Cresce la famiglia IBM PureSystems: entrano in scena i nuovi PureData

09/ott/2012 17:18:44 Omnicom PR Group Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Questi nuovi sistemi permettono di raggiungere nuovi traguardi

nella gestione delle informazioni

Milano, 9 ottobre 2012 - IBM ha ampliato oggi la sua famiglia di sistemi esperti integrati con l’introduzione dei PureData System, che consentono di analizzare con più rapidità petabyte di dati nel giro di minuti, permettendo di utilizzare in modo intelligente le  informazioni a supporto del business.

In tutti i settori, la sfida per le organizzazioni è trovare modi più semplici ed efficaci per interagire con i clienti, comprendere meglio gli acquisti dei consumatori, prevenire la perdita dei clienti, realizzare efficaci campagne di marketing,  rilevare le frodi in tempo reale. E in questo contesto è ormai accertato che per avere successo in queste sfide, è fondamentale gestire i dati per trarre vantaggio competitivo nel mercato. L’annuncio dei PureData System risponde esattamente alle esigenze appena espresse e si traduce nella disponibilità di tre modelli specifici ottimizzati per il carico di lavoro: applicazioni transazionali, analytics, operational analytics.

Questi sistemi sono stati sviluppati per essere operativi in 24 ore, anziché 24 giorni, eseguire funzioni analitiche complesse nel giro di minuti, anziché di ore, gestire centinaia di database su un unico sistema, sempre in architettura cloud enabled.

Secondo le stime di IBM, ogni giorno vengono creati 2,5 exabyte di dati, tanto che il 90 per cento dei dati attuali è stato creato solo negli ultimi due anni.

“Siamo entrati in una nuova era dell’informatica e oggi le aziende possono elaborare enormi quantità di dati in tempo reale traendone vantaggi decisivi per il business. Per accelerare questa trasformazione, dobbiamo semplificare e velocizzare il rilascio di nuove funzionalità e ridurre drasticamente il costo delle operazioni IT”, spiega Arvind Krishna, general manager, IBM Information Management – “Oggi l’introduzione di PureData System rappresenta un passo importante nel nostro percorso che si propone di aiutare le organizzazioni a raggiungere nuovi livelli di velocità, semplicità e risparmio.”

I tre modelli

PureData System for Transactions - Gli ambienti del retail e del settore finanziario dipendono dalla rapida gestione delle transazioni e delle interazioni. Per quanto piccole possano essere queste transazioni, il volume e la frequenza richiedono ambienti rapidi ed efficienti. Il nuovo sistema fornisce configurazioni hardware e software integrate e ottimizzate per la flessibilità, l’integrità, la disponibilità e la scalabilità per qualsiasi carico di lavoro transazionale.

PureData System for Analytics - Perché le organizzazioni di oggi siano competitive, devono poter analizzare un grande volume di dati in modo facile e veloce, anche quando si tratta di petabyte. Il nuovo sistema semplifica e ottimizza le prestazioni dei servizi di data warehouse e delle applicazioni di business analytics. Alimentato dalla tecnologia Netezza, il nuovo sistema PureData for Analytics è progettato per accelerare la business analytics e vanta la più grande libreria di funzioni interne al database disponibile  oggi nel mercato. Le organizzazioni possono utilizzarlo per evitare la defezione dei clienti nel giro di secondi, creare pubblicità e promozioni mirate e prevenire le frodi

PureData System for Operational Analytics Questo sistema è in grado di fornire insight immediatamente utilizzabili a più di 1.000 funzioni dell’organizzazione di business in contemporanea, per supportare il processo decisionale in tempo reale. I sistemi di warehouse operativi vengono utilizzati per rilevare le frodi durante l’elaborazione delle carte di credito, fornire informazioni sui clienti ai call center, tenere traccia e predire in tempo reale le variazioni della domanda e dell’offerta nel settore dell’Energia e delle Utilities.

La Premier healthcare alliance rappresenta più di 2.700 ospedali statunitensi e 90.000 altri centri sanitari e sfrutta tutte le sinergie per innovare all’insegna di un’assistenza di alta qualità ed efficace in termini di costi.

Premier healthcare alliance ha scelto un PureData System per gestire e analizzare il più grande database clinico, finanziario e di esiti a livello nazionale, con informazioni complete sui pazienti: 2.5 milioni di transazioni cliniche in tempo reale al giorno e 43 miliardi di dollari in dati di acquisto annuali.

“Una delle nostre più grandi sfide è stata la possibilità di acquisire e analizzare rapidamente i dati, e consegnare poi gli elementi di conoscenza acquisiti da tali dati direttamente nelle mani dei “caregiver”, spiega Todd Wilkes, vice president di Enterprise Solution Development alla Premier. “Con questa soluzione di IBM, ora possiamo analizzare qualsiasi dato con tempi di risposta inferiori al secondo, e condividere gli spunti che ne derivano con i componenti della nostra organizzazione per migliorare l’assistenza ai pazienti, ridurre i costi e comprendere meglio che cosa succede all’interno dei rispettivi ospedali e sistemi sanitari".

Il ruolo decisivo dei Business Partner

Mentre IBM espande la famiglia dei PureSystems continua a crescere anche l’ecosistema di Business Partner che adotta PureSystems. Numerosi partner, come DynaFront Systems e PCCW Solutions installano PureSystems nei propri data center per fornire servizi di valore aggiunto ai clienti. Inoltre, più di 60 Independent Software Vendors (ISV) si sono già impegnati a supportare PureData System.

Grazie a risorse tecniche e di validazione, IBM offre a queste aziende la flessibilità per ottimizzare le loro applicazioni. Ad esempio, eSilvermoon Business Systems, un ISV sudafricano focalizzato sul settore assicurativo, sta già registrando risultati in termini di prestazioni grazie alla riduzione del tipico tempo di rilascio della sua applicazione da due settimane a 18 minuti con PureApplication System.

Questa novità si riallaccia all’annuncio della scorsa settimana relative ai Managed Service Provider (MSP) che propone una serie di nuove iniziative per aiutarli a sviluppare rapidamente servizi basati su cloud in modo più semplice, sicuro ed economico.

IBM presenta inoltre diversi nuovi “patterns” studiati per snellire radicalmente il setup e la gestione delle risorse hardware e software. Essi comprendono patterns per il social business, per la gestione degli asset e per il Business Process Management. I modelli e le soluzioni, che riguardano 20 settori e segmenti di mercato, sono accessibili attraverso l’IBM PureSystems Centre.

Disponibilità

Le consegne ai clienti di PureData inizieranno alla fine di ottobre.

I clienti in possesso dei requisiti di credito che scelgono una soluzione finanziaria possono acquisire subito i PureData, rimandando il primo pagamento fino a gennaio 2013 (1) oppure ottenendo un finanziamento a tasso zero (TAEG 0%)  per 12, 24 o 36 mesi.(2)

Per maggiori informazioni su queste offerte, visitate:

http://www.ibmbigdatahub.com/ e http://www.ibm.com/ibm/puresystems/us/en/expertintegratedsystems.html.

Per visualizzare la sala stampa online di IBM, visitate:

http://www-03.ibm.com/press/us/en/pressrelease/37399.wss.

Per vedere IBM YouTube Analytics Channel, visitate:

http://www.youtube.com/user/ibmbusinessanalytics.

Note

1. L’offerta si applica solo nel caso di locazione, Fair Market Value (FMV) Lease. Nel piano della locazione viene considerata la dilazione iniziale.

2. Offerta di finanziamento a 12, 24 o 36 mesi a tasso zero (TAEG 0%) di IBM Italia Servizi Finanziari Spa. Condizioni applicabili a clienti con miglior rating creditizio. L' offerta è valida solo per gli acquisti di IBM PureApplication o PureData System e non comprende Subscription and Support o add-on supplementari; l'offerta scade il 15 dicembre 2012.

Tutte le offerte sono soggette ad approvazione da parte di IBM Global Financing. IBM Global Financing è un brand di IBM Corporation che offre un'ampia gamma di soluzioni di business per le aziende. IBM Global Financing opera in Italia attraverso le società IBM Italia Servizi Finanziari S.p.A., società finanziaria iscritta all' elenco speciale tenuto da Banca d' Italia e/o  IBM Italia S.p.A.. I tassi dipendono dal rating creditizio del cliente, dai termini di finanziamento, dal tipo di offerta, dal tipo e dalle opzioni delle apparecchiature, e possono variare a seconda dei Paesi. Le offerte possono essere soggette ad altre limitazioni. I tassi e le offerte sono soggetti a modifiche, estensioni o ritiri senza preavviso. Per saperne di più visita il sito ibm.com/financing/it.

 

1. Gli interessi continuano a maturare sui pagamenti posticipati. L’offerta si applica solo a leasing al valore equo di mercato (FMV).

2. L’offerta è valida solo per gli acquisti di IBM PureApplication o PureData System e non comprende l’abbonamento e il supporto o add-on supplementari. L’offerta può variare da paese a paese e scade il 15 dicembre 2012.

 

IBM Italia

Alessandra Apicella

Tel 02.5962.5460

ale_apicella@it.ibm.com

 

Ketchum Pleon

Patrizia Pia

Tel 02.62411978

patrizia.pia@ketchum.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl