Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Editoria Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Editoria Fri, 28 Apr 2017 02:43:33 +0200 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/1 Istruzioni per Vendere. Il manuale pratico e concreto dei venditori leader. Tue, 18 Apr 2017 14:48:56 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/429196.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/429196.html GIANFRANCO VIRARDI GIANFRANCO VIRARDI

Istruzioni per Vendere è il manuale che ogni venditore desiderava.

Il testo rappresenta l’upgrade del venditore moderno e il punto di partenza di chi si avvicina al mondo commerciale. Linguaggio semplice e chiaro. Concetti chiave con spiegazioni accurate. Istruzioni per Vendere si presenta come uno strumento di consultazione, da leggere e rileggere, per fare propria la mentalità del venditore di successo.

Scritto da Gianfranco Virardi, noto per i suoi saggi di marketing, tecniche di vendita e comunicazione, offre un concentrato della sua esperienza in questa preziosa guida alle vendite. Nelle pagine l’autore risponde alle principali domande che ogni venditore si pone. Come devo comportarmi per concludere positivamente una vendita? Cosa è meglio dire? Quali errori bisogna evitare di fare? Quale abbigliamento indossare? Cosa portare nella valigetta? Come chiudere una trattativa con successo? Questo libro è davvero un concentrato di preziose indicazioni pratiche per vendere e comunicare efficacemente, che si rivelerà utile in ogni situazione.

Il manuale tratta di Tecniche di Vendita, Comunicazione con il Cliente, Leadership nelle Vendite, Marketing e Crescita Personale. Il libro contiene: - Istruzioni comportamentali - Tecniche di vendita - Regole da seguire - Errori da evitare - Test di autovalutazione - Citazioni, aforismi, aneddoti - Tecniche di chiusura - Strumenti del venditore - Tempo e pianificazione - Prontuario - Abbigliamento del venditore e della venditrice Include anche lo speciale: "Il venditore di pianeti". "Istruzioni per vendere" è un testo di auto formazione per venditori, che non può mancare nel bagaglio di conoscenze di chi punta ai massimi risultati.

“Istruzioni per Vendere” è disponibile sia in formato ebook che cartaceo. Si può ordinare direttamente online su Amazon>> dove è possibile leggere subito un estratto gratuito.

 

Scheda del libro:

Titolo: Istruzioni per Vendere

Autore: Gianfranco Virardi

Copertina flessibile: 134 pagine

Lingua: Italiano

ISBN-10: 1520923848

ISBN-13: 978-1520923840

 

online:

https://www.amazon.it/Istruzioni-per-Vendere-auto-formazione-prontuario/dp/1520923848/ref=tmm_pap_swatch_0?_encoding=UTF8&qid=&sr=

 

]]>
BUONA PASQUA DA NO PAPER JAM Fri, 14 Apr 2017 19:00:51 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/428999.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/428999.html AGENZIA NO PAPER JAM AGENZIA NO PAPER JAM
Copyright © 2017 | No Paper Jam,
All rights reserved.


Our mailing address is:
info@nopaperjam.it 

Want to change how you receive these emails?
You can update your preferences or unsubscribe from this list






This email was sent to pubblica@comunicati.net
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
No Paper Jam · Via Lesmi, 7 · Milano, MI 20123 · Italy

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>
new project Sun, 09 Apr 2017 00:11:51 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/428282.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/428282.html francescoprime2 francescoprime2

Hello,

 

I've started a new project recently, please take a look at some examples of my recent works here read more

 

Kind regards, Francesco Primerano

]]>
Per capire l’era digitale, un’offerta di ebook imperdibile Thu, 06 Apr 2017 09:29:32 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/427928.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/427928.html MARCOMM SRL MARCOMM SRL

Carlo Mazzucchelli è entrato a far parte della proposizione editoriale di Delos Digital grazie alla collana di saggistica denominata TechnoVisions nella quale ha pubblicato ad oggi 14 libri digitali (Tablet: trasformazioni cognitive e socio-culturali — Internet e nuove tecnologie: non è tutto quello che sembra — Tablet a scuola: come cambia la didattica — La solitudine del social networker — Nei labirinti della tecnologia — Genitori tecnovigili per ragazzi tecnorapidi — 80 identikit digitali,  APP Marketing: lo sviluppo non è che l’inizio — Il diavolo veste tecno — E guardo il mondo da un display — Tecnologia mon amourTecnologia mon amour forever , I pesci siamo noi: prede, predatori e pescatori nell’acquario digitale della tecnologia e 100 libri per una lettura critica della tecnologia).

La collana Technovisions è nata con l’obiettivo di fornire a studiosi, autori e liberi pensatori l’opportunità di condividere, in formato e-book, idee, riflessioni e visioni sui nuovi mondi interattivi e digitali, resi possibili dalle rivoluzioni tecnologiche, e sugli effetti da esse generati. Con i suoi testi Carlo Mazzucchelli ha costruito un percorso per un viaggio, ricco di novità, conoscenze e scoperte, spunti di riflessione, provocazioni e analisi. Un percorso-viaggio al quale ha invitato a partecipare tutti coloro che non vogliono limitarsi ad un utilizzo ludico, funzionale e utilitaristico degli strumenti tecnologici ma sentono pressante il bisogno di riflettere criticamente sul loro impatto nella vita quotidiana di tutti i giorni, individuale e sociale, personale, professionale e lavorativa.

Per tutto il mese di aprile gli eBook di Carlo Mazzucchelli pubblicati nella collana cura di Luigi Pachì, TechnoVisions, sono disponibili negli store di libri elettronici (da Amazon.it a Lafeltrinelli.it) al prezzo speciale di euro 0,99 (anziché 3,99).

Una ghiotta possibilità per vedere il mondo della tecnologia da una prospettiva diversa dal solito. 

]]>
GIOVEDI' 6 APRILE IN FIEG DIALOGO SU "EUXIT", SFATARE LE FAKE NEWS SULL'EUROPA Tue, 04 Apr 2017 13:41:19 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/427642.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/427642.html UFFICI STAMPA UFFICI STAMPA “Euxit”, manuale anti fake news sull’Europa. 

GIOVEDI’ 6 aprile IN FIEG la presentazione del volume DI ROBERTO SOMMELLA 

Roma, 4 aprile 2017 -  Cosa fare dopo le cerimonie per i trattati in Europa? Restano irrisolti i nodi da sciogliere nell'Unione Europea e si fa più pressante la spinta populista. Cosa accadrà dopo le elezioni in Francia e Germania? I Paesi dell'Est verranno davvero emarginati in un'Europa a due velocità? Se ne parlerà in FIEG nell’incontro/dialogo sul futuro dell’Europa giovedì 6 aprile 2017, alle ore 16,00, in Via Piemonte 64, in occasione della presentazione dell’ultimo libro di Roberto Sommella, “Euxit. Uscita di sicurezza per l’Europa”. 

All’incontro – introdotto dal Presidente della Federazione editori, Maurizio Costa – parteciperanno: Antonio Tajani*, Presidente del Parlamento Europeo; Roberto Garofoli, Capo di gabinetto del Ministro dell’Economia; George Bologan, Ambasciatore di Romania; Lucia Annunziata, Direttrice Huffington Post; Roberto Sommella, Direttore Relazioni Esterne Antitrust. 

Gli europei sono il 7% della popolazione mondiale, producono il 25% del Pil totale e consumano il 50% del welfare planetario. Vivono nel benessere, ma sono ancora troppo piccoli e divisi per la competizione globale. Eppure, aumentano le pulsioni a smontare l'Unione, quando sarebbe invece cruciale rafforzarla per frenare xenofobia, nazionalismi e terrorismo e rilanciare la crescita. Da questo assunto parte il libro di Sommella. Per controbattere le tesi di chi vorrebbe tornare a confini e monete nazionali, in un momento delicato per l'Ue, dove tutte le prossime elezioni saranno un referendum sull'euro e sull'Unione, Sommella prova a smontare tre luoghi comuni a proposito dei migranti, dei paesi che guadagnano con le politiche della Bce e di quelli che vorrebbero ritirarsi dopo l'adesione comunitaria. 

Sui migranti, il volume dimostra che non siamo di fronte ad un'invasione: i flussi migratori in Europa dal 2000 al 2010 sono stati di 1,2 milioni di persone per anno, lo 0,2% su 500 milioni di abitanti. Una cosa affrontabile. I benefici: in Italia, con 3 miliardi di costi per gestire l'emergenza profughi, i benefici derivanti dal flusso migratorio sono rilevanti. 8 miliardi nel 2014 i contributi INPS versati da lavoratori extracomunitari a fronte di prestazioni pensionistiche di circa 642 milioni e non pensionistiche di 2,420 miliardi, con un saldo positivo di circa 4,5 miliardi di euro. E a livello fiscale, i contribuenti stranieri hanno dichiarato nel 2014 redditi per 45,6 miliardi, versando 6,8 miliardi di Irpef.  “Euxit” fa anche il punto su chi spende di più e chi ha guadagnato di più dalla partecipazione all'Unione. Ogni tedesco ha ‘’speso’’ 1.034 euro per l’Europa, gli italiani 623 pro-capite, gli spagnoli hanno ricevuto a testa 335 euro, i polacchi 1.522, i portoghesi 2.100, la Grecia 2.960 euro netti a cittadino. Cresce la percentuale di denaro spettante all'Europa centro-orientale (177,57 a 180,93 miliardi, +2,6%) rispetto a quella dell'Europa occidentale (169 miliardi a 140 attuali, -16%). Dunque proprio nei paesi dell'Europa dell'Est, dove si erigono nuovi muri contro i migranti, i trasferimenti strutturali comunitari sono diventati sempre più rilevanti, pesando ormai tra il 2 e il 3% del Pil e superando spesso gli investimenti diretti esteri.        

Per battere la voglia di Euxit che alberga ormai in ogni Paese europeo, Sommella auspica che i governi convochino una grande Conferenza con tre compiti all’ordine del giorno: la redazione di una Costituzione Europea, il rafforzamento dei poteri del Parlamento europeo, la riforma della legge elettorale con espressa scelta del Presidente della Commissione da parte dell'elettorato. Solo così si riuscirà a passare dall'attuale Confederazione ad una vera Federazione di Stati.  

In videoconferenza

 

 

Per partecipare: comunicazione@fieg.it


]]>
1) Al ristorante La casa di Belle ospite Alessandro Meluzzi direttamente da canale 5, intervista alla proprietaria Mon, 03 Apr 2017 17:54:04 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/427542.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/427542.html UffStampaMilano UffStampaMilano  1)      COME NASCE L'IDEA DI QUESTO IMPORTANTE EVENTO CULTURALE ALL'INTERNO DEL SUO RISTORANTE, CHE VEDE PROTAGONISTI IL PROFESSOR ALESSANDRO MELUZZI?

Questa è una bella domanda, anche per conoscere il personaggio visto che lo seguiamo in televisione e sui giornali.

Poi mia figlia che è appassionata anche di arte e del mondo dello spettacolo, abbiamo pensato, a seguito della proposta fatta, di farlo conoscere anche qui nel nostro circondario.

  

2)      E' LA PRIMA VOLTA CHE INCONTRA IL RINOMATO PROFESSORE, POPOLARE E AUTOREVOLE VOLTO TELEVISIVO DI TRASMISSIONI DI SUCCESSO, COME QUARTO GRADO, MATRIX, PORTA A PORTA?

 Si tratta della prima volta che lo vediamo di persona , lo abbiamo sempre visto in televisione.

 

3)      DA QUANTO TEMPO E' STATO APERTO IL RISTORANTE E INSIEME A CHI LO GESTISCE?

 Il ristorante è aperto da settembre ed è gestito dall’artista Isabel Casella.

 

4)      AVETE UN MENU' ALLA CARTA CON DELLE SPECIALITA' DELLA ZONA? 

 Si abbiamo un menù alla carta con specialità della zona, un menù libero, un menù turistico, una pizza prodotta da un pizzaiolo che ha un esperienza di 50 anni, che è il papà dell’artista Isabel Casella. Sono 60 anni che facciamo pizze. Siamo conosciuti per la pizza abbiamo preso vari premi nel settore.

 

5)      QUALI SONO I PIATTI PIU' RICHIESTI DALLA CLIENTELA? 

 La pizza è la nostra specialità. Si tratta di una pizza particolare sottile croccante, utilizziamo prodotti di qualità. Il nostro locale può essere considerato la boutique della pizza.

 

6)      CHE TARGET DI CLIENTI AVETE? CI SONO MOLTI TURISTI? SONO PIU' ITALIANI O STRANIERI?

 Nel locale di Fonte la clientela è mista, non è come nel locale di Asolo.

Ci sono i turisti, ma anche la clientela che ci segue da una vita.

 

7)      SIETE ORGANIZZATI ANCHE PER ACCOGLIERE EVENTI, COME CERIMONIE E MEETING DI LAVORO? 

 Sì, siamo organizzati per tutto: Matrimoni, Battesimi, di tutto. Il locale è molto grande ha una capienza di 300 posti con giardino estivo.

 

8)      COME CONSIDERA ATTUALMENTE IL CAMPO DELLA RISTORAZIONE? E' SODDISFATTA DELL'ANDAMENTO GENERALE E QUALI PROGETTI FUTURI HA? 

Non sono soddisfatta al 100%  perché sono cambiati gli anni, i clienti. E’ cambiata la tipologia di mangiare, sono quasi tutti vegetariani, guardano la linea e un sacco di cose. Però nel nostro campo siamo ancora abbastanza solidi.

Il nostro progetto futuro dopo di questa attività sarebbe, siccome Isabel qui espone le sue opere, di aprire un locale più piccolo mettendo assieme l’arte con il mangiare, come lo sport con la salute e il mangiare. Abbiamo diversi progetti per il futuro.

]]>
Manfred Kets de Vries, il massimo esperto di leadership, è tornato Mon, 03 Apr 2017 14:36:28 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/427500.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/427500.html Edizioni FS Edizioni FS Una collezione di brevi ma efficaci intuizioni sugli alti e bassi della leadership di uno dei più noti pensatori sulla leadership del mondo.

 

Manfred Kets de Vries è noto per essere uno dei massimi pensatori sulla leadership, riconosciuto in tutto il mondo per la propria attività di ricerca e per avere diffuso nelle più grandi aziende e multinazionali il coaching sulla leadership.

Dopo “Effetto porcospino” e “Mindful Leadership Coaching”, de Vries ritorna con “Successi e fallimenti della leadership. Come diventare un leader equilibrato” (edito da Edizioni FS). Un lavoro che mostra al lettore, attraverso casi reali, quelli che possono essere catalogati come gli “alti” e i “bassi” della leadership. Una sezione apposita del libro è dedicata, invece, alle esperienze di buona leadership, situazioni in cui i leader hanno saputo gestire al meglio imprevisti, vincoli e sfide del proprio ruolo.

La leadership viene paragonata dall’autore a un giro sulle montagne russe. Ci saranno momenti che toglieranno il fiato ma è in quegli stessi momenti che ci si percepisce realmente vivi. Sebbene non si sappia cosa si nasconde dietro alla prossima curva o al termine della successiva salita, di certo durante la corsa si trascorreranno momenti indimenticabili.

 

In questo libro Kets de Vries ha il merito di fornire ai leader e ai loro coach una serie di intuizioni che possono aiutarli a prendere il controllo della situazione e a creare luoghi di lavoro migliori.

]]>
IL VIAGGIO A CUBA DELL'ANTIEROE LUCAS Fri, 31 Mar 2017 11:55:36 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/427238.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/427238.html tognak tognak

Luca Tognaccini ci presenta il Suo libro Lezioni cubane, pubblicato dalla casa editrice Sandron nel 2012.

 

Anche in Cubano ed ebook con ilmiolibro.it Feltrinelli L'Espresso

http://ilmiolibro.kataweb.it/commun...

 

 

Testo

 

Luca Tognaccini ci presenta il Suo libro Lezioni cubane, pubblicato dalla casa editrice Sandron nel 2012.

  • Lezioni cubane: di che si tratta?

E’ la storia di un viaggio iniziatico a Cuba, ereditato per caso, alla ricerca della gioventù perduta. L’antieroe, il ragazzo senza qualità che affronta questo viaggio, alla fine si troverà cambiato come avviene nei romanzi di formazione. E’ la storia di un giovane professore precario fiorentino che nell’isola grande del Caribe scopre la ‘vita vera’, decidendo di stabilirvicisi ma… finale a sorpresa… Lucas, il protagonista, affronta tutte le situazioni presenti in questo tipo di avventure.

  • Cosa sono i 12 passi nel viaggio dell’eroe (nel caso di Lezione cubane antieroe/protagonista perdente, ma alla ricerca di una vita migliore)?

Chris Vogler ha riassunto nei dodici punti seguenti il viaggio dell’eroe (tutti presenti in Lezioni cubane):

  • 1) Il mondo ordinario (tutto comincia descrivendo il mondo abituale del protagonista).
  • 2) Il richiamo all’avventura (è il momento in cui il protagonista deve affrontare una sfida).
  • 3) Il rifiuto del richiamo (il protagonista si rende conto del passo che sta per fare e lo teme).
  • 4) L’incontro con il Mentore (il protagonista trova il suo Virgilio nell’avventura che sta per affrontare).
  • 5) Il varco della prima soglia (il protagonista esce dal suo mondo ordinario per iniziare l’avventura).
  • 6) Prove, alleati e nemici (iniziata l’avventura, sranno tante le prove da superare).
  • 7) L’avvicinamento (il protagonista si prepara ad affrontare la prova più difficile).
  • 8) La prova centrale (è il momento topico della storia: il protagonista si prepara ad affrontare la prova più difficile).
  • 9) La ricompensa (come effetto del superamento della grande prova, il protagonista ottiene una prima forma di riscatto).
  • 10) La via del ritorno (nonostante la vittoria, non è detto che tornare al mondo ordinario sia un’impresa facile. Molti dubbi tormentano il protagonista).
  • 11) La resurrezione (l’antagonista cerca di trascinare di nuovo il protagonista nel baratro, e la prova sarà molto impegnativa, ma servirà a dare conferma dell’avvenuta maturazione).
  • 12) Il ritorno con l’elisir (è l’atto conclusivo, la celebrazione dell’eroe che torna al suo mondo e lo fa portando con sé qualcosa –un oggetto, una persona, una morale- che giustificheranno il suo cambiamento e le difficoltà patite).
  • A chi è dedicato il libro?

Questo libro è un paradossale atto di amore verso Firenze, a cui si chiede di diventare più cubana, cioè una città di amici. In questo senso la dedica a Matteo Renzi nella prima stesura. Ma quando ho donato la prima stesura all’Italia-Cuba di Firenze nella misura di 50 copie, ne ho quasi buscate e ho dovuto nascondere la dedicazione sotto un adesivo raffigurante me e Hany, la ragazza di cui mi sono pazzamente innamorato a Cuba

]]>
Gli ebook? E' boom +215% su Facebook Thu, 30 Mar 2017 09:03:47 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/427053.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/427053.html Fabrizio Pivari Fabrizio Pivari L'editore digitale Giacomo Bruno rilancia la sua casa editrice su Facebook e fa +215% in 7 giorni.

L'editore Giacomo Bruno, che nel 2002 con la Bruno Editore ha portato in Italia gli ebook di formazione, rilancia le sue pubblicazioni su Facebook e in 2 mesi supera i 200.000 FAN con un tasso di crescita del 215% negli ultimi 7 giorni.

Con 1.8000.000.000 di utenti, Facebook è il social media più amato a livello mondiale e sono poche le case editrici che hanno davvero saputo sfruttare questo strumento.

Ma è davvero possibile rilanciare l'editoria in un Paese dove si legge meno di 1 libro all'anno? Ce lo spiega il "papà degli ebook" Giacomo Bruno, Presidente di Bruno Editore.

"Facebook rappresenta una grande opportunità per gli Autori di oggi." - spiega Giacomo Bruno - "Le persone navigano su Facebook per cercare informazioni e i nostro ebook di formazione sono una risposta perfetta per chi vuole migliorare le proprie competenze, sia a livello personale che professionale."

I contenuti gratuiti, le citazioni di grandi filosofi e le frasi motivazionali tratte dai libri pubblicati da Bruno Editore sono molto apprezzati e sono diventati in breve tempo molto virali, portando la pagina ad essere il profilo con il più alto tasso di crescita in Europa (100.000 nuovi FAN in 10 giorni).

"Con la nostra FanPage vogliamo aiutare il maggior numero possibile di persone a cambiare vita attraverso i nostri libri formativi." - continua Giacomo Bruno - "In contemporanea formiamo gli Autori a diventare professionisti non solo nella scrittura ma anche nel marketing e nel public speaking, accompagnandoli a diventare Bestseller Numero1 su Amazon."

Da alcuni mesi è infatti partito il progetto formativo Numero1™, un corso in aula di 3 giorni che insegna come progettare, scrivere, pubblicare e lanciare il proprio libro, anche partendo da zero.

La prima edizione a Roma ha visto la presenza di 300 persone. Per il prossimo appuntamento del 6/7/8 Ottobre a Milano sono previsti più di 1.000 partecipanti. Per saperne di più è possibile scaricare 4 video gratuiti dal sito:
www.Numero1.me

Profilo Facebook Giacomo Bruno:
https://www.facebook.com/giacomo.bruno/

]]>
Smart Solar Market: Key Growth Factors and Industry Analysis 2017-2027 Wed, 29 Mar 2017 10:53:35 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/426890.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/426890.html Ankush Nikam Ankush Nikam With the increase in urbanization and population worldwide, there is an increase in demand of resources. The depletion in natural resources is making organizations innovate in such a way that they can utilize alternative resources to extract the energy for the necessities in life.

Smart solar device is the equipment that aids in extracting solar energy offering better efficiency in devices that use solar energy. Smart solar devices is among the devices that people are gradually getting aware of due to the initiatives taken by government agencies to discover alternate sources of energy which are renewable and are not easily depleted. Various energy requirement can be satisfied with application of solar power or solar energy systems. With the advancement in technology the devices are being innovated to operate in a smart environment. Smart solar devices aids in minimizing the wastage in energy and utilizes the power in best possible way to make the energy available and improve the efficiency of devices.

Request Report Sample@ http://www.futuremarketinsights.com/reports/sample/rep-gb-3134 

Advancement in fields including information technology and electronics and electrical are contributing towards designing and development of renewable device such as smart solar solutions. Fluctuating electricity tariffs, increasing environmental concerns and rise in demand for renewable energy sources is subsequently leading to decrease in prices of smart solar components and solutions encouraging penetration of smart solar services.

Smart Solar Market: Drivers and Challenges

With the advancement in technology, there is an increased adoption in smart devices including smart solar components, solutions and services across various industries and their applications. The purpose of this adoption and advancement in technology is energy preservation and minimizing the harm done to the environment. Customers concern towards renewable energy sources, other social and environmental factors augmenting the application of smart solar devices in everyday application is positively impacting the growth of smart solar market.

Emerging economies emerges with rising economic conditions and greater investment in infrastructure are acting as key opportunities for the smart solar market globally. High initial cost involved in installation of smart solar components or opting for solution or services related to smart solar devices is among the prime challenges faced by the key player in the smart solar market.

Request For TOC@ http://www.futuremarketinsights.com/toc/rep-gb-3134 

Smart Solar Market: Segmentation

Smart solar market can be segmented on the basis of component type, application, end-use industry and regions

On the basis of component type, smart solar market can be segmented into hardware and services. Hardware segment can be sub-segmented into smart solar meter devices, smart grids, SCADA systems, RFID and others. Services segment can further be sub-segmented into system integration and deployment, consulting, support and maintenance, and others

On the basis of application, smart solar market can be segmented into industrial, commercial and residential purpose.

On the basis of end-use industry, smart solar market can be segmented into government offices and educational institution, energy and utility, healthcare, hospitality, others.

Smart Solar Market: Regional Overview

Regionallysmart solar market can be segmented into North America, Latin America, Western Europe, Eastern Europe, Asia Pacific excluding Japan, Japan, and Middle East and Africa

Smart solar technology is widely adopted in regions such as North America, Western Europe, Latin America and some parts of Asia pacific and Middle East and Africa. Some countries including China, India, The U.S., and South Africa have already taken initiative to covert its energy consumption systems to smart solar devices which is impacting the smart solar market positively.

Browse Full Report@ http://www.futuremarketinsights.com/reports/smart-solar-market 

Smart Solar Market: Competition Landscape

Few prominent players in the Smart Solar Market include:ABB Schweiz AG, BPL Global Ltd., GE Power, Echelon Inc., Siemens AG, HCL Technologies Ltd., Itron Inc., Schneider Electric Inc., Silver Spring Network and SunPower Inc. 

]]>
Soccorrere e Governare è ora in libreria Mon, 27 Mar 2017 17:25:33 +0200 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/426683.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/426683.html Ufficio Stampa Edizioni Altravista Ufficio Stampa Edizioni Altravista E’ uscito in questi giorni in libreria, edito da Edizioni Altravista, il nuovo libro di Valeria Saggiomo, dal titolo Soccorrere e Governare.

 

Nell’immaginario comune la Somalia è una terra di terrorismo e conflitti. Questo studio pone invece in rilievo il volto costruttivo del Paese e parte dall’osservazione di una società civile organizzata attorno ad istituzioni religiose, le ONG Islamiche; queste sono in grado di generare meccanismi di sviluppo che gradualmente rappresentano isole di stabilità nel conflitto, luoghi di governance nell’ingovernato, fino a diventare la base per un assetto politico-istituzionale solido e partecipativo.  Che caratteristiche hanno le ONG islamiche in Somalia? Che ruolo svolgono in un contesto senza Stato effettivo? Esiste un modello di sviluppo che le ONG islamiche stanno promuovendo?

 

Valeria Saggiomo insegna Cooperazione Internazionale allo Sviluppo all’Università l’Orientale di Napoli. Da più di dieci anni lavora in Somalia ed in Kenya per ONG internazionali, agenzie delle Nazioni Unite e per il Governo Italiano. Si occupa di ricerca sui legami tra migrazioni e sviluppo in contesti di instabilità politica. Ha pubblicato numerosi saggi su riviste internazionali e su volumi monografici.

 

Scopri il libro >>>

]]>
Comunicato stampa Road to Sparta Thu, 16 Mar 2017 14:45:50 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/425409.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/425409.html Edizioni FS Edizioni FS Dean Karnazes è tornato

Dean Karnazes è tornato. L’uomo che ha corso 50 maratone in 50 giorni in 50 stati americani diversi torna a raccontare di sé. Questa volta lo fa in una chiave ancora più affascinante, miscelando con sapienza esperienza personale e fatti storici.
In “Road to Sparta”, il suo nuovo libro pubblicato in Italia da Edizioni FerrariSinibaldi, Karnazes ripercorre la storica corsa lunga 246 km che va da Atene a Sparta, narrando le gesta del celebre Filippide che nel 490 a.C. ha corso per 36 ore per raggiungere Sparta da Atene alla ricerca di un aiuto per il popolo ateniese di fronte all’invasione persiana nella battaglia di Maratona.
Karnazes non si limita a un racconto virtuale, ma ricrea egli stesso questo antico viaggio narrandoci la sua partecipazione alla notissima Spartathlon, gara massacrante, sogno di molti ma realtà per pochi. La affronta a modo suo, immedesimandosi nei pensieri e nelle emozioni che con tutta probabilità hanno accompagnato Filippide e astenendosi dalla tipica alimentazione sportiva contemporanea basata su gel ed energy drink, alimentandosi con ciò che era disponibile nel 490 a.C.: fichi, olive e carne essiccata. Attraverso dettagli vividi e dialoghi interiori, “Road to Sparta” offre un particolare sguardo sulla mentalità e sulla motivazione di un atleta di sport estremi durante quella che potremmo definire la gara endurance più dura di sempre. E’ una storia che cattura, in grado di ispirare sia coloro che già corrono lunghe distanze sia coloro che non hanno mai indossato delle scarpette da corsa.
“Road to Sparta”, già in vendita in libreria e sulle piattaforme online, farà la sua prima apparizione in un grande evento sportivo in occasione della Maratona di Milano. Il libro sarà infatti disponibile nello stand dedicato, al Milano Marathon Village il 31 marzo e 1 aprile (c/o Milano Congressi).
______________________________________
Edizioni FerrariSinibaldi
Via Ciro Menotti 9 - 20129 Milano
Phone  +39  02  83421879
Fax +39  02 83422112


]]>
SCOPRI LA COLLEZIONE WAUART Wed, 15 Mar 2017 18:49:00 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/425277.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/425277.html AGENZIA NO PAPER JAM AGENZIA NO PAPER JAM

ART, FASHION, DIGITAL

WAUART è un nuovo brand che propone collezioni fashion luxury
uniche e limitate nate dal lavoro di artisti emergenti.
START UP SELEZIONATA PER L' EVENTO "ECOMMERCE MEET FASHION  IN THE TICINO FASHION VALLEY", LUGANO, 13/03
SCOPRI DI PIÙ
DIGITAL WAUART
LE NOSTRE COLLEZIONI
ERNESTO
MORALES
SCOPRI ORA
WAUART
COLLECTION
SCOPRI ORA
FABRIZIO VENDRAMIN
SCOPRI ORA
Copyright © 2017 | No Paper Jam,
All rights reserved.


Our mailing address is:
info@nopaperjam.it 

Want to change how you receive these emails?
You can update your preferences or unsubscribe from this list






This email was sent to pubblica@comunicati.net
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
No Paper Jam · Via Lesmi, 7 · Milano, MI 20123 · Italy

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>
10 consigli per non esser consumati dal cibo - da giovedì in libreria il nuovo saggio di Andrea Segrè "Mangia come sai" Tue, 14 Mar 2017 15:36:19 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/425101.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/425101.html monica martinelli EMI monica martinelli EMI Editrice Missionaria Italiana

Via di Corticella, 179/4 - 40128 Bologna

tel. 051.326027 - fax 051.327552 -

www.emi.it  Ufficio Stampa: fazzini@emi.it

 

 

                                                                                 Comunicato Stampa

 


Dieci consigli per mangiare e non esser consumati dal cibo

con le lezioni magistrali tenute a New York, Buenos Aires e Francoforte:

esce giovedì 16 marzo Mangia come sai

Il nuovo libro dell’agroeconomista Andrea Segrè

 

Con lo spreco alimentare si potrebbe sfamare il 30% della popolazione del nostro pianeta, visto che 1/3 del cibo che viene prodotto va a finire nella pattumiera. Solo in Italia quello che si butta via dalla tavola vale l’1% del Pil, ovvero 16 miliardi di euro: nelle nostre case la voragine degli sprechi pesa 145 kg annui a famiglia, per un costo di 360 € (fonte: Osservatorio Waste Watcher). Oggi gli ipernutriti (obesi) sono quasi il doppio dei denutriti (800 milioni di persone). Il 50% della popolazione mondiale potrebbe nutrirsi in maniera sufficiente con gli sprechi alimentari.

Non stupisce quindi che Andrea Segrè, agroeconomista, autore del nuovo libro Mangia come sai. Il cibo ci nutre o ci consuma? (Editrice missionaria italiana, pp. 96, euro 9) definisca l’atto del mangiare al contempo agricolo, economico, ecologico, etico e politico». Come appunto scrive in questo saggio, in libreria dal 16 marzo. Lo presenterà a breve anche a Link festival a Trieste, a Educa Festival a Rovereto, a Oriente Occidente Festival e alle librerie Ambasciatori di Bologna martedì 2 maggio, in dialogo con l'arcivescovo di Bologna, mons. Matteo Maria Zuppi.

Il volume suggella l’ideale trilogia degli ultimi anni dedicata al cibo, qui declinato attraverso gli highlights delle ultime lezioni magistrali a Francoforte,  New York e Buenos Aires. Ma riprende anche i temi del viaggio “A piedi nella piana”, 48 ore a Gioia Tauro e dintorni fra gli agrumeti di Rosarno e  la baraccopoli di San Ferdinando: dove la produzione del cibo è motore di vita e lavoro, ma dove prosperano caporalati e soprusi sui braccianti, si generano distorsioni e illegalità nella filiera distributiva. Oggi il cibo contraffatto in Italia dalle agromafie (60 miliardi di euro) vale quasi il doppio dell’export alimentare (36,8 miliardi di euro).

 

Fondatore del movimento e della campagna Spreco Zero, Andrea Segrè è un’autorità internazionale sul fronte dello spreco alimentare. Vent’anni fa inventava Last Minute Market, nato come geniale spin off dell’Università di Bologna per il recupero dei prodotti agroalimentari altrimenti scartati dalla grande distribuzione. Oggi affronta il vasto e sfaccettato mondo del cibo sapendo bene che bisogna «mescolare nella farina due ingredienti - ecologia e economia - che hanno la stessa radice: la casa (che poi significa famiglia, relazioni, società)».  La strada tracciata da Andrea Segrè si chiama educazione alimentare, che significa un’informazione corretta sul cibo che mangiamo: conoscerlo, innanzitutto, e sapere dove, come e da chi è stato prodotto; che bisogna fruirne «quanto basta», sempre nel segno di un approccio «giusto» al cibo, per  «richiamare la sufficienza, la sobrietà, la semplicità» a fronte dello spreco e del consumismo oggi imperanti, con le decisioni politiche conseguenti. Andrea Segrè chiede di cambiare stili di vita e atteggiamenti, considerando lo spreco alimentare non un rifiuto ma un’occasione alimentare, relazionale, economica per nuove soluzioni.  Cibo «giusto» significa sapere che l’economia domestica è anche e inanzitutto economia circolare. E che restituire valore al cibo significa coltivare  «l’economia di cura della natura e delle persone, ovvero curarci delle risorse naturali e umane attribuendo loro un valore». Gli obiettivi congiunti dell’educazione alimentare e ambientale, presupposto di questo saggio, sono quelli della neocostituita Fondazione FICO per l’educazione alimentare e alla sostenibilità, presieduta da Andrea Segrè.

 

Al termine del volume Andrea Segrè stila un «Decalogo minimo dal forcone alla forchetta», 10 consigli «per mangiare e non essere consumati dal cibo», riassumibile così:

 

  1. Quando fai la spesa, fai sempre una lista dell’occorrente
  2. Liberati dalle sirene del marketing
  3. Leggi bene le etichette dei cibi che vuoi acquistare
  4. Prediligi alimenti locali e di stagione
  5. Conserva bene gli alimenti in frigo e freezer
  6. Usa la fantasia con gli avanzi dei cibi del giorno prima
  7. Condividi con i vicini il cibo in eccesso
  8. Al ristorante chiedi la family bag
  9. Insegna ai tuoi figli il valore del cibo
  10. Pensa e agisci sostenibile e circolare

 L’AUTORE

 

Andrea Segrè è docente di Politica Agraria Internazionale e Comparata all’Università di Bologna e di Economia Circolare all’Università di Trento. Fondatore di Last Minute Market, è presidente della Fondazione Edmund Mach, della Fondazione F.I.CO Eataly World e del Centro Agroalimentare di Bologna. Insignito del Premio Artusi nel 2012, presiede il Comitato scientifico del piano nazionale di prevenzione rifiuti del Ministero dell’Ambiente. Emi ha pubblicato il suo Elogio dello spreco. Formule per una società sufficiente (2008). Fra i suoi ultimi saggi Cibo (il Mulino, 2015) e L’oro nel piatto. Valore e valori del cibo (Einaudi, 2015).

Twitter @andrea_segre

 

In allegato la copertina del libro.

 

Contatti per la stampa:

Daniela Volpe

cell 3922067895

email: daniela@volpesain.com

 

Lorenzo Fazzini

Tel. 051/326027

email: fazzini@emi.it 

Twitter: @EMI_libri

Facebook: Emi.edizioni

 

]]>
La mente in autocostruzione! Mon, 13 Mar 2017 11:22:13 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/424905.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/424905.html Terry Terry

La mente in autocostruzione!

Il viaggio, fisico o mentale che sia, rappresenta comunque uno spostamento, e lo spostamento è un cambio di posizione, …un nuovo punto di osservazione per il viaggiatore. 


“….la verità è che siamo ...primordiali.

questo è il vero,

oggi siamo ancora pietra... senza silicio

senza evoluzione...

senza capacità di viaggiare…”

 

…in “Pietra e Silicio”, ultima pubblicazione di Baltasar, i testi/monologhi sono dedicati a tutti i “viaggiatori” di questo mondo.

i monologhi, e la rappresentazione teatrale presente in “Pietra e Silicio”, hanno tutti una forte connotazione allegorica; …monologhi narrati per bocca di un uomo, di una bambina e di una donna, seguono un filo conduttore unico, quello della ricerca personale, sicuramente la ricerca di una crescita individuale col solo aiuto della propria mente, …una mente in autocostruzione!

 

“…sono stata minuscola, lucente, e piena di dati… 

…piena di informazioni, e sono arrivata dallo spazio…ognuno di noi milioni di anni fa, milioni di vite, …milioni di esistenze fa, è stato un minerale.

Un minerale contenente informazioni sulla propria evoluzione futura.

Una evoluzione a divenire, nel Tempo e nello Spazio. Il “Tempo-Spazio” ha condotto ognuno di noi qui, … in questo luogo segnato dalla nostra esistenza …anche dalla nostra esistenza,

che equivale a un minerale di valore…”

 

 

 i testi di Baltasar:

1.   Quarto Vuoto, l’eredità della sabbia

2.   Breve favola dell’Uovo di Ruha

3.   Eso-exoteria, scritti e disegni allegorici

4.   Short tale about Ruha’s egg

5.   Sale Mercurio Zolfo, una favola alchemica



]]>
Burhan Sönmez in tour a Roma Fri, 10 Mar 2017 11:51:14 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/424690.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/424690.html nottetempo nottetempo

Burhan Sönmez in tour a Roma

Tutti gli appuntamenti con lo scrittore e attivista, autore di “Istanbul Istanbul”.

A Roma dal 17 al 19 marzo.

 

 

«Istanbul era una città con un milione di celle e ogni cella era una Istanbul».


Roma, marzo 2017- Lo scrittore e attivista turco Burhan Sönmez, autore del romanzo “Istanbul Istanbul” (ed. nottetempo), arriva a Roma su invito del Festival Libri Come, in programma all’Auditorium Parco della Musica dal 16 al 19 marzo.

Lo attendono tre incontri con il pubblico.

Venerdì 17 marzo alle ore 18 presso Moby Dick, biblioteca nel cuore del quartiere Garbatella (Via Edgardo Ferrati 3°), l’autore conversa con Marco Ansaldo, corrispondente da Istanbul per il quotidiano La Repubblica. I temi del romanzo, ambientato nelle carceri sotterranee di Istanbul, diventano spunto per parlare delle condizioni di vita nella Turchia di Erdogan grazie al confronto con due testimoni d’eccezione.

Modera l’incontro Gioacchino De Chirico.

Per il secondo appuntamento, sabato 18 marzo alle ore 19:30, Sönmez insieme a Graziano Graziani, giornalista, scrittore e conduttore radiofonico, parla del suo romanzo e firma copie per il pubblico della libreria Assaggi di via degli Etruschi 4.

Il tour culmina infine nella Sala Risonanze dell’Auditorium, domenica 19 marzo alle ore 15.00 con l’incontro intitolato “Oltre i confini”. Insieme a Sönmez intervengono gli scrittori Shukri-Al-Mabkhot e Pariza Reza, con Luigi Spinola e Riccardo Noury.

 

 

Istanbul Istanbul

di Burhan Sönmez


Traduzione di Anna Valerio
collana: narrativa

 

Istanbul Istanbul è il racconto a quattro voci, da una cella di un carcere, di due Istanbul, una sopra e una sottoterra. Che, tuttavia, sono la stessa città.

Quattro uomini, dieci giorni e dieci storie: un dottore, un barbiere, uno studente e un rivoluzionario si ritrovano a condividere una cella angusta nei sotterranei della prigione di Istanbul. Tenendosi uno stretto all’altro per lenire il freddo, mentre attendono il proprio turno di essere prelevati e condotti nella sala delle torture, riscoprono la bellezza e il potere della parola, e come i personaggi del Decamerone si raccontano storie e brandelli di una vita precedente, costruendo una narrazione corale che svela il filo che li lega, gli eventi che li hanno portati fin lì e il motivo per cui si trovano imprigionati: nell’altra Istanbul, quella sopra la cella, quella che vive e brulica, forse qualcosa sta per accadere, un cambiamento, una rivoluzione…. 

Ma la vera protagonista del libro è la città con tutte le sue contraddizioni: la Istanbul “di sopra” e quella sotterranea, quella della speranza e della luce e la sua gemella, quella dell’ombra e del dolore.    

Burhan Sönmez, nato nel 1965 ad Ankara da una famiglia curda, ha lavorato a lungo come avvocato specializzato in diritti umani ed è stato il fondatore di un’organizzazione di attivisti. Arrestato la prima volta alla fine degli anni ’60, nel 1996 ha rischiato di nuovo la morte per mano della polizia turca. Gravemente ferito, è  riuscito a farsi curare in Gran Bretagna grazie al sostegno della Fondazione “Freedom from Torture”. Nei lunghi mesi di riabilitazione, ha cominciato a scrivere. Non ha abbandonato l’attività politica, rientrato in Turchia nel 2013, è stato uno dei protagonisti del movimento di Gezi Park. I suoi romanzi sono tradotti in più di venti paesi. Ha ricevuto il Premio Sedat Simavi nel 2011 con il romanzo Gli innocenti.  

 

Ludovica Sanfelice

+39 338 1478865


Foro Buonaparte 46
20121 Milano
+39 02 45381100
]]>
Eso oppure essoterismo? eso-exoteria, scritti e disegni allegorici Mon, 06 Mar 2017 22:22:37 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/424088.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/424088.html Terry Terry 96

Eso oppure Essoterismo?

è possibile vedere, intravedere da “fuori” quelle cose che normalmente sono “all’interno”?

secondo Baltasar, sì.

…anche se “…è un ballo tondo quello che ci si accinge a eseguire attorno a sé stessi… un ballo derviscio, un ballo circolare, silenzioso, ...che disorienta, sbilancia e ci pone, nel continuare a vedere la propria immagine di sé, davanti all’impossibilità di piena conoscenza della Verità … “

E’ la verità che si svela per quella che è? cioè per un qualcosa di impossibile da afferrare se non per brevi e continui “divenire” all’interno di un presente perpetuo. Un presente perpetuo che possiede, contemporaneamente, nel momento in cui lo si vive, una componente di passato definito e una di futuro indefinito.   

Un luogo quindi, quella della Verità per la mente umana che vive, instabile.

per esoterico si intende un insegnamento intimo, segreto: il prefisso greco “eso” indica appunto “dentro”. A esoterico si oppone il termine essoterico, che riguarda invece la dottrina destinata al pubblico. Ma cosa è dentro e cosa è fuori, se l’uomo in sé è già composto di entrambe le “dimensioni”?

“…una condizione unica quella dell’uomo, in quanto dotato di ragione e sentimento, di paura e coraggio, simultaneamente. Differenti forze che, se ben unite, indicano una “porta” verso la quale l’uomo non guardava … una porta, un passaggio, una trasformazione autonoma possibile…” 

In questi giorni Baltasar ha pubblicato l’ultimo suo testo intitolato:

 “Eso-Exoteria, scritti e disegni allegorici

 

altri suoi testi:

-      quarto vuoto, l’eredità della sabbia

-      breve favola dell’uovo di Ruha

-      sale mercurio zolfo, una favola alchemica

-     short tale about Ruha’s egg

 




]]>
Ghost essay Writer Mon, 06 Mar 2017 11:13:23 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/423986.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/423986.html Essay Essay

Essaybald Has Ensured Quality Ghostwriting Services 

 

With so many complex written assignments students get nowadays, it’s not always possible to find enough time to cope with all the tasks on time. As a result, students often fail to achieve academic success and feel desperate because of this situation. Realizing the need of students for high quality written papers, Essaybald has ensured superb ghostwriting services.  

 

Essaybald is a German-based website, which aims at helping students cope with their written works on time. They have over 12 years of experience in writing high quality essay, reports, thesis and term papers etc. The ghostwriting service can boast over 200000 clients, who have already received original and professionally edited academic papers. This is what they tell about their company: “If you are currently looking for professional ghostwriting assistance, then you have come to the right place. As of today, our company is one of the most credible and productive writing services. Thousands of students from German-speaking countries decide to get in touch with us to get high quality writing assistance and you can be the next one to get qualified help as well”.

For more information, please, feel free to visit  http://essaybald.de/.

 

]]>
comunicato stampa Tue, 28 Feb 2017 09:18:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/423159.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/423159.html Terry Terry

TITOLO

Trasformazione dell’Essere e consapevolezza

nelle recenti novità in e-book

 

ESTRATTO

di recente pubblicazione sono gli e-book di Baltasar: “breve favola dell’Uovo di Ruha”, “Quarto Vuoto-l’eredità della sabbia”, “Sale Mercurio Zolfo-una favola alchemica”. Testi sulla trasformazione dell’essere, consapevolezza ed evoluzione.

 

TESTO

Viaggi di formazione e crescita all'interno di spazi pluridimensionali sono presenti in quasi tutti i testi di Baltasar. Il ritorno ai "dati grezzi" dei quattro elementi, più volte rappresentati, conducono ad una visione "limpida" della umana condizione.

testi sui rapporti concettuali tra cultura e comunicazione, che esplorano idee in termini paralleli di analisi e percezione.

L’autore riesce a evidenziare la componente Immanente-Trascendente dell’essere umano.

 


cordiali saluti



]]>
No Paper Jam si rinnova: visita il nostro nuovo sito Mon, 27 Feb 2017 15:39:23 +0100 http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/423043.html http://comunicati.net/comunicati/aziende/editoria/423043.html AGENZIA NO PAPER JAM AGENZIA NO PAPER JAM

YOUR PROBLEM SOLVING COMPANY

Una boutique di consulenza strategica che mette a disposizione dei clienti un team di specialisti esperti per aiutare le aziende a risolvere i problemi di marketing e comunicazione attraverso programmi operativi efficaci.

CI SIAMO RINNOVATI!

VISITA IL NOSTRO NUOVO SITO
IL 13/03 SAREMO A LUGANO CON NETCOMM SUISSE, ECOMMERCE ASSOCIATION
VIENI A TROVARCI
Copyright © 2017 | No Paper Jam,
All rights reserved.


Our mailing address is:
info@nopaperjam.it 

Want to change how you receive these emails?
You can update your preferences or unsubscribe from this list






This email was sent to pubblica@comunicati.net
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
No Paper Jam · Via Lesmi, 7 · Milano, MI 20123 · Italy

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>