Il focus di Pompeo Pontone sulla politica monetaria della Fed

06/nov/2020 18:30:37 articolinews Contatta l'autore

Quali sono i cambiamenti introdotti dalla Federal Reserve in materia di politica monetaria? Ne parla l'Investor e Investment Specialist Pompeo Pontone in un approfondimento pubblicato sul suo sito.

Sistemi di riserva e politica monetaria della Fed: l'analisi di Pompeo Pontone

Attivo da oltre 25 anni nel settore finanziario, in particolare in ambiti quali Finanza Quantitativa, Derivati Finanziari, Data Science e Tecnologie Finanziarie, Pompeo Pontone analizza gli strumenti di politica monetaria introdotti dalla banca centrale degli Stati Uniti, con un focus sui sistemi di riserva. Come evidenziato dall'esperto, in passato la Federal Reserve operava per mezzo di riserve a "struttura limitata" e poneva le operazioni di mercato aperto alla base della propria politica monetaria. In seguito alla crisi finanziaria del 2007-2009, invece, la banca centrale statunitense ha iniziato a operare con riserve a "struttura ampia", impiegando l'interesse corrisposto sulle riserve (IOR) come strumento principale di politica monetaria. L'intervento di Pompeo Pontone evidenzia come gli obiettivi di piena occupazione e stabilità dei prezzi siano perseguiti oggi dalla Fed per mezzo di quattro strumenti: il tasso di sconto, ovvero il tasso di interesse applicato dalle reserve banks alle banche commerciali per i prestiti a breve termine; gli obblighi di riserva, che indicano la porzione dei depositi detenuti in contanti dalle banche o presso una reserve bank; le operazioni di mercato aperto, cioè quelle relative all'acquisto e alla vendita di titoli di Stato USA; l'interesse sulle riserve, quarto e ultimo strumento, che viene corrisposto sull'eccedenza detenuta presso le reserve banks.

Investment Management e Capital Markets: l'esperienza professionale di Pompeo Pontone

L'articolo di approfondimento sui sistemi di riserva monetaria statunitense è pubblicato nella sezione a tema Investment & Finance del sito di Pompeo Pontone. L'esperto di Investment Management e Capital Markets è attivo nel settore finanziario da oltre 25 anni, durante i quali si è occupato in particolar modo di Finanza Quantitativa, valutazione e negoziazione di Derivati Finanziari e applicazione di tecniche di Data Science alle Tecnologie Finanziarie. Laureato in Economia presso l'Università Bocconi, ha conseguito un Master of Science in Quantitative Finance presso il Birkbeck College di Londra. La sua esperienza professionale include ruoli di responsabilità presso realtà di calibro internazionale: tra il 2010 e il 2012 è stato infatti Managing Director per Amstel Securities LLP e Senior Financial Advisor presso Method Investments & Advisory Ltd. In precedenza, per circa otto anni, è stato Managing Director per Mps a Londra, un incarico che ha ricoperto anche in Fineco Asset Management nei primi anni 2000. Consulente professionista nei settori dell'Investment Management e Capital Markets, oggi Pompeo Pontone è attivo anche in diversi progetti di Data Science, FinTech e Private Equity.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl