7 consigli per 7 giorni da mce lab per la settimana europea dello sviluppo sostenibile dal 30 maggio al 5 giugno 2016

01/giu/2016 15:20:44 Reed Exhibitions Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In occasione della seconda edizione della settimana europea dello sviluppo sostenibile, MCE - MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT, continua la sua azione di promozione della cultura della sostenibilità, con 7 semplici suggerimenti per la vita quotidiana dalla casa all’ufficio, dal tempo libero agli impegni quotidiani all’insegna del risparmio energetico e del rispetto dell’ambiente. 

L'evoluzione tecnologica mette a nostra disposizione soluzioni efficaci che ci possono aiutare facilmente ad utilizzare in modo più efficiente le risorse a nostra disposizione permettendo così ad ognuno di noi di dare un piccolo contributo per salvaguardare l’ambiente e sostenere il raggiungimento degli obiettivi sul clima del 2030.

I CONSIGLI DI MCE LAB PER LA VITA QUOTIDIANA

  • Prima di uscire da casa ricordati di impostare il termostato del condizionatore o del riscaldamento  in modo da limitare il consumo energetico. Se hai un impianto di climatizzazione estiva o invernale di ultima generazione, grazie all’app dedicata in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo, attraverso il tuo smart phone o tablet, potrai poi modificare i valori di riferimento secondo le tue necessità e i tuoi impegni.
  • Per andare al lavoro scegli mezzi a basso impatto ambientale, come la biciletta o i mezzi pubblici in generale, oppure iscriviti al car pooling così da condividere i costi del tragitto e ridurre il numero di mezzi in circolazione.
  • In ufficio o a scuola limita la stampa di documenti e utilizza, quanto più possibile, la modalità di stampa fronte/retro, ricicla i fogli stampati solo da un lato; abituati a spegnere gli apparecchi elettronici al momento in cui non li usi: un pc in modalità stand-by può consumare anche oltre i 20 Wh mentre fotocopiatrici e stampanti non utilizzate per più di mezz’ora consumano fino a 1 kWh. Regola i termostati della climatizzazione in modo di avere una temperatura non superiore a 20° d’inverno e non inferiore a 25° d’estate.
  • Per i brevi spostamenti nel tuo tempo libero, se non vuoi rinunciare all’auto utilizza il car sharing con il quale avrai l'uso delle corsie preferenziali, l'accesso gratuito alle zone a traffico limitato nel centro città e l’utilizzo dei parcheggi residenti, così da ottimizzare il tuo tempo e allo stesso modo ridurre le emissioni C02.
  • Giochi a calcio o a tennis, vai in palestra o in piscina? Dopo la pratica di un’attività sportiva, ricordati di non sprecare acqua, quando si fa la doccia si consumano in media dai 5 ai 10 litri al minuto.
  • Per la spesa privilegia i prodotti locali e stagionali. Infatti, meno il cibo deve viaggiare su aerei, camion e navi meno emissioni vengono emesse per raggiungere il punto vendita e le tua tavola e allo stesso tempo potrai dare il tuo contributo all’economia locale.
  • Casa dolce casa…al rientro accendi le luci solo quando sono necessarie, gestisci gli elettrodomestici secondo il loro consumo, abbassa le tende e chiudi i serramenti prima di andare a dormire. Ma se nel tuo libro dei sogni c’è il desiderio di trovare un ambiente accogliente dove tutti i dispositivi sono collegati fra loro in modo da ottimizzare i consumi energetici ed avere allo stesso tempo il massimo del comfort, progetta i prossimi acquisti indirizzandoti verso prodotti e sistemi a risparmio energetico. A sostegno di questo tipo di azioni, fino al 31 dicembre 2016, è possibile usufruire di incentivi che consentono di risparmiare su interventi volti al risparmio energetico in casa, sugli acquisti di caldaie, pompe di calore, solare termico e sistemi domotici, ma anche su interventi di ristrutturazione ordinaria o straordinaria.

MCE-Lab è l’osservatorio sul vivere sostenibile promosso da MCE - Mostra Convegno Expocomfort. Un contenitore di news, curiosità, dati e ricerche da tutto il mondo sui temi dell’innovazione, dell’efficienza energetica, della sostenibilità ambientale, delle energie rinnovabili, della climatizzazione e del design, a disposizione di chiunque sia incuriosito e voglia saperne di più. Un’iniziativa per fare e diffondere cultura su innovazione e vivere sostenibile, in cui MCE mette a disposizione la propria competenza ed esperienza, maturata in oltre 40 anni di presenza nel settore fieristico dell’impiantistica civile e industriale, della climatizzazione e delle energie rinnovabili. http://www.mcexpocomfort.it/MCE_Lab/

 

MCE - Mostra Convegno Expocomfort

Mostra Convegno Expocomfort è la manifestazione internazionale biennale rivolta ai settori dell’impiantistica civile e industriale: riscaldamento, condizionamento dell’aria, refrigerazione, componentistica, valvolame, tecnica sanitaria, ambiente bagno, trattamento dell’acqua, attrezzeria, energie rinnovabili e servizi. Ideata nel 1960 come prima mostra specializzata in Italia, MCE è da oltre 50 anni leader di settore grazie alle comprovate capacità di seguire l’evoluzione dei mercati di riferimento creando momenti di incontro, confronto e dibattito tecnico, culturale e politico. Mostra Convegno Expocomfort è una manifestazione fieristica di proprietà di Reed Exhibitions, il leader mondiale nell'organizzazione di fiere e congressi che gestisce oltre 500 eventi in 30 Paesi che hanno registrato più di 7 milioni di partecipanti nel 2015. Reed Exhibitions conta 40 sedi in tutto il mondo a disposizione di 43 settori industriali. Reed Exhibitons fa parte di RELX Group plc, leader mondiale nella fornitura di soluzioni e servizi per clienti professionali in numerosi comparti di business.

Ufficio Stampa: Flaminia Parrini, Reed Exhibitions Italia, tel.+39 02/43517038, flaminia.parrini@reedexpo.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl