Consulenza legale online Vs. Consulenza dal vivo

19/feb/2018 15:08:07 WalterW Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In pratica, al giorno d’oggi, non esiste servizio che non possa essere acquistato su internet. Tra le tantissime, oggi è possibile scegliere tra uno studio legale online e un professionista che opera nello stesso contesto in cui viviamo. In pratica, la nostra possibilità di scelta si è esponenzialmente estesa. Ma quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei due servizi? Come scegliere il consulente legale più adatto valutando punti di forza e di debolezza delle due alternative esistenti.

Consulenza legale online: i vantaggi

Rivolgersi al web per scegliere il proprio referente legale significa poter attingere a una rosa di possibilità ampissima. Sono tantissimi gli avvocati che offrono assistenza legate tramite Skype, Facebook, Whatsapp e e-mail, garantendo un alto standard delle proprie prestazioni. Optare per un legale online significa poter selezionare un professionista specializzato esattamente sul vostro caso, una risorsa impagabile se la vostra città non offre alti livelli di professionalizzazione nel relativo ambito. Il tutto, senza dimenticare la fruibilità del servizio e la possibilità di confrontarsi con il proprio legale ovunque ci si trovi, da casa o dal lavoro, con la pioggia e con il sole: bastano una linea internet e un device connesso.

Consulenza legale online: gli svantaggi

Ciò che viene meno è certamente il contatto diretto. Una questione che apre a risvolti di natura pratica, ma non solo: per scegliere il proprio consulente legale è sempre consigliabile cercare di conoscerlo in tutte le sue sfaccettature, sia dal punto di vista professionale che sotto il profilo umano. Per quanto le impressioni a pelle restino solo tali, non c’è dubbio che la vicinanza fisica garantisca maggiori possibilità di comprendere l’indole del professionista che abbiamo di fronte.

Consulenza legale dal vivo: i vantaggi

Rapporto diretto, possibilità di interagire, facilità di gestione delle pratiche e dei consulti: certamente una consulenza legale dal vivo presenta vantaggi che una gestione digitale non potrà mai assicurare. Le informazioni sono trasmesse più facilmente e senza il rischio di disturbi della linea, guardandosi negli occhi, sfogliando insieme pratiche e documentazioni: tutti elementi che nella consulenza online vengono meno.

Consulenza legale dal vivo: gli svantaggi

D’altra parte, la consulenza dal vivo impone all’assistito di doversi recare fisicamente in sede, affrontare il traffico, perdere del tempo che potrebbe essere investito diversamente. La gestione degli incontri tra avvocato e cliente può risultare decisamente più complessa rispetto a ciò che permette una consulenza gestita tramite internet, in modo immediato e pratico.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl