L’informazione televisiva si amplia in Campania

09/dic/2017 18:25:33 Miss Italia 71a edizione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

GT CHANNEL, inaugura nuovi studi di produzione

 

Con un Big party, a Napoli, in via Carlo De Marco 24 M, il prossimo mercoledì 13 dicembre, alle ore 20.00, avverrà l’inaugurazione del nuovo centro di produzione televisiva GT Channel. Sul red carpet si alterneranno importanti personaggi del mondo dello spettacolo, che seguiranno la presentazione dei nuovi studi televisivi dell’emittente, dedicati in buona parte alla produzione per terzi. L’ampia struttura, gestita dall’editore Tony Florio, vanta le più moderne tecnologie audiovisive e tutta la catena completa del prodotto audiovisivo, con spazi di accoglienza che vanno dai garage al coperto e all’aperto, alla grande hall di ricevimento e attesa, con angolo bar, camerini, perfettamente riscaldati e accorsati per ogni tipo di esigenza e preparazione. I locali si articolano su tre piani, collegati da corridoi, scale, montacarichi e ascensore, tutto perfettamente insonorizzato e adeguato alle tecniche più moderne. Si sviluppano su tre studi televisivi, di varia utilizzazione, serviti da fari esclusivamente a led e da una complessa rete di cablaggio e canalizzazione nascosta.

Testimonial della serata saranno l’anchorman e giornalista Alessandro Cecchi Paone con l’attrice e conduttrice televisiva Emanuela Tittocchia.

La Tittocchia, è una conduttrice televisiva italiana, attrice di teatro e cinema, nota per aver preso parte a “La Sganasciata” su Sky, “Voyager” su Rai2, al reality show “La Talpa” su Italia 1, poi ancora “Lettere sull’Amore” su Canale 5 e partecipe alle soap opera “Centovetrine”, sempre su Canale 5, e di “Un posto al Sole” RaiTre, poi ancora un bel repertorio di filmografia interpretata. Una bella donna intelligente e dinamica, che dopo la laurea in Architettura conseguita nell’Ateneo di Torino sua città natale, ha iniziato ad inseguire e conquistare splendidi successi con una carriera che ha voluto molto volte svolgere a Napoli, quella Napoli che ha sempre amato, tanto da essere sempre più presente nella nostra città.

Alessandro Cecchi Paone, altro personaggio notissimo in Tv, il giornalista che su RaiUno ha esordito conducendo nel 1977 un telegiornale per ragazzi, passando subito a condurre “Unomattina” con Paola Perego, poi ancora “Mattina in famiglia”, poi ancora collaborazioni con Sky, Mediaset con Canale 5 e Rete 4 dove dopo la conduzione del TG per un periodo di tempo è passato a condurre “La settima porta”, anche lui gran napoletano per il grande amore che ha dimostrato e dimostra d’avere verso la città partenopea, dove dal 2006 insegna Scrittura per la produzione documentaristica presso l'Università degli studi Suor Orsola Benincasa.

Il Palinsesto di GT Channel, canale 650, spazia tra tantissimi programmi di diversi settori ed argomenti: teatro, sport, talk show, cinema classico e d'autore, spettacoli musicali e tanto altro ancora. Questo canale ha la prerogativa di voler costruire un palinsesto gradevole ed interessante per un pubblico di consumatori, che utilizza il mezzo sia in funzione di un sano svago, che di interessanti approfondimenti. Un giovane canale televisivo in Digitale Terrestre e Produzioni Audiovisive, con una particolare attenzione al pubblico dei consumatori di prodotti commerciali ed artistici, basato sul coraggio di nuove proposte televisive e sui suggerimenti del pubblico; sempre pronto alla produzione dedicata all’attualità e a ciò che succede nel mondo reale, che con l’inaugurazione dei nuovi studi di produzione dell’emittente mira ad accrescere la sua espansione di audience sul territorio. La serata verrà, ripresa dalle telecamere di GT CHANNEL, con la realizzazione di uno speciale che andrà in onda sulla rete nazionale di Canale Italia. L’evento, per cui si richiede l’abito lungo o da sera, sarà contraddistinto da momenti musicali, di spettacolo e dj set. Ci sarà spazio, inoltre, per la solidarietà e nel corso della festa saranno raccolti fondi a favore della onlus Do-No che si occupa di sostegno ai bambini malati del Pausillipon.

 

Giuseppe De Girolamo

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl