio di imprese di settore che comprende oltre 200 organizzazioni, come fornitori di servizi di telecomunicazione, produttori di hardware e software di rete, produttori di semiconduttori e organizzazioni di test. La missione del MEF è quella di accelerare l'adozione dei servizi e delle reti Ethernet di classe carrier, per i quali ha sviluppato specifiche tecniche e di implementazione per promuovere interoperabilità e installazioni a livello mondiale. http://www.MetroEthernetForum.org/ .

Ufficio stampa:
Quorum Pr - info@quorum-pr.com
Tel. 02-6701861

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl